• La spia che mi amava (praticamente quasi più o meno come 007)

    Nel più recente articolo del’esimio @DrMichaelFlorentine si era dibattuto tra l’altro di retaggi sovietici e di come tanta (troppa) gente da quelle parti vanti trascorsi o parenti nel KGB. E nel penultimo articolo sempre del caVo Dottor Michele si parlava delle avventure e ambientazioni del famoso agente 007.

    Ebbene, per coincidenza nel mio ultimo viaggio di lavoro in ex URSS (per la mia sicurezza ometto il nome della nazione) mi è capitato un fatto curioso.

    Come sapete cerco sempre di unire l’utile al dilettevole. Durante un momento di svago qualcuno mi ha notato in compagnia di un’amica del posto, che frequento “affettuosamente” da qualche anno. E’ partita la segnalazione, e il giorno dopo un importante ma un po’ losco figuro del Ministero per le Esportazioni mi manda a dire che mi deve parlare di una cosa molto delicata.

    Anche lui lo conosco da anni, avendo fatto molti affari con le aziende controllate dal suo ministero. E’ giovane, ha fatto fin qui una carriera accelerata e siccome spesso autorizza operazioni commerciali un po’ ardite si dice in giro che sia un intoccabile e che goda di forti protezioni (in mancanza delle quali le carriere di questi dirigenti terminano sovente nelle patrie galere).

    “Dear Brother” mi dice nel suo inglese stentato, “do you know that Anya?”

    Anya non è il suo nome, la chiamo cosi’ per collegarmi all’Agente tripla X del film di 007 “La spia che mi amava” interpretata dalla splendida Barbara Bach.

    Gli rispondo di si, la conosco da molto tempo ormai.

    “Brother” lui continua, “ti parlo apertamente perché ti considero un fratello. Quella donna è pericolosissima, lavora segretamente per il KGB” (oggi chiamato SNB Sluzhba natsional’noy bezopasnosti, cioè Servizio Nazionale di sicurezza). “Procura loro le ragazze per funzionari e gente importante, ma soprattutto gli procura delle informazioni sensibili”.

    Confesso che in quel momento ho rabbrividito, pero’ nel contempo mi sono venute in mente anche cose divertenti come 007 e Piccole Verità, e in un attimo ha anche passato in rassegna le mie esperienze e impressioni con Anya. Difficile credere che dietro la sua faccia d’angelo si nasconda una spietata spia pronta a vendere se stessa e altra gente compreso il sottoscritto.

    Poi ho anche pensato che io (naturalmente) informazioni private non gliele ho mai fornite, né lei me le ha mai chieste, anzi mi è sempre parso che non le interessasse il mio lavoro e che non ne capisse niente. Ovviamente non porto mai con me documenti delicati, quindi per carpire qualcosa Anya avrebbe dovuto violare il mio pc mentre dormivo, o cose del genere. Di sicuro non è una santa (altrimenti non sarebbe mia “amica”) ma ho anche conosciuto dei suoi amici (uomini e donne, anche coppie) e mi sembrava gente mediamente a posto.

    “Brother, do you remember your competitor, Mr.Smith, who married a local girl and made important investments here?” Si, me lo ricordo, ho sentito che ha già divorziato e ha dei problemi. “Brother, la moglie era anche lei del SNB, lo ha incastrato, lui è stato espulso e dichiarato persona non grata e gli hanno portato via tutto quello che aveva investito qui”.

    Vabbe’ qui siamo alla follia, la realtà che supera la finzione, una donna arriva a sposare uno straniero (e mi sembra che ci abbia anche fatto un figlio) con la premeditazione di spiarlo e rovinarlo dopo anni di matrimonio. Mi sembra alquanto improbabile.

    Il colloquio si conclude con la sua raccomandazione di stare molto attento, di lasciar perdere questa Anya e soprattutto di non svelarle il nostro colloquio altrimenti anche lui (il mio “brother”) ne sarebbe coinvolto e avrebbe dei guai con il KGB.

    Boh, la faccenda mi lascia molto perplesso.  Io Anya l’ho rivista la sera stessa, l’ho guardata con occhi diversi ma non ho avvistato nessun indizio, anzi dopo un po’ ho dimenticato e mi sono divertito come sempre. E comunque non vedo quale interesse potrebbe nutrire per me la polizia segreta, è passato qualche anno e non è successo niente, nessuna persona a me vicina è stata arrestata o è improvvisamente sparita…

    Potrebbe anche essere che il mio “brother” abbia semplicemente una forte antipatia per lei, magari qualche passato scontro personale con Anya, oppure è solo un amante respinto e offeso nell’orgoglio.

    Adesso il problema è che la situazione mi intriga, mi viene voglia di giocare all’agente segreto doppiogiochista con la mia diabolica spia Tripla X, ma se la storia fosse vera potrei procurarmi dei guai.


    Matt ha scritto anche:



      • aurelius
      • aurelius

      • 21 ottobre 2015 at 5:28

      Dear Bro :)) che dirti…tra la realta’ e la fantasia c’e’ la vita.
      Ora io non so’ il livello di SpionaCCio al quale potresti esser sottoposto et il relativo livello di pericolo: certo immagino sia di tipo lavorativo, industriale o di concorrenza. Non certo politico, atomico, o di societa’ segrete alla conquista del mondo. :Boh
      Quindi certo, un rischio ci potrebbe sempre essere, ma ad un livello per cui la tua esperienza potrebbe fiutare agevolmente qualche inghippo.
      Quindi non conoscendo bene la situazione, unico consiglio e’ quello di stare “mediamente” accorto.
      E tanto per rassicurarti, ti dico due cose :D Ci sono stati negli anni 90 qui in Rep. ceca, ma anche alrove con notizie certe ( SK,UA) alcuni casi simili al tuo competitor. Ricordiamoci che il paese era in un punto critico di passaggio, il miraggio del consumismo cominciava ad ottenebrare le menti e l’affrancarsi dal grigiore passato era l’agognata meta di tutti, come forse ora nel tuo ultimo paese visitato.
      Molti uomini, specie americani, inglesi e tedeschi hanno sposato avvenenti fanciulle piu’ giovani, anche procreando. Salvo poi scoprire con test DNA, insistentemente voluto da lei, che il figlio non era loro( ma dell’ex-ragazzo coetaneo della troia). Essendo anche a digiuno di leggi locali, e frastornati, venivano lasciati, abbandonati dopo avergli chiesto abbondante denaro per divorzio, documenti, silenzio sulla situazione etc…Lei si rifaceva la bella vita col pargolo, l’ex ragazzo che praticamente aveva “affittato” la ragazza per un annetto al primo pollo straniero di turno.
      Innumerevoli poi i malcapitati abbagliati dal primo pelo di fica biondo che gli si parava davanti, a cui avevano intestato case, o attivita’ o comprato proprieta’ senza mettersi loro intestatari: sia perche’ gia’ sposati ai loro paesi o perche’ ripeto non consci delle leggi.
      Venivano regolarmente truffati, sputati in faccia e perculati, e quindi allontanati a grandi calcioni nel culo. :tgtgtgt
      Debbo dire che, da notizie certe, gli ItaGlioti qui l’hanno fatta da padroni!!! :)) :dontsee Pensavano di fare gli sponsor e bullarsi al bar del paese che avevano l’amante bionda all’est, salvo poi ritrovarsi con le pezze al culo. E pure zitti e mosca perche’ la stragrande maggioranza con moglie e prole nel Belpaese.
      Insomma in breve: soprattutto in questi paesi, ma ovunque nel monTo dove c’e’ figa, turismo, lavoro e opportunita’ di soldi o per i locali di affrancarsi dalla miseria( e sperare in una vita migliore) c’e’ proprio un particolare tipo di donne che studia queste cose: e prendono tutte la Laurea! :ohplease
      Dear Bro…la vita a volte e’ proprio ‘na gran sola! E spesso e’ mulatta, con gl’occhi a mandorla e i fluenti capelli biondi. :Whis :dreaming B-)

         4 Mi Piace


      • piranha
      • piranha

      • 21 ottobre 2015 at 14:32

      @Matt,non stare a farti seghe mentali,continua a trombartela e magari fatti vedere meno in giro con lei,poi fai come credi ma a me me pare tutta na cazzata quella delle spie che venivano dal freddo.Ciao e fatti sentire quando puoi.

         1 Mi Piace


      • piranha
      • piranha

      • 21 ottobre 2015 at 14:33

      Ancora meglio trovane un’altra di tromboamica e molla questa .

         1 Mi Piace


      • Matt
      • Matt

      • 21 ottobre 2015 at 16:10

      Brothers! :))
      @aurelius verissimo, in quei paesi di stranieri maturi sedotti, derubati e abbandonati (con truffa del figlio compresa) ce ne sono stati tanti e ce ne saranno ancora. Ma il movente in quei casi è l’interesse personale della ragazza, la sua avidità di zoccola che la rende diabolica. E’ piu’ normale.
      Mi sembra invece piu’ inverosimile che delle ragazze siano talmente indottrinate (o magari forzate, ricattate) da lavorare sotto copertura per anni per un’organizzazione tipo il KGB.
      @piranha magari hai ragione tu e sono solo cazzate, in effetti da quelle parti diventano matti per tutto cio’ che sa di mafia, gangster, KGB e affini, basta vedere quanta gente mette come proprio avatar la foto del Padrino o di Scarface o di Putin :)) (con tutto il rispetto per Putin che mai mi permetterei di paragonare agli altri due personaggi menzionati :)) )

         2 Mi Piace


      • CCSP
      • CCSP

      • 21 ottobre 2015 at 16:30

      :dreaming Ma pensa un po’!
      Beh, direi che a prescindere dal resto, vantare una spia del kgb nel proprio carnet non è roba da tutti!
      Io puntavo una chow lair tempo fa, della tribù degli zingari del mare, per poi poter alzare la cresta al bar… ma qui Matt si va ben oltre!
      Leggevo che i russi del kgb mangiavano panetti interi di burro prima delle cene o delle serate, in modo da fare una barriera nello stomaco e bere senza ubriacarsi, riuscendo a fare il proprio lavoro da lucidi.. facci caso se lo tiene in borsa e se ce l’ha sodomizzala con quello! :))

         4 Mi Piace


      • piranha
      • piranha

      • 21 ottobre 2015 at 17:54

      CCSP: in modo da fare una barriera nello stomaco e bere senza ubriacarsi, riuscendo a fare il proprio lavoro da lucidi.. facci caso se lo tiene in borsa e se ce l’ha sodomizzala con quello!

      Cavoli @ccsp,vabbè che da quelle parti 9 mesi l’anno fa freddo,ma gli altri mesi il burro nella borsetta si scioglie,comunque sia quella del burro e poi sodomizzata me gusta tanto,alla ultimo tango a parigi.@Matt,concordo con te in quanto a tutto ciò che sa di mafia e affini ma forse è anche un po’ colpa nostra che colleghiamo la russia a tutte ste cose,sicuramente abbiamo visto troppi film di 007.Dacci dentro compare spia o non spia falle godere. :doubleup

         3 Mi Piace



    • Brother. (ho indossato i miei baffi finti modello carabinieri di Pinocchio ed i sopracciglioni stile Elio e le storie tese per scrivere questo post)
      Tu sai che io so che tu sai che noi sappiamo che non c’è limite alla quantità di danno che le pisciasangue possono potenzialmente arrecare ad un uomo. (nudge nudge, wink wink ;-) )
      :skull
      La dritta offertati dal Brother potrebbe ben corrispondere a verità, così come potrebbe essere nient’altro che frutto di una malelingua di paese. Non ci è dato saperlo. La storia del tizio che prima di te ci ha rimesso le penne con una tipa del genere mi pare francamente più un caso di buona vecchia e semplice inculatura alla vecchia maniera che una roba da spionaggio. Femmine che fanno di tutto ed alla fine riescono nel loro intento di interporsi tra un uomo ed il di lui portafogli, è poveri diavoli che perdono tutto per colpa di qualche puttana; se ne sente una al giorno di storie del genere. Loro inculano noi sui soldi almeno quanto noi inculiamo loro nel senso più tecnico del termine. C’è poco da farci.
      Direi prendi questo avvertimento del Brother per quello che è ed occhio alla penne. Al di là di ciò, fossi in te continuerei a scoparmela fin quando mi pare, tanto più che scherzare col fuoco è il gioco più bello che ci sia…fino a quando non ci si scotta. :bz
      Anyways questo avvertimento ben potrebbe corrispondere a verità…in effetti quel che ti ha detto lui è che questa è una che collabora con i servizi…non ha detto che è lei stessa una James Bond, ma che collabora, magari quando se ne presenta l’occasione, da non organica all’agenzia. Una sorta di fiancheggiatrice se vogliamo, oppure appunto una informatrice. Basta che tieni il becco chiuso su eventuali questioni delicate che potresti avere per le mani e fossi in te non mi preoccuperei. Nel pc se qualcuno vuole entrarci ci entra quando vuole senza problemi, non c’è bisogno che lei aspetti che ti assopisci per andare a sbirciare quindi dormi tranquillo. :zzz
      InZomma, buona la prima! :doubleup

         4 Mi Piace


      • piranha
      • piranha

      • 22 ottobre 2015 at 8:49

      @Matt,Mia suocera quella polacca per intenderci quando era ancora in vita mi raccontava dietro mia richiesta di come funzionava la Polonia quando a comandare erano i russi.
      Le persone erano interessate a tutto ciò che poteva portare un vantaggio quindi interessarsi dei fatti altrui per poi andare a riferire al collegamento polacco/russo,a quanto era facile mandare una persona in galera,bastava inventarsi qualcosa contro il partito e subito si finiva in siberia o dove non so,inZomma tutti erano spia e ognuno si faceva i cazzi degli altri senza scrupoli quindi tutti 007 alla paesana e da qui secondo me col passare degli anni,i film questa voglia di sapere a tutti i costi ha fatto si che si arrivasse a sospettare di tutto e tutti,ma mai dire mai,tromba tranqui e tieni sempre un occhio aperto e orecchie sempre aPPPiZZZate,magari qualcuno o qualcuna ne vuole ricavare qualche sorta di tornaconto (economico).
      Ciao compare e fattene qualcuna anchge alla faccia mia,tanto mica mi offendo,anzi,sono contento per te.

         2 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 22 ottobre 2015 at 15:27

      Rieccomi tra voi dopo qualche giorno di clausura lavorativa…..
      Cacchio ma qui sta venendo a tutti la fissa per james bond… mi meraviglia solo che in queste discussioni quella pazza di @deejay non sia intervenuta ….che che se ne dica sulla mascarata folletta … lo stelth mode lo ha inventato lei.
      Cmq. Visto che qui dentro tra stelth mode .. 007 … espatriati ..importati e tutti frocizzati oramai… si lavora per la panza e per la fica… io ti direi da fratello della filibusta …caro @matt di sbattertene e continuare a trombarla ….
      Tanto mica le racconti operation business …. mica siamo tra italioti… qui si va’per trombare … non dobbiamo impressionare nessuno.
      In quei posti hanno un po’la fissa per sti film da kgb … o meglio KeGheBe …. io una russa me la portai a letto proprio spacciandomi un po’per na mezza spia .. altri tempi ..altra capa siori et siori…. (ora ce l’ho piu di merda…. tranqui .. )
      Sempre un piacere risentirvi…

         3 Mi Piace


      • AtiLeong
      • AtiLeong

      • 22 ottobre 2015 at 19:33

      Stimatissimo 00@Matt
      Beh mi pare siam tutti d’accordo, lei naturalment in primis, di continuare a frequentare questa giovine, magari stando un poco piú in allerta.
      E se lo scopo del suo Bro era allontanarla da lei mi pare che il tiro gli sia “saido pela culatra” ( come si dice in italiano ? ) :heyhey
      A me avrebbe fatto lo stesso effetto che le fa a lei di renderla ancora piú interessante, aggiungendo questo taste hardboiled ai nostri incontri B-)
      E quindi piú da fan di Chandler e Philip Marlowe che di 007 le comunico pure la mia invidia per averci nel curriculum questa “dark lady” invischiata… o forse no ? sará invece una candida fanciulla vittima innocente di torbidi giouchi di potere ?…. :-? :dreaming
      Il mio curriculum nel campo spy-story ci ha al massimo una sedicente sacerdotessa del Candomblé ( vodoo brasiliano ) : é lei che mi dichiara di esserelo e a me personalmente pare invece solo una un poco picchiatella.
      E no, non assomiglia a Grace Jones.
      Fa piú il tipo semmai di una Penelope Cruz ( na brutta copia si intende )…..

         2 Mi Piace


      • Matt
      • Matt

      • 23 ottobre 2015 at 8:04

      Brothers!
      Istruzioni ricevute, proseguo la missione di trombare Anya evitando di far saltare la sua copertura e curando di non invertire le parti nella posizione “a 90”. Allego il nuovo sofisticatissimo equipaggiamento da spia fornitomi dal nostro comandante @LittleTruths. Chi altri lo desiderasse si puo’ rivolgere in cambusa

         3 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 23 ottobre 2015 at 10:56

      Anyway, next biz trip… :)) :ohplease :rotfl B-) :))

         4 Mi Piace


      • piranha
      • piranha

      • 23 ottobre 2015 at 11:23

      @aurelius,e si,quello della foto è tale e quale a 00@Matt come dice il doc @AtiLeong,si,si,tale e quale :rotfl :rotfl
      A regà,voi parlate di spie da trombare o meno,io al max ciò er prode cutrella che me viene a fa la spia su chi lavora lento in campagna,senza sapè che l’unico controllato da me è lui in quanto stà diventando schiena dritta,e non sa cosa rischia.

         2 Mi Piace


      • il sindaco
      • il sindaco

      • 23 ottobre 2015 at 12:12

      Egreggio Sig @Matt la invito a stare attento a queelo che scrive, perche’ un mio amico che vive in Francia e insegna taglio e cucito all universita mi ha detto che suo cugino che vive a Bangkok dove ha un ufficio e si occupa di spurghi ha saputo che in questo multiblog si cela una spia della STASI! Io ora non voglio dire chi e’ perche’ sono ancora giovane e vergine analmente, ma eviterei di scrivere informazioni sensibili e dolci, potrebbero essere usate per ricatti e distorsione muscolari. L unico indizio che ho e’ che questa persona e’ fisicamente prestante con una somiglianza al protagonista di fast&furios. La saluto e la invito a guardarsi le spalle…non indossi capi neri, sono antiestetici per chi ha la forfora.

         4 Mi Piace


      • Matt
      • Matt

      • 24 ottobre 2015 at 11:11

      Stimato @Sindaco grazie per l’avvertimento. Dunque la talpa è fisicata e somiglia a Vin Diesel…boh non so, chiedero’ aiuto al capitano @LittleTruths che è l’unico di cui mi fido ciecamente.
      Invece il suo amico che fa gli spurghi: occhio che è la tipica copertura, troppo facile spiare un uomo dalle sue cloache. Io per esempio di recente ho trovato un registratore a bobine nella tazza del cesso, era di fabbricazione sovietica, Anya pero’ ha negato qualsiasi coinvolgimento (ha detto che tra l’altro preferisce i cessi alla turca)

         2 Mi Piace


      • Matt
      • Matt

      • 24 ottobre 2015 at 11:16

      Esempio 1: fate attenzione, lo scopettino potrebbe celare un sofisticato microfono

         2 Mi Piace


      • Matt
      • Matt

      • 24 ottobre 2015 at 11:18

      Esempio 2: se vi capita non prendete iniziative avventate: abbassate l’asse, tirate lo sciacquone e correte a chiedere aiuto e soprattutto non chiamate la vostra ditta di spurgo di fiducia

         2 Mi Piace


      • il sindaco
      • il sindaco

      • 24 ottobre 2015 at 13:20

      Gentilissimo Sig.@Matt volevo comunicarle che dopo questa notizia ho avuto una mirade di problemi perche’ ormai non mi fido piu’ a entrare in nessun cesso perche’ ho il timore di essere spiato, per cui ormai espleto i miei bisogni solo sul balcone di casa, ma dato le basse temperature sono molto a disagio. Sul Capitano anch io metto la mano sul fuoco, d altronde i suoi bicipiti parlano per lui, quindi secondo lei chi puo’ essere la pantegana della Stasi? Io dei veneti non mi fido specialmente quelli della bassa polesine, quindi ……acqua in bocca per il risciaquo.

         3 Mi Piace



    • :rotfl :rotfl :rotfl beh, se la talpa che è tra noi ha la testa rasata ed il fisico prestante , sSiori miei, credo non ci siano dubbi; altri non può essere che il @pelato maledetto!!! :hairpull :punch :Whis
      Scommetto che è colpa sua se la nostra Gufa Mascarata la Zietta @DeeJay è finito con la palla al piede in un lager siberiano :dontsee
      Maledetto Pelataccio, sapevo che non dovevamo fidarci di lui!!! :skull

         3 Mi Piace


      • pelato
      • pelato

      • 25 ottobre 2015 at 20:42

      :-? :-? @Matt ma un pole essere che qsto tuo amico russo aveva bevuto un po e ti ha raccontato una storia un po goliardica :bz capetano tuttal piu fo la spia della cia,almeno da loro c è piu caldo :D :bz :ar

         2 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 25 ottobre 2015 at 22:05

      Cacchio …la zietta @deejay in siberia … sai come si sta divertendo…

         3 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 25 ottobre 2015 at 23:41

      Azzzz…chissa’ se Zietta pure li adesso strilla SUUUUUUUKKKKKKKKAAAAAA !!! :)) :tgtgtgt :rotfl :bz :))
      CaVo Matt altro che bicipiti…non ci stanno piu’ gli 007VincenzoGasolio di una volta !!! :)) :dontsee :))

         4 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 26 ottobre 2015 at 15:09

      Ecco le foto del ns. Contro Spionaggio..

         3 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 26 ottobre 2015 at 15:10

      Poi finiti male….

         3 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 26 ottobre 2015 at 15:12

      Ed ecco per in esclusiva per voi …il momento dell’arresto di zietta ….

         3 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 26 ottobre 2015 at 15:15

      Scusate l’errore di battitura … ma potete ben capire che l’emozione nel commentare cotanto orrore mi ha provocato forti scompensi di battitura… e poi zietta …cosi tutta arruffata.. insomma non e’di tutti i giorni vederla cosi.

         2 Mi Piace



    • dionisio:
      Scusate l’errore di battitura … ma potete ben capire che l’emozione nel commentare cotanto orrore mi ha provocato forti scompensi di battitura… e poi zietta …cosi tutta arruffata.. insomma non e’di tutti i giorni vederla cosi.

      Essì, ti piacerebbe vederla così, tutta sfatta ed arruffatta ma con un’espressione tutto sommato soddisfatta sul volto, risvegliarsi al tuo fianco ogni mattina…vecchi pederasti irrecuperabili che non siete altro! :rotfl :rotfl :rotfl
      Sempre in prima linea state, con quelle cazzo di bandiere arcobaleno…poi finite nei lager in Siberia e tocca a noi vedere cosa cazzo inventarci per vedere di tirarci fuori di lì… :1234

         1 Mi Piace


      • pelato
      • pelato

      • 27 ottobre 2015 at 12:30

      macchè siberia la zietta @DeeJay era in thai a farsi operazioni ad ottimo prezzo(sapete il suo senso degli affari :bz )per diventare una vera Tonna ed ha ottenuto ottimi risultati come se vede ,mo lavora come deejay al don carlos di chiesina uzzanese(perchè gli affari gli so andati a farsi benedire :bz )il casino è che s è innamorato di me ,mo vole che la chiavi spesso eh no ne io sono un poligamo e che mi pipo solo lei o ed ex lui e tutte le altre (o ex altrI) a chi le lascio :bz

         2 Mi Piace



    • @pelato maledetto smettila di fare il finto tonto e cambiare discorso con queste manovre di evasione laterale alla Gufo Anacleto…con noi non funziona! :nono
      Sebbene gli argomenti di fAiga, operazioni per il cambio di sesso e trenini gai abbiano sempre riscosso un malsano interesse tra le fila di questo equipaggio, resta pur sempre il fatto che tu sia stato accusato(sebbene informalmente) di essere una spia…
      Come rispondi a queste accuse? Cosa avresti da dire a tua discolpa? Ediamo! :a-a

         1 Mi Piace


      • pelato
      • pelato

      • 27 ottobre 2015 at 18:35

      c ho i testimoni i miei titolari :clown

         0 Mi Piace


      • Matt
      • Matt

      • 3 novembre 2015 at 18:22

      Ecco un video segretissimo di Anya che tramite abile manovra diversiva mi sottrae importanti segreti politici

      http://www.youtube.com/watch?v=N5m71_eZ4ag

         2 Mi Piace


      • Matt
      • Matt

      • 3 novembre 2015 at 18:25

      Altre immagini segretissime che ho ripreso con totale sprezzo del pericolo

      http://www.youtube.com/watch?v=mCz77bhd7HM

         2 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 4 novembre 2015 at 8:49

      Io al posto tuo avrei confessato tutto…. davanti a cotanto balletto … avrei confessato quello che vuole…
      Il titanic …. ebbene si … sono io ad aver messo li il ghiaccione …
      Le torri gemelle …… sono io ad aver fatto le copie delle chiavi degli aerei..
      Peccato per le ciabattine…… meglio a piedi nudi..
      Ma nella vita non si puo avere tutto.

         3 Mi Piace


      • Matt
      • Matt

      • 5 novembre 2015 at 12:33

      :)) Eh caVo @dionisio , proprio cosi’, come con la scopolamina, ho spiattellato tutto: nomi, luoghi, date, cifre…
      E non ho nemmeno notato le ciabattine mentre filmavo, giuro! :))

         2 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 5 novembre 2015 at 14:44

      Cmq…. per codeste occasioni .. consiglio il vino di questa prestigiosa casa…

         2 Mi Piace



    • Brother, mi ricordo quando a Bruxelles un giovane polacco mi disse che ufficialmente era un turista ma in realtà era un agente segreto. Era il primo a dichiararsi nella storia, un amico svedese si rotolo’ a terra mandando in frantumi tutti i bicchieri consumati sul tavolino che io servivo :)) E’ evidente che lui stesso sia stato soggiogato dalla bella Anya, nome da film porno, ne ho visto uno Anya in biblioteca. Che cazzo di segreto è se si sa? :)) Non glielha data e quindi è pericolosa, o ancora peggio gliel’ha data e poi non gli è piaciuto :)) Puo’ essere vero che si tratti di una scalatrice sociale, ma diamo a Cesare quel che è di Cesare….

         2 Mi Piace


      • Matt
      • Matt

      • 24 dicembre 2015 at 14:49

      CaVo @epicuro ecchettelodicoaffà, comunque ottima la copertura del giovane polacco, ora tutti credono che sia un imbecille invece è davvero una spia! :))
      Approfitto del tuo intervento che ha rivitalizzato questo post, per aggiornarlo.
      Anya mi ha presentato un tale come suo “brother” (cioè amico di famiglia), uno sulla quarantina, grande e grosso (da gozzoviglio, non da palestra) aspetto bonaccione. Questi fa vita da nababbo e mi ha preso in simpatia, dice che sono suo fratello, mi ha pagato il conto dell’hotel e quando è venuto a Milano per una fiera mi ha portato un prezioso tappeto di seta. E siccome mi è piaciuto molto, me ne ha poi mandato un altro!
      Ha una moglie con figli nell’ex Urss e un’altra moglie con figli a Dubai, entrambe, mi dicono, incazzate. Io non le ho conosciute ma in compenso l’ho già visto con 3 diverse “fidanzate”.

         1 Mi Piace


      • luporosso
      • luporosso

      • 24 dicembre 2015 at 15:35

      Matt:
      Eh caVo @dionisio , proprio cosi’, come con la scopolamina, ho spiattellato tutto: nomi, luoghi, date, cifre…

      Ma infatti, caro @Matt, si chiama SCOPOlamina mica per caso…
      Abituato a questi balletti in privato (qui è normale che le donne ballino in privato per il marito/fidansato ecc.) faccio i complimenti ad Anya!
      E pure a te eheheh :clap :star

         2 Mi Piace



    Post a Comment!

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.