• Strade e….stradali!

     

    A volte capita, nelle situazioni di relax, di vivere dei flashback che ci riportano ad esperienze passate.
    Ne ho vissuto uno proprio ieri, appena rientrato da lavoro…..situazione pre-cena, sdivanato a fare un cazzo con una birra in mano e guardando l’ insulso telefim di turno.
    La mia mente mi ha riportato ai 18 anni…..quando nei sabati sera alternativi, si partiva dalla ridente riviera romagnola in macchinata, per andare in puttan tour a Castel Bolognese o alla Bruciata di Modena.
    Risate cosmiche assicurate, per la comicità degli intervenuti e per le situazioni che il fato ci regalava.
    Ogni volta ne capitava una. Risse tra puttane, i trans che ci prendevano a sassate la macchina perchè passavamo a prenderli per il culo, un amico che mentre scopava una negra dietro un cespuglio strofinò i pantaloni su una merda…..e via dicendo. Un circo….
    In una di queste occasioni parto alla volta della Bruciata di Modena con Rudi e Fede , due amici fraterni di vecchia data, mezzi scemi come me.
    Fede alla guida, io a fianco e Rudi dietro. Al primo autogrill ci fermiamo a fare benzina e scorta di alcolici….
    Ripartiamo con 7 o 8 birre e una bottiglia di vino. Apro il vino, bevo un sorso e lo passo a Fede, che fa altrettanto e lo passa dietro.
    Dopo solo un paio di minuti sento suonare la classica risata ubriaca di Rudi.
    Gli chiedo se mi da un sorso di vino, mi ripassa la bottiglia e ce n’è rimasto meno di un dito….il solito vigliacco d’un ubriacone!
    E vabbè…..apriamo le birre e a breve siamo alla Bruciata.
    La Bruciata è un quartiere della periferia di Modena strapieno di puttane stradali. Ai tempi di cui parlo c’era la zona delle negre, come sempre le più economiche, e la zona delle esteuropee.
    Gira e rigira io non trovo un cazzo che mi aggrada. I miei due compari invece si buttano assieme su una rumena, e mentre Fede la scopa da dietro Rudi si fa spompinare, ormai davvero ubriaco, a cazzo moscio.
    Ovviamente in quelle condizioni non riesce a venire, e nella sua testolina ubriaca, balena la brillante idea che almeno sta puttana, se la vuole limonare….
    Dopo un quarto d’ora di pompino su un cazzo moscio, lei rifiuta il romantico bacio apostrofandolo con un ” Prosima vuolta bevi meno!”
    Risposta di lui con voce da tossico : “Cioè…..ti do 30 euro…..cioè….. non mi fai venire…..cioè……almeno dammi un limone!”
    La classica ” Conversazione di Qualità” insomma. Stendiamo un velo pietoso….
    Ad ogni modo lui ritorna alla macchina con le palle girate, da un calcio a un bidone e lo rovescia, ed esce fuori da una macchina parcheggiata il primo pappone incazzato.
    Scendo dalla macchina e calmo la situazione in un attimo, ma mi rendo conto che Rudi in quelle condizioni è una mina vagante.
    Però non mollo, non ho ancora sborrato e devo farlo assolutamente, se no si creano precedenti pericolosi…..
    Per cui sulla strada del ritorno ci fermiamo a Borgo Panigale, e in un viale immenso vicino a un benzinaio, trovo una rumenazza che mi aggrada.
    Batte assieme ad un altra, sul ciglio di una strada traversa del viale, una viuzza parallela coi campi coltivati.
    Mi faccio lasciare da Fede di fianco a lei, dentro questa viuzza, e gli dico di tornare a prendermi tra venti minuti.
    Resto solo con lei, frasi e sorrisi di circostanza, accordi e ci appartiamo a fianco.
    E’ pure carina e simpatica, mi dice che con uno così carino e giovane rischia di innamorarsi.
    Ma la situazione cambia all’ improvviso….un classico della vita : ci sorprende sempre.
    Siamo quasi sul viale principale, vicini all’ altra troia, per cui le chiedo di addentrarci un po’ nella traversa per avere dell’ intimità in più.
    Lei mi risponde di no e si stranisce, sospetta che forse io voglia farle qualcosa di male….ma fin qui ancora tutto bene, si resta lì e amen.
    Sfiga vuole che proprio in quel momento i miei due compari, gironzolando con la macchina nei paraggi, vengano a fare manovra proprio nella traversa dove siamo noi.
    Faccio cenno loro di andarsene, e se ne vanno di nuovo lasciandoci soli.
    Ma quando riguardo lei in faccia, la vedo sbiancare.
    Per una serie di coincidenze ha pensato che io volessi portarla in fondo alla traversa aspettando loro che sarebbero venuti con la macchina, per rapinarla, violentarla o chissà cos’ altro….
    Mi ridà i soldi indietro e torna correndo vicino all’ altra troia.
    Tira fuori il telefono e fa partire una chiamata. Io provo a spiegarmi ma non c’è verso….
    Le dico “Guarda che non volevo farti niente….davvero….mi dispiace”
    Mi risponde” No….mi dispiace per te!”
    Collego mentalmente che sta chiamando il pappone e mentre inizio ad allontanarmi alla svelta, la sento parlare in rumeno al telefono.
    Ho lasciato il cellulare nella macchina di Fede e comunque loro devono tornare a prendermi li. Sta per scoppiare un casino e spero di trovare Fede nei paraggi nel giro di un minuto.
    Tempo circa 40 secondi e una vecchia Bmw nera arriva dal viale tirando le marce…. vedo la puttana fermarla e parlare indicando la mia direzione.
    Inizio a correre lungo il viale. Non so nemmeno verso dove…..
    Mi raggiungono all’ altezza del benzinaio e inchiodano a dieci metri da me.
    Scendono sei rumeni orrendi, bottiglie e lame alla mano.
    Provo a dir loro che questa ragazza non la volevo neanche sfiorare, ma nemmeno rispondono, e mi partono contro.
    Ricomincio a correre nella direzione opposta a loro lungo il viale, due o tre li ho dietro a piedi e gli altri hanno ripreso la macchina. Sono fottuto….
    Non sto correndo….. sto volando, sospinto dalla forza della disperazione.
    Ho la certezza che se dovessero prendermi, non si fermerebbero, probabilmente finchè non mi accoppano, o comunque arriverebbero a farmi male forte…..di sicuro a casa quella notte non andrei.
    Dopo quaranta secondi di corsa disperata alzo gli occhi e vedo quei due rotti in culo dei miei amici, fermi con la macchina accesa al mio lato della strada. La macchina è una yaris 3 porte, e Rudi è rimasto miracolosamente dietro! (ndr :” grazie Grande Capo! Me ne ricorderò!”)
    Mi infilo dentro a testa avanti e urlo……”Vai Vai VAAAI!!!”
    Quella frase è rimasta storica, ancora ce la ripetiamo ridendo.
    Fede butta dentro la prima e parte sgommando, tirando le marce al limitatore.
    Passiamo in mezzo ai papponi a piedi che ci tirano le bottiglie e rimontano in macchina per inseguirci….
    Facciamo la prima rotonda dopo il benzinaio a quasi 100 all’ ora con una cazzo di Yaris.
    Ti saluto. Ciao …..merde!
    Mentre scappiamo Fede continua a chiedermi che cazzo ho combinato…..
    Ho la salivazione azzerata e riesco solo a dire più volte…..”Gli avete fatto paura voi!”
    Dopo un chilometro di fuga mi giro verso Rudi che ancora non ha parlato…..ci guardiamo nella faccia e scoppiamo a ridere.
    Ho continuato a girarmi indietro pure in autostrada, ringraziando il Signore per il jolly concessomi….
    Di certo non ce l’ho avuta a male con la troia e nemmeno coi papponi….
    Un qui pro quo che poteva costarmi carissimo.
    A quei tempi ero una testa matta, sempre pronto alla rissa nei locali o allo stadio.
    A volte mi vengono i brividi a pensare ad alcuni rischi che mi sono preso, con la macchina in primis, ma anche con droghe, scontri allo stadio o altro.
    A volte restare vivi è solo un fatto di fortuna….o magari qualcuno ci protegge in quanto destinati a fare qualcosa di positivo.
    Non me lo saprei spiegare altrimenti. Amici che avevo, con abitudini molto più pacate delle mie, non hanno avuto la mia fortuna e alla prima botta con la macchina ci hanno lasciato le penne.
    A guardarmi ora mi viene quasi da ridere, in quanto sono rimasto una persona molto originale, ma sotto certi aspetti, molto più pacifica e tranquilla.
    Davvero mi stupisco del percorso che ho fatto, di come ero prima e di come sono adesso.
    Un classico della vita. Ci sorprende sempre!

     

     

     

    Dedicato a tutte le strade della mia vita….. e ai percorsi interiori che ho sviluppato percorrendole…..
    A tutti i veri amici e alle puttanate che abbiamo combinato assieme….
    A tutte le prostitute del mondo : le dolci creature che assieme al buon Ron allietano le nostre misere vite……
    Ma soprattutto al padrone di casa e a tutti i ragazzi di Piccole Verità, porto sicuro dove raccontare e leggere delle peggiori scorribande senza rischiare ipocriti giudizi, ma piuttosto clamorosi applausi.

    E’ un piacere far parte di quest’ equipaggio…sperando di navigare compatti per tanti anni ancora.

    Lunga vita a noi!


    CCSP ha scritto anche:



      • magic_mirror
      • magic_mirror

      • 25 aprile 2014 at 14:06

      Arrrrrrrgh!!!!
      Amico mio…un racconto da brividi!
      Ecco perché non sono mai andato ad OTR…nemmeno quando le finanze piangevano miseria.
      Stranamente una sera di un anno fa…mi prende la voglia di OTR…ciucco come un cavallo con il mio amico ricco, dopo cena decidiamo di trovare due nere che ci facciano una pompa.
      Accostiamo la sua Porsche Cayenne (non è il Ranzani di Cantù..ah ah !) e le due nigeriane ci chiedono 20…dico di no, o 10 o niente! Accettano…
      Il mio amico non ha 10 euro sfusi (solo pezzi viola…se no che ricco sarebbe..) allora mi propongo di pagare io per tutti e due con la promessa che mi renda il pompino al più presto.
      Andiamo a infrattarci a debita distanza, ma con la coda dell’occhio vedevo il mio amico in lontananza…la mia lavora che sembra un aspirapolvere…con la scusa che col gommone non sento niente mi sfila il cappuccio e finisce di mano…le sparo quasi in faccia e la prendo su un orecchio..ah ah! …non credeva avessi tale gittata!!! Il mio amico sempre con la sua che continua a tirare come una che deve travasare il vino…..io sono già appoggiato al cayenne che parlo in inglese con la ragazza che ho appena innaffiato e del mio amico nessuna traccia…mi affaccio sul viottolo fra gli orti abusivi ove si stava svolgendo il tutto e lo vedo fermo, in piedi e la nera che continua a pompare.
      Dieci minuti dopo arrivano anche loro alla macchina e lui mi chiede…oh, ma tu sei venuto?? E io …certo! E lui..Ma vaffanculo a sti gommoni che usano…sembrano i copertoni dei camion!
      E’ un anno che aspetto che il pompino di cui sono a credito mi venga restituito…ma nulla…Sono comunque fiducioso, la speranza è l’ultima a morire!

         2 Mi Piace


      • Matt
      • Matt

      • 25 aprile 2014 at 14:23

      Che avventura! Un thriller d’azione letto d’un fiato, inchiodato alla sedia. Meno male che è finito bene. Ti faccio il mio clamoroso applauso!

         2 Mi Piace


      • CCSP
      • CCSP

      • 25 aprile 2014 at 14:25

      Grande magic-mirror, è un piacere leggerti qui! E per la storia del pompino stai accorto….conosco persone molto ricche, ma comunque talmente taccagne che piuttosto che ridarti i 10 euro per farti fare una pompa……te la farebbero loro! :))

         1 Mi Piace


      • CCSP
      • CCSP

      • 25 aprile 2014 at 14:27

      Grazie Matt! E’ un piacere vedere anche te in questo covo di filibustieri! :ar

         1 Mi Piace



    • :)) :rotfl :yea
      Eh si beh, mi sa proprio che oggi abbiamo sbancato l’internets!
      E non solo in questa sede, mi pare… :D
      Fantastico il racconto, Fratello.
      Questo é esattamente il motivo per cui mi piace di quando in quando andare a puttane stradali….io che ho sempre detestato anche scopare in macchina con la fidanSata…le stradali, siano esse rumene, bagasce dell’est o gorillas rappresentano una fonte inesauribile di surrealità e grasse grasse risate.
      Non lo si fa neanche per il sesso…quella é solo una scusa….lo si fa per la marachella. ;-)
      Viva le bagasce di strada!

         3 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 25 aprile 2014 at 16:14

      Sono appena rientrato dal lavoro, sbancare l’internets, oggi mi avete fatto anche saltare la palestra cazzo :ar

      CCSP a volte i casini te li vai davvero a cercare :dreaming

      Mi ha fatto molto piacere il gif della pirate flag Amico CCSP :ar :clown :))

      Buona Festa della LIberazione a tutti ;-)

         1 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 25 aprile 2014 at 16:45

      CaVo CCCSP …l’Adrenalina e’ il sale della vita !!! Sia essa mentre Arubbbi, o strilli allo stadio. O corri a Campe levate scappando da quattro trucidoni papponi rumeni; o mentre scrivi e ricordi. O a volte Follemente sogni…codesta e’ la Vita.
      O mentre pensi che, lontani ma vicini, un sol corpo e un’Anima…un manipolo di manigoldi ha sbancato l’Internetto, ha fatto fronte comune contro l’ingiustizia, la falsita’. Verso i pusillanimi e i venditori di specchietti, collanine ed ali di pollo fritte sui carretti thai. :D
      E sei felice e in pace…e si ride. Perche’ ssiori e ssiori, quello che oggi, tutti noi, da case e paesi lontani tra loro, tra mille pensieri e faccende affaccendati…e’ stata la Realta’.

      Lunga vita a Noi Signori, lunga vita alla Taverna di Piccole Verita’. E solo due parole ci governano : Onore e Liberta’. E saremo sempre vivi.
      :ar
      :))

         4 Mi Piace



      • “sbancato l’internetto” é la mia citazione preferita per oggi!!! :))
        Grande!

           2 Mi Piace


          • aurelius
          • aurelius

          • 25 aprile 2014 at 20:48

          :doubleup

             1 Mi Piace


      • luporosso
      • luporosso

      • 25 aprile 2014 at 18:39

      Onore e Libertá :dreaming

      Se podría decir más alto, pero no más claro! Grande Aurelius .Effettivamente una sbancatina l’abbiamo fatta eheheh :Whis

         3 Mi Piace


      • luporosso
      • luporosso

      • 25 aprile 2014 at 18:42

      @CCSP
      bel racconto, acuto, reale e divertente :clap

      Scusa eh, ma prima mi ero emozionato con Onore e Libertá…

         1 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 25 aprile 2014 at 19:08

      luporosso,

      Ah ecco…pensavo ti fossi emozionato alla vista de sto’ culo a pecora !!! ( Visto che sei un Lupo…) :rotfl :rotfl :rotfl

         4 Mi Piace



    • :rotfl :)) :bz :D

         1 Mi Piace



    • a volte mi vengono i brividi a pensare ad alcuni rischi che mi sono preso, con la macchina in primis, ma anche con droghe, scontri allo stadio o altro.
      A volte restare vivi è solo un fatto di fortuna….o magari qualcuno ci protegge in quanto destinati a fare qualcosa di positivo
      Quante volte me lo dico e ridico…. :skull
      Bellissimo racconto pirata CCSP, mi ci ritrovo al mille per mille, pero’ Rudi aveva ragione, almeno un limone :)) :)) :))

         1 Mi Piace


      • luporosso
      • luporosso

      • 25 aprile 2014 at 23:01

      aurelius,

      :rotfl :rotfl :rotfl :clap

         0 Mi Piace


      • Zest
      • Zest

      • 26 aprile 2014 at 3:56

      Mi avevi colpito con una tua frase: “Senza alcune persone con le quali ho affinità elettive io non mi diverto e se non mi diverto non partecipo. Amici “virtuali” si, ma sempre amici miei. Se non staranno sul forum loro non ho motivazioni per starci io, senza rancori per nessuno…. ”

      Fa capire il sunto di cio’ che sta avvenendo…. e non sei l’unico a pensarla cosi’, siamo un gruppo di amici dove vogliamo solo il bene comune , liberta e democrazia, e non sara’ l’ultimo dei zerbini appecorati che ci mettera’ i piedi in testa ! BenRitrovato CCSP :-)

         1 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 26 aprile 2014 at 4:07

      Zest,

      L’ho letto anche io quel commento Zest, bellissimo, hai fatto benissimo a ricordarlo, l’Amico CCSP è stato un grande in quel comento, una nobiltà d’animo e contemporanea signorilità non polemica davvero degna di nota :dreaming

         2 Mi Piace


      • CCSP
      • CCSP

      • 26 aprile 2014 at 6:37

      Grazie, grazie davvero. Per i commenti ma non solo. Se quello che è successo è servito a cementificare rapporti ben venga!
      Mi piace pensare che qui abbiamo la possibilità di fare qualcosa di bello, qualcosa di pulito.
      Qualcosa mosso esclusivamente dalla passione che abbiamo e in cui ci riconosciamo pienamente. Saluti a tutti e benritrovati! :ar

         2 Mi Piace


      • dragodoro
      • dragodoro

      • 26 aprile 2014 at 7:29

      Un caro saluto CCSP

         0 Mi Piace


      • CCSP
      • CCSP

      • 26 aprile 2014 at 7:43

      Saluti a te @dragodoro! I casi sono 2: o sei molto mattiniero….o sei in thailandia! Io sospetto la seconda! :))

         1 Mi Piace


        • aurelius
        • aurelius

        • 26 aprile 2014 at 7:54

        Embe’…ma abbiamo scoperto che li in thai…c’e’ il Fuso !!! :rotfl :ohplease
        :bz

           2 Mi Piace


      • dragodoro
      • dragodoro

      • 26 aprile 2014 at 8:34

      Sospetto fondato! Sono 2 mesi che vagabondo io,il pistolino oramai esausto…e le mie flebo…(di Kamagra) per la los con puntatina in Laos con fidansaaata al seguito(santa donna) quante ne deve sopportare!!!
      Specialmente quando ci do dentro a “Cuba libre” e “Gin tonic”.
      Come si suol dire…”si tira la carretta”e fin che la barca va’ la lasciò andare ( sperando di non schiantarmi su qualche scoglio affiorante…! :)) :)) :))
      Mentre scrivo (tablet) mi sta finendo di massaggiare all’olio i gioielli di famiglia,vera maestra,essendo lei una ” massaggiatrice” di lunga & provata esperienza!
      Non prima in mattinata di avermi imboccato un saporitissimo Mango…ma ahimè …a giorni ritornerò in Itaglia…mi vien da piangere..scusate..cari saluti.

         1 Mi Piace


      • CCSP
      • CCSP

      • 26 aprile 2014 at 8:48

      Addirittura ti taglia il mango e ti imbocca!
      Più servito di così c’è solo il farsi fare una flebo perchè non si ha nemmeno voglia di masticare! :)) Ti stimo!

         1 Mi Piace


      • DeeJay
      • DeeJay

      • 30 aprile 2014 at 12:24

      @CCSP :ar

         0 Mi Piace


      • CCSP
      • CCSP

      • 30 aprile 2014 at 13:09

      @DeeJay :ar :ar :ar :ar :ar :ar
      :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar :ar Ne ho fatto uno per ogni fratello della filibusta! :ar

         0 Mi Piace



    Post a Comment!