• Fashion Week: aspetti operativi ad uso et consumo

    CaVi Amici della Filibusta ™ che cosa è in realtà una Fashion Week al di là del Fashion? Dove gli spunti et le riflessioni ad uso et consumo? Come al solito analizziamo la cosa in modo professionale cercando come sempre di lasciare una minima traccia in stile history HD ; )

    La Fashon Week è una cosa davvero impegnativa, praticamente un lavoro a tempo pieno vero e proprio, la devi programmare in modo accurato, devi studiare strategia e tattica, è una vera e propria campagna di guerra.

    Imperativo: centrare gli eventi top, essere comunque sempre (o quasi) presenti, marcare la situazione insomma.

    La Fashon Weeek è qualcosa che va molto al di là del valore nominale insito nel termine, è qualcosa che cambia in modo termonucleare globale la percezione comune della tua città e di tutto il monTo che gira intorno a te.

    Fashion Week non è soltanto Fashion, è soprattutto gente, persone, energie, contesti, eventi, tendenze, luci e colori, froci, dj sets, locations, super drinks, soprattutto super fighe, cmq un’ItaGlia che almeno in queste cose sfonda il mach 1 e da tutte le parti vengono a appositamente per farsi le seghe e dare merito.

    Parlo per esperienza personale delle due edizioni annuali di Pitti Immagine Uomo di Firenze, cosa a me comune da anni ormai (purtroppo), ma non soltanto, le Fashion Weeks all’occasione ho cercato di farle anche da altre parti, ormai conoscevo contesti e situazioni, ad esempio me ne sono fatte svariate a BKK (Bangkok) ed anche una a WAW (Varsavia).

    STRATEGIA: una International Fashon Week si approccia innanzitutto con un accurato studio del programma ufficiale volto ad individuare e memorizzare gli eventi top del programma.

    TATTICA: si potrebbe scrivere un libro, cerando di sintetizzare, trattasi in genere di eventi multibrands (e spesso pure in contemporanea) quindi impossibile avere sempre gli inviti ufficiali, comunque vai, un modo per entrare poi alla fine lo trovi sempre, la filosofia è più o meno questa.

    ESEMPI di quando non si ha invito ufficiale: si rasenta il comico ed allo stesso tempo si esprime il meglio dell’Italian Style ; )

    Ronda: tecnica che consiste nel temporeggiare un attimo davanti alle signorine con le liste in mano anche facendo passare avanti qualcuno per gentilezza al fine di udire o meglio leggere qualche nome sulla lista mentre cercano il nome di quello davanti a te per poi presentarsi con una nuova identità già bella e confezionata opportunatamente per l’ingresso.

    Scivolo: tecnica che consiste nel passare la security dicendo che sei in lista ed al fine di mettersi in coda davanti alle signorine con le liste, poi una volta lì, alla minima opportunità di contesto contingente, tipo distrazione o comunque gruppone che passa il controllo ed entra, prendi et appunto scivoli direttamente dentro.

    Dito: tecnica che consiste nel baypassare direttamente le liste con il telefono in mano mentre parli e con il dito dell’altra mano che indica alla signorina quello davanti a te come dire che sei con lui.

    Addetto ai lavori: tecnica che consiste nel pre-confezionarsi un’identità da addetto ai lavori, perfetta in ogni dettaglio, biglietti da vista compresi, e che sia sempre quella (almeno te la ricordi), poi all’occasione la spendi e la modelli sul momento e sulla situazione contingente.

    Look: quanTo ti presenti ad un international Fashon Week ovviamente meglio non anTare vestiti come quando vai in ufficio o alla messa, nel senso, stai facendo una experience HD, bene seguire, leggere prima, riviste e giornali alla moda intendo, ti presenti con look adeguato e ci aggiungi pure quel qualcosa di strano che fa capire immediatamente che sei del contesto, questa cosa quelli all’entrata la vedono subito, la situazione si aggiusta comunque e spesso e volentieri entri soltanto per partito preso, senza liste e cazzi vari, come con la tecnica del dito appunto.

    P.R.: questo è il lavoro serio e vero e proprio, e pure la rottura di coglioni, tieni i contatti, chiami, rompi i coglioni, ti fai mettere in lista, ti fai dare gli inviti, a seconda dell’evento rintracci i contatti, pure i clienti e fornitori che puoi eventualmente conoscere e tutte queste rotture di palle.

    Perché può alla fine valere la pena di farsi tutte queste menate? Perché un International Fashion Week al di là del fashion è la super figa all’ennesima potenza, modelle, fighe e situazioni varie come locations, parties e rumba in generale.

    Perché conosci gente nuova, stili, entri in nuovi contesti, crei basi, situazioni, occasioni anche per quanTo poi non ci sarà più l’International Fashion Week ; )

    P.s. Nell’attuale edizione invernale di Pitti di Florentia ho notato con particolare emozione e piacere che tutti i D.J. dei vari eventi, con remix e pezzi anche originali, hanno dato un silenzioso ma speciale saluto ed anche un tributo al grande David Bowie che ci ha lasciati, vi confesso che mancherà anche a me.


    DrMichaelFlorentine ha scritto anche:



      • CCSP
      • CCSP

      • 13 gennaio 2016 at 7:40

      Questo e` il Dottore dei Tempi d’Oro… un militare cazzo! :ar

         3 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 13 gennaio 2016 at 9:13

      CaVo Doc vedo che tra raduni Intergalattici e Befane telematiche…sei sempre puntato sul pezzo. O forse…hai sempre il pezzo puntato !!! :)) :drool :dreaming
      Beh si, tecniche miste di seduzione et non solo… ” Il Galateo ovvero de’ costumi de come se salta la fila” di Mons. Michele da Florentia !!! :)) :dontsee :ohplease
      Il ditino alzato con telefonino vabbe’ un classico. Stavo cercando un film dove c’e’ appunto un pezzo simile, che calzava a pennello ( …stampa, amico, sto’ con lui, so’ er nipote der fratello der cugggino de…e cosi via) ma non me lo ricordo. Poi ci sono esempi ultimi illustri tipo er Sind. IgnazZzio che mi si imbuca ovunque…e vabbe’.
      Un’Arte antica, direi Italiana da sempre, anche se vien detta ” da Portoghese” ma sempre con storie antiche di Roma e di Papato ha a che fare.
      PS: Venghi, venghi alla Prague F.W.2016 ( che mi ti sei perso di poco l’altra volta; la fanno fine Ag/inizio Sett.)
      Che dirti…comunque l’Old Style ha sempre il suo porco perche’ !!! :-) :dreaming :yea ( Cindy Naomi e Claudia per una nuova campagna a 45/50 anni…chettelodicoaffa’).

         3 Mi Piace



    • :bz :bz :bz
      Vero eh, questo scritto spruzza Italianità da tutti i pori… :bz
      :dreaming :dreaming :dreaming

         1 Mi Piace


      • dragodoro
      • dragodoro

      • 13 gennaio 2016 at 15:08

      Meno male che c’è Lei @DrMichaelFlorentine.
      Che riporta questo Galeone (maleodorante di catrame, puttane & scuregge”, in porti Eleganti & raffinati!
      È bello sentire ediFicanti racconti sulla Hygh Society in quel di Florentia!
      Cribbio! Finalmente un po’ di raffinatezza!
      Aiuta a sognare, tra superfighe che se la tirano a lucido, red carpet, passere & passerelle, paillettes, eVVe moscie, mascara & tacchi a spillo number twelve, flûte scintillanti, rari & raffinati profumi, rossetti, life style, brain storming, event, location, production, etcc…insomma è piacevole sentirLa, come dice l’@aurelius giustamente:…” sempre sul pezzo”.
      Una vera sciccheria, una boccata di ossigeno, per questa masnada di Pirati Blasfemi & Perdigiorno!
      Uno spaccato di vita, da respirare a pieni polmoni e con la testa ben ritta fuori dal boccaporto! Complimenti!

         3 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 13 gennaio 2016 at 15:16

      Beh, si CaVo @aurelius , in effetti la Praha la facemmo un pò di getto diciamo, ci fu poco tempo per organizzare tutto, anche se alla fine è venuta più che bene direi. :dreaming
      In effetti l’idea di abbinare una trasferta ad un Fashion Week è buona e spesso come avevo anticipato anche io ho programato viaggi proprio sulla base di questo :dreaming ;-)
      Non sapevo che c’era un video sulla tecnica del dito :)) Beh, poi se lo trovi mettilo che questa è bellina davvero :)) :clown

         0 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 13 gennaio 2016 at 15:18

      GraSSie @CCSP , non potevi farmi complimento più bello !!! :dreaming
      E mi fa piacere che anche @LittleTruths abbia apprezzato questa speciale italian limited edition :dreaming :)) :clown

         1 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 13 gennaio 2016 at 15:29

      Beh, @dragodoro , Lei come sempre è troppo buono. Dal commento capisco che sei riuscito davvero a respirare l’essenza di questa cosa.
      Ne approfitto per rilanciare un pò sull’atmosfera e sui ritmi serrati di un Fashion Week.
      Questa edizione di Pitti ad esempio per me è partita lunedì sera, apriva l’evento Luisa Via Roma alla ex Manifattura Tabacchi: cena + D.J. set + cantante dal vivo. Musica stupenda, c’erano quelle due D.J. donne famose, quelle gemelle da Ibiza. Raggi laser e fighe notevoli da tutte le parti :dreaming
      Ieri alle 19.30 invece mi sono fatto il cocktail party a Palazzo Corsini, evento organizzato in collaborazione con L’Uomo Vogue e GQ Italia. Poi a seguire alle 22.30 festà Paltò al Cinema Teatro Odeon con D.J. set ;-)
      Insomma, per farla breve, in due giorni sono già a pezzi, sballo etilico continuo che non ce la fai ad ammortizzare tra una sera e l’altra, rimani sempre un pò di fuori, fai sempre tardissimo, non dormi un cazzo, arrivi in ufficio il pomeriggio come un topo che striscia lungo i muri ed invece di lavorare in quelle poche ore ti attacchi al telefono per organizzare gli eventi della sera :dreaming
      Questo è un Fashion Week, un lavoro a tempo pieno come avevo detto, una settimana al pari di una trasferta vera e propria come stacco, emozioni e tutto ciò che ne segue :dreaming :doubleup :))

         1 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 14 gennaio 2016 at 0:17

      Esimio @drmichaelflorentine … i miei complimenti … come al solito … lei si e’ dimostrato un perfetto MostrO di organizzazione ..
      Strategie .. trucchi .. come il peggiore dei trafficanti …. sono orgoglioso di Lei…
      I miei saluti …

         2 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 14 gennaio 2016 at 13:44

      Beh, si CaVo Amico @dionisio il MOstro Joker calza la situazione a pennello direi :))
      In effetti il Joker me lo ricordo ancora in quella scena stupenTa dove ritagliava gli omini di carta dicendo: “Oh, un’infinità di cose da fare e così poco tempo a disposizione” :)) Proprio una massima da Fashion Week :)) :clown :doubleup
      Da immagini flash di repertorio di LVR (Luisa Via Roma) beccatevi questo Boa Rosa :)) che presumo sia simile a quello che intendeva adottare @LittleTruths per il benvenuto ai nuovi marinai della ciurma :))

         2 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 14 gennaio 2016 at 13:59

      Per ritornare su alcuni aspetti del 3D, proprio ieri sera ho trovato uno che conosco alla Festa Seletti Wears, questo usa la tecnica dell’Addetto ai lavori. Nello specifico fa il fotografo finto :))
      O meglio, ha tutta l’attrezzatura vera, è pure bravino, però il fotografo lo fa soltanto 2 volte all’anno quanTo c’è Pitti Immagine, non so come cazzo ha fatto ma è riuscito a diventare fotografo ufficiale per Pitti per una rivista australiana, lo fa pure gratis, questi nemmeno li ha mai visti, gli manda soltanto le foto, però così facendo ogni edizione ha sempre l’accredito ufficiale su richiesta della rivista e si fa tutte le feste, anche se si deve portare dietro l’attrezzatura, rottura di coglioni per come la vedo io ma anche piccolo sacrificio che può offrire spunto di socializzazione ;-)
      A proposito di foto, scorrendo in rassegna le foto di questa edizione ho scoperto, mio malgrado, che hanno infiliato dentro pure me :-( , fortunatamente sono bene imbacuccato e si vede e non si vede, ecco la foto, entrata del Party LVR di lunedì scorso, centro foto, con cappello magico, paltò nero legato in vita e jeans mentre intraprendo cortese approccio con la tipa castana con pelliccetta nera e jeans chiari sdruciti, ovvero la ragazza accanto a quella con la giacchettina chiara ;-)
      Va beh, meno male che siamo arrivati a fine anche questa volta, stasera chiudo con la festa Adidas alla Leopolda e con quella fuori programma alla palazzina reale di SMN :dreaming

         3 Mi Piace



    • Suvvìa MiHele…quello non è un boa di struzzo ma una volpe, cazzo! Credevo fossi un addetto ai lavori, e mi ti vieni meno su un fundamental come questo? :a-a :Boh :dontsee :clown

         3 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 14 gennaio 2016 at 18:15

      :)) …Ma quale, questo in primo piano Basetton-dotato&Risvoltino??? :-? :))
      Et allora…Signori miei tutti alla Leopolda e l’ultimo che arriva se becca er pacco de obbbligazioni dell’EtVuVia !!! :)) :Boh :))
      :ar

         3 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 15 gennaio 2016 at 14:19

      @LittleTruths Boa, Buoi, Volpi sempre di roba rosa al collo da froci si tratta, non ti ci mettere anche tu a fare la checca :))
      Aurè :)) :clap :doubleup
      P.s. dopo ieri gli hipsters e gli eventi esclusivi svaniranno come Cenerentola a mezzanotte, bene e giusto riconsegnare per il weekend la città agli Addams e ai Gremlins ™
      Oggi la resa dei conti fisica, sto praticamente cagando fulminanti :))

         1 Mi Piace


      • AtiLeong
      • AtiLeong

      • 16 gennaio 2016 at 0:05

      Ecco un tipo di cosa a cui non sono stato mai…un fescionuic….
      Mi sento un poco costernato dal fatto che difficilmente riuscirei ad accompagnare il prode @DrMichaelFlorentine nei suoi passaggi “alla portoghese” che uno dei miei peggiori talloni di Achille é proprio questo: ci ho una vergogna orrenda a fare ste robe. È piú forte di me.
      Ogni tanto qualcuno ( ultimamente mi moije ndr. ) mi trascina in ste imprese – spesso con ausilio di “talpa” dall’ interno e niente..mi sento sprofondare dall’imbarazzo…. :Boh
      Un ringraziamento allora all’Intrepido Moschettier Michel de Florentia che ci offre ( come gli é consueto ) un utilissimo vademecum tattico-strategico sulla sopravvivenza in “eventofascion”.
      Situazione in cui, sono mortificato di ammetterlo, ero impreparatuccio.
      L’unica sfilata di moda che ho visto in vita mia é stata ( era il 95 o 96 ) a Santiago de Cuba, mi ci hanno invitato non mi ricordo come o perché :
      facendo paragoni calcistici e come se avessi assistito a un
      Poggibonsi- Pontedera
      quando gli eventi a palazzo Pitti sono un
      Bayern – Barcellona .
      Perfino io mi rendevo conto che le modelle non sapevano sfilare,
      che i vestiti facevano cagare
      e che le tapine non erano neanche tanto bone ( per essere modelle intendo )….

         3 Mi Piace



    • …ah MiHele MiHele, la sai bene tu la canzone… :bz :bz :bz :clown :))

      Il sSior Doutor Leone invece prova, come era prevedibile per chi lo conosce, una vergogna atavica nel cimentarsi in tali bassezze, essendo il di Lui DNA accostumato com’è a fare ingresso nei locali calpestando tappeti rossi e con al seguito damigelle et esotici levrieri… :dreaming :ar :-P

         2 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 16 gennaio 2016 at 2:22

      GraSSie Sig. @Atileong , sarebbe bello avere qualche esempio di queste “imprese” con talpa in cui La trascina la Moglia :dreaming

         0 Mi Piace


      • AtiLeong
      • AtiLeong

      • 16 gennaio 2016 at 23:13

      Mah, @DrMichael …
      niente di speciale :
      ricordo sto estate per esempio che ci era la festa Trendy di note in spiaGia con digei famosamente di moda, le luci, le cubiste i coctel ecetera ecetera.
      A mezzanotte c’era la codona all’ entrata e una ragazza carina e gentile faceva entrare la gente tutta elegante ma ci aveva di lato un tipo grosso con due braccia cosí che sorrideva benevolo e condiscendente ma che si capiva che, se gli si faceva girare i coglioni in un attimo si metteva male.
      Anche perché non era solo, altri muscolosi con la maglietta nera ( trendy ) e i capelli corti giravano attorno al recinto della festa.
      Alcuni di vista li conosco anzi.
      Ed é mio compare il factotum del locale che organizza l’evento.
      Si apre infatti na porticina di servizio al nostro lato e ecco lui la che ci fa cenno “venite , venite ”
      La moije parte senza esitare e l’amica via dietro. Io esito. I vicini di coda guardano.
      Ok, vado.
      Il bestione che vigila quella porta ci salta amichevole, a me che sono l’homo mi stringe pure la mano e mi saluta con una certa cordialitá come se mi conoscesse.
      Chi casso xeo ?
      ” Ma si che lo conosci ” ( mi delucida poco dopo la Moije ) ” era quello che stava con la…..”
      Bohhh…

         1 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 17 gennaio 2016 at 13:23

      Sig. @AtiLeong l’episodio mi sembra una bella botta di vita per come presumo di conoscerLa per usi e costumi, non ci aveva mai detto di avere una Moglia cosi intraprendente ed anche caratterialmente forse un pò diversa da Lei. La compensazione può in effetti essere uno dei validi temi di coppia, sicuramente all’occasione c’è da divertirsi ;-)

         0 Mi Piace


      • pelato
      • pelato

      • 18 gennaio 2016 at 20:40

      ammapete dev essere na faticaccia sta fashion week :)) io proprio un ce la farei

         2 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 18 gennaio 2016 at 21:58

      Embè CaVo @pelato effettivamente “na faticaccia” :phew
      Tanto per fare capire con un esempio pratico vi allego una chicca :)) e qui mi taggo anche @aurelius e @LittleTruths , conoscendo i miei polli queste cose un pò da froci gli piacciono :)) , queste sono un paio di sneakers che mi sono comprato la settimana prima di Pitti Immagine, indossate all’occasione durante gli eventi dell’edizione, grande risonanza di pubblico ne vero :dreaming … ecco, soltanto per fare capire che cosa intenTevo quando nel 3D ho scritto che ad un International Fashion Week non si va proprio vestiti come in ufficio oppure a messa :))

         2 Mi Piace


      • AtiLeong
      • AtiLeong

      • 18 gennaio 2016 at 22:27

      Belle scarpe,
      E vorrei far notare la finezza del “sole 24 ore” usato come tappetino…
      :dreaming :bz :)) :bz

         2 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 19 gennaio 2016 at 11:33

      :)) …col pitonato ai piedi !!! :bz Doc sei troppo Faaaaascion !!! :))
      Si ma voglio una foto del risvoltino !!! :a-a :)) :dreaming

         2 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 19 gennaio 2016 at 14:46

      Ma almeno … avevi la giacca di ordinanza ..

         2 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 19 gennaio 2016 at 20:04

      GuarTa @dionisio veTevo proprio oggi le foto delle sfilate Omo a Milano, così come a Pitti Immagine del resto, di giacche fiorite ne ho viste davvero molte, non proprio con il taglio che hai messo nella foto, ma inZomma fa lo stesso, la Gucci poi ha lanciato proprio una linea specifica :dreaming
      Questa ad esempio è della collezione attuale, autunno-inverno 2015/2016 (magari spezzata su un denim fa anche la sua figura fashion e non è nemmeno troppo a frocetto), non che con questo io la indosserei, ma intravedo uno style diciamo innovativo ed “avangard”, tra l’altro veTo che hanno rilanciato anche per la collezione del prossimo anno più o meno allo stesso modo ;-)

         0 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 19 gennaio 2016 at 20:14

      Poi, per fare contento il mio Amico @aurelius che da buona Super Checca ha notato il “risvoltino” in foto da km. di distanza, ecco la foto del mio risvoltino che hai espressamente chiesto :dreaming
      Trattasi di denim semi-elasticizzato, attillato e super tubato con appunto il “risvoltino” all’acqua in casa :))
      Questa cosa già da un paio di edizioni fà, oramai piuttosto comune per la verità, quelli più giovini li portano addirittura con il “fantasmino” (il calzino a scomparsa), così si vede la caviglia nuda che dice fa trend, anche in inverno, col caZZo che lo faccio io (ammalarsi per un Professionista non coperto dalla mutua come i dipendenti costa), cmq questo è quanto, contenta Aurè :))

         1 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 19 gennaio 2016 at 21:03

      :)) …Ahahah e la MaTosca, mo’ c’avemo le prove !!! :bz :)) :ohplease :)) O tu se’ bellino deh !!! :)) :dreaming
      Proprio alla LeopolTa style! A Roma si direbbe a ” zompafosso”, comunque il risvolto si portava pure anni 80 e io un jeans lo porto cosi, ma risvolto alla fine normale, no a sartafosso!!! :Boh
      Vabbe’ ma io so’ antico… :Whis
      :doubleup

         2 Mi Piace


      • dragodoro
      • dragodoro

      • 20 gennaio 2016 at 9:35

      Stia sereno & sensa penzieri: che la spezzo io una lancia a Suo favore Stim.ssimo @DrMichaelFlorentine questi scrivono così perché…l’e’ tutta inviTia!
      Posti…posti pure liberamente le foto del suo GuarTaroba Fascion…i risvoltini, la mutanTa di ghisa griffata, il calzino all’uncinetto, la maglia della salute in puro pelo d’AnCora, il mocassino in vera pelle di Foca Monaca & il Rolex da 750 grammi di oro massiccio con le sue iniziali sul retro incise da uno dei più bravi orafi di Ponte Vecchio!
      Cosa vuoLe che capiscano sti rozzi & scatarranti Pirati del suo…”Fascion World!” Del fruscio discreto del Denim, delle scollature mozzafiato, dei suoi raffinati & insonni weekenT passati tra una Trop Model, un Vernissage, un flûte di sciAmpagne & una sfilata di moTa!
      Lei si che è un omo di monTo!
      Noi bizzarri & buzzurri Pirati, tutt’al più possiamo sperare in un TrashWeek…tra una scureggia, un rutto liberatorio, è una pinta di Ron doverosamente y vergognosamente annacquato !
      Il Monto lo vediamo letteralmente con il pinocolo! Capira’, mesi & mesi passati in alto mare a scrutare l’orizzonte.
      Mai che il Capitano @LittleTruths ci conceda un approdo…uno svago! Che so’ un raffinato approdo a Montecarlo, Rio,… almeno Fregene!
      L’unico …”Vernissage” che si conosce su questo legno, e’ quello di riverniciare & tirare a lucido a olio di gomito la tolda!
      Macche’ CaVo Dottore…bene che vada, ogni 3 mesi si sbarca un paio d’orette in qualche caletta fetente, a ridosso di una fogna…tra bottiglie di plastica, catrame, e vecchi scarponi spaiati!
      Mi creda, una vera tristezza! Poi finito l’Happy Hour (si fa’ per dire), tutti a bordo…tra urla, bestemmie, spintoni & sgambetti.
      Una volta al mese si organizza:…(bontà sua) il famigerato LittleTrain Pink Party! Tutti in Reggicalze, Reggiseni, parrucche & tacchi a spillo, che inevitabilmente vanno a incastrarsi tra gli sgarrassi del fasciame del ponte!
      Capisce ora? Lei sarà pure Pirata, ma prima l’e’ un GentilOmo!
      Con Osservanza y Rispetto e guardandola dal basso verso l’alto DragoToro.
      ps.” In allegato le mando un istantanea del vincitore dell’ultimo TrashWeek!…FaCCi un po’ Lei!”

         2 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 20 gennaio 2016 at 12:04

      :)) bella la foto @dragodoro :))
      Mha, poi alla fine non sono così dandy come mi descrivi, me ne frega anche il giusto, diciamo che da buon vampiro che passa di generazione in generazione cerco semplicemente di stare al passo con i tempi, di confondermi, di non destare troppi sospetti :))

         0 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 20 gennaio 2016 at 13:47

      @drmichaelflorentine … bhe’ si ..in effetti … il denim con lo scarpino vanno bene … diciamo pero’ che svecchierei un po’ la parte di sopra…

         1 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 20 gennaio 2016 at 19:20

      :)) @dionisio in effetti bellino si il vampiretto con il denim :))

         0 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 20 gennaio 2016 at 19:37

      Beh, vi metto anche un’altra cosa, queste sono le foto della festa Reign Italia alla Palazzina Reale di SMN di giovedì scorso, sono uscite proprio oggi, ovviamente io non ci sono, me ne sono ben guardato dal farmi beccare da questi, tanto poi lo sapevo che le sparavano sul facebokke :dontsee
      Questa festa non era in programma Pitti vera e propria, quella vera era quella Adidas prima alla LeopolTa, questa organizzata da Win Effect, soprattutto gente di Florentia, però utile tanto per dare l’idea dei “Vampironi” che girano da queste parti :)) Ehhhh….hai voglia…ne ho ancora di strada davanti :)) , poi per gli Amici Expats utile per avere un “remember” delle melanza da combattimento in ItaGlia, inZomma, alla fine diciamo festa in casa divertente dove conosci più o meno tutti, è riuscita a catturare una vaga atmosfera di Pitti Immagine (c’era anche qualcuno di loro) anche se con Pitti Immagine la festa ci incastrava poco, però cmq rumba fino a mattino, quella piace a tutti :))
      Link: https://www.facebook.com/media/set/?set=a.1663685877219752.1073741856.1603626463225694&type=3

         0 Mi Piace



    Post a Comment!