• epicuro
    • Epicuro

      school
    • 14 giugno 2014 in Amore

    Il giorno che mi ha cambiato la vita. Epicura.

    Avendo cose da chiarire con Milka, la mia migliore amica gli ho dato appuntamanto al nostro pub preferito dove c’era la happy hour. Entrando nel locale con le palle girate da 24 ore la cosa più importante era chiarirmi con lei. Appena ci siamo sedute, prima di sputare il veleno che avevo dentro di me, siamo state disturbate da uno stranissimo essere umano, sicurissimo di sè stesso, che si è seduto al nostro tavolo col suo Pichet. Non vi dico lo stato d’animo mio come è peggiorato a causa di questo maledetto sconosciuto che si è permesso il lusso di aggiungersi senza chiedere il permesso. Vedendo il coglione gli ho chiesto che voleva, la risposta fu:” siete straniere, io posso dire Cin Cin in 18 lingue!” E chi cazzo te l’ha chiesto?” ho detto io. Non ha voluto sentire la mia frase ed ha mostrato le sue competenze linguistiche senza che nessuno lo poteva fermare, con gli occhi indiavolati.

    L’ho mandato tranquillamente a quel paese, ma lui ha detto guardandomi negli occhi “tu sei la donna della mia vita, io non me ne vado, io ti sposo”. Ed io “stabilisci la data, basta che te ne vai”. E lui è rimasto grazie alla complicità che ha stabilito con la mia amica. Cosi’ mi sono allontanata, un altro pazzo che rompe le palle, senza dare il telefono, indirizzo, etc., per essere lasciata in pace gli ho fatto lasciare telefono . Sono andata via con Milka pensando che con questo pazzo c’è poco da discutere, mi stordiva di parole dolci e battute, e poi trovavo anormale che uno sconosciuto apriva la mia borsa per scrivere sul mio quaderno cose sue dirette a me.

    Dopo un mese torno al pub, e mentre guardavo verso l’ingresso, sento “NICOLETTA MIAAAAAAA”, braccia aperte,  tutti si sono girati, i francesi del cazzo che parlano a bassa voce, e vedendo che si ricordava del mio nome sono stata sensibile al suo fascino. Mi ha dato appuntamento per il giorno dopo ed è iniziata la nostra storia, siamo andati ad un locale con delle mie amiche, lui ha ballato con tutte le mie amiche immonde, poi si è avvicinato e mi ha dato un bacio sul collo indimenticabile, mi ha fatto rabbrividire, anche lui tremava, e lo sento ancora oggi quel brivido che mi ha provocato quello stronzo del vostro amico compare epicuro, cosi’ lontano dal mio ideale di uomo, ma cosi’ pazzo ed irresistibile.


    Epicuro ha scritto anche:




    • :keantbl

         2 Mi Piace


      • os_car86
      • os_car86

      • 14 giugno 2014 at 22:05

      Bè , se è quella della foto . . . . complimenti epicuro .

      Immagino la scena “siete straniere, io posso dire Cin Cin in 18 lingue!” E chi cazzo te l’ha chiesto?” ,
      ahahahahahha

         0 Mi Piace



    • ;;) hai letto bene, ciao Little Truths :heyhey
      Ciao Oscar86, per fortuna nonostante la figuraccia non si è perso d’animo anzi

         1 Mi Piace



    • :)) No Oscar, non è lei :)) @Little, ora anch’io ho un articolo alla rubrica amore, chi l’avrebbe mai detto :))

         1 Mi Piace


      • AtiLeong
      • AtiLeong

      • 14 giugno 2014 at 22:32

      “Nicoletta miaaa” :)) :))
      Signora Nicoletta , giacché deduco che non é italica, mi punge la curiositá di sapere di dove lei viene avendo altresí tal nome tipicamente italiano.
      Sperando naturalmente di non essere indiscreto.
      Cordiali saluti.

         0 Mi Piace



    • epicuro:
      :))No Oscar, non è lei :))@Little, ora anch’io ho un articolo alla rubrica amore, chi l’avrebbe mai detto :))

      Che mi venga un colpo se non ce l’hai anche tu un’articolo nella categoria Amore!
      Ti é costato farti femmina per raggiungere il tuo obiettivo, ma ce l’hai fatta….sono orgoglioso di te Epicura! :fulvit

         1 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 14 giugno 2014 at 23:05

      SIG. AtiLeong …e’ Nicoletta !!! Quella che mentre beve la birra co l’orecchie, fa’ pure la linguetta !!! :)) :dreaming :))

         0 Mi Piace



    • E’ bulgara caro AtiLeong, ma lo sapevi già ;;) Grazie @Aurelius per la delicatezza della vignetta :)) mi poteva andare peggio.
      Caro Little, è davvero mia moglie che ha scritto (con qualche mia correzione ovviamente) ma pochissime, cazzo, 10 anni con un professore, vorrei vedere…

         2 Mi Piace


      • eggplant hunter

      • 14 giugno 2014 at 23:19

      mitico aurelius

         1 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 14 giugno 2014 at 23:41

      Ah gia’ e’ vero Cumparie’, l’avevi detto !!! :)) :ohplease :)) Beh vabbe’…se non lo sa’ fare, insegnajelo !!!

      Buonasera Ssiora Epicura…Champagne !?! :D

         0 Mi Piace



    • Che? :O
      Epicura? Tua Moglie!
      Oddìo…e chi l’aveva capito!
      Credevo che avevi sbattuto la testa da qualche parte e ti eri immedesimato in una donna per scrivere questa storia! :rotfl
      Ne saresti capace, lo sappiamo! :)) :rotfl :))
      Ah beh allora questo altro non é che il racconto della volta in cui la Signora Epicura ha incontrato quel brutto gorilla albino impazzito di Epicuro! :dreaming :dreaming :dreaming
      Grande Epicura!
      Benvenuta a bordo!
      :clap :clap :clap

         2 Mi Piace


      • luporosso
      • luporosso

      • 15 giugno 2014 at 0:19

      Signora Epicura Nicoletta, i miei omaggi

         2 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 15 giugno 2014 at 0:42

      Welcome on board ….sig.ra @epicuro proprio qualche minuto fa’ho scritto che la sig.ra @dionisio e’a conoscenza del multibloggolo ed ogni tanto lo legge,o gli leggo io alcuni pezzi.
      Tra poco possiamo organizzare un picnic con le famiglie……

         1 Mi Piace


      • CCSP
      • CCSP

      • 15 giugno 2014 at 1:41

      Con gli approcci che fai devi ringraziare il Signore che non ti hanno ancora messo in carcere, altro che la moglie! :))
      Bellissima questa idea! :clap

         4 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 15 giugno 2014 at 3:08

      No no, io l’avevo capito eccome, anche perchè il Sig. Epicuro la Sig.ra Epicura me l’ha presentata ufficialmente, avevo riconosciuto lo stile, avevo già sentito una storia ancora più particolare, raccontata in diretta skype, che Le ha fatto capire che dietro una grande pazzia non poteva che celarsi un grande amore, roBBa di Epicuro in costume che si arrampica sugli scogli :))

         1 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 15 giugno 2014 at 6:02

      Ma si @DrMichaelFlo ce l’aveva detto, solo che li per li non ho fatto mente locale all’Evento !!! :dreaming
      Eehhh si, stavo ancora immaginandolo in quel di Lione nel manicomio. Quando fece la Cena di commiato in compagnia della Contessa et altre dame di carita’… :)) :dontsee :)) e anche li fece lo sfacciato ” cozzaro nero”…al solito… :-]

         1 Mi Piace


      • DeeJay
      • DeeJay

      • 15 giugno 2014 at 8:11

      Bonjour CaVo @epicuro, dobre utro Mme Nicoleta, moglie estica dovevo immaginarlo e questo spiega molte cose tra le quali come mai quando sei in zona guidi una jiguli’ (ricordo bene?)
      Beh che dire? Nasdravie !
      :ar

         2 Mi Piace


      • pelato
      • pelato

      • 15 giugno 2014 at 10:12

      :1234 :a-a eh no qui la froceria da diporto ha fatto danni epocali pure donne se fingano e beccano pure eh no qui urge clonare i comunisti livornesi e i democristiani lucchesi :timeout :skull

         1 Mi Piace



    • @DrMichaelFlorentine quello chi é, Epicuro in vacanza con Leonde di Lernia a Skeletrìs? :dreaming :)) :bz

         1 Mi Piace


      • piranha
      • piranha

      • 15 giugno 2014 at 11:06

      @epicuro,Gentilissima Sig/ra Nicoletta,è un piacere per me fare la sua conoscenza.Professore illustrissimo,se la signora è quella nella foto,complimenti vivissimi,gran bella donna.

         0 Mi Piace



    • :)) Voi scherzate DrMichael, Little e Aurelius, ma se continuo a scarufare ed a bere cosi’ davvero incomincio ad assomigliare al ragioniere porca troia, quest’estate a mare il costume ascellare non me lo toglie nessuno :)) La contessa Serbelloni Belsanti Viendalmare doveva essere una gran porca ma era inguardabile, tra l’altro per un anno l’ho vista vestita nello stesso modo, poi si fotteva il mio limoncello ma mi offriva vino di merda e non mi faceva sedere sulla poltrona del salone casomai si rovinava :hairpull Caro Deejay, la jiguli’, tanto apprezzata anche da Matt, non sta in forma ultimamente, mi sa che mi tocca rimetterla a posto, il nonno non se ne occupa più tra cazzi e mazzi :-(

         2 Mi Piace



    • Intanto vi ringrazio io AtiLeong, Little, Aurelius (bellissima la vignetta), Luporosso, Dionisio, CCSP, Deejay, Piranha per il benvenuto, è andata a Simply per fare la spesa ;;)

         0 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 15 giugno 2014 at 11:32

      epicuro:
      Intanto vi ringrazio io AtiLeong, Little, Aurelius (bellissima la vignetta), Luporosso, Dionisio, CCSP, Deejay, Piranha per il benvenuto, è andata a Simply per fare la spesa

      Caro figurati e’un piacere fare gli onori di casa alla dolce meta’ di uno di noi….
      Pensa che la mia quando mi vede con il cell.a casa (perche’qui per scelta non ho il compiuter) mi chiede in automatico come stanno i miei amici …….
      Quando pensavamo che il nonnetto porcello ci aveva lasciato (o era dipartito) mi aveva visto preoccupato e che leggevo e scrivevo in continuazione.. mi ha chiesto cosa fosse accaduto….le ho spiegato ……e lei mi fa’ non ti preoccupare ………stara’appresso ad una gonna…..quando sparisci tu…..io mica ti tempesto di messaggi…( ed io vigliaccamente.. noooo ma che pensi iooo) ……
      Alla fine aveva ragione lei….. :rotfl :rotfl :rotfl :rotfl

         1 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 15 giugno 2014 at 11:35

      …Beh, certo che non ti ci manda piu’ a te al supermercato. O fai quella finta col cappello Incantevole ™ …oppure, sappiamo bene com’e’ finita l’ultima volta col tuo collega !!! :)) :dontsee :))

         1 Mi Piace



    • :)) :)) :)) Stessa cosa Dionisio :)) :)) :))

         0 Mi Piace



    • :)) A Mirtiotissa Aurelius, una spiaggia di Corfù, davvero mentre facevo la fila alla cassa una merda me l’ha appoggiata sulla chiappa sinistra, ma non era frocio, per chi è abituato a quei posti è normale, io sono rimasto traumatizzato e non riesco più ad andare tra i naturisti :))

         1 Mi Piace


      • whitestyle
      • whitestyle

      • 15 giugno 2014 at 11:50

      Wow :clap @epicuro piacere di conoscere la tua signora attraverso questo racconto… Bello, diretto, essenziale.. come tutte le cose belle e vere che nascono :lov
      In questi giorni sono anch’io alle prese con nuovi sentimenti… :skull che sto beatamente cercando di ignorare… sono piuttosto insoliti e li sento trafiggermi il petto come spade mah… …anche questo scritto capita a pennello… forse chissà magari scriverò anch’io un paio di righe…
      Comunque Belli voi :doubleup

         1 Mi Piace



    • ;;) Grazie Whitestyle, sono epicuro maschio, non li ignorare, e comunque anche se lo fai non puoi farci niente, aspettiamo le righe ;-)

         1 Mi Piace


      • whitestyle
      • whitestyle

      • 15 giugno 2014 at 12:06

      Per le righe ho la testa vuota in questi giorni… ci penso dai.. qualcosa scriverò… non so quando ma lo farò ;) intanto porta i saluti alla tua signora da parte mia;)

         0 Mi Piace


      • DeeJay
      • DeeJay

      • 15 giugno 2014 at 12:27

      @epicuro di questo passo mi tocchera’ di sdoganare PV anche alla fidanSata.
      Gia’ si chiede che cazzo ci faccio sempre attaccato al computer, io le rispondo evasivo che “sto programmando” :rotfl
      Vedremo quando avra’ imparato l’italiano… :skull
      Prof, fammi sapere quando sei in BG che magari ci si becca ! :youdaman

         2 Mi Piace



    • Con piacere caro Deejay :-) quest’estate due mesi nel Salento (luglio a Santa Cesarea, posto meraviglioso), prossima primavera 2 settimane bulgare almeno.
      Lei ti dirà “Ammazza quanto programmi amore mio, sei un genio” :))
      Grazie bella, riporto.

         2 Mi Piace


      • DeeJay
      • DeeJay

      • 15 giugno 2014 at 13:46

      CaVo Prof, il dialogo e’ grosso modo:
      – darling what the fuck are u doing still in front of computer?
      – i’m programming lubymaya!
      – but it’s late! i’m already in bed! davai some licki-licki…
      – niet, i’m busy! i’m reading all the threa…. ehm…. i’m reading programming manual!
      :skull

         0 Mi Piace



    • Grazie a tutti ragazzi e whitestyle, a presto per un’altra storia. Luporosso di solito non è un lupo ma un porco che mi porta la rosa, grazie :bz

         1 Mi Piace


      • AtiLeong
      • AtiLeong

      • 15 giugno 2014 at 16:05

      In veritá no, non sapevo di dove venisse la stimatissima signora Epicura / Nicoletta: nel rincoglionimento di ierpomeriggio pensavo adirittura fosse quella che beve la birra nel commento del signor @aurelius :)) :))
      Me lo sarei ricordato senzaltro che ho fin dai lontani giorni dei miei natali legami con quelle terre giá che la mamma mi ha rifilato il nome di un importante zar bulgaro del IXº secolo.
      Fanciullo delle elementari ho attraversato in automobile un onirico paesaggio fatto di infiniti campi di girasoli punteggiati da enormi cartelloni propagandistici rossi con falci e martelli, effigi di Lenin e slogans in lettere cirilliche autorevoli nella loro oscura incomprensibilitá.
      Nel 1994, giá che siamo in clima di mondiali di calcio, la nazionale Bulgara era di una bellezza estetica sublime e la ricordo tra le mie squadre preferite di sempre con giocatori dall’ aspetto patibolare come Leckov, Ivanov e Stoickov e il grande krassmir Balakov dall’ aspetto tartarico ( ma non glielo vengo certo a riferire io il legame etnico esistente tra bulgari e tartari del Volga ).

         1 Mi Piace


      • Matt
      • Matt

      • 15 giugno 2014 at 16:47

      Epicuro mi sembra che la tua signora ti somigli nel grande senso dell’umorismo e autoironia: sono qualità che apprezzo tantissimo in una donna. Mi ha divertito molto la tua tattica di abbordaggio, la tua determinazione che sconfina nell’invadenza: resti al tavolo ancorché invitato ad andartene, sciorini le tue conoscenze linguistiche con occhi indiavolati, ti appropri del suo diario per scriverle “cose tue dirette a lei”. Troppo forte!

         1 Mi Piace


      • pelato
      • pelato

      • 15 giugno 2014 at 17:17

      AtiLeong:
      In veritá no, non sapevo di dove venisse la stimatissima signora Epicura / Nicoletta: nel rincoglionimento di ierpomeriggio pensavo adirittura fosse quella che beve la birra nel commento del signor @aurelius
      Me lo sarei ricordato senzaltro che ho fin dai lontani giorni dei miei natali legami con quelle terregiá che la mamma mi ha rifilato il nome di un importante zar bulgaro del IXº secolo.
      Fanciullo delle elementari ho attraversato in automobile un onirico paesaggio fatto di infiniti campi di girasoli punteggiati da enormi cartelloni propagandistici rossi con falci e martelli, effigi di Lenin e slogans in lettere cirilliche autorevoli nella loro oscura incomprensibilitá.
      Nel 1994, giá che siamo in clima di mondiali di calcio, la nazionale Bulgara era di una bellezza estetica sublime e la ricordo tra le mie squadre preferite di sempre con giocatori dall’ aspetto patibolare come Leckov, Ivanov e Stoickov e il grande krassmir Balakov dall’ aspetto tartarico ( ma non glielo vengo certo a riferire io il legame etnico esistente tra bulgari e tartari del Volga ).

      cazzzo qualcuno che si ricorda della bulgaria quarta ai mondiali di calcio 94 che potevano i secondi mondiali vinti da un solo giocatore baggio dopo quelli dell 86 vinti da maradona c era anche luboslav penev centravanti dell atletico madrid che vinse una liga ed era compagno di squadra di simeone bada caso qst ultimo l atletico lo prse dal pisa dell indimenticato anconetani :youdaman :youdaman

         0 Mi Piace


      • luporosso
      • luporosso

      • 15 giugno 2014 at 20:42

      epicuro:
      Luporosso di solito non è un lupo ma un porco che mi porta la rosa, grazie

      Gentile Sra Nikoleta, Lei é evidente che ha imparato bene l’italiano, ma il suo porcellino come va con il bulgaro?

         2 Mi Piace


      • luporosso
      • luporosso

      • 15 giugno 2014 at 20:49

      Prima che la vostra immaginazione malaticcia vi possa far pensare chissá quali sconcezze, il testo dice:
      “Nicoletta, cara, sono a casa. Ti ho portato una cosetta” o almeno lo spero…

         0 Mi Piace



    • Caro @AtiLeong, questo è uno scoop, lei conosce la Bulgaria :-) sicuramente avrà gustato la Rakia, il loro digestivo (aperitivo anche), mi fa piacere, complimenti a lei ed al pelatone per la conoscenza calcistica della loro squadra, Stoickov lo ricordo bene ma non gli altri.
      Diciamo @Matt che ero di una sfrontatezza pazzesca, il motto “qui n’ose rien n’a rien” è sempre stato alla base dei miei attacchi di tipo avvoltoiesco, un vero falco :doubleup
      Stupenda @luporosso :)) amore vieni, sono a casa, ti ho portato una cosa (malko per me non va bene, piccola), meglio goliamo, GRANDE :))

         0 Mi Piace


      • luporosso
      • luporosso

      • 15 giugno 2014 at 21:15

      @epicuro, io mi riferivo alla rosa…vedi che ho ragione, siete degli zozzoni, io non so cosa ci sto a fare qui… :-? :dontsee

         1 Mi Piace



    • @luporosso :rotfl :)) :dreaming

         0 Mi Piace


      • luporosso
      • luporosso

      • 15 giugno 2014 at 22:22

      Malos tiempos para la lírica, mi Capitán…@LittleTruths :rotfl

         1 Mi Piace


      • AtiLeong
      • AtiLeong

      • 16 giugno 2014 at 10:24

      Caro @epicuro avevo 8 anni :)) :))
      mi ricordo solo dei girasoli e… di Lenin…
      I giocatori che ho citato se ne cerchi le foto dell’ epoca in rete: parevano dei tagliagole d’altri tempi, banditi, pirati: e per questo che erano i miei preferiti :ar
      Tolte queste considerazioni mi son dimenticato di scrivere che ho trovato bella la sua idea e che altri potrebbero seguire il suo esempio:
      e NON intendo di sedersi al tavolo di sconosciute a importunarle con amenita :D ,
      ma di far le nostre spose e compagne raccontare qualcosa magari proprio su come ci han conosciuto.
      Ho lanciato la sfida alla mia, il cui italiano parlato e sciancato ma micidialmente efficace ma nello scritto non l’ho mai messa alla prova.
      Facendo paragoni cinematografici
      La signora epicura ha dato una immagine di lei “alla Benigni”….anche lui ha una “Nicoletta”….
      Vediamo se la mia riesce a farmi parer Humprey Bogart anche se non si chiama Lauren… :Whis

         1 Mi Piace


      • Stenka
      • Stenka

      • 17 giugno 2014 at 7:22

      @epicuro. Gentile sig. Nicoletta. Penso che il sorriso che certamente provoca il suo bel racconto finisca poi per trasformarsi in triste ghigno quando si viene a sapere che il destinatario delle sue attenzioni è quel Manigoldo di Epicuro. Bordellatore, dedito alla Gozzoviglia, Truffatore (vedi i suoi viaggi) e costantemente schiavo delle catene della Lussuria. Perciò, capisco perfettamente la sua povera condizione, il suo sacrificio ed il tormento del dover vivere accanto ad un Mostro. Ma tant’è, a volte, come succede, il prezzo da pagare per certi sbagli è infinitamente superiore all’entità dello sbaglio. Si consoli pensando che tutto questo sarà premiato nellAldilà, con la speranza che nellAldilà arrivi ancora un Epicuro a rompere i coglioni. Allora sì che sarà l’Inferno. Mi abbia in istima ed accetti un abbraccio consolatorio.

         0 Mi Piace



    • :)) Caro @Stenka, gentilissimo :)) lei ormai ha abbracciato la croce, il suo film preferito è “Maledetto il giorno che ti ho incontrato” :))

         1 Mi Piace


      • Stenka
      • Stenka

      • 18 giugno 2014 at 2:41

      Carissimo @epicuro. No, non ho abbracciato la croce ma essendo di animo sensibile, a differenza di tutta la Ciurmaglia, capisco, pur essendo maschilista, il sacrificio di quella povera donna (che l’Onnipotente l’abbia in gloria!) nel dovere sopportare quotidianamente un essere del tuo stampo e per questo ha tutta la mia solidarietà. Sicuramente, come mi garantiscono, tu finirai all’Inferno ma penso che anche lì non ci saranno pene sufficienti per farti scontare quanto hai fatto soffrire questa poveretta (et absit iniuria verbis). In quanto al mio film preferito la mia scelta cade su “Ultimo tango a Parigi”. Film perfettamente in linea con il mio modus pensandi, anche se qualche volta il burro mi sfugge di mano. Un caro saluto.

         1 Mi Piace



    • Ma che hai capito caro @Stenka, lei Epicura ha abbracciato la croce :)) è il suo film preferito, colpa del Lri del nostro @AtiLeong e di Ezio Greggio.
      E visto che sei un intenditore di musica, la melodia di Last Tango in Paris è favolosa
      https://www.youtube.com/watch?v=VjH2EmWdSz4

         0 Mi Piace



    Post a Comment!