• Che cojoni st’ItaGlioti !!!

    LIVE- only on P.V.p.i.Sociale: E ABBBBBASTA CAZZO !!! :-P

    Questa la devo proprio scrivere, dire, gridare. Condividere come si dice oggi…altrimenti sbrocco, e esco fuori sul ponte e comincio a strillare !!! Cazzo come so’ imbecilli, insulsi, inutili gl’ItaGlioti in viaggio. Ti fanno perdere tempo, sono bamboccioni, sempre sospettosi che qualcuno li vuole fregare; fermo restando il fatto che poi li “fregheranno” comunque, e senza vaselina. Chiedono, chiedono e richiedono info che tu hai gia’ “millevoltemente, indefessamente” scritto in piu’ lingue, cazzooooooooooooooooo!!!

    E domande stupide, intavolano discorsi come stessimo al bar, e come se secondo loro, uno non ha mai un cazzo da fare come loro che bighellonano tra il tavolo con la colazione di mamma e il baretto sotto casa con lo Spritz d’Ernesto…ma abbbasta!

    Nella mia modestissima vita odierna di piccolo bottegaio, ospito dietro compenso persone in visita in Boemia; in alcuni appartamenti. E va’ bene. 99% stranieri: quasi mai domande, prenotazione istantanea, pagamento con carta e ciao, se vedemo quanno arrivi! Sempre contenti, felici, soddisfatti; riservati, poche chiacchiere, gli dai quello che gli spetta e se ne vanno in giro con cartine, mappe e macchinetta fotografia: uno sballo. :yay

    Ma cazzo l’1% d’ItaGliota sempre capita, e senti la puzza lontano un miglio! L’ItaGliota rompe solo il cazzo: gia’ in fase di ” presupposto booking” fa domande che sono scritte e ripetute, oltre quelle assurde di” ma che si telefona col telefono li? ” oppure ” ci sono i mezzi dall’Aereoporto?” et infine ” Ma stai in centro, e se si…dove?” MAVVAFFANCULOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO !!! :hairpull

    Ma cazzo prenota e nun rompe er cazzo!!! Sospettosi, ignavi, puerili. Inglese ZERO, osceni. Ridicoli: si sentono al sicuro et al riparo laddove possono sentire il loro Idioma, solo perche’ si devono lasciare andare a commenti, pacche sulle spalle, chiacchiere inutili prima, durante e dopo il soggiorno. Ma chi cazzo ti vuole parlare!!! :quakquak

    Che sono poi tutti modi per avere Info Agggratise, visto che non sanno che pesci prendere su internet, e cercano di svoltarle cosi…ecco, abbiamo visto i furboni all’azione, ammazza complimenti. Che scienziatoni, che cime di rapa: e ‘ndo’ cazzo voleva anna’ Mussolini co’ sta’ gente? mah.

    Sono nervoso, nevrotico, incazzato. Stavo tanto bene, oggi sono andate vie quattro bimbe quattro Tedeschine: una era na bamboletta. Spiritose, abbiamo bevuto un bicchiere insieme; tanti complimenti per casa, Praga, la mia assistenza…e sti cazzi !!! M’hanno fatto andare il pomeriggio di traverso sti lobotomizzati.

    Io lo capisco, che Carlo Verdone e i voli low cost, e vari siti di Viaggiatori per la Gnocca hanno fatto disastri. Che i racconti al bar dovrebbero essere vietati ai minori di anni 29…ma un po’ di scernimento personale dovrebbe essere bagaglio kinimo nella vita, non solo per farne una giusta con una cazzo di prenotazione su Web !!!

    Fanatici, cazzari e cazzoni, ignoranti con Inglese ai minimi termini, altro che Toto’ a Milano!!! E come diceva Albertone:-” …Ma non viaggiate, pezzenti!!!” :youdaman

     

    -hello
    I wanted to know was available for the apparmento nights from 28/02/2015 to 02/03 / 2015S are 3 people also wanted to know if the location is near the center, If you speak Italian?
    thanks Regards
    Marco

    17:30

    -Ciao Marco, si guarda sono Italiano. Come vedi dal calendario l’appartamento e’ disponibile, certo. Puoi anche vedere la posizione, e tutte le info; ti faccio solo presente che non si fuma, ne’ e’ ideale per party, musica o feste. Dopodiche’, e’ un’ottima scelta per visitare e vivere Praga.
    A presto, fammi sapere.
    Alessandro

    17:48

    Ciao Alessandro,
    aspettiamo a prenotare che stiamo valutando le zone, vedendo dove si trova il tuo appartamento risulta vicino al centro,quindi possiamo visitare i monumenti principali a piedi?
    Noi siamo 3 adulti è un viaggio di piacere, inoltre volevo sapere come raggiungerti dall’aereoporto?
    grazie
    saluti

    17:56
    -Si puoi girare a piedi. Guarda poi le info per arrivare le trovi sul foglio di [ website riservato] dopo prenotato.
    Ok, fammi sapere. Ciao
    17:58
    Ecco tanto per cronaca il breve scambio di commenti non-sense a cui sono stato costretto da sto’ stronzo!!! Alla fine solo inutili richieste di cose gia’ ampiamente scritte…per poi dire ” vabbe’ mo’ vediamo”. Mavvaffanculo, che cazzo devi vede’ che spunta la Luna dar monte !?! Eehhh mannaggia…che tocca fa’ pe’ campa !!! :))  :))  :))
    itaker

    Aurelius ha scritto anche:



      • AtiLeong
      • AtiLeong

      • 2 novembre 2014 at 19:47

      Marco, tre adulti…. :-?
      che siano loro ?

         2 Mi Piace



    • Salve Sig. Alessandro, mi chiamo epicuro, sono mezzo greco, vorrei sapere se nell’appartamento c’è acqua per sciacquarmi i coglioni, se il centro è vicino all’appartamento o al contrario se è l’appartamento ad essere vicino al centro, se la bicicletta è obbligatoria a Praga oppure, andando veloce, posso andare a piedi, se a Praga scopano, se il pane è come il nostro, se le pulizie finali sono proporzionali ai minuti trascorsi in casa, se dal balcone si puo’ cantare popopopopopopo, se i profumi costano di meno, se a Praga sono bone, se scopano, dopo quanto tempo scopano, come si dice voglio trombarti a Praga, se in discoteca posso portare una boccetta di gin in tasca, quanto costa il gin al supermercato, se la sera è pericoloso camminare, se è meglio portarsi una mazza per difendersi.
      Grazie per tutte le risposte, alla fine, dopo che avro’ chiamato altri 150 appartamenti scelgo quello dove risparmio tre euro :doubleup

         5 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 2 novembre 2014 at 20:29

      :O Oddio Sig @AtiLeong davvero, non ci avevo pensato !!! :)) :ohplease :))
      Avra’ avuto un contratto da un club Praghese, poi verra’ a farci la solita ” Rece Definitiva di come si scopa FREE in un w.e. con 7 Boeme 7 ” !!! :a-a :dontlisten :hairpull

      Eehhh si Compa’ @epicuro te ce ridi, ma ti pensi che non me le sono sentite davvero ste’ domanTe ??? :ouch :pray :dontlisten Soprattutto sui siti dell’Aldila’ ? Appunto ho sempre “rinunciato e sfanculato” proposte varie …ma chi cazzo li regge !!! :a-a :Whis E bravo, che poi il fine e’ quello dei 3Euro; e li vedi negli ostelli col panino MC in bocca e sguardo vitreo perso dietro la prima rana zoppa bionTa che passa…mah, che brutta fine! :dreaming

         0 Mi Piace



    • Macché basta à Gamba…sapessi quante migliaia ne dovrai sopportare ancora di queste capre allo sbaraglio fino al giorno in cui o muori oppure decidi di lavorare solo con stranieri… :rotfl
      Gli itaGlianS sono così, s’ha da compatirli…e sopratutto s’ha da tenere duro e cercare di resistere all’istinto di giustiziarli con un colpo alla nuca in stile nazi. :dreaming
      Lo so che non è facile, ma ci devi riuscire. Non hai altra scelta. :rotfl

         2 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 2 novembre 2014 at 23:56

      Concordo con il buon capitano @littletruths ……e visto che e’un po’che non lo becco a tiro ….. gliel’appoggio tutto … :rotfl :rotfl :rotfl :rotfl :rotfl
      Mi sa’che certi lavori ti fanno notare di piu’ le differenze tra il mondo ….e l’itagliano medio.
      Ho amici che qui hanno dei b&b e mi dicono le stesse cose ….tra l’altro i miglior clienti sembrano essere i giapponesi … non li senti e non li vedi .
      Caro gamba ….. come dico sempre qui ci si deve armare di frusta e pazienza.

         2 Mi Piace



    • Uff, io ho pure cari amici che gestiscono ville ed appartamenti in itaGlia e credeteci o meno ma lavorano solo ed esclusivamente con stranieri. Gli itaGlioti non li vogliono vedere neanche morti. Avranno le loro ragioni, che in fin dei conti sono poi le stesse di Gamba…

         1 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 3 novembre 2014 at 5:52

      Ma infatti caVi amiSci @LittleT End @dionisio ve lo appoggio ad entrambi et Ottimizzo ™ ovviamente gl’amiSci vostri perche’ e’ cosi! :Boh Figuriamoci poi in ItaGlia ( e me lo ricordo bene per altri lavori o strutture…); e beati loro e bene fanno se hanno solo clientela straniera.
      Ma io pure, infatti praticamente 2 sole prenotazioni con ItaGliani in 8 mesi, di cui uno era residente a Londra, infatti OK. Almeno in un paio che mi gestisco personalmente e proprio per quello non li voglio vedere; in un altro paio col Booking automatico inseriti in una struttura grossa beh arrivano ma sti cazzi io manco li vedo ! :-P
      Sono tignosi, strafottenti, pretendono cose che a casa loro si sognano. Sospettosi, chiedono mille cose inutili, si lamentano di tutto e pagando un bel prezzo pero’ da apt. indipendente, secondo loro devi stare li a fare servizi da grand Hotel da 6 stelle e ‘na cometa…mavvaffanculo!
      Non sanno parlare, non sanno girare, vestiti o troppo male o esagerati, fuori luogo rispetto al meteo…osceni. Le coppiette con melanSana e zerbino poi so’ spettacolari, ci vorrebbe na Cam h.24 che risate!!! :dontsee
      Comunque si: tra i migliori Orientali con Coreani e Giaps; Australiani anche con EU del Nord. Puliti, rispettosi; Americani e Tedeschi puntigliosi sugli optionalsSs e servizi, dopodiche’ tranquilli.
      Per mie esperienze personali, paragono gli ItaGlioti solo agli Arabi in genere, non per razzismo ma perche’ usano le case in modo loro, con cucine puzzolenti e non grande igiene, in media. Avoid dagli Indo-Paki residenti Inglesi, specie giovani: feccia. :1234
      Come alla larga da gruppotti Inglesi et ItaGlioti appunto casinari solo per stag, party e cazzeggio alcolico. :watevz :nono :clown
      Tranqui CaVo ErCa ™ …sono corazzato e poi c’ho lo scanner !!! :D

         0 Mi Piace


      • Zest
      • Zest

      • 3 novembre 2014 at 9:34

      @Aurelius

      la prossima volta scrivi bene sull’annuncio che non si accettano italioti morti di figa nei tuoi appartamenti :D e che per domande cretine di rivolgersi al dott.Marius, :rotfl :rotfl

      ps: me lo ricordo anch’io il tipo delle canarie che se la sminchiava con solo 350 euro al mese e cucinava lasagne fatte in casa e si trombava per 5 euro le lavandaie locali , quante gliene abbiamo tirate addietro ….. :)) :))

         0 Mi Piace



    • :bz :bz :bz
      Toda joya, toda beleza solo con gli itaGlianS e col paese più bello Tel MonTe!!!
      :rotfl

         0 Mi Piace


      • Matt
      • Matt

      • 3 novembre 2014 at 11:06

      CaVo @Aurelius non ti invidio, dovresti studiare qualche contromisura strategica per tenerli lontani, per minare le certezze di cui ogni Itagliota necessita. Potresti ad esempio mettere i futon al posto dei letti, essenze orientali nell’aria, musica new age in sottofondo, poster di giocatori di Cricket alle pareti, e cessi alla turca :))

         1 Mi Piace


      • CCSP
      • CCSP

      • 3 novembre 2014 at 11:35

      Bè, già il fatto che cerchino forzatamente un italiano che non conoscono da cui andare a dormire, quindi più o meno una “guida” o perlomeno un appoggio, denota un’incapacità di base….altro discorso sarebbe se io vengo a praga e dormo da te perchè sei amico mio o qualsivoglia altro motivo.
      Comunque svariati amici miei hanno attività italiane a giro e ne ho sentite di ogni…..da quello che vuole “un pesce che non sa di pesce”, oppure previsioni meteo o dei tassi di cambio con 6 mesi d’anticipo, o chi torna al ristorante dopo 3 ore per chiedere se ha lasciato una bottiglia d’ acqua al tavolo con due dita della stessa rimaste, la quale è stata pagata circa 20 cent… :dontsee
      Hai tutta la mia comprensione, purtroppo te li subirai fino all’ ultimo secondo in cui porterai avanti una qualsiasi attività similare….vedili come $ che camminano…

         1 Mi Piace



    • Hai voja e quanti ce ne stanno in giro…e ad Amsterdam quanti se ne vedono! Già sull’aereo all’andata cominciano a farsi i conti con gli spiccioli; e che tengono fame, ma che 3,50 per il tramezzino non li vogliono spendere, e che però stanno morendo di fame e allora magari forse lo prendono, aspettano di vedere come si regolano i loro compagni di viaggio, ne discutono, passa la hostess con il carrello ma solo due di loro (gruppo di cinque cabrones) prendono qualcosa da mangiare mentre gli altri preferiscono rimanere avvinghiati ai tre euro e cinquanta e dicono che non vogliono niente e allora la hostess prosegue ma poi loro vogliono dare un morso al tramezzino del compagno ed un morso uno un morso un’altro gli ciulano mezzo tramezzino e gli si apre ancor più lo stomaco ed allora vanno a chiamare la hostess che già sta sette file più giù e prima uno poi un altro ognuno compra qualcosa è si sfamano seppur con i sensi di colpa per aver speso già quasi quattro euro senza essere nemmeno atterrati ancora in Olanda e poi cominciano a chiedersi dov’è il bagno e che se devono andare al bagno e che fammi passare e che aspetta che vado anche io e che oh ma avete visto nel bagno c’è la crema idratante GRATIS e uno di loro ne ha approfittato per spalmarcisi faccia, collo e braccia e Dio solo sa cosa altro fino al punto di sembrare una medusa fluorescente. :dreaming
      True story di cinque drogatelli di paese per la prima volta alla conquista del paese dei balocchi.
      È tutta da ridere, e da vergognarsi. :))

         0 Mi Piace


      • onegold
      • onegold

      • 3 novembre 2014 at 12:50

      ahahahahahha cazzo a volte vien veramente da vergognarsi, chissà se il fenomeno “ITALICUS” esiste anche per altri paesi :bz

         0 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 3 novembre 2014 at 13:46

      E si caVi ragasSsi, ma appunto io ho prevenuto invece di curarmi l’esaurimento che sicuramente ti fanno venire! NON li prendo, fine !!! :doubleup
      Come vedete dal breve comico dialogo, gli faccio l’esame, teso a dissuaderli, ovvio.
      Solo che gia’ ti ripetono e chiedono cose gia’ dette e scritte, gia’ e’ sintomo di Imbecillaggine, e allora ciao. :dreaming
      Eehhh @CCSP …questi cercano un ” Paesano” per rompergli i coglioni, altro che :ouch
      Ambe’ poi io me li sono cibati all’atto finale, quando prendono possesso dell’agognata stanza pagata col risparmio de na vita…figuratevi. Ora comunque non piu’, e non averci a che fare o sfancularli, non ha prezzo ! :clown
      Ma certo tutti i ” sacri comportamenti da tavole della Legge” descritti da voi, ErCa ™ e che tutti conoscete, me li vedo, osservo e me la ridacchio, tutti i giorni! L’altra volta in aereo, c’erano 5 soggetti 5, debbo dire Calabresi giovani di paese beh…non si capiva come parlavano, cazzo!!! E strillavano ovio ad alta voce, che si giravano tutti per capire da dove venivano; se era magari un nuovo dialetto protetto dal WWF…grande vergogna all’applauso finale, che ancora fanno indefessamente con grandi risate, anche le buzzicone del Sud con prole, coatti Romani con tagli di capelli indefiniti e pantaloni soto il culo. 40enni con camice sgargianti e collanoni al seguito…inguardabili. Davvero.
      Per poi perdersi miseramente nei vicoli tra mille rivoli di turisti, sbocconcellando un pezzo di pizza rinsecchita dei gYros, birre a collo di bottiglia e facendo gruppetto con spintoni e pacche sulla schiena, con occhi lessi al passaggio di povere, timide, ignare fanciulle.
      e questo e’ quanto. Quello che racconteranno poi al bar, come si dice…so’ ‘nantro pajo de maniche. :Boh
      Venghino sSsiori, venghino… :Whis

         0 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 3 novembre 2014 at 14:18

      Ultima volta a Londra …… entro in un ristorante con un amico ed all’ingresso becco due coppie itagliote … le melanzane in tiro manco alla prima della scala … loro guardavano i prezzi e facevano conti manco stessero dal bottegaio sotto casa .
      Il tizio all’entrata del locale ci apre la porta e con un fare disgustato ….ovviamente scambiandoci per altra nazionalita’ … ci dice Italian’s .. volevo morire.
      Poi il must dell’applauso all’ atterraggio dell’aereo …….quello non muore mai.
      Che poi non si accorgono lo fanno solo loro …..mha .
      Nun c’pensa’ @aurelius ……. pigliala a ride

         0 Mi Piace


      • il sindaco
      • il sindaco

      • 3 novembre 2014 at 19:49

      Gestisco una locanda e di gente ne vedo tanta, ma come gli itagli ANI ……personalmente se la giocano coi russi popolo di bifolchi sudici come scrofe e ignoranti comesomari.
      Adesso faccio la classifica con le5 domande piu’ intelligenti che mi hanno fatto e che ricordo.:
      5 vorrei sapere se avete l acqua calda in bagno. Risposta, no a Venezia ci laviamo nei canali
      4 accettate pagamenti in euro. Risposta, no voglio solo pagamenti in natura, o tramite sacrifici umani.
      3vorrei sapere se nell osteria sottostante alle camere eventualmente si puo’ cenare. Risposta, no, il mio socio va a letto alle 17.45 ,mi dispiace.
      2volevo sapere se il ricambio della biancheria e’ giornaliero. Risposta, no le mutande te le puoi tenere anche na settimana, a me nn da fastidio.
      1 al primo posto …..avete fermate dell autobus vicino alla locanda….risposta, hai fatto le elementari? Tutto vero colleghi, ogni santo giorno, per tutti i santi giorni…..

         1 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 3 novembre 2014 at 20:10

      Ah gia’ CaVo @il sindaco che pure tu ti sei votato a S.Pazienza da Chi va’ caga’ !!! ;-)
      Poi a Venezia capirai…mi ricordi i fasti tempi nefasti in quel di Roma, per carita’. Appunto sto’ “nascosto” da sti soggetti.
      Dillo, dillo racconta, che e’ tutto vero! :dontlisten :)) :Whis
      Beh si me li sono scordati i Russi dopo gli Indo-Pakistani Anglioti…e qui ne bazzicano a frotte. Solo che debbo dire si portano appresso una fama non vera al 100%…o almeno lo erano; direi che piano piano si stanno sgrezzando, merito di quelle gran Troie delle loro mogli e figlie, ecco !!! :)) :doubleup :))

         1 Mi Piace



    • Vabbe i russi hanno due handicap in genere; uno è quel loro modo di fare burbero che non conosce Salve, buonasera, grazie e prego etc etc…e l’altro è la loro scarsa conoscenza delle lingue.
      Appartenenti questo non è che siano proprio i peggio…o magari lo sono pure, ma siccome uno non parla rusky riesce a tenersi lontano dalle baggianate che magari forse dicono.

         2 Mi Piace


      • il sindaco
      • il sindaco

      • 3 novembre 2014 at 22:14

      Forse avete ragione, vedo dei lievissimi miglioramenti da parte dei russi di seconda genarazione, ma sono anni luce indietro a tutti comunque, il Capitano ha centrato il problema, zero siimpatia zero educazione zero interazione, ma soprattutto zero mancia….sempre meglio dei miei connazionali, quanto pago? Hai 58 euro, dai…fammi bene, non voglio lo scontrino…..se non vuoi lo scontrino sono cazzi tuoi, 58 euro sono e 58 euro rimangano…..se m sei simpatico e mi fai ridere potresti anche non pagare, ma fammi bene, fammi lo sconto, sono frasi che non mi fanno ridere.

         3 Mi Piace


      • magic_mirror
      • magic_mirror

      • 4 novembre 2014 at 20:06

      Illustrissimo Aurelius,
      questo dell’ItaGliota nel mondo è uno di quegli incontri che uno eviterebbe volentieri…come l’herpes genitale, come le emorroidi croniche, come la pasta scotta….
      Purtroppo, come già detto dagli altri stimatissimi della ciurma, è un problema che probabilmente non si estinguerà mai.
      L’accoppiata melanz+zerbish è quanto di più nocivo la natura abbia generato.
      Abbiamo però da cogliere l’unico lato positivo che costoro offrono a noi gente navigata….lo spunto per il SuperCazzeggio e per gli sfottò a vita…
      Che mondo sarebbe senza di loro…
      :dreaming

         2 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 5 novembre 2014 at 7:16

      Beh si @il sindaco anche se il problema della simpatia a volonta’ limitata e’ uno standard di vita EstEU in genere; cose vecchie, caratteriali, se uno poi vivendoci le capisce o le evita, o se ne sbatte.
      Cosi come evita e se ne sbatte degli ItaGlioti. Come dice @magic_mirror : evitarli e fregarsene, quello che appunto faccio io. Non ho assolutamente bisogno di atteggiamenti, chiacchiere e stronzate che ho allontanato da tempo; non vedo perche’ me li devono riproporre per forza. A me stavano sui coglioni gia’ in ItaGlia figurati! :wuaa :watevz
      E poi altro che: e’ cosi per la stragrande maggioranza di expats o di chi li vede in giro in ogni angolo del mondo; e sono presi a indice da tutte le popolazioni, ragazze, e viaggiatori globali: solo loro ancora non se ne sono accorti!
      Attacchini, futili, furbetterie da due soldi, sempre in discussione con battibecchi, stancanti e non si godono poi ne il viaggio ne il relax. Infatti molti, specie coppie, stanno a litigare tutto il santo giorno, per tornare a casa poi con due coglioni ancor piu’ gonfi della partenza. :Boh
      Ma rilassatevi e divertitevi e non pensate a stronzate, sempre attaccati a taboo provinciali da ItaGlioti! :))
      Poi un discorso a parte meritano i cosidetti” viaggiatori della speranza” in cerca di ragazze e figa a slinguazzata immediata. Stendo un velo pietoso su quanti vengono inculati all’estero, su come non sanno cosa fare, che pesci prendere, standardizzati ed inetti all’ennesima potenza. Presi per il culo dalle ragazze, schifati dai resident e poi, quelle care informazioni che anelano col cazzo che i frequentatori del posto gliele danno, perche’ e’ universalmente riconosciuto che sputtanerebbero tutti e tutti. A meno che non sia gente, dal Brasile all’EU, dalla Thai al Borneo che non ci deve campare co’ sti disperati.
      Beh io no, e so’ contento. Due o tre vecchie esperienze m’han fatto capire di stare alla larga dall’ItaGliota in gita premio per raccolta peli di figa bionda.
      Fortunatamente, posso dire che non ci voglio avere nulla a che dire, fare o spartire. Mi annoiano, e poi l’abbiamo detto mille volte sono pesanti, ingestibili, pronti poi a chiacchiere e critiche. E poi mica stiamo tutti i giorni con la testa per fare Pulcinella o le Tarantelle in piazza.
      CaVissimo Magic questo e’: ormai sono scontati, annoiano; NON fanno neanche piu’ ridere.
      NO, basta. Mi posso permettere il lusso di scegliere di pensarla come cazzo mi pare.
      Poi, logico: Ognuno Faccia Un Po’ Come Cazzo Gli Pare ™. :doubleup
      AMEN :ar

         0 Mi Piace


      • Uccello Padulo
      • Uccello Padulo

      • 6 novembre 2014 at 1:45

      …un po vecchia ma sempre d’effetto! :rotfl

      http://www.youtube.com/watch?v=ibNL08LZDQs

         2 Mi Piace


      • Uccello Padulo
      • Uccello Padulo

      • 6 novembre 2014 at 1:55

      I ♥ Riga :pray
      I ♥ Mojito :cry
      http://www.youtube.com/watch?v=VyG-ihZSsow

         2 Mi Piace



    • :dreaming Anvedi i ragazzetti oh, ci hanno pure ir cappello diaBBolico!!! :rotfl
      Ma che cazzo ci vanno a fare questi a riga poi, boh… :-l

         0 Mi Piace


      • Sexplorer
      • Sexplorer

      • 6 novembre 2014 at 6:52

      @aurelius : il problema vero e’ che questi non parlano ne’ leggono inglese, basterebbe almeno un infarinata e come per magia si aprono mille porte ma loro se ne fottono da buoni italioti ..

      mussolini ? hahaha ma infatti gia’ un miracolo siano riusciti a fottersi l’etiopia e spacciarsi addirittura per “impero” !!!

      “con questa creta anche Michelangelo avrebbe fatto solo scodelle” !! :) HAHAHAHAHAHA

         1 Mi Piace


      • Sexplorer
      • Sexplorer

      • 6 novembre 2014 at 6:57

      parlando di RIGA, ricordo secoli fa quando ci andai la prima volta, strade indecenti dalla Polonia su un bus devastato, il caso vuole che poco piu’ in la’ siedano un paio di puttanieri proprio della mia citta’ … segue un viaggio da incubo con loro che mi raccontano di tutte le loro scopate in est europa … poi a Riga mi indicano una guesthouse fetida dove dormire e dove sentivi gente che scopava in tutte le stanze .. per strada questi due tamarri fermavano ogni ragazza che passava e in inglese maccheronico insistevano di essere ITALIANS come se questa parola avesse un potere occulto e la ragazza gli svenisse in braccio alla sola idea ???? conclusione li ribecco tre giorni dopo con la coda tra le gambe, hanno speso un botto di soldi e chiavato poco e solo con mignotte ovviamente .. procedo per Tallinn e loro se ne tornano in itaGlia .. li ribecco anni dopo per caso in una via del centro, identici a prima ma un po’ invecchiati, uno sposato ma ancora puttaniere e l’altro che sta con una rumena e mi racconta di scopate in romania e bla bla bla ….. bah !!!???

         2 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 6 novembre 2014 at 9:09

      :)) Eehhh si @Uccello Padulo …li abbiamo amBiamenDe visti a dovere e Supercazzeggiandoci parecchio nell’Aldila’ !!! :dreaming E ce ne sono certi di Praga, ancora 2013/2014 che ti fanno rizzare i capelli: cori, urli, strilli, situazioni indecenti nei locali…mah.
      Appunto @sexplorer …ancora si pensano che vanno chissa’ dove, nel terzo mondo! :Boh Quando li surclassano sotto tutti i punti di vista; poi vaglielo a spiegare come diventa difficile per i resident o chi ci va’ spesso o ha contatti…col cazzo che gli dicono cosa, come fare e dove andare. ;-)
      Ma poi a me che si comportassero e facessero come gli pare: Io ne parlavo sotto l’aspetto lavorativo e di relazione, contatto. NON ci voglio avere a che fare, per esperienze precedenti, o per mio stile di vita. Soprattutto con chi va’, o viene, a “capa fresca” immaginandosi solo “balli&champagne” e di fare il Gran Puttaniere a cottimo, appunto… Sono infingardi, pretendono, domandano, criticano: sempre mille chiacchiere inutili.BASTA. NON mi interessa. :a-a saro’ padrone di F.C.C.M.P !?!

         1 Mi Piace


      • Sexplorer
      • Sexplorer

      • 7 novembre 2014 at 5:24

      @aurelius :

      purtroppo questi stereotipi sull’est europa e anche sul SEA sono duri a morire, vanno avanti per decenni poi il turista arriva aspettandosi di vivere con pochi dollari al giorno e invece spende piu’ che a Venezia HAHAHAHAHA …. e vagli tu a dire che i tempi cambiano in fretta … questi hanno una visione del mondo ancorata agli anni ’80 finche’ non toccano con mano non ci credono … gli dici russia loro immagino unione sovietica, gli dici thailand si immaginano le palafitte in bamboo, gli dici est europa tirano fuori ancora le leggende sulle girls che scopano in cambio di un paio di jeans, roba da pazzi … vagli tu a dire che scopare in Kenia o in africa costa piu’ che in italia ormai, o che una gnocca in asia puo’ chiedere centinaia di euro senza batter ciglio …

      a parte che questa gentaglia di norma non viaggia neppure in italia o nei dintorni della propria citta’, ho conoscenti che gia’ andare a roma o firenze per loro e’ una “avventura” !!! rendiamoci conto … questi e’ meglio se ne stiano a casa o ci sputtanano e basta se mettono piede fuori confine.

         1 Mi Piace


      • piranha
      • piranha

      • 12 novembre 2014 at 12:15

      @aurelius,Compà,ma veramente stamo cosi messi male?me sta a riveni l’angoscia,me sà che per un pò sarà mejo che nun te leggo :rotfl
      Ciao aurè,e nun te stà a incazzà,alla fine ce rimetti solo te de salute,nunnevalelapena,prendila a ridere.Ciao

         0 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 12 novembre 2014 at 13:03

      Ma si infatti @sexplorer …tutto gia’ visto e detto. Il problema e’ che con sforzo…ma ancora insistono a viaggiare !!! :)) :ohplease :ouch
      @piranha Ma no figurati Compa’, se stiamo qui e’ proprio per farci quattro grasse risate, embe’ !!! :D

         0 Mi Piace


      • xaus
      • xaus

      • 6 dicembre 2014 at 12:31

      Hello, I itaglian, you American?
      Cit. Claudio Amendola in “vacanze in america”
      :dontsee

         0 Mi Piace



    Post a Comment!