• Riflessioni sulle semi-pro itaGliane : ci rinuncio : (

    CaVi Amici della Filibusta come ormai sapete per questioni lavorative e di handicap fisico (dito rotto) sono temporaneamente relegato nel Belpaese. Sto battendo i piedi in terra come un ragazzo da quanto sto scoppiando, mi sento come quello a cui hanno sospeso il brevetto di volo.

    Ho messo in piedi una massa manovra come non mai, ho contattato, mi sono fatto contattare, ho parlato chiaro con tutte : “voglio fare il cliente !!!” Non cerco fidanSate e soprattutto non cerco rotture di coglioni.

    Con le ItaGliane proprio non c’è verso, non mi ci intendo più ormai, è come parlare ai muri, anche se si spacciano per semi-pro, ti dicono di sì, ti dicono che è tutto chiaro e poi alla prima occasione ti piantano una bella rottura di coglioni.

    Roba tipo che te la chiami, lei non risponde (probabilmente nella sua mente contorta vuole vedere se la richiami la seconda volta), te pensi che magari non è il caso di insistere, meglio stare alle regole, forse sta facendo altre cose ed è meglio non disturbare, gli dai l’ora accademica di comporto, silenzio assenso, chiami e fissi con un’altra, queste, siccome hanno le antenne, come riattacchi ti richiama lei e ti dice : “allora a che ora ci vediamo ?” R: “ho già riprogrammato, ti richiamo io non appena mi è possibile combinare” Lei : “ecco, allora lo sai cosa, non mi richiamare mai più ! In piena crisi isterica riattacca” !?

    Altro esempio, fissi, hai già parlato chiaro prima, sembra tutto a posto, NO… non è mai così, cercano sempre ti piantarti qualche bega, ti chiamano all’ultimo momento per dirti che sono in ritardo quando te sei già lì, arrivano e ti piantano qualche cazzo in culo, come solo le itaGliane sanno fare, tipo accompagnami prima lì che devo fare una cosa, tipo stasera non ho problemi di orario, dopo se vuoi possiamo andare da qualche parte !?

    NON cerco una fidanSata Porca Puttana !!! Non voglio rotture di coglioni !!! Sono disposto a pagare pur di non averle. Come caZZo lo devo dire, meglio che nella lingua madre, anche perché le altre lingue non le parlano, Porca Puttana !!!

    NO, proprio è impossibile, io erano anni che non mi ci confrontavo, non è cambiato niente, solo rotture di coglioni.

    Non stanno alle regole, pensano sempre che tanto loro la sanno più lunga e ti faranno fare esattamente quello che vogliono, c’è questa aspettativa, la sentono dentro, gli fanno credito tutti ogni santo giorno su questa cosa, non le muovi da lì, se ti vedono diverso le incuriosisci, catturi la loro attenzione, forse la sentono come una sfida, boh, non lo so, nemmeno mi interessa più di tanto, quello che so è che dicono una cosa e poi ne vogliono fare un’altra, come hanno sempre fatto, nemmeno le pro sanno fare.

    Possibile che non ci sia il modo di parlare chiaro e divertirsi e basta, se oltretutto c’è la serena complicità e ci guadagni pure qualcosa, NO, ti costringono ad andare a puttane, e qui anche su quelle c’è tanto da discutere.

    Ma davvero andateneve a fare in culo !!!

    “Dio delle città e dell’immensità, se è vero che ci sei e hai viaggiato più di noi, vediamo se si può imparare questa vita, e magari un po’ cambiarla, prima che ci cambi lei.”

    Nel frattempo ridatemi il mio brevetto di volo ; )


    DrMichaelFlorentine ha scritto anche:



      • Matt
      • Matt

      • 26 settembre 2014 at 8:00

      CaVo Dr.Michael è un peccato, evidentemente il mercato in Italia non è maturo ed efficiente.
      Di sicuro sei molto al di sopra del valore medio del loro target abituale, cosi’ a qualcuna avrai fatto girare la testa scombussolandole le aspirazioni e i comportamenti.
      Altre piu’ semplicemente sono delle semi-pro nel senso che hanno un semi-cervello…

         6 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 26 settembre 2014 at 8:28

      E si Dotto’…ottimizzo ™ Matt e che dire di piu’…bah. Lo sai, io credo che ce ne siano anche molte in ItaGlia che vogliano, possano fare le ” compagne con pensierino”…ma bisogna mirare bene. Perche’ altrimenti ti scontri con la stragrande maggioranza che e’ ” vorrei ma non posso, anzi posso ma non so’ come farlo. E se lo faccio tu che pensi, e se pensi poi che dici…etc etc etc ” :)) :dontlisten :dontsee
      -Perche’ in fondo lo sai, tra il dire e il fare…ammesso e non concesso che siano limitate appunto per molti motivi familiari, storici, religiosi, sociali, di tabBbu’ et altro…sono anche incapaci a farlo ad un livello degno che ne giustifichi la spesa, piccola o grande o saltuaria che sia.
      L’Estero, in EU specificatamente l’Est, e’ un’altra cosa. Meno pippe mentali e piu’ predisposizione a cio’…senza tante chiacchiere, vergogne o preconcetti anche su differenze d’eta’…questo. Lo sai.
      Le ItaGliane, l’ItaGlia, i suoi ItaGlioti, il suo vivere odierno: “Vorrei, ma non posso. E se posso come faccio, e se lo faccio che pensi …e se, e ma, e forse”…MabBbaffanculoVa’ !!! :doubleup

         5 Mi Piace



    • MiHele bello, MiHele CaVo…certo che te le vai a cercare proprio tu le beghe a volte…ma scusa, qualche troia decente non sei riuscito a trovarla prima di ripiegare su una melanza? :-?

         4 Mi Piace


      • magic_mirror
      • magic_mirror

      • 26 settembre 2014 at 11:52

      Esimio Dottore,
      mi permetto rispettosamnete di far notare quanto il nostro valoroso Capitano abbia ragione…
      Non conosco la situazione nella Florentia Viola ma posso tranquillamente dire che a Torino di professioniste serie, educate, rispettose e talvolta di eccellente aspetto si trovano ancora con discreta facilità con costi ragionevoli.
      I miei ossequi.

         2 Mi Piace


      • CCSP
      • CCSP

      • 26 settembre 2014 at 12:04

      Bisognerebbe rompergliele a loro le dita…. :dreaming

         2 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 26 settembre 2014 at 12:23

      @CCSP :))

      Mah ! Che vi devo dire, come ho scritto nel 3D anche sulle professioniste secondo me qui in ItaGlia, o almeno a Florentia, c’è da discutere.

      Difficili da fidelizzare, si spostano continuamente, spesso meccaniche con missilata sempre in agguato, mille telefonate tutte le volte tra chiamare, trovare occupato e richiamare, fissare, andare, trovare il posto, richiamare come da accordi per farsi dire di preciso dove suonare o entrare, sempre che nel frattempo non abbia fatto casino, accavallato appuntamenti, telefono che squilla a vuoto e cose così. Non c’è pace nemmeno lì.

      La semi-pro la vedrei più divertente, soprattutto vedo la cosa più armonica e coinvolgente, ma qui da noi è difficilmente praticabile con tranquillità, ci avevo già provato una volta in passato ed avevo ottenuto le solite rotture di coglioni :-(

         1 Mi Piace


      • pelato
      • pelato

      • 26 settembre 2014 at 13:20

      :)) lo dicevo io che a firenze sete messi male vieni a pisa a trombarti qualche bel troione straniero tipo lei(me la so pipato 3 4 volte ce tornero prima o poi :D ) http://www.piccoletrasgressioni.it/scheda.asp?id=28760 ps va a finire rinuncio ai sogno di ricostruire il granducato di toscana e ricostruisco la repubblica di pisa :ar

         2 Mi Piace


      • piranha
      • piranha

      • 26 settembre 2014 at 15:03

      @DrMichaelFlorentine,scusa tanto doc,io sono stato scapolo dopo la prima separazione per ben 6 anni,ho avuto che tu ci creda o no circa 70 donne diverse,e tutte ste menate a me non le hanno mai fatte,forse perché la seconda volta che ci uscivo insieme parlavo chiaro,senza nessun impegno,quiundi non prendevo in giro nessuna,poi quando trovavo quella che si stava attaccando non facevo altro che farmi vedere in compagnia di un’altra,e cosi me la toglievo dalle palle,sempre ovviamente dietro vaffanculo gratuito da parte loro.Se avevo un appuntamento con una e tardava solo 15 minuti me ne andavo,e se chiamava gli rispondevo sarà per la prossima ora sono impegnato a giocare a biliardo con gli amici,io ti ho aspettata ma tu non arrivavi e me ne sono andato,gli dicevo semplicemente la verità.Non è che per caso se tu a farti tutti sti problemi?

         0 Mi Piace



    • CaVo @piranha, sospetto che molto dipenda dal fatto che al buon MiHele le balle piace svuotarle con le ventenni…va da sé che se alzasse il target di uno o due decenni queste cretine sarebbero già un pochino più user-friendly… :chick

         3 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 26 settembre 2014 at 15:20

      Cavo @piranha io mi comporto esattamente come dici tu, parlo molto chiaro prima, anche le menate che ho sottolineato io mi sembrano le stesse che dici tu, attaccamento o comunque aspettativa di poter rompere i coglioni lo stesso e qualche vaffanculo gratuito come hai preso tu ;-)

         0 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 26 settembre 2014 at 15:22

      @pelato caVina la tipa, bravo :dreaming

      Come ti sei trovato con piccole trasgressioni, io non l’ho mai utilizzato, hai riscontrato attendibilità nelle foto in genere ?

         0 Mi Piace


      • piranha
      • piranha

      • 26 settembre 2014 at 15:48

      @LittleTruths,@DrMichaelFlorentine,che dire forse ha ragione il capetano,io non so,ma quelle che frequentavo io erano sui 40,solo due di 30 e una di ventisei,con la quale è durata una settimana,comunque sia chiedo scusa se mi sono permesso ma forse qualche colpa l’abbiamo anche noi o sbaglio,non siamo mica perfetti.Se tu caro doc frequenti solo 20 25 anni allora è un’altra storia,di che cazzo parli con una cosi,a parte lo scopare di come si pettinano le bambole?la porti al McDonald,al cinema a vedere hellokitty?io non ci riuscirei,e poi con queste giovanissime più che avere sempre sto cazzo di telefonino in mano anziché altro un si pote come direbbe il pelato.

         3 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 26 settembre 2014 at 17:45

      Ottimizzo a Sor @piranha …sarebbe da appiccicalle ar muro le 20teens, in tutto il monTo !!! :ouch …ahahaah :)) come dice ErCa ™ ar FlorentinDottore gli viene l’orticaria se pensa a qualcuna di 30/40…Lui (ancora ci crede… :D ) c’ha lo spirito da Sugar Daddy !!! :rotfl :Whis :rotfl

         1 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 26 settembre 2014 at 19:58

      Mah ! Guardate miei CaVi, devo essere onesto, il mio migliore Amico, quello che fa l’Agente segreto :)) , mi dice le stesse cose come voi, anche lui però predica bene e razzola male (come si suol dire).
      Questo si è specializzato sulle melanze da Tango, tutta roba sui 40, va ai Tanghi quasi tutte le sere, è diventato pure bravo.
      Ogni tanto le fidelizza e ne frequenta una, per qualche mese, alla fine però mi racconta delle stesse menate e delle stesse rotture di coglioni, e lo ammette anche lui.
      L’ultima volta sono salito sulla sua auto, mi viene sempre a prendere il pomeriggio in ufficio come se fossi la fidanSata per andare a mangiare la pastina con cappuccino e sparare dieci minuti di cazzate, nel cruscotto dell’auto aveva un buco, gli dico ma che caZZo hai combinato, lui mi dice che la zia di turno quella sera era isterica, ancorché fidelizzata da tempo, dopo una serata con copertura non si voleva fare toccare nemmeno un pò in macchina, da quanto ha sgambettato con un tacco gli ha fatto un buco nel cruscotto dell’auto :))
      Se mi suceddeva una cosa del genere alla mia bambina la sgozzavo.
      QuinTi, da quello che sento con le melanzane tutto il monTo è Paese, almeno con le Twenties Beauties ci parli poco, tanto c’è poco da parlare, ed a me non pare il vero, meglio che sentire tutte le menate ed i complessi delle zie, se tengono il telefono in mano meglio ancora, si parla ancora meno, io ho già detto tutto da tempo, non ho più nemmeno voglia di parlare più di tanto :))

         3 Mi Piace


      • pelato
      • pelato

      • 26 settembre 2014 at 20:10

      DrMichaelFlorentine:
      @pelato caVina la tipa, bravo

      Come ti sei trovato con piccole trasgressioni, io non l’ho mai utilizzato, hai riscontrato attendibilità nelle foto in genere ?

      le foto i piu dei casi l ho trovate vere ;-) c è da dire i casi in cui li ho trovate false quando arrivavo mi tenevo 20 euri nel portafoglio e 50 nascoste e dicevo opsss scusa scusa ho lasciato i soldi a casa :D :ar tranne una ad altopascio che gli dicessi te sei uj cesso ciao ciao e ndai via con perfettta nonchalance :ar

         2 Mi Piace


      • pelato
      • pelato

      • 26 settembre 2014 at 20:13

      piranha:
      @DrMichaelFlorentine,scusa tanto doc,io sono stato scapolo dopo la prima separazione per ben 6 anni,ho avuto che tu ci creda o no circa 70 donne diverse,e tutte ste menate a me non le hanno mai fatte,forse perché la seconda volta che ci uscivo insieme parlavo chiaro,senza nessun impegno,quiundi non prendevo in giro nessuna,poi quando trovavo quella che si stava attaccando non facevo altro che farmi vedere in compagnia di un’altra,e cosi me la toglievo dalle palle,sempre ovviamente dietro vaffanculo gratuito da parte loro.Se avevo un appuntamento con una e tardava solo 15 minuti me ne andavo,e se chiamava gli rispondevo sarà per la prossima ora sono impegnato a giocare a biliardo con gli amici,io ti ho aspettata ma tu non arrivavi e me ne sono andato,gli dicevo semplicemente la verità.Non è che per caso se tu a farti tutti sti problemi?

      a @piranha 70 donne diverse ma allora sei te il maestro del free free altro che il ragazzo dal cappello incantenvole :yay :D :doubleup

         1 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 26 settembre 2014 at 21:23

      Il giochino del portafoglio ottimo CaVo @pelato :)) Io una volta mi ricordo che mi apri una e gli dissi semplicemente : “scusa ho sbagliato” :)) e girai le spalle.
      Comunque con la ricerca immagini le fakes le sgami tutte, il problema è che anche quelle che mettono le foto vere sono spesso foto ritoccate o di qualche anno prima, per quello ti chiedevo dell’attendibilità.
      Un sito che all’occasione io ho usato per le loft girls è Firenzetrasgressiva, mi è sembrato, per quello che ho potuto vedere, abbastanza serio ;-)

         0 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 26 settembre 2014 at 21:32

      RiprenTo un attimo il mio penultimo commento perchè mi è ventua a mente un’altra cosa :))
      Mi riferisco al fatto della poca voglia di parlare, la mia Moglia è una con cui parlo volentieri, è anche divertente e spesso ci facciamo pure delle belle risate, tuttora è l’unica con cui qualche volta spenTo volentieri l’oretta su skype, premesso questo, anche lei ha ben saputo rompre i coglioni, a volte attaccava a ragionare e non l’avrebbe mai finita, difronte alla mia indifferenza (che era un modo gentile per dire tra le righe falla finita), più di una volta ha sostenuto che se per me era la stessa cosa avrei preferito una bambola da tenere nell’armadio, e le mogli le cose le sanno :))

         1 Mi Piace



    • A’ rega’ ‘ste troie d’appartamento in itaGlia non si possono fare proprio…ti ci vuole una mole di telefonate, chiacchiere, accordi, impegno e mal di testa che a quel punto e’ praticamente come farsi dare il numero di telefono da una sconosciuta per strada e poi scoprire che la da abbastanza facile. :punch

         1 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 26 settembre 2014 at 22:23

      @LittleTruths è quello che anche io ho scritto qualche commento fa, per questo uno le tenta tutte, comprese le melanza semi-pro, meglio lasciare perdere però, come sempre rimane solo l’aereo :ar

         1 Mi Piace



    • Si CaVo MiHele…la scelta resta tra l’aereo che ti porta lontano oppure l’aereo che ti porta qualcosa che da lontano arriva.
      :dreaming

         1 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 26 settembre 2014 at 22:56

      Beh…l’ultima carta e’ na bella scampagnata ad Altopascio cor @pelato …anzai le risate !!! :)) :doubleup :)) casomai non ti gusta, ve attaccate ar Tavernello della Lidl e bonanotte ar secchio !!! :rotfl :trongo :rotfl

         2 Mi Piace


      • AtiLeong
      • AtiLeong

      • 26 settembre 2014 at 23:28

      :)) :rotfl :))
      Me lo sono letto questo pomeriggio mentre aspettavo di fare un pagamento in finanza e mi son trovato a ridere da solo nel mezzo di un cazzosissimo giorno di lavoro e poi giú in banca, all’ assicurazione etc…

      @Matt: ” Altre piu’ semplicemente sono delle semi-pro nel senso che hanno un semi-cervello…”
      :rotfl :rotfl :rotfl

      Non sono ormai piú un esperto in materia ( anzi me sa che non lo son mai stato) ma per quel che ricordo
      la melanzana ventenne sa alle volte assumere un aspetto “fatina-style” che al prode @DrMichaelFlorentine mi par aggradi. Solo che poi, tolte le alucce di libellula alla Trilly e scivolate via le due dita di “polvere di fata” che han raccattato daqualcheparte si rivelano quel che sono: lividi ortaggi.
      Perché non punta su qualche estica residente in zona ?
      A Firenze non so ma dalle parti di Padova per esempio per quel che mi é dato sapere non é impossibile incrociare qualche moldava o ucraina adatta.
      Un paio d’anni fa ricordo la “badante sostituta” di un mio vecchio prozio che ero andato a trovare : una russetta bionda-bionda e davvero caruccia….

         2 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 26 settembre 2014 at 23:46

      Sono felice di averLe allietato la giornata Sig. @AtiLeong , la stessa cosa succede a me a volte quanTo leggo qualche pezzo su PV, quinTi è tutto un ricambiare :))
      Le dirò, il mercato a cui Lei apre un pochino l’ho studiato, già meglio, l’ho scoperto per caso, quanTo le prime volte lavoravo su mamba.ru e sulla Mockba, provai a collegarmi con Mamba su FirenZe e si aprì un monTo nuovo, come dice Lei, badanti, ex urss divorziate o infelici.
      Già meglio, ma comunque roba che non fa per me, sempre storie strane, figli di mezzo, gente isterica e complessata, ormai abituata e plasmata alla mentalità italica, piantano le stesse pippe, meglio lasciare perdere che trovarle.
      L’unico valido mercato che c’è a Florentia, sia ringraZiato il Buon Cielo, è la straniera di passaggio, questo si, ci ho lavorato per anni, purtroppo iniZio ad essere granTe, mi sono rotto i coglioni anche di uscire tutte le sere ed andare a cercale, una granTe menata, lo faccio ancora, ci mancherebbe altro, se è per questo rompo i coglioni anche quanTo sono in coda alle poste, però orami è per divertimento, occasionale, quanTo mi va e quanTo mi sento ispirato, non lo considero più un lavoro, sto bene anche senza ;-)

         0 Mi Piace


      • whitestyle
      • whitestyle

      • 27 settembre 2014 at 1:43

      Ciao dottore :** Nell’altro tuo post, quello sulle ventenni, leggevo che ti piace recitare le parti, le porti a cena, ti mostri interessato… ecco. questa “considerazione affettiva” è deleteria, perchè innesca nella donna (di qualunque fascia d’età, chi più chi meno) un semaforo verde = posso rompere i coglioni. D’altra parte c’è di contro che io ho compreso alla perfezione il tuo stato d’animo, la voglia di sentirti vivo, desiderato e voluto, tutte accezioni che con le prestazioni a pagamento naturalmente vengono a scemare e spesso vengono a scemare anche se si parte mettendo i puntini sulle “i” troppo bruscamente, visto che molte (moltissime) donne del bel paese sono incapaci di divertirsi scopandoti 2 sere e amen. Insomma e’ un cane che si morde la coda. Speriamo che il dito guarisca presto per sbarcare su nuovi lidi insomma…
      Proprio oggi, uscita dalla palestra, mi sono fermata (malauguratamente) a prendere un aperitivo con due conoscenti. Arrivate al bar, prendiamo un tavolino fuori. Poco dopo ci passano davanti un gruppetto di 3 ragazzi, carini e ben distinti sui 35- 38. Una delle ragazze sedute al mio tavolo inizia a fare commenti su uno di loro in particolare, non sto qui a dire cosa non ha detto e cosa non gli avrebbe fatto… I ragazzi erano in piedi in fila, noi sedute. Le tipe al mio tavolo, in particolare quella interessata, continua a fissarlo con insistenza, risatine, sghignazzini, sollazzate, condividere in tempo reale ( meno male che il cel in mano lo hanno solo le 20 enni :D ) dopo tutto questo “rumore” il tipo in questione finalmente sembra ricambiare sguardi e sorrisi e si avvicina con la truppa di compagni. Chiede se possono accomodarsi, io ingenuamente ho fatto un gesto di assenso e stavo per rispondergli certo, (avevo pensato … cazzo dopo tutto sto macello, almeno lo conosce) la tipa che cazzo fa ? : ” no guarda stiamo aspettando persone” O_O
      Ma sei stupida? vabbè i ragazzi vanno via salutando sconcertati (giustamente) La voglia sarebbe stata quella di alzarmi e chiedere scusa per tutte ste melanzane rincoglionite, perditempo e cagacazzo….
      Quando le ho chiesto perchè non l’ha fatto sedere, mi ha risposto che :” quelli vogliono solo scopare, qua ci conoscono” … La speranza è che questi siano solo “casi” ma…

         2 Mi Piace


      • magic_mirror
      • magic_mirror

      • 27 settembre 2014 at 8:57

      whitestyle:
      Ciao dottore :** Nell’altro tuo post, quello sulle ventenni, leggevo che ti piace recitare le parti, le porti a cena, ti mostri interessato… ecco. questa “considerazione affettiva” è deleteria, perchè innesca nella donna (di qualunque fascia d’età, chi più chi meno) un semaforo verde = posso rompere i coglioni. D’altra parte c’è di contro che io ho compreso alla perfezione il tuo stato d’animo, la voglia di sentirti vivo, desiderato e voluto, tutte accezioni che con le prestazioni a pagamento naturalmente vengono a scemare e spesso vengono a scemare anche se si parte mettendo i puntini sulle “i” troppo bruscamente, visto che molte (moltissime) donne del bel paese sono incapaci di divertirsi scopandoti 2 sere e amen. Insomma e’ un cane che si morde la coda. Speriamo che il dito guarisca presto per sbarcare su nuovi lidi insomma…
      Proprio oggi, uscita dalla palestra, mi sono fermata (malauguratamente) a prendere un aperitivo con due conoscenti. Arrivate al bar, prendiamo un tavolino fuori. Poco dopo ci passano davanti un gruppetto di 3 ragazzi, carini e ben distinti sui 35- 38. Una delle ragazze sedute al mio tavolo inizia a fare commenti su uno di loro in particolare, non sto qui a dire cosa non ha detto e cosa non gli avrebbe fatto…I ragazzi erano in piedi in fila, noi sedute. Le tipe al mio tavolo, in particolare quella interessata, continua a fissarlo con insistenza, risatine, sghignazzini, sollazzate, condividere in tempo reale ( meno male che il cel in mano lo hanno solo le 20 enni ) dopo tutto questo “rumore” il tipo in questione finalmente sembra ricambiare sguardi e sorrisi e si avvicina con la truppa di compagni. Chiede se possono accomodarsi, io ingenuamente ho fatto un gesto di assenso e stavo per rispondergli certo, (avevo pensato … cazzo dopo tutto sto macello, almeno lo conosce) la tipa che cazzo fa ? : ” no guarda stiamo aspettando persone” O_O
      Ma sei stupida? vabbè i ragazzi vanno via salutando sconcertati (giustamente) La voglia sarebbe stata quella di alzarmi e chiedere scusa per tutte ste melanzane rincoglionite, perditempo e cagacazzo….
      Quando le ho chiesto perchè non l’ha fatto sedere, mi ha risposto che :” quelli vogliono solo scopare, qua ci conoscono” … La speranza è che questi siano solo “casi” ma…

      Minchia…. :ouch

         2 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 27 settembre 2014 at 10:19

      @whitestyle ……
      Poveri maschi …….. a furia di ricevere messaggi contrastanti dalle gentile donzelle ……. non sanno manco loro come comportarsi …..
      Ecco come piano piano ci si riduce a zerbini ……

         2 Mi Piace


      • piranha
      • piranha

      • 27 settembre 2014 at 10:35

      @pelato,Caro pelato nonché amico mio,guarda che non c’è nulla di complicato o difficile,se sei solo hai una bella casa una bella macchina e un po’ di soldi da spendere non devi fare il minimo sforzo,sono loro che ti cercano,è ovvio che la maggior parte sono donne separate,poi donne che si vogliono divertire ma non hanno mezzi economici sufficienti, ed infine donne sposate i quali mariti non le trombano più.
      @DrMichaelFlorentine,

      DrMichaelFlorentine: la mia Moglia è una con cui parlo volentieri, è anche divertente e spesso ci facciamo pure delle belle risate, tuttora è l’unica con cui qualche volta spenTo volentieri l’oretta su skype, premesso questo, anche lei ha ben saputo rompre i coglioni,

      Caro dottore illustrissimo,qui secondo me cè qualcosa che non quadra.Con tua moglie ci parli tutt’ora però ti rompeva ,con le altre solo rotture,le straniere in italia si sono italianizzate e quindi rompono,con bambini isteriche ed altro,ma te ,e scusa se te lo chiedo ma che voi,una moglie quasi muta che risponda solo alle tue domande,che non voglia figli,da mettere nel frigo congelatore e da tirar fuori solo quando lo dici te e che ti faccia morire di piacere quando trombi possibilmente stando sdraiati e che faccia tutto lei?A Dottò,guarda che stà donna nun esiste,i figli piangono romponi i coglioni si cagano e pisciano addosso,in pratica fanno il loro mestiere.@whitestyle,scusa na cosa e mi rivolgo a te,a volte mi sembra di essere io l’anormale,tutti se fanno le canne io no,e mi chiedo forse sarà giusto farsele,tutti vogliono divertirsi avere tanti soldi in tasca possibilmente senza fare un cazzo,ste donne sempre col telefono in mano a messaggiare,io no,forse sono anormale,vado in thai e giro in continuazione mi immedesimo nella gente e mi sento dire ed è successo veramente,ma te non sei mica normale,qui si viene solo per trombare,ad un certo punto mi domando,ma forse sono veramente anormale io che vengo in sto paese per conoscere culture diverse,non mi faccio le canne, mai una in vita mia,cambio i pannolini sporchi di cacca a mia figlia,trombavo le donne della mia eta o poco più giovani,accetto le rotture di marroni,anzi,sono all’ordine del giorno,si,credo sia arrivato il momento,non c’è più posto per me in questaq società,dateme na pistola ad acqua che mi voglio suicidare.

         1 Mi Piace



    • CaVo @piranha al momento ho disponibile solo un palloncino già riempito d’acqua di rubinetto ed annodato. Puoi far finta che sia una bomba a mano e tentare di suicidarti con quello se ti fa piacere. Io te lo appoggio. :))

      No comunque la scena descritta dalla Dottoressa é da far accapponare la pelle. Tutto il succo della’italianità più becera e melanzanica racchiuso in poche raccapriccianti righe. :skull :skull :skull
      Si dovrebbe inventare una bomboletta gigante di DDT e spruzzarci tutta l’itaGlia per debellarla da questa follia e perversione. :clown

         2 Mi Piace


      • pelato
      • pelato

      • 27 settembre 2014 at 11:03

      piranha:
      @pelato,Caro pelato nonché amico mio,guarda che non c’è nulla di complicato o difficile,se sei solo hai una bella casa una bella macchina e un po’ di soldi da spendere non devi fare il minimo sforzo,sono loro che ti cercano,è ovvio che la maggior parte sono donne separate,poi donne che si vogliono divertire ma non hanno mezzi economici sufficienti, ed infine donne sposate i quali mariti non le trombano più.
      @DrMichaelFlorentine,

      Caro dottore illustrissimo,qui secondo me cè qualcosa che non quadra.Con tua moglie ci parli tutt’ora però ti rompeva ,con le altre solo rotture,le straniere in italia si sono italianizzate e quindi rompono,con bambini isteriche ed altro,ma te ,e scusa se te lo chiedo ma che voi,una moglie quasi muta che risponda solo alle tue domande,che non voglia figli,da mettere nel frigo congelatore e da tirar fuori solo quando lo dici te e che ti faccia morire di piacere quando trombi possibilmente stando sdraiati e che faccia tutto lei?A Dottò,guarda che stà donna nun esiste,i figli piangono romponi i coglioni si cagano e pisciano addosso,in pratica fanno il loro mestiere.@whitestyle,scusa na cosa e mi rivolgo a te,a volte mi sembra di essere io l’anormale,tutti se fanno le canne io no,e mi chiedo forse sarà giusto farsele,tutti vogliono divertirsi avere tanti soldi in tasca possibilmente senza fare un cazzo,ste donne sempre col telefono in mano a messaggiare,io no,forse sono anormale,vado in thai e giro in continuazione mi immedesimo nella gente e mi sento dire ed è successo veramente,ma te non sei mica normale,qui si viene solo per trombare,ad un certo punto mi domando,ma forse sono veramente anormale io che vengo in sto paese per conoscere culture diverse,non mi faccio le canne, mai una in vita mia,cambio i pannolini sporchi di cacca a mia figlia,trombavo le donne della mia eta o poco più giovani,accetto le rotture di marroni,anzi,sono all’ordine del giorno,si,credo sia arrivato il momento,non c’è più posto per me in questaq società,dateme na pistola ad acqua che mi voglio suicidare.

      :-] allora qsto conferma una mia tesi(che non rinneghero mai e che è quasi una ragione di vita :ar cioè va a finre le donne sono tutte a pagamento alla faccia dei coglioni dei miei colleghi di lavoro il minor tempo possibile che credono ancora che le donne siano a gratisse :)) :))

         0 Mi Piace


      • whitestyle
      • whitestyle

      • 27 settembre 2014 at 11:39

      @magic_mirror @dionisio @Little Truths infatti… mi sono messa nei panni di quei poveri ragazzi… (che son stati fin troppo signori a non dire una parola…) e sapete cosa mi fa incazzare? Che poi queste donne, sono proprio quelle che si lamentano che gli uomini le prendono in giro e menate varie. Queste meritano di essere prese per il culo a vita ed essere utilizzate solo come svuota coglioni. Avete tutta la mia solidarietà ;)
      @piranha carissimo, c’è posto eccome per persone come te, fidati…a volte (troppo spesso) anch’io mi sento un pesce fuor d’acqua. Ma non perchè siamo in pochi, siamo quelli sbagliati. “Solo i pesci morti vanno con la corrente” scriveva S. Benni. E io francamente mi sento un pesce vivo;)
      La questione assumersi responsabilità/sopportare rotture di coglioni, è un argomento delicato che a mio avviso, dipende da molti fattori. In primis è dettata dal pregresso socio- culturale- affettivo di ognuno: c’è chi è più predisposto a sacrificarsi ( e a cambiare pannolini) perchè magari ha vissuto determinate esperienze…
      Un pò come chi nasce povero e poi si costruisce la strada da solo. Il povero ha ben chiaro cosa significa fare i conti, risparmiare, tirare la cinghia, far quadrare il bilancio. Io ad esempio sono nata in una famiglia dove non c’erano grandi possibilità, fin da subito ho dovuto fare i conti con tutto quello che mi mancava. Ho studiato sulle fotocopie, facevo lezione ai ragazzi tutto il giorno per pochi euro l’ora e rincasando stanca, ripetevo le lezioni per me fino alle 4 di mattina con l’ansia di chi non può permettersi di fallire: se non prendevo 30 e lode ogni esame c’era il rischio che non mi davano la borsa di studio. Quando le cose sono cambiate, ho iniziato a lavorare, la mia propensione naturale era quella di fare sempre un pò più del dovuto. Quasi come una spinta inconscia che mi richiamava al dovere. E ancora oggi, che la situazione si è completamente ribaltata e non mi manca nulla, se mi arriva una multa di 100 euro, mi piange il cuore. Di contro, una persona che nasce ricca, per quanto venga educata al valore del danaro non avrà mai la completa coscienza di tutto quello che ha vissuto chi se lo deve procurare per necessità. Rientrando in topic, riassumo che la propensione al sacrificio è indubbiamente un pò innata, anche se a prescindere da questo fattore, molto dipende anche dal periodo storico in cui ci si trova. Io credo, nel caso specifico di Michael, secondo me si tratti proprio questo, il dottore si trova in un periodo storico della sua vita in cui (più che mai) il suo spirito rifiuta il “ragionamento complesso” (il sacrificio) vuoi per il dito rotto che ha portato riflessioni, vuoi per il tempo che passa, vuoi per la separazione con la moglie.. insomma il suo spirito vorrebbe essere appagato punto e basta senza compromessi. Sono momenti.

         3 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 27 settembre 2014 at 11:53

      No @piranha non mi venire a dire così, non sono un ragazzino, so esattamente come vanno queste cose, sono stato sposato e quando ho scelto di prendermi la responsabilità di una donna penso anche di averlo fatto bene.
      Considera che quando siamo andati a vivere insieme a lei dopo un pò scadevano i documenti, ho dovuto fare la sanatoria immigrati ed assumerla io per qualche mese per farle avere il permesso di soggiorno di lavoro.
      Le ho fatto prendere la patente facendo e rifacendo i quiz con lei sotto l’ombrellone ed ho sudato con il casco in testa in pieno agosto per un mese per girare in una Firenze opportunatamente vuota per insegnarle ad andare con lo scooter ed insegnarle le strade.
      Ho messo di mezzo conoscenze importanti che invece avrei potuto utilizzare per me per trovarle un lavoro che le potesse andare bene e la facesse sentire realizzata.
      Sono stato tante volte con lei a sorbirmi code e menate per accompagnarla a visite di controllo, esami diagnostici e cose così per non farla sentire sola ed essere sicuro che avrebbe capito tutto quello che le dicevano.
      Questi non sono che alcuni esempi.
      Alla fine me la sono anche sposata.
      Se scelgo di prendermi una responsabilità lo faccio, se però dico chiaramente e serenamente che non ho più voglia di farlo e che non voglio rotture di coglioni mi aspetteri che una lo capisca, soprattutto se dice di si quando e liberissima di dire di no. Tutto qui.

         2 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 27 settembre 2014 at 11:57

      CaVa @whitestyle con le tue amiche hai descritto una scena tipica e altrettanto raccapricciante del voglio ma non voglio delle ragazze itaGliane, graSSie, penso che tutti noi a volte ci siamo immaginati queste cose, avere una testimonianza diretta del dietro le quinte è prezioso :dontsee

         3 Mi Piace



    • Embè non è che ci sia bisogno di immaginare poi tanto, perché questi episodi sono pane quotidiano della vita in itaGlia e sono capitati più o meno a tutti.
      La melanza che ti fissa con quello sguardo saturo di fluidi vaginali come una pervertita quasi mettendoti a disagio fino a che non fai il passo avanti e le chiedi se ha voglia di darti una lucidata all’uncino solo per scoprire che al di là di voglia o non voglia, il di lei altro non era che un invito ad andare a prenderti un palo umiliandoti e lasciandoti spiazzato… :skull
      È una forma di psychological warfare finalizzato a creare zerbini e represse. È come un omicidio-suicidio, in cui il represso/disperato decide malignamente di farla finita portando via con se anche una vittima.
      :skull
      Davvero avvilente…

         5 Mi Piace



    • Bene avrebbero fatto i ragazzi a rispondere al rifiuto a sedersi della ragazza con un bel “…e allora alla prossima volta che mi guardi ti parto direttamente con una testata in faccia, brutta troia repressa che Non sei altro!” :))
      Sai le risate… :dreaming
      Ovviamente la vipera non avrebbe perso tempo a rispondere a sua volta “ma chi ti pensa!” :a-a ma almeno non gliele avrebbero mandate a dire… :bz
      Eh sì, la vita in itaGlia l’è proprio dura.

         2 Mi Piace


      • piranha
      • piranha

      • 27 settembre 2014 at 13:59

      @DrMichaelFlorentine,caro michele bello ,spero tu non te la sia presa a male,lo sai benissimo quanto ti stimo e rispetto,però tutte le cose che poi hai elencate beh,io non ho sfera di cristallo per conoscerti a fondo,tu dall’inizio del tuo scritto hai dato una descrizione del tuo essere ben diversa da quello che sei veramente,e credo a tutto ciò che dici,non avrebbe senso una bugia,e poi ti ho conosciuto personalmente,quindi,si arriva ad un certo punto della vita in cui forse dico forse si potrebbe essere stanchi di rotture di marroni,ed è forse corensibilissimo,ma purtroppo nella società in cui viviamo ed ai vari cambiamenti che ci sono stati negli ultimi decenni caro amico mio questo è un lusso che non puoi e non possiamo permetterci,le rotture di marroni non finiranno mai e le devi purtroppo accettare e combattere.Per quel che mi riguarda quindi solo ed esclusivamente parlo del mio caso,sarà forse il carattere sarà forse che sono andato via di casa che non ero ancora maggiorenne,ma me la sono dovuta sbrigare sempre da solo,e sicuramente ciò fatto er callo come dicono a roma,quindi non mi lascio sottomettere da nessuna e nessuno,so come a spiga de grano,me piego ma numme spezzo,e ai e alle romicoglioni glieli rendo per mille cosicché scappano e sanno che troveranno sempre un osso duro in me che non fara altro che restituirgli tutto nel bene e nel male x1000.Te sei dottore,io un umile contadino,ma forse qualcosa te la posso insegnare,non scendere mai a compromessi e fatte sempre dico sempre rispettare,lo stesso dicasi per te nei confronti degli o delle altre.Sempre i miei più ossequiosi rispetti dottore illustrissimo.

         0 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 27 settembre 2014 at 14:48

      :-? Mmhhh, ma non sara’ che sti profughi che hanno avuto l’ardire di avvicinarsi al cesto di MeleInsane…erano Finocchi !?! :)) :bz …o forse erano malamente Depilcigliati, o forse non avevano il corredino completo: I-phone, sciarpetta e borsello Gucci !!! :D Si sa’, le MelenSane ItaGliote ci tenCono a queste cose… :Boh :Whis :doubleup

         0 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 27 settembre 2014 at 15:00

      Piranha caVo…ma tu sei uomo d’altri tempi. Anche d’altre esigenze, aspettative; moralmente senti dei doveri, che il Dottore ancora non avverte. Lui pensa sempre d’essere nei favolosi Anni 80, e’ uno yuppie da LangeBbare…molto trendy, magari anche molto coooool !!! :)) :bz
      Dette queste facezie…capisco cio’ che dici e consigli; ma sai, magari anche ad una certa eta’ si hanno esigenze diverse, ed aspettative minime. Caratterialmente c’e’ chi “sopporta” o e’ aperto piu’ al dialogo e accetta una compagna vicino, pro e contro, tipo te.
      Il Dottore, e su molte cose condivido il suo pensiero o comunque una situazione di vita simile, e’ single, mantiene casa e la sua vita. E’ magari piu’ abituato ai suoi spazi, li cerca comunque. E “ancora” nel suo animo, non vuole rinunciare alla liberta’, all’indipendenza e magari perche’ no anche al divertimento con “fatine” piu’ giovani.
      Ma credo, e so’, che quando ha fatto o fa’ cose serie e ponderate e’ perche’ le vuole, e ci crede. Poi l’incognita e il cambiamento , positivo o negativo, nella vita sono sempre dietro l’anColo, no?
      Magari un giorno riflettera’ sul da farsi, e trovera’ una soluzione confacente.
      Tutti vorremmo una compagna perfetta ed esser noi perfetti per lei, poi la realta’ e il nostro Io, o il nostro Ego, ci portano su sentieri sconosciuti e contorti. Fortunato colui il quale ha sempre una fiammella accesa ad indicargli il cammino.
      Per molti altri, e’ spesso un susseguirsi di inciampi, cadute,; con fatica rialzarsi…e continuare magari aspettando un’alba che rischiari finalmente il cammino e ci porti, sicuramente salvi ma ammaccati, alla meta.
      AMEN

         1 Mi Piace



    • …ma famme er piacere à Gamba….le itaGlian eggplants sono semplicemente delle teste di :chick :chick :chick

         3 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 27 settembre 2014 at 15:16

      Gnente…bisogna prenderle per il collo, portalle ar cesso der bar e sbattele ar muro! le piji pe’ li capelli, tiri giu’ le mutanne e te le fotti e te le inculi ( scusate i francesismi… :D ) a sangue !!! :devil :clown B-)
      Vedrai poi come abbassano la cresta, ti fanno mettere seduto e t’offrono pure lo Spritz… :)) ;-) :)) ( quindi questo e’ un vero FREEE) :doubleup
      :ar

         1 Mi Piace



    • aurelius:
      Gnente…bisogna prenderle per il collo, portalle ar cesso der bar e sbattele ar muro! le piji pe’ li capelli, tiri giu’ le mutanne e te le fotti e te le inculi ( scusate i francesismi…:D ) a sangue !!!:devil :clown B-)
      Vedrai poi come abbassano la cresta, ti fanno mettere seduto e t’offrono pure lo Spritz…:)) ;-) :)) ( quindi questo e’ un vero FREEE):doubleup:ar

      Essi…il piano nun farebbe ‘ma piega…foss’altro che per il fatto d’esser penalmente perseguibile.
      N’Somma….stiamo a vede che uno deve finì pure se gabbio in itaGlia per farsi ‘na sveltina!?!?! :))

         1 Mi Piace


      • piranha
      • piranha

      • 27 settembre 2014 at 17:04

      @aurelius,tante teste tante idee,giuste o sbagliate che siano,non è la prima volta che mi dici uomo d’altri tempi,guarda che io nun so matusalemme,sono un uomo vivo in tutti i sensi,faccio mille cose contemporaneamente compreso lo stare a scrivere qui e con immenso piacere con persone di una cultura superiore che sicuramente hanno qualcosa da insegnarmi,ma sappi che io anche quando vado a letto penso e ripenso e penso anche al futuro e cioè alla mia vecchiaia,con te ciò na certa confidenza e quindi te lo posso anche dire,guarda carissimo compare che l’anni passeno pure pe te,e ne conosco tanta de gente che se ritrova che manco po anna a fa la spesa,quarcuno che je prepari un brodino de dado caldo e se ritrovano da soli a fissa er soffito pensando allla gioventù passata,aure,cerca de diventa più egoista ,organizzati per la vecchiaia,l’anni passeno pure pe te,e numme veni a di che poi te pij na badante o badamante perché so tutte cazzate,cor passare degli anni diventi sempre più misantropo e te da fastidio tutto pure quella che potrebbe annà a fa la spesa perché poi cominci a pensà ce fa la cresta ,quanto spendera,avra pulito bene casa emo che sto male questa se ne vò annà in vacanza e io come faccio,e potrei andare avanti all’infinito.Sono problemi molto grandi che prima o poi si presenteranno ,speriamo più poi che prima,poi nun semo fatti tutti uguali.alla prossima carissimo.Certo sarebbe bello poter incontrarci di nuovo tutti insieme per molti giuorni e discutere a viva voce tane cose dette qui su sto sitarello,con calma ,che ne pensi @LittleTruths,magari essere onesti e dire sempre la verità,senza nessuna vergogna e non come ha fatto il caro amico puledro che nun se sa che fine ha fatto.

         1 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 27 settembre 2014 at 17:32

      Mah ! A me sembra che sia montata una inutile polemica di carattere esistenziale su qualcosa che è ben diverso. Qui stiamo parlando di semi-pro, entri in contatto con una che si vende come tale, dici esattamente che cosa vuoi e non vuoi e che cosa sei disposto ad offrire come contropartita.
      Nel momento in cui lei accetta e prende il tuo denaro c’è un contratto concluso, se poi invece ti rompe i coglioni come le avevi chiesto di non fare il contratto si risolve e mi sembra anche giusto incazzarsi un po’ per la mancanza di coerenza.
      Poi sarà che io ho una formazione giuridico-economica e le cose forse le vedo diverse, però non ci vedo niente di esistenziale.

         1 Mi Piace


      • piranha
      • piranha

      • 27 settembre 2014 at 18:19

      @DrMichaelFlorentine,scusa doc hai perfettamente ragione,sono io sono andato troppo oltre e OT.

         1 Mi Piace



    • CaVo @piranha essi… Ottimizzo ™ anche a ‘sto giro. Mi ritengo privilegiato ad avere la fortuna di essere in contatto con così tante anime profonde come quelle che siete voi qui su questo umile Multibloggolettolo ™ e ne approfitto per dire a te e tutti gli altri che vi ammiro in modo genuino e che considero ognuno di voi un po’ un mio mentore.
      Io sono un pragmatico e so che pur essendo nessuno perfetto a questo mondo ognuno possiede un talento e/o una conoscenza unica a cui si può far riferimento nel caso del bisogno.
      Voi poi siete persone speciali e quindi tanto di guadagnato.
      Insomma, morale della favola è che in un certo senso ognuno di voi ha ragione, e che il gioco della Vita è talmente articolato da offrire spazio a non solo un’unica verità ma tante.
      Io, per quel che vale, ascolto e faccio tesoro di tutti gli input che Voi avete la grazia di lasciare quassù, e spero e confido che ci sarà ampiamente occasione di sederci e parlare dal vivo così come facciamo online.
      Per me sarebbe un immenso piacere.
      :ar

         2 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 27 settembre 2014 at 19:28

      Ue’ Piranha bello :)) …ma coi tempi che corono, magari a mme quarcuno me dicesse ” sei ‘nomo d’artri tempi” !!! B-)
      era per dirti che sei un galantuomo con aspettative magari piu’ classiche del Doc.
      Poi si lo so’…c’e’ tanta gente in giro e ognuno fa’ la fine che merita.
      Ottimizzo ™ il pensiero tuo e di ErCa ™ cioe’ che ci sono molte verita’, molte vite, molte aspettative. Molti modi di vivere e vedere la propria vita: basta che ci soddisfa e non la viviamo tribolando, dopodiche’ la Sacra Regola FUPTCCCP ™ ci insegnera’ la via !!! :doubleup
      – IN Topic: aho’ a Dotto’, ma inZomma l’hai svortata sta’ “semi-pro in fondo in fondo indy-free, al limite volendo compagna indi-pay e se proprio proprio nun se po’ na bella pro-pay-semi-freetime”…’nZomma te la sei fatta sta’ scopata !?! DAI CAZZZZZOOOOOOO :rotfl :wuaa :)) :ohplease :rotfl

         4 Mi Piace


      • Matt
      • Matt

      • 27 settembre 2014 at 20:22

      Pure per me evitare le rotture di cojoni è una religione, un pilastro esistenziale, se poi ci riesca o no è un’altra questione. Ma pagare per farseli rompere è comunque inaccettabile, in questo sodomizzo ™ il Dr.Michael

         2 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 27 settembre 2014 at 20:45

      @aurelius , seconTo te, eppure che un pò mi dovresti conoscere, che sto davvero a pettinare le bambole ed a fare beneficenZa, le semi-pro sono tre, viste e timbrate tutte e tre, poi ho scritto i casini che tanto comunque vengono fuori, meglio lasciare perdere, non è proprio il caso, peccato che con questo dito rotto alla mano dx manco le seghe per bene mi posso fare, sicuramente ci sarebbe più pace che non con le itaGliane semi-pro ;-)

         1 Mi Piace


      • pelato
      • pelato

      • 27 settembre 2014 at 20:48

      Matt:
      Pure per me evitare le rotture di cojoni è una religione, un pilastro esistenziale, se poi ci riesca o no è un’altra questione. Ma pagare per farseli rompere è comunque inaccettabile, in questo sodomizzo ™ il Dr.Michael

      sergente @Matt ben arruolato nel club degli A.P.P allegri pouttanieri professionisti :ar nsaturalmente io sono un generale :ar

         1 Mi Piace


      • pelato
      • pelato

      • 27 settembre 2014 at 20:54

      DrMichaelFlorentine:
      @aurelius , seconTo te, eppure che un pò mi dovresti conoscere, che sto davvero a pettinare le bambole ed a fare beneficenZa, le semi-pro sono tre, viste e timbrate tutte e tre, poi ho scritto i casini che tanto comunque vengono fuori, meglio lasciare perdere, non è proprio il caso, peccato che con questo dito rotto alla mano dx manco le seghe per bene mi posso fare, sicuramente ci sarebbe più pace che non con le itaGliane semi-pro

      ihihihi mi hai fatto ricordare che col dito rotto mi feci il mio primo thresome con due belle milfone toscane a pontedera la cosa buffa è che c andai in bici perchè ero colla patente sequestrata per alcoolismo :ar ora loro sono ad altopascio prima o poi ci torno :ar http://www.torchemada.com/escort-annuncio-girl-lucca-2551/ ps il mio secondo thresome fu la seconda sdera del mio primo viaggio nel paradiso pattayano dopo che prima mi ero spupazzato la sosia di lela star e chi SE LO DIMENTICHERA MAI??? :lov :dreaming :ar ah com è bello essere un puttaniere :ar

         2 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 27 settembre 2014 at 21:05

      @pelato sei il solito incallibile puttaniere perverso, io per tre intendevo tre incontrate una alla volta, qualcuna anche più volte, non un thresome :)) si, come no, queste manco sanno fare le semi-pro e fanno pure le possessive figurati se ti fanno fare un thresome tra itaGliane :))

         1 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 28 settembre 2014 at 0:03

      Cacchio qui gira e rigira il @pelato e’l’unico qui dentro che tromba piu’di tutti messi insieme ……..
      Tra otr escort loftgirl china thai e qualsiasi cosa si muova e gli capiti a tiro …….. e’realmente il piu’puttaniere tra noi .
      Si fa’pure i thresome …..
      M’inchino mio caro toscanaccio malefico …… :youdaman :youdaman :youdaman

         1 Mi Piace


      • Zest
      • Zest

      • 28 settembre 2014 at 3:10

      Le itagliane purtroppo non concepiscono ancora la ONS , quando te la danno sembra che ci fanno un favore e allora si sentono in diritto di chiederti partecipazione nei sentimenti , nel trascorrere il tempo con loro e di seguirle nelle loro routine quotidiane fatte di capricci , sbalzi di umore , et quant’altro…. a mio avviso @DrMichaelFlorentine , se non vuoi nessun legame al momento e non vuoi avere altri scazzi ne voglia di relazionarti sentimentalmente (perche’ questo e quello che vogliono, come quasi tutte le donne del mondo che non esercitano la professione) devi andare solo a troie, pagare e buonanotte ai suonatori, non c’e’ troppo da dire su sto punto. Poi fossi in te mirerei il bersaglio su donne more open minded che sicuramente non sono le itagliane, qua in Australia se venissi qui non avresti di questi problemi per esempio lo stesso in paesi scandinavi dove dopo una notte di sbronza a scopare come animali il giorno dopo non ti salutano nemmeno ma adirittura nemmeno sanno chi sei, a me situzioni del genere quando vivevo in Norvegia me ne sono capitate piu’ di una. Consiglio non te ne do, ma sappi che stai vivendo nel paese sbagliato ;-)

      Un abbraccio Compadre :-)

         3 Mi Piace


      • piranha
      • piranha

      • 28 settembre 2014 at 11:27

      @aurelius,cazzo compare,ma è mai possibile che non riesca mai a darti torto……..l.

         1 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 28 settembre 2014 at 12:24

      Boh Compa’ :Boh …sara’ che la ragione e’ dei fessi !!! :)) :ohplease :))
      :ar

         1 Mi Piace



    • aurelius:
      Boh Compa’:Boh …sara’ che la ragione e’ dei fessi !!!:)) :ohplease :)):ar

      :clap :clap :clap
      Pravo CamPa, hai proprio ragione!
      :))

         2 Mi Piace



    Post a Comment!