• cos’ e’ la delusione?

    Cari colleghi apro questo articolo perche’ alla considerevole eta’ di 38 anni ho scoperto purtroppo questo sentimento che spesso molti confondono con la tristezza,la rabbia, l incazzatura, ma che adesso ho capito essere molto diversa, piu’ profonda.
    Tutti penseranno ora ci racconta che la fidanzata l’ha tradito, l’ha mollato ecc ecc, ma voi non mi conoscete bene…a me di ste stronzate me ne sbora alla grande, anzi, se capita auguro alla suddetta di tradirmi con un negro sordo,che quando la penetra analmente la faccia ululare come un lupo, e lui, visto i suoi problemi di udito,continui iperterrito fino allo svenimentodi lei dopo multipli orgasmi.
    Detto cio’ in questa settima finalmente ho capito cose’ la delusione.
    E’ uno stato d’animo che ti accompagna per giorni in continuazione,che ti fa stare male,malinconia, e impotente verso la domanda che ti gira in testacontinuamente….PqERCHE’?

    Peche’ il mio migliore amico e socio dopo una vita insieme al lavoro, e nel tempo libero,mi vuole, anzi mi ha scaricato?
    Perche’ ora, economicamente le cose vanno bene,abbiamo 2 entrate,una fissa e una variabile, entrambe buone.
    Ammetto che posso avere le mie colpe, sono instabile,ma lui mi conoscebene, al lavoro sono impeccabile, infatti sono il “sindaco” mai uno sclero, niente mi turba, niente mi spazientisce, e chi fa ilmio lavoro sa di cosa parlo..e cosa piu importante considero il soldo a cosa piu inutile volgare al mondo,quindi lui puo’fare e ha sempre fattoquel cazzo che li parecon i soldi..nostri.
    Quindi, perche’?
    Vorrei sperare che la sua nuova compagna che conosce da 4 mesi non centri niente.
    Al creatore l’ardua sentenza,scusate l’inutilita’ diquesta scrittura, mandatemi a cagare in tranquillita’.

    Ps:quello che mi manda in bestiae’ la sua tranquillita’ fredezza nel dirmi”bisogna andare dalla commercialista per i conti..”va in cuoe de to mare,merda, sai cucinare 4 primi e 4 merdosi secondi e in 15 anni che lavoriamo insieme tiho fatto guadagnare soldi veri…….vediamo che cazzo fai tu e quella lurida conosciuta al corso di tango. Scusate ancora lo sfogo.


    Il sindaco ha scritto anche:



      • Sexplorer
      • Sexplorer

      • 19 gennaio 2015 at 16:43

      sicuramente e’ colpa della sua donna che lo ha subito manipolato e che ti vede come suo nemico.

      in soldoni, lo vuole tutto per lei e non tollera che lui stia tutto il giorno con te e che divida con te i soldi e il lavoro, e questo perche’ da subito avra’ intuito che tu hai una certa influenza su di lui che va a discapito dei piani che lei ha su di lui, questo e’ assolutamente tipico di tutte le gold diggers che si rispettino e anche la mia ex ha sempre cercato di rimuovere i miei amici dalla mia vita cosi’ da tenermi meglio per le palle.

         2 Mi Piace


      • il sindaco
      • il sindaco

      • 19 gennaio 2015 at 16:49

      Inoltre tutti nel prodigarsi nel darmi consigli ddi natura economica, vai dall avvocato, fai bene i conti, trovatiun cuoco giovane…..quanto poco mi conoscono…quanto poco mi sono fatto conoscere….

         2 Mi Piace


      • il sindaco
      • il sindaco

      • 19 gennaio 2015 at 16:59

      @sexplorer, complimenti per i tuoi viaggi,e per i tuoi racconti sei un grande, io spero non sia questo, lo spero, prima non abbiamo mai avuto problemi chi scopa e ki frequenta a me non frega un cazzo, zero, ci conosciamo da quasi 30 anni e lavoriamo insieme da 15 …questa la conosce da 4 mesi, chi e’ charles mason?

         1 Mi Piace



    • Purtroppo, CaVo Sindaco, sia le donne che i soldi fanno miracoli quando si tratta di far cambiare un uomo. Ci vorrebbe uno speciale di National Geographic per poter illustrare adeguatamente ai sSiori telespettatori quali è quanto profondi possono essere gli sclero di un povero coglione data una sufficiente dose di vip denaro e sporche, luride, disgustose donnucole di quelle pocanzi illustrate da Sexplorer. Cerca per quanto possibile di non farne una tragedia ma piuttosto chiamala una lezione e tira avanti che è meglio…

         2 Mi Piace


      • il sindaco
      • il sindaco

      • 19 gennaio 2015 at 17:40

      @littletruths lo so che non e’ un dramma, anche se sto fumando un etto di ganja al giorno per Ccalmarmi, e guardo con insistenza il il buonsig jack daniels soprala mensola, ma madona schifosa, che cazzo e’ sucesso?? Sono 15 anni che lavoriamo insieme, e sono 10 giorni che mi eviti e non ridi piu’ al lavoro, mi saluti a stento, mi ha detto che ha altri progetti, quali? Dimmi…..abbiamo avuto tanti problemi, nel 2009 dovevo stare in ferie 15 giorni e sono stato via 3 anni, sono tornato e si e’ messo a ridere, vai a prendere il pane e ‘ stato la sua prima frase….mai parlato di soldi e parlato sempre di troie….che cazzo e’ sucesso? Giuro che deve capire.

         2 Mi Piace



    • Eh, ti capisco bello mio…ma che cosa sia potuto succedere purtroppo lo sa solo lui in quella sua testa di cazzo che si ritrova, oramai telecomandata da una troia peraltro. Vai a capire, vai… :a-a
      Certo è che l’ha cavata di brutto da quanto mi pare di capire.

         0 Mi Piace


      • dragodoro
      • dragodoro

      • 19 gennaio 2015 at 19:00

      Ciao @il sindaco Non sono bravo a trovare frasi di circostanza & incoraggiamento! Uno dei miei limiti!
      Le ho sempre odiate perché puzzano di retorica come mutande sporche dimenticate in un cassetto!
      Però spero di strapparti 2 e dico 2 risate con questa piccola clip, che il PdN ha voluto a tutti i costi farti pervenire.
      Per ricordarti che la vita con le sue gioie & delusioni è un CanCan e va presa scherzosamente sul serio….

      http://youtu.be/zIE2c_7O4NE

         2 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 19 gennaio 2015 at 19:11

      Ciao Sindaco. Beh guarda che dirti…una parola molto bella, per chi la sa’ provare, per chi la riconosce nella vita. Meglio della rabbia, o della depressione, o delle incazzature che tanto ormai ti fanno fare solo due fatiche, si dice dalle mie parti.
      E’ bella perche’ una volta passata, se riesci, saprai come comportarti in futuro: non facile eh…ma possibile. E saprai pure valutare le persone e le cose, meglio forse. Anche perche’ la delusione, fa’ il paio con la fiducia e la credibilidita’ prima; con la speranza ed il rinnovamento poi.
      Insomma, chi prova delusione e’ perche’ prima ha creduto in qualcosa, o qualcuno. Poi, di buona lena ci si rimette fiduciosi in moto, o in attesa; speranzosi nella vita’ e nell’umanita’ che la popola. Con occhi piu’ attenti, magari.
      Ti dico perche’, come molti, mi e’ successo, e quando, come sembra, c’e’ poi di mezzo una donna, la delusione e’ ancor piu’ profonda specie se poi quello d’amicizia era un rapporto di lunga data…ma capita, in questi giorni osceni capita; ma e’ sempre capitato. Non sei e non sarai ne l’unico, ne il solo.
      Dai una nuova e definitiva lettura della cosa, e un giudizio, anche se con serenita’, definitivo al tuo amico. Meglio. Tanto lui sembra abbia scelto.
      Io ti dico che proprio questi ultimi mesi ho vissuto una cosa cosi, anche sul lavoro, piu’ o meno; e forse, ma e’ un mio sospetto, proprio per gli stessi motivi o comunque con familiari o altri semi-amici/conoscenti di contorno. E ho scelto. Dopo la delusione, e la pacata rassegnazione diciamo visti i rapporti amichevoli…che fare? Ti guardi in giro, ti guardi allo specchio; valuti il tutto e decidi. E scegli.
      E io ho scelto di starmene per cazzi miei, e farmi vita, lavoro e soldini per cazzi miei. Tanto quelli che servono a campar degnamente escon fuori. E allora? Di altro non ho bisogno. Di altre , ennesime, stancanti delusioni nemmeno.
      E di vecchi teatrini e rompimenti di coglioni, neanche. Potendo camminare da solo, un sano menefreghismo, vaffanculo all’inutile e agli inutili,e F.U.P.T.C.C.V.P.
      Vai tranqui, Sindaco. Decidi, e a la Proscion!
      :ar

         3 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 19 gennaio 2015 at 19:55

      Brutta storia Sindaco, già è brutta perché tra amici, ancora più brutta perché ci sono gli affari di mezzo, la cosa si complica e non di poco, stai in guardia, la frittata ormai è fatta, la cosa può anche degenerare quando poi si entra nei dettagli di quello che è mio e tuo.
      Anche io come Aurè preferisco fare per i cazzi miei, non ho mai voluto mischiare affari ed amicizia, difficile che possano sempre andare d’accordo.
      Le donne e le amicizie che finiscono poi uno straclassico, viste e riviste queste situazioni, così come li vedi tornare quando poi vengono fuori i casini.
      Comunque al di là dell’amaro che rimane in bocca non è la fine del monTo penso, ce ne sono di peggio.
      Fanne tesoro ed avanti.
      Coraggio Sindaco !!!

         2 Mi Piace


      • il sindaco
      • il sindaco

      • 19 gennaio 2015 at 20:24

      Grazie, ero titubante nello scrivere i fatti miei anche perche’ chi cazzo mi conoscequic dentro, e un anno che scrivo, niente di interessante tra l altro, ma ero convinto che nessuno fortunatamente miavrebbe dato consigli, ma solo esperienza e regalato anche un sorriso, e vedo che non sbagliavo. Grazie ancora inquesto lunedi di merda dove alle 8 di sera sono ancora in pigiama da stamattina con il cellulare ormai scarico e consumato, a pensare il perche’ di tante cose…..io sono cosi folle che al lato economico ci sborro sopra, ci pensero’ dopo…..

         3 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 20 gennaio 2015 at 0:12

      Calma e gesso ..caro @sindaco …
      In questi momenti lascia la gangia ed il signor Jack D. Fuori dalle balle….
      Devi essere lucido …..
      E te lo dico dall’alto delle mie 3… e dico tre esperienze societarie … fatte con amici … ed andate regolarmente a puttane….. ci fossero andati quei tre pirla …
      Allora la prima .. nel 93 .. una figata pazzesca… ma qui non posso scriverla altrimenti mi riconoscono da palermo a trento …. cmq 1^ societa’ andata a cosce all’aria perche’ i soldi a 20 anni portano a brutte abitudini ….e parlo di coca.. ma tanta ….. lui …io manco bevo… mi accontentavo delle modelle.
      Cmq per uscirne pulito …. lascio tutto a lui e cambio business ….
      2^ impresa di costruzioni ….. non colpa del socio …ma della di lui gente.. family .. e dopo un paio di anni di tira e molla … mando a cagare tutti … e lo mollo.
      3^ancora piu’bella ….. sempre societa’ in campo edile.. lui si fidanza ..si sposa…e figlia .. nel giro di 6 mesi… dico 6 …. lei una stronza cessa… che manco con la mazza della scopa me la sarei fatta …. ha visto il grano … e non si e’ capito piu’nulla.
      Quindi calma e gesso …
      Prenditi quello che e’tuo…. dagli un bacio … fagli i migliori auguri… esci chiudi la porta….. e fatti na’ paglia con calma… e con il buon sig. J. D. .
      Poi ti addormenti… e dopo 12 ore di sonno ti fai caffe’ cappuccio e cornetto …. e ricominci d’accapo senza pensarci piu’.
      Questo e’il mio consiglio dato ad un fratello ….. con il cuore di un fratello.

      Ps. Non perdere tempo a chiederti perche’ …. perdi solo tempo….

         3 Mi Piace


      • Stenka
      • Stenka

      • 20 gennaio 2015 at 7:18

      Caro @sindaco. Come spesso mi succede anche questa volta sono arrivato in ritardo. In ritardo per quanto volevo dire sulle società con gli amici perchè il buon @dionisio mi ha preceduto illustrando una situazione simile alla mia ed in ritardo in quanto alla “spiegazione” perchè @sexplorer l’ha prontamente ed acutamente sintetizzata. Quindi, per completare l’opera, non mi rimane che rubare le ultime parole di dionisio quando dice di non perdere tempo a chiederti perchè. Aggiungo solo che, essendo “stravecchio”, di queste situazioni ne ho viste mille e le ragioni erano/sono sempre quelle. Anche se una delle peggiori è, appunto, quando nella faccenda c’entra una gold digger. Perciò my friend non stare a macerarti, tanto, qualora anche si dovesse arrivare ad un “ragionamento” la bilancia penderebbe sempre dalla parte della gold digger. Capisci ammè. Fossi al posto tuo più che provare delusione mi incazzerei nel vedere un amico cadere nelle mani di una mezza calzetta pronta a distruggere diversi valori, anche materiali, per pochi soldi. Ma tant’è, Troie (dentro) si nasce.

         2 Mi Piace


      • Matt
      • Matt

      • 20 gennaio 2015 at 11:29

      Caro Sindaco non te la prendere, qui ormai ti conosciamo sei un grande, una roccia.
      Capisco bene il tuo stato d’animo, la delusione è un sentimento terribile che ti svuota e nel tuo caso si aggiunge il fatto di non riuscire a darti una spiegazione.
      Lascia perdere, non struggerti, perché i casi sono due: o il tuo amico è una merda d’uomo e quindi non merita niente, oppure è in uno stato temporaneo di trance psicologica, magari la donna lo ha soggiogato mentalmente, lo ha drogato o lo ricatta in qualche modo, magari tra un po’ si risveglia e la prende a calci in culo chi lo sa?
      In ogni caso per il momento puoi solo prenderne atto e continuare per la tua strada, che non hai bisogno di lui in queste condizioni

         1 Mi Piace


      • CCSP
      • CCSP

      • 20 gennaio 2015 at 14:04

      aurelius:
      Ciao Sindaco. Beh guarda che dirti…una parola molto bella, per chi la sa’ provare, per chi la riconosce nella vita. Meglio della rabbia, o della depressione, o delle incazzature che tanto ormai ti fanno fare solo due fatiche, si dice dalle mie parti.
      E’ bella perche’ una volta passata, se riesci, saprai come comportarti in futuro: non facile eh…ma possibile. E saprai pure valutare le persone e le cose, meglio forse. Anche perche’ la delusione, fa’ il paio con la fiducia e la credibilidita’ prima; con la speranza ed il rinnovamento poi.
      Insomma, chi prova delusione e’ perche’ prima ha creduto in qualcosa, o qualcuno. Poi, di buona lena ci si rimette fiduciosi in moto, o in attesa; speranzosi nella vita’ e nell’umanita’ che la popola. Con occhi piu’ attenti, magari.
      Ti dico perche’, come molti, mi e’ successo, e quando, come sembra, c’e’ poi di mezzo una donna, la delusione e’ ancor piu’ profonda specie se poi quello d’amicizia era un rapporto di lunga data…ma capita, in questi giorni osceni capita; ma e’ sempre capitato. Non sei e non sarai ne l’unico, ne il solo.
      Dai una nuova e definitiva lettura della cosa, e un giudizio, anche se con serenita’, definitivo al tuo amico. Meglio. Tanto lui sembra abbia scelto.
      Io ti dico che proprio questi ultimi mesi ho vissuto una cosa cosi, anche sul lavoro, piu’ o meno; e forse, ma e’ un mio sospetto, proprio per gli stessi motivi o comunque con familiari o altri semi-amici/conoscenti di contorno. E ho scelto. Dopo la delusione, e la pacata rassegnazione diciamo visti i rapporti amichevoli…che fare? Ti guardi in giro, ti guardi allo specchio; valuti il tutto e decidi. E scegli.
      E io ho scelto di starmene per cazzi miei, e farmi vita, lavoro e soldini per cazzi miei. Tanto quelli che servono a campar degnamente escon fuori. E allora? Di altro non ho bisogno. Di altre , ennesime, stancanti delusioni nemmeno.
      E di vecchi teatrini e rompimenti di coglioni, neanche. Potendo camminare da solo, un sano menefreghismo, vaffanculo all’inutile e agli inutili,e F.U.P.T.C.C.V.P.
      Vai tranqui, Sindaco. Decidi, e a la Proscion!:ar

      :clap

         1 Mi Piace


      • Sexplorer
      • Sexplorer

      • 20 gennaio 2015 at 14:34

      aggiungerei che in caso non si tratti di una gold digger potrebbe trattarsi di una narcisista o di una borderline il che e’ ancora peggio perche’ prima che cosa che fanno e’ “isolare” la vittima da parenti e amici e manipolarli coi trucchi peggiori fino a ridurli a degli automi telecomandati.

      detto questo pero’ comunque vada a finire prima o poi i nodi verranno al pettine per loro e il tuo amico tornera’ alla base …questa e’ una certezza per il semplice fatto che le amicizie tra uomini possono facilmente essere forever mentre tutti gli amori anche i piu’ intensi prima o poi finiscono miseramente … puoi dormir tranquillo che e’ solo questione di tempo e lui si ritrovera’ col cazzo in mano e senza soldi in tasca e allora si rendera’ conto della cazzata che ha fatto.

      purtroppo la fica e’ il nostro tallone di achille, e’ nel nostro DNA ed e’ la nostra rovina.

         2 Mi Piace



    • Sexplorer:
      …puoi dormir tranquillo che e’ solo questione di tempo e lui si ritrovera’ col cazzo in mano e senza soldi in tasca e allora si rendera’ conto della cazzata che ha fatto.

      …e potenzialmente anche schiavo a vita nel malaugurato caso in cui compia l’immane errore di lasciare fiorire qualche spruzzata in pancia alla megera. Allora si che gli toccherà lasciare tutto a lei ed indossati sandali e saio in stile San Francesco di Assisi andarsene a vivere in macchina o sotto un ponte e lavorare fino alla morte per passare i soldi all’arpia.
      Insomma, un futuro brillante e ricco di ghiotte prospettive. :skull

         1 Mi Piace


      • il sindaco
      • il sindaco

      • 20 gennaio 2015 at 15:54

      Ringrazio tuttii per bellissimi commenti, mi sono veramente graditi. Sta mattina l ho preso a 4 occhi e cio’ parlato per 20minuti…..che dire ….sono basito, e’ stanco, vuole piu’ tempo libero, ha altri progetti blablabla, questa sua freddezza mi fanno fumare i coglioni e prudere le mani. Ho concluso dicendogli di presentarmi i conti che vediamo….lui mi ha risposto che me li poerta stasera, quindi deduco che ci ha gia pensato. Vediamo…..piu penso a tutto piu mi si arrossano gli occhi. Giuro che ai soldi me ne sbatto il cazzo, ma il suo comportamento, dopo che da gennaio l avevo assecondato per una scelta lavorativa importante, davvero non me la spiego. Detto cio’ non voglio sapere niente riguardo a questa sua nuova compagna, e se cambiasse idea non potrei dirgli di no.

         2 Mi Piace



    • Caro sindaco, la delusione è proporzionata all’affetto nei confronti della persona che ti fa una carognata. Non entro nelle questioni finanziarie, ti dico semplicemente che c’è gente nata per essere schiacciata, che perde ogni raziocinio quando incontra una donna, da qui il famoso proverbio “tira più un pelo di fica di un carro di buoi.
      Differentemente da te, quando mi succedono cose simili mi chiudo in me stesso, niente di più sbagliato, perchè anche se non ci siamo mai visti ti assicuro che qui in tanti ti consideriamo un amico.
      In questi giorni uno che conosco, dopo che ha fatto solo del bene al suo unico fratello con tanti problemi, ha scoperto che i soldi mandati per l’esumazione del loro padre sono finiti nelle mani della moglie, bruttissima e cattivissima, che tra il parrucchiere e l’estetista ha voluto celebrare il compleanno della figlia di 10 anni affittando una lussuosa sala, che ha venduto tutti i suoi giubbotti di pelle che lasciava li per indossarli quando era in vacanza, e che non poteva ospitarlo d’estate in una casa di due piani enorme (dei genitori) perchè la moglie non voleva, la stessa moglie che gli impediva di frequentare amici e parenti per averlo tutto per sè. E questo dopo che sono andati a trovarlo più volte a spese sue, aereo compreso. C’è gente indegna, fattene una ragione, questo mio amico ne sta uscendo pazzo, peccato perchè ride e tromba sempre, ora a stento riesce a scrivere agli amici su web.

         2 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 20 gennaio 2015 at 19:30

      @LittleTruths cit: ” indossati sandali e saio….” :rotfl
      GuarTa SinTaco, per come stai descrivendo la situazione e per le emozioni che trasmetti, vedi rossore agli occhi che citi la cosa ti fa davvero onore, penso che uno che ti ha per Amico sia fortunato, detto ciò, sono le 19.22 mentre sto scriveTo il commento, non so se i conti che ti deve portare li hai già visti o meno, ti Tico, non ti piaceranno e sarà una ulteriore delusione, la cosa è già preparata e lei ci ha già messo mano dentro, è ovvio, se fosse altrimenti e lui avesse le palle la questione nemmeno si sarebbe posta.
      Ho capito che guardi più i valori che non le altre cose, nel primo commento il buon senso mi aveva suggerito di dirti di stare in guardia, poi ci dirai che cosa dicono questi conti, comunque, anche se ti stai dimostrando un Signore nei confronti del tuo Amico, cerca di non lasciarti completamente sopraffare dalla sensazione di delusione che ti porta a volerti dimostrare nei confronti di lui sopra a tutte le cose quasi come volergli dire qualcosa tra le righe.
      Non ti fare prendere anche per il culo inZomma, sarà comunque il meno che lui si aspetta, visto e considerato che già hai anticipato che se torna la porta è aperta, lui lo sa benissimo se ti conosce, pensa anche un pochino a te ed al modo di ricostruirti le tue cose senza troppi problemi ;-)

         2 Mi Piace


      • il sindaco
      • il sindaco

      • 21 gennaio 2015 at 0:11

      Ancora 1000 grazie per tutti i consigli fraterni e le parole di conforto siete molto gentili alcuni di voi hanno scitto cose che mi emozionano. Detto cio’ concludo questo post dicendovi che giovedi andiamo dal commercialista e fine mese concludiamo la nostra pagina lavorativa che durava da 15 anni. Il mio socio e amico mi ha detto che le persone ccambiano e che e’ora di pensare un po a se stessi e che il nostro lavoro non ce lo permette. Forse ha ragione, forse no, si poteva trovare una soluzione, anche perche lui fa 7 ore al giorno e io quasi 12 ma questo per me no e’ mai stato un problema. Ok ….oggi ho imparato che le persone cambiano….che cazzo vuol dire non lo so, ma va bene cosi….aspettiamo febbraio e poi decidero’. Colleghi….grazie ancora siete speciali.e froci.

         1 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 21 gennaio 2015 at 6:41

      :)) :-P :))

         2 Mi Piace


      • piranha
      • piranha

      • 21 gennaio 2015 at 9:19

      Caro Sig @Sindaco,fra me e te non c’è mai stato molto filinghe,ma mi sei simpatico.Non so se può servire ma quello che mi sento di dirti è che non tutti i mali vengono per nuocere,premesso che secondo me la causa è la donna del tuo amico,ti dico semplicemete che le società sono belle quando sono dispare,quindi UNO solo basta e avanza,lascia stare la bottiglia di ron sullo scaffale,è da bere quando si è in BUONA compagnia,altrimenti fà solo danni.Non si finisce mai di imparare,ma tu sei giovine non vecchio come me quindi sicuramente ne verrai fuori presto e alla grande,e non dare soddisfazione a nessuno del tuo malumore ,anzi usalo con intellllligenza per trarne un tuo benessere.Ciao e sempre in gamba.

         0 Mi Piace


      • Zest
      • Zest

      • 21 gennaio 2015 at 10:38

      No caro @Sindaco la colpa non e da attribuire alla donna del tuo amico ma al tuo amico stesso che ha deciso che due peli in mezzo alle cosce sono piu importanti di un amicizia di lunga durata. Ad ogni modo sei stato fortunato che il tuo amico e socio si e rivelato per quello che e pensa se portavate in comune progetti piu grandi come sarebbe finita. L amicizia non si misura in quanto si sta vicini l un l altro ma piuttosto che da entrambi le parti, i sentimenti non cambiano anche se si e distanti km e km. I sentimenti del tuo amico nei tuoi confronti sono cambiati dal momento stesso che ti ha detto che le persone cambiano riferito a lui e tu ne devi prendere atto e dire quanto sei stato fortunato a levarti uno cosi’ dalle palle.
      Un abbraccio e se lo incontri un bel vaffanculo ci sta anche bene a lui e quella zoccola della sua donna ;-)

         0 Mi Piace


      • onegold
      • onegold

      • 23 gennaio 2015 at 16:33

      @Zest prima di tutto Ciao a TUTTI! poi un bel quotone. Un detto di un mio caro è sempre stato: GLI AMICI SON QUELLI CHE HAI IN SACCOCCIA! … triste verità…

         0 Mi Piace


      • AtiLeong
      • AtiLeong

      • 23 gennaio 2015 at 23:46

      Purtroppo siam fatti cosi, pure io intendo:
      ci vien spontaneo aspettarci qualcosa dagli altri specie si tratta di chi un giorno abbiamo chiamato “amico”.
      Aspettarci magari solo un po’ di schietta franchezza e non il freddo imbarazzo che la sta ferendo.
      Queste sono ferite che si soffrono nella battaglia della vita, quando la pelle diventa dura fan meno male.
      Ma davvero non so se sia un bene farci la scorza e diventare freddi e insensibili.
      per quel che vale, le mando la mia soliderieta e un abraço.
      Prossima volta che vago a Venessia prometo che se femo almanco na ombra, sior @sindaco.
      :ar

         1 Mi Piace


      • Matt
      • Matt

      • 4 febbraio 2015 at 12:22

      CaVo @sindaco come te la passi? Hai fatto la pace col socio? Ti sei trombato la sua fidanSata? Ti sei trombato pure il tuo socio?
      A parte gli scherzi, speriamo tu stia bene, facci sapere!
      :ar

         0 Mi Piace


      • luporosso
      • luporosso

      • 4 febbraio 2015 at 14:59

      Ciao stimatissimo @sindaco, ho letto solo ora delle tue `peripezie, sennó sarei intervenuto prima.
      Che dire che non ti abbiano giá detto i fratelli pirati?
      Un forte abbraccio, tutta la mia solidarietá e non ti preoccupare che quelli con le palle come te cadono sempre in piedi!
      Facci sapere che stai meglio.Un caro saluto di cuore.

         0 Mi Piace


      • il sindaco
      • il sindaco

      • 4 febbraio 2015 at 15:31

      @tutti grazie di cuore inutile taggare ma vi ringrazio veramente. Ho appena finito il turno della mattina, ce’ un cuoco in prova l attivita’ va avanti, ma purtroppo dentro di me sento freddo, qualcosa si e’ spento, non voglio fare il beccamorto o il mortoincueo ma a parte i casini burocratici che questo comporta,perche’ l’iraglia e’ proprio un gran paese, niente da invidiare al nicaragua o mozzambico o burundi, il rapporto non era solo di lavoro, quindi economico, ma era un rapporto di amicizia da una vita, giocare a calcio sulle calli, in ferie in campeggio,, dritti al lavoro chiusura-night-mattina-apertura…..tutto finito, le persone cambiano….va ben basta co sta lagna e co sto funerae, grazie a tutti ve voio ben e ve vegno in bocca….

         3 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 5 febbraio 2015 at 0:20

      Caro @sindaco …..ti ringrazio per la venuta in bocca … e ricambio con affetto.
      Dalle mie parti si dice “adda’passa a nuttata” (deve passare la notte) … e questo detto penso che ti si possa appoggiartelo per intero.
      Da parte mia i migliori auguri per questo tuo nuovo inizio …. e non ti preoccupare … gli amici veri non ti abbandonano …. il suo e’uno smarrimento …. ora metti a posto la situazione … e bada agli affari.
      Giochiamoci un caffe’ ….. questo entro un anno ti torna con la coda tra le gambe…..

         0 Mi Piace



    Post a Comment!