• Vita, ma quanto mi costi !?! Piccole Verita’, frizzi e lazzi…

    Oggi al volo ci siamo ritrovati con ErCa ™ @LittleT Pantegana :)) et il CaVo Fratello @CCSP  parlando del piu’, e come capita quest’ultimi tempi del meno della vita. Poi al solito con ErCa ™siamo lentamente scivolati nel Cazzeggio (normale, non il Super…) : et quindi tra una discussione sulle birre et incontri di pugilato, buatte piene di zucca bollita e petti d’anatra in cottura, ci siamo fatti questa fatidica domanda. Ma a te, la Vita quanto ti costa?

    Siamo arrivati a quel punto, memori delle grasse risate fatte nell’aldila’ coi vari soggetti che sfangavano la vita a 2/300 Euro al mese in Romania, Bulgaria etc…fino at arrivare a quelli dotati di super poteri che con neanche la sporca, lurida cifra di 500 Euro al mese, facevano la vita di Ali Pascia’ in quel della Thai o SEA vario: roba che neanche il nostro CaVo Indiana Sexplorer ci riuscirebbe in tutto il suo splendore, tra bestemmie, tuk tuk, materazzi pisciati e cosce di pollo nelle tasche!!! :))

    Fino ad arrivare al Principe di tutto cio’, l’eterna sopravvivenza in lidi esteri; si proprio lui Ssiori et ssiori: il Mitico Italico che beatamente sfanculava la vita alle Canarie!!! In ciabatte, passeggiando a piedi, e mangiandosi la Lasagna fatta in casa surgelata!!! :))    Ovviamente rimorchiando, diceva lui, grassone ubriache Inglesi all’ultimo stadio da chiavare in stato di incoscienza appoggiato alla sua Palma preferita!!!  Fu’ anche quello un momento di grande comicita’ convulsiva. E tant’e’, rimane solo polvere nella scatola dei ricordi: da soffiare solo in caso di tristezza. O in giornate come queste.

    Grasse risate Signori, e mentre una lacrimuccia rigava il volto del ProTe Capitano nel ricordo, o forse era la troppa cipolla che stava friggendo con gli AmPurgher :))   , fatto sta’ che ci siam detti: Ma se ne parliamo su PV? Embe’ certo Capitano, o Mio Capitano…Ma in Verita’ o in Cazzeggio? Beh abbiamo detto, tanto di fenomeni ne conosciamo molti, ognun si racconti la propria favoletta. Noi diciamoci qualche Piccola Verita’ ™ . AMEN Bro, detto fatto.

    Quindi questo vuole essere un dialogo dove ci si racconta come, piu’ o meno, si vive e con quanto nei paesi che ci ospitano, o chi vuole anche dall’Italia. Chiaramente si parla a grandi linee, con costi ed abitudini di base, che ovviamente dovrebbero accompagnare una vita decente, da essere umano.

    Senza exploits da clochard, ne’ abitudini da Tycoon Russo ecco. In media stat virtus… ;-)   Bene, comincio io.

    Naufragando durante l’ultimo burrascoso viaggio della mia vita in Boemia, quivi feci riparo quasi definitivo, in quanto il legno era ormai irrecuperabile. Et intenzioni serie, per molti motivi, di tornare al molo di partenza non v’erano. O non ne trovavo di imprescindibili. Allora mi sono guardato intorno, coi piedi per terra ho cominciato a capire come funzionava, come andava il lavoro, la vita, la figa. E i costi, di questo ora parliamo. Bene.

    Ammesso et non concesso che parliamo di una Capitale EU con servizi standard d’eccellenza, dotata di ogni mezzo di trasporto, strutture pubbliche, ospedali, ristoranti, teatri, e tutto quanto fa’ spettacolo!

    Io, con un tenore di vita medio-buono, che avevo normalmente in Italia spendo al mese :

    – Casa di 63mq nuova, ristrutturata. In un palazzo  dell’800 in pieno centro storico; comprensivo di condominio, immondizia, acqua, luce, gas…530 Euro.

    -Internet e TV Sat casa 24/7 con modem WiFi e superveloce (citta’ cablata in fibra ottica) 18 Euro. Telefonino tutto compreso illimitato 23 Euro.

    – Ass.Sanitaria totale per Pubblico e Privato( tranne denti al 50% o operazioni estetiche non necessarie) con ricoveri, visite, analisi, ambulanza e operazioni varie ( come ho constatato di persona…) 39 Euro.

    -Tessera trasporti pubblici onnicomprensiva Tram, Metro e Treni fino ad un raggio di 30km fuori citta’. Con servizio, orari, pulizia mezzi, schermi plasma e wifi da prim’ordine. O da mondo civile… 14 Euro.

    – Abbonamento palestra illimitato 24/7 con accesso a tutto: sauna, piscina, area relax, classi ginniche, yoga, sala pesi e macchinari etc etc…37 Euro.

    TOT. 661 Euro per tutta la tipologia di esigenze di base, compresa Palestra e telefonino. Nota Bene: da solo, ovviamente.

    EXTRA: Qui chiaramente si entra in un campo personale, dove poi logico si puo’ spendere da 1 a 10.000 Euro al mese! Io faccio esempi miei, reali.

    – Sigarette 49 Euro, stando largo.

    -Frigorifero, vino e cucina: qui gia’ entriamo in un campo scivoloso, in quanto ognuno mangia, spende e compra quello che gli va’; ma comunque io comprando al supermercato, a negozi specializzati Italiani, ai mercati di fresco, ho trovato un buon bilanciamento. Comprando di tutto: pasta Barilla, De Cecco, Agnesi. caffe’ Lavazza, Vergnano o segafredo o Illy. Prosciutto, Pecorino, Parmigiano, prodotti tipici e salumi Italiani. Olio e.v.o. Italiano. Marmellate Menz&Gasser…e molto altro. Carne d’anatra, Argentina etc. Pesce come frutti di mare, crostacei, salmone, spigola etc…Insomma certo non risparmio in cucina, e anche se la lasagna mi piace, ecchecazzo cerco di variare!!! :))   Insomma mangiare bene, decentemente. Vino Italiano anche 2/3 bottiglie a settimana, come mi va’. Comprensivo di tutto quello che serve a casa per pulizia; e inclusi prodotti di igiene personale, etc. Tutto per la casa e per me stesso insomma, ssiori et ssiori. Voglio esagerare, includendoci anche piccole varie et eventuali, dall’accendino alla lampadina, alla carta da culo in piu’, etc etc…240 Euro. Ma ho esagerato, tanto per fare conto paro.

    -TOTALE Completo per una buona, discreta, decente vita di base con tutto il necessario per non dover ciabattare sconsolato su e giu’ per le spiagge di Tenerife ;-) , io qui da me per le mie necessita’ spendo 950 Euro al mese. Potrei dire anche 900/920 Euro. Con tutto il suddetto, e piu’.

    -Vita Sociale, Extra extra, donne di facili costumi: Ora chiaramente direte: e quanno scopi? ;-)  Appunto. A tutto questo di costo base, poi da adesso in poi l’aggiunta ai costi, spese e necessita’ e’ personale. Sia monetaria, che di voglie, tempo, aspettative, hobbies etc etc…e chi piu’ ne ha, piu’ ne metta!!!

    Diciamo cosi: anche per cambio guardaroba 100Euro al mese, che nell’arco dell’anno ti permette di comprarti davvero molto, visti anche i prezzi qui, e la qualita’. Sempre da magazzini tipo H&M, C&A; negozi monomarca, scarpe Bata o altre Italiane…insomma quello che serve, che mi va’. Vestito bene, pulito, decente. Tanto basta. Sfizi quando se ne ha voglia. Ci metto in questa somma, anche piccole necessita’ o compere per la casa tipo un mobiletto, piccolo elettrodomestico, una lampada…cose cosi.

    – Risto, pub, birreria: beh, anche 2-3 volte a settimana, dal Sushi&Noodles bar, al risto Italiano (vero, con prodotti veri), al Ceco, all’abboffata di Argentino o Brasiliano. C’e’ l’imbarazzo della scelta; soprattutto, e chi e’ venuto lo sa’, si spende molto poco. Anche per drinks, o birreria, la stragrande maggioranza non si paga entrata etc etc…dai 10 ai 30 Euro vi mangiate quello che vi pare, anche troppo! Diciamo che 2-3 uscite settimanali tra risto, o pub con live music, o birreria a gogo’; o bowling con drink, o LAnsggg-Bar…sapendo dove, come e cosa prendere direi con 60/70 Euro a settimana si fa’ una interessante vita sociale, o mangiate e bevute in risto di ottima qualita’; o anche concerti, o artisti in tour. O un museo…dipende insomma da cosa piace fare. Ma direi che 250 Euro al mese e’ una cifra piu’ che larga dove ci puo’ stare tutto cio’. O tutto cio’ che faccio io.

    -TOTALE Generale per una vita completa e sociale, a buon livello, comprensiva di ogni piccola cosa possa servire. Sempre non considerando grosse problematiche o difficolta’, ovvio. Parlo di vita mensile che fila via, normale. TOT 1.300 Euro…ma appunto sono stato largo su un paio di punti apposta. Ed in questo senso arriviamo al punto nevralgico: Le Troie !!! :))

    – Intrattenimento sessuale a scadenza: evitando il discorso noioso di fLee, indi-stocazzo etc etc…andiamo al punto. Quanto si spende a pay? Anche qui discorso vario e variegato, anche avariato a volte. Dipende, qui davvero dipende. Ma lasciando stare le escort a 500E l’ora, i locali da spennamento, le sòle varie da pivelli o turisti che non e’ il mio caso…in Verita’, in verita’ vi dico:

    Una bella e fresca 20/25enne in Privat, 1 ora, con pompa cabrio e CIM, e Kissing. O insomma altri servizi vari, o escort a basso prezzo, che non significa bassa qualita’, stiamo circa sui 45 Euro in Privat. Fino ai 60 Euro secondo Privat e servizi. escort dai 70 agli 85 Euro, sempre 1 ora e stessi servizi, abbondanti!!! Poi feci un 3D ad uopo. Ammesso et non concesso che si possono fare le mezz’ore a 30/40 Euro. Evitando il discorso di amichette semi-indy-pay come fosse antani che non fanno testo, ne’ calcolo medio…Vogliamo scopa’ cazzo 2 volte a settimana? Bene, io direi che: scegliendo la bimba giusta, il giusto orario e Privat, e formule all inclusive, Happy Hour e avere belle scopate con tipe fidelizzate, stiamo sui 300/350 Euro al mese.  Con 8/10 scopate. ;-)

     

    QUINDI, Suma Sumarum: Io, a Praga, per fare una vita decente, normale, con tutto quello elencato spendo ( restringendo un attimo il totale…) tra 1500/1600 Euro al mese. Non facendomi mancare niente mi sembra, o comunque facendo la vita che ho sempre fatto. Piu’ o meno. Ma ci sono cose che poi ad un certo punto soddisfano di piu’ di qualche soldo extra, o di ammennicoli inutili da portare a spasso, solitamente appesantendo la schiena.

    Volendo, ci si potrebbe inserire il costo di una rata auto, con assicurazione( costi ridicoli) e benzina/diesel a 1 Euro al litro che farebbe circa 200 Euro al mese, stando molto largo e con consumo gia’ importante di gasolio. Notare che non ci sono superbolli, l’assicurazione costa 30 Euro al mese, e rate medie da 100 Euro per Audi, Bmw, Toyota, etc etc, usate entro i 4-5 anni. Prezzi asssssolutamente al 30% e passa di meno dell’Italia sull’usato. A me ora non serve, ma chissa’. E andiamo all’incirca tra i 1.650/1.750 Euro al mese, davvero ora totali totali, compreso di tutto quello che fa’ di un uomo una cosa diversa dalla scimmia in ciavatte a Tenerife !!! :)) Insomma, reali sui 1.600/1700 Euro dalla bella casa, auto, spese totali, palestra, Sanita’, risto, zoccole, vita sociale. E poi, secondo esigenze, a scalare fino a 1.200/1300. O anche meno, dipende dagli extra e dalle esigenze che uno ha. Ah chiaramente io questi costi da single, beato, libero e leggero, ovvio!!! ;-)

    Non entro in cose varie tipo recupero IVA ( che abbassa comunque il mio costo mensile), o quanto si guadagna, o altre cose perche’ variano appunto secondo cosa uno fa’. Tenendo ben presente che una vita cosi non tutti la fanno, anche in Italia. Non dico perche’ chissa’ che faccio; ma riguardo alle possibilita’ di mantenere il tutto, in primis la qualita’ dell’abitare, mangiare e vita sociale. E anche vita interiore, perche’ no! Avendoci messo tutto il possibile, e anche molti extra che non ci si possono permettere in Italia, o appunto con costi che , se minimamente paragonati, porterebbero ad una spesa mensile di 3.000 e passa Euro al mese. Sempre comparando una citta’ Capitale, o minimo grande citta’ logico. Ardua da trovare in Italia rispetto a costi e qualita’, e se si comparano poi i servizi.

    Anche nell’ottica della comparazione: certo non prendiamo ad esempio le varie “svolte” a 300 Euro in campagne Rumene, o sotto le fresche frasche di Tenerife, Brasile, Cuba; o a sbucciare manghi nelle Filippine o a mangiar riso e bere sodini in qualche garage a Pattaya !!! Che poi se ti serve un’aspirina o vuoi un pezzo de Pecorino devi sbocca’ sangue! :rotfl   Ognuno poi, si fa’ la vita che vuole, o che si merita. Io, questo sono: Un Pirata Metropolitano Europeo.

     

    BENE: E a Voi, quanto vi costa la Vita!?!   :ar

    gratis

     


    Aurelius ha scritto anche:




    • :rotfl :)) :ohplease ebbene sì CaVo Gamba, sic transit gloria mundi; da Tenerife con furore, in ciavatte…a suon di lasagne congelate, Pan di Spagna e crema pasticciera fatti in casa che mi ricordano di quelli che mi facevo io quando stavo in galera, e sciacallando le inglesone ubriache all’uscita della disco per poter così sfrattare un po’ la marmitta… :dreaming …così effimeri sono i fatti e le cose di questa Vita, e questi sono gli espedienti a cui qualcuno ha da ricorrere a volte. :skull
      Lasciando stare Tenerife e le ciavatte e venendo a noi ti dirò che volendo è tecnicamente possibile vivere con quattro soldi pure in Olanda se uno ha un reddito dichiarato abbastanza basso (tra i 1.000 e i 1.500 € al mese diciamo) infatti esiste un sistema di sussidi statali mirati a coprire una parte dei costi di alloggio ed assicurazione sanitaria per cui se normalmente uno spende 600 € di affitto e 100 € al mese per l’assicurazione è possibile ottenere i sussidi statali che coprono fino a metà di queste spese ovvero 350 €.
      InZomma alla fine uno si trova a spendere solo 350 euro al mese per coprire affitto (anche incluse bollette magari) ed assicurazione. Mi pare una cifra risibile per vivere in un paese del Nord Europa con standard e servizi eccellenti.
      Quanto costa la Vita quì a l’Aia dove sto adesso? Beh, diciamo che per affitto e bollette saltano 700 € al mese, appartamentino di 60 mq appena fuori dal centro oppure anche in centro volendo ma più piccolino come metratura, di standard medio…né lussuoso né trasandato, in un quartiere normale ovvero né di ricconi con la puzza sotto al naso né un ghetto di cannibali.
      Assicurazione medica come detto 110 €, con buona copertura su tutto e dentista incluso…spesa parzialmente sussidiabile a seconda del reddito dichiarato; lo stato copre fino ad 80 € al mese per questa spesa, ovvero il costo di una copertura assicurativa di base.
      Per il telefono spendo parecchio; 100 € al mese tutto incluso…chiamate internazionali e data e cellulare nuovo. Un contratto normale però costa generalmente sui 35 euro.
      Per il cibo boh, stando larghi e mangiando quanto tre persone normali penso di spendere un 400 € al mese. Mangio molta carne e frutta esotica e verdura e pane, quest’è. Raramente cucino italiano ma mi piace piuttosto mangiare sano, ed essendo la cucina olandese perlopiù non pervenuta mi butto su cose semplici e nutrienti. A volte mi faccio qualche pizza fritta o qualche piatto di pasta ma sarà si è no una volta a settimana. Bevo poca birra e pochissimo vino ed oramai anche poco rum, solo saltuariamente…sono un bevitore sociale inZomma.
      Non fumo sigarette e non faccio uso di stupefacenti quindi in questi capitoli la spesa è zero.
      Vita sociale e sfizi e cazzi vari incluse troie siano esse professioniste a pagamento oppure semplici dilettanti con la vocazione direi così ad occhio e croce un cento euro a settimana quindi 400 euro al mese.
      Vestiti etc magari pure conterei 100 euro al mese e trasporti pubblici diciamo un 80 euro al mese. Palestra 20 neuri.
      Quindi in fin dei conti per fare una vita okay o carina che dir si voglia senza farsi mancare niente ma senza strafare quì ci vogliono 700 + 110 + 100 + 400 + 400 + 100 + 80 + 20 = 1.910 neuri al mese…che possono essere abbassati fino a 1.560 se si dichiara un reddito basso e si beneficia dei sussidi. Quasi dimenticavo che le spese dei trasporti pubblici sono detraibili e quindi vengono di fatto quasi azzerate.
      La macchina è invece una voce importante; metti 500 € al mese per la rata, 150 al mese per bollo e assicurazione, 130 per il garage e 60 per quattro lavaggi (uno a settimana) e siamo già a 840 € al mese. Poi ci vuole sempre qualcosa per la manutenzione, gomme, il paraurti etc etc quindi direi cifra tonda 1.000 euro al mese e questo è senza contare benzina e autostrade. Benzina non saprei cosa dire…in certi periodi movimentati ho speso 1.000 euro al mese, mentre attualmente sono mesi che non spendo un cazzo e la macchina sta ferma in garage perché non mi serve quindi boh, volendo fare una media direi 300 euro al mese.
      Quì in Olanda comunque non serve proprio la macchina, ed infatti l’ho lasciata in itaGlia per il momento…quindi questa spesa non ce la metterei nel conteggio finale.
      Ultima cosa, le vacanze; quando sono in vacanza ho visto che generalmente spendo tra i 100 ed i 150 euro al giorno tutto incluso.
      Questi sono i costi della Vita per come li conosco io. Si può spendere di meno sicuramente, ed io stesso ho speso di meno a volte così come ho speso anche di più; per la casa per esempio quando mi sono accontentato di qualcosa di più economico non è che ero proprio soddisfatto al 100%…mentre quando ho speso di più (fino a 1.350 al mese) li percepivo come soldi buttati per cose davvero superflue e senza contare il fatto che se stavo via un mese mi bruciava il culo di brutto a dover metter comunque mano alla tasca per bei soldini e solo per avere un cesso di casa a disposizione che comunque non era mia.
      I costi di sfizi e vita sociale sono una media tirata ad occhio e croce perché di fatto non è che mi piace uscire molto e passo anche un mese intero senza uscire a cena o a bere e senza andare a troie, ma è anche vero che poi magari quando ho l’inspirazione oppure si presenta l’occasione vado e combino dei macelli assoluti. Insomma moderazione zero…si passa dalla modalità “ora et labora” direttamente a quella “coltello tra i denti e all’arrembaggio” :ar …e niente, quest’è più o meno.
      Tra l’altro visto che siamo in tema vorrei segnalare un paio di siti in cui si possono consultare e comparare i costi della Vita;
      expatistan.com e numbeo.com

         2 Mi Piace


      • CCSP
      • CCSP

      • 21 marzo 2015 at 17:18

      Bene bene bene….vedo che i nostri deliri sono sfociati in qualcosa di produttivo.
      Ho buttato un occhio su uno dei due siti postati dal Capitano, e il confronto Rimini- Melbourne risulta un bel +67% a favore di Melbourne come costo della vita che a occhio e croce mi pare verosimile.
      ACCOMODATION : dunque, io vivo a Saint Kilda che è sul mare e sta a Melbourne come Bondi sta a Sydney.
      Ergo, costa abbastanza. La mia ex morosa mi diceva che il posto non valeva il costo dato che Saint Kilda è piena di puttane, e non aveva capito che io ci stavo proprio per quello.
      Anyway, dovrei tornarci a inizio aprile, già visto un piccolo appartamento dove andare a stare da solo, carino e totalmente arredato, a 230 dollari la settimana, circa 800 euro al mese senza contare le varie bollette.
      Anno scorso a Coffs Harbour con 160 dollari avevo lo stesso, con piscina, sauna, spa e bbq area nel giardino comune…..Melbourne costa ovviamente più cara di una piccola città e generalmente le paghe sono inferiori.
      MANGIARE : anche al supermercato se si butta nel carrello roba senza guardare al costo sono dolori. Si trova di tutto e di più, ma il cibo di qualità importato dall’ Europa ha prezzi esorbitanti, così come le carni e a volte pure frutta e verdura. Se si compra a seconda delle offerte e delle stagioni la cosa si fa più ragionevole.
      Vini australiani tra i migliori del mondo, diventano bevibili dai 15 dollari(11 euro) in su a bottiglia(comprati nei bottle shop,non al ristorante). Altri alcolici abbastanza costosi, anche nei bottle shop.
      Con 300 dollari a settimana si mangia più che bene. I backpackers che viaggiano col minimo sindacale e mangiano pasta, riso, uova e altre cose che costano il minimo se la cavano con 70-100. Non è il mio caso e spero non lo sarà mai ma è comunque giusto farne menzione.
      TRASPORTI : Melbourne vanta la rete tramviaria più estesa al mondo. Io pago circa 3 euro al giorno e posso usare treni, bus e tram. La macchina non mi serve, comunque la benzina costa circa un euro al litro o poco più. Non saprei dire per le assicurazioni, anche se credo ogni anno ci sia un collaudo da fare e pagare chiamato Rego.
      SANITA’ : Non mi sono fatto l’ assicurazione sanitaria perchè fino ad ora ho usufruito di un accordo bilaterale per la sanità che ci da l ‘oppurtunità di ricevere prestazioni sanitarie scontate anche del 70 % se ben ricordo. Comunque sarebbe altamente consigliabile, per lo meno su alcune cose basilari.Ad esempio, chiamare l’ ambulanza costa svariate centinaia di dollari solo per percorrere una manciata di km, che aumentano all’ aumentare della distanza percorsa….mentre l’ assicurazione annuale per l’ ambulanza mi dicevano ne costi poche decine.
      TROIE : nei brothels vanno dai circa 130 dollari per 30 minuti in quelli più umili( fighe koreane, vietnamiti e asiatiche in genere) per doccia assieme, pompino cabrio e scopata; fino ai 250-300 in quelli migliori con fighe australiane, sudamericane eccetera.
      In appartamento costa meno e ne viene fuori qualcosa in più, ho trovato anche filippine che fanno l’ all night con eventuale cena assieme a domicilio per circa 300 dollari, oppure ti ricevono negli alberghi dove lavorano per 3-4 ore a 200 dollari.
      Chiaramente non ne vale la pena per il comune mortale…. io ogni tanto vado perchè sono Puttaniere nell’ Animo, ma me la cavo benissimo anche aggratis trascinando nella mia tana le centinaia di ubriache stese a terra un po’ ovunque nel week end.
      Chi invece ha i soldi e li ha davvero, a Melbourne si diverte parecchio in tal senso, anche spendendo molto di più delle cifre sopra elencate. Ci sono un sacco di posti bellissimi che paiono alberghi a 5 stelle, aperti 24/7 con fighe da ogni parte del Mondo che lavorano a rotazione. Beati loro.
      VITA SOCIALE : locali e ristoranti ce ne sono un infinità, per tutte le tasche e tutti i gusti. I risto sono più costosi che in Italia, sono soprattutto gli alcolici ad alzare l’ asticella.
      Tanto per dare un’ idea se mi va una pizza fatta come Dio comanda vado al 400 gradi, che è di un napoletano che ha vinto i mondiali in Italia anno scorso, per la margherita napoletana più buona del mondo. Se è davvero la più buona non lo so, ma comunque siamo ad altissimi livelli, e con 40-50 dollari ce la si cava con l’ abbeveraggio incluso.
      Chi ama fare clubbing e bere, spende 200 dollari e passa a sera, come fosse nulla.
      Un pacco di Marlboro da 20 costa sui 17 dollari.
      In definitiva il discorso è soggettivo che più soggettivo non si può.
      I backpackers che tirano al massimo raschiando il fondo del barile se cavano anche con 250/300 dollari a settimana(sui 700 euro mensili).
      I giovinastri che vivono in condivisione, spendono oculatamente e escono per bere ma senza esagerare con 4/5/600 dollari a settimana(dai 1300 ai 1500 euro al mese circa)
      Con mille dollari a settimana(circa 3000 euro al mese) si comincia a stare bene, appartamento proprio, mezzo di trasporto, buon cibo e pure qualche vizio.
      Dai 1500 dollari a settimana in su(dai quasi 5000 euro al mese in su), a mio parere, incomincia la vita agiata. Per vita agiata intendo che uno per fare un po’ il galletto non ha bisogno di comprarsi un biglietto aereo per Bangkok o l’ Havana, ma ogni tanto può alzare la cresta anche a casa propria….
      Ca va sans dire che malgrado le cifre elencate sopra siano esorbitanti per chi lavora in Italia, la le paghe sono nettamente più alte, e a meno di raccogliere la frutta o fare lavori in nero sottopagati, con mestieri abbastanza umili ci si può aggirare tranquillamente sui 900-1000 dollari la settimana.

         3 Mi Piace


      • CCSP
      • CCSP

      • 21 marzo 2015 at 17:32

      “Fino ad arrivare al Principe di tutto cio’, l’eterna sopravvivenza in lidi esteri; si proprio lui Ssiori et ssiori: il Mitico Italico che beatamente sfanculava la vita alle Canarie!!! In ciabatte, passeggiando a piedi, e mangiandosi la Lasagna fatta in casa surgelata!!! :)) Ovviamente rimorchiando, diceva lui, grassone ubriache Inglesi all’ultimo stadio da chiavare in stato di incoscienza appoggiato alla sua Palma preferita!!! ” :)) :)) :rotfl

         2 Mi Piace


      • CCSP
      • CCSP

      • 21 marzo 2015 at 17:36

      Mi ricordo ancora dei commenti di Zest che gli diceva” Qua si raschia il barile….ci si lava col Sapone di Marsiglia!!!” :)) Sto piangendo! :))

         2 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 21 marzo 2015 at 17:58

      A parte che mi sembra che comunque ce la continuiamo a cantare tra noi :-? …saranno tutti RoKafellA in Stealth Mode ™ . Vabbe’ :))
      Si ho visto pur’io, e conoscevo, il primo sito indicaTo da ErCa ™ e Roma batte Praga +72% …Chettelodicoafare!!! :dontsee Con alcune voci esatte al centesimo, ammazza. Costo case, trasposrti, vestiti, palestra azzeccatissimi.
      Che diVe: tra noi piu’ o meno lo sapevamo. Ecco certo parlando d’Australia, e’ logico specificare il reddito medio, senno’ sembra follia rispetto ai costi o a un pacchetto de marlboro a 17$ :tgtgtgt Certo e’ che devi guadagnare bene, il giusto, per fare una vita con servizi a livello degno. Credo che come uno sfora, o si abbassa l’emolumento…so’ cazzi.
      Cioe’ non e’ tanto il cambio reale della valuta, ma il suo potere d’acquisto, ovvio.
      Poi certo alcuni prodotti importati proibitivi, si sa’. Insomma comunque capisco che l’importante sia avere un buon lavoro a livello, e si vive una vita decentemente media, con tutto il basilare piu’ extra…poi quello che viene in piu’, ben accetto.
      -In OlanTa ErCa ™ vabbe’, piu’ o meno lo stesso. Buoni servizi sociali, recupero o sgravio fiscale non da sottovalutare nell’esborso medio mensile, certo.
      E tu CaVo mio co’ sta’ cazzo de macchina…azzz!!! :Boh mi sembra un botto. Soprattutto il fatto che stia chiusa in garage e non la usi. Io, lo sai, per alcuni anni cioe’ circa 3 mi sono dovuto sorbire il pagamento del doppio affitto, o comunque bollette e tasse in ItaGlia, e mi ci rodeva si il culo, parecchio. Poi come dici tu, vivendo in citta’ piu’ umanamente dimensionata e abitando al centro per il tipo di spostamenti che faccio, per carita’ ho sfanculato tutto l’altr’anno e anche maxi scooter. E dicendo che qui appunto assicurazione e benzina costi irrisori, e parcheggio riservato davanti casa: ma non mi serve, ingombro inutile. Poi forse chissa’, st’altr’anno vediamo…Concordo sul fatto di fare ormai anche uscite saltuarie o vita sociale tipo topo-ragno, con brevi e fugaci uscite notturne o precocemente mattuttine, correndo di fretta lungo i muri cercando di esser notato il meno possibile. Si raccatta il cibo, eventualmente una scopata frettolosa e via di corsa nella tana, sempre sul solito medesimo percorso dell’andata !!! :)) :goril :)) Si, bevitore cosi, quasi per noia che per vero diletto.
      Certo io non ho messo i viaggi: ottimizzo, poi spostamenti vari, brevi o lunghi sono ecco forse un budget sostitutivo dell’auto. O quell’extra in piu’ a cui si ricorre, sostituendo i soldi da quelli forse troppi, e a volte inutili della vita sociale… :watevz ;-)
      – Conclusione: mi sembra chiaro che comunque i Costi base di casa, trasporti, cibo, ass.Sanitaria e Troie siano imprescindibili; poi la forma e la spesa e’ data dal Paese.
      Gli Extra assolutamente cosa personale, dal punto di vista ideologico direi e non ultimo quello finanziario. Ma anche qui di base c’e’ una buona propensione a far vita sociale coi soliti lazzi e frizzi, senza strafare. Bene.
      Quindi per il momento non ci resta che infilarci le ciavatte, scongelare la Lasagna e piazzarci sulla sdraio di fronte al Bar, in attesa che la prima culona ‘mbriaca ci caschi addosso…Noblesse Oblige !!! :)) :ohplease :))

         1 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 21 marzo 2015 at 18:08

      CCSP …e quando posto’ le foto della lasagna insacchettata nel cellophan in frigo??? :)) E poi messa su un piattaccio lurido gia’ smozzicata, su un tavolo triste in una stanza buia e desolata… Spettacolo !!! :)) :)) E poi chiaramente, come in molti “altrove” del mondo, concludeva col mantra di Ciro-Mario ™ : ” scrivetemi in privato, vi do’ le dritte o quando arrivate vi sistemo io! ” :rotfl :nono :rotfl

         2 Mi Piace


      • Matt
      • Matt

      • 21 marzo 2015 at 20:24

      Il tipo delle Canarie era il mio iTolo. Qualcuno gli aveva obiettato: ma se ti capita un imprevisto e devi tornare in Italia come vai, a nuoto?
      A Lugano il costo della vita è altissimo, senza esagerare direi tre volte i costi di Aurelius. Un giovane al primo impiego puo’ prendere come niente 3500/4000 franchi ma per una pizza e una birra ti partono 30/40 franchi. Infatti è il paradiso dei frontalieri che guadagnano qui e spendono in Italia, pure i ticinesi appena possono vanno a fare la spesa a Como. Ma è una situazione totalmente squilibrata, adesso che la Svizzera ha deciso di calare le braghe per paura dell’isolamento politico e commerciale, si dovrà necessariamente livellare.

         3 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 22 marzo 2015 at 10:44

      No Matt …ciabattando, rispose!!! :)) :ohplease Un mAito vero. E vabbe’.
      Si ma appunto CaVo…il succo e’ quello. Cioe’ logicamente come in Svizzera, o Australia, o America, Londra c’e’ la moneta forte, e si guadagna bene. Ma rapportato al costo della vita dove un pacchetto di sigarette costa 20Euro o na pizza 60Euro, un biglietto Metro 7Euro…eh cazzo devi assolutamente stare livellato senno’ so’ guai!!! Infatti si guadagna bene li, per poi, eventualmente chi puo’, portarli dove fruttano, hanno un valore vero, maggiore. Ma chi, anche come expat, c’ha lo stipendio normale o bassino…deve fare attenzione!!! Insomma l’antica storia degli emigranti, nulla piu’.
      Logico che se stai in un paese caro, e un tenore di vita che non raggiunge il costo della stessa, ti rode il culo. Allora finisce a fare lo squatter a ravanare nei secchioni e bere dalle lattine vuote dei turisti.
      Lo stesso dicevamo appunto chi dice: ” Ma in Romania 600Euro stai bene, o appunto le mitiche Canarie…etc etc…” si, a fare la vita del contadino mangiando patate e grasso di bufalo, e prendi l’acqua alla fonte in piazza, per poi sederti coi vecchi in osteria. O ciabattando sul lungomare pensando a quanta lasagna c’e’ rimasta in frigo!!! :)) :doubleup :)) Se poco poco ti scosti da questa vita miserrima e pretendi standard Italiani o EU…li paghi anzi 5 volte tanto, proprio perche’ in quei paesi sono considerati lusso!!!
      Poi ecco io ho delineato i costi base miei reali, piu’ extra base, sempre a scelta infatti. Poi logico se vuoi, e puoi, spendi pure quanto ti pare al mese.
      Tengo a sottolineare appunto Matt…che il buono e’ anche il contrario. Oltre a guadagnare bene in paese con moneta forte e portartela via, l’opposto e’ stare in un paese con moneta meno forte e costi e qualita’ vita ottimi ma livellati appunto sugli stipendi indigeni, e invece tu guadagnare in Euro o Dollari. Come me! ;-) Allora chiaramente hai un’entrata anche leggermente sopra la media, ma vivi in un posto dove i costi, la vita e la qualita’ sono, e debbono per forza essere, alla portata della popolazione. E fare questo in EU e’ cosa buona et giusta, visti gli standard discreti ed oltre, dei servizi pubblici.
      Perche’ certo vai con l’Euro in Burkina Faso, o Moldavia, o in Cambogia e allora si pensa che fai il signore…maddeche!!! Servizi di merda, e se vuoi qualcosa decente lo paghi 5 volte tanto che EU. Esticazzi!!! :a-a
      Vabbe’…vado a scongela’ la Lasagna… :D

         2 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 22 marzo 2015 at 10:47

      Bhe cari …. che dire … interessantissSssima discussione .
      Volete che vi snocciolo due numeretti per l’itaGlia ….
      Diciamo che per due ….. affitto in un posto decente … 70 mq. Tra 800 e 1000 … mangiare …400/500 € al mese …. ma io sono uno chef provetto e la moglia anche … quindi un po’per gusto un po’per sfizio qui si cucina ad un buon livello e si spende in buone materie prime.
      Auto ..carburante ass.ne e bollo … no rata perche’gia pagata …400 € ….
      Poi sifizi vari ..cinema ..pizza e cazzi vari siamo sui 100 €a sett.. quindi 400 €mese .
      Sfizi miei privati sigarette .. un poco di carita’ a qualche ragazza … intorno ai 300 € mese … 150 sono le sigarette ..

      Vestirsi un 150 in due …. su mese … a me toccano i 50 …hahhaha no scherzo … spendo piu’io … ma solo perche’lei non e’fissata con mode e marchi … altrimenti erano cazzi …
      Insomma per una vita decente spendi dai 2.500€ ai 2.800€ in due e senza figli …. devo anche considerare pero’ che da solo forse me la caverei con 2.200 …2.300 lei alla fine non incide quasi per nulla …anzi .. se non ci fosse aumenterebbero voci di gestione della casa che ora sono basse o non considerate … tipo spesa cucina ….penso di piu’ … lavaggi panni e casa …ora non considerate … quindi penso che non si possa tanto scappare dai 2.500,00.
      Il problema cmq resta sempre come si fanno i soldi …. o meglio …. per raggiungere la cifra che vi serve per campare …..quante ore di lavoro vi occorrono ….???
      Per me … libero professionista … moglia che lavora con me … quindi mia collaboratrice … siamo sui 30.000,00 netti all’anno ….. significa 70.000 lordi …. che oggi in Itaglia significa fare un miracolo al mese …. tempo impiegato … circa 10 ore al giorno escluso sabato e domenica … 15 giorni di ferie ad agosto … e basta … grattandomi i cosidetti .. no malattie.
      Insomma si campa decentemente …ma la qualita’della vita e’una merda…
      A voi…???

         2 Mi Piace



    • :)) eh si CaVo Gamba…modalità Toporagno o Topastro Malefico attivata ormai già da qualche anno causa effetto repellente dell’umanità in genere, salvo rare eccezioni.
      Le Canarie comunque sono una regione a tassazione agevolata dove la Vita al di fuori delle aree turistiche costa davvero poco poco poco eh, quindi per quanto quel tizio fosse palesemente un mezzo sciroccato il concetto di base che si possa ivi condurre un’esistenza decente ad un buon prezzo resta valido.

         0 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 22 marzo 2015 at 13:26

      Bhe effettivamente il tizio a livello di spesa ci poteva anche stare dentro … considerando anche che alle Canarie vi e’un surplus di immobili ….come in tutta la Spagna del resto …e che per un’affitto annuale lo si puo’tirare dentro a poco .
      Certo che come viveva lui …. veramente border line con i soldini contati in tasca .. chiamarla vita ….. bhe ne passa.
      A me la cosa che colpi fu la giovane eta’ del soggetto .. mi pare 24.
      Insomma una vita buttata nel cesso aspettando cosa…???
      Uno deve anche meritarsela la vita …. non e’che solo perche’sei stato cacato su sto pianeta ti metti a vegetare in attesa di cosa poi …… della morte..
      Ognuno di noi ha fatto e fara’sbagli … purtroppo il manuale d’istruzioni nessuno lo ha … ma rifuggiarsi in un posto …vivendo al limite della sopravvivenza … sentendo anche la nostalgia della lasagna.. mi sembra troppo.
      Nella vita o si combatte o meglio chiuderla ..
      Si combatte per una vita tranquilla … e va’ bene … ma non si puo’ andare in pensione a 20 anni ….e dopo non aver fatto un cazzo.
      Ricordo che lui i soldini li prendeva da un fitto di un’appartamentino lasciato dalla nonna…. e li manco faceva un cazzo..

         2 Mi Piace



    • :)) :ohplease eh sì eh…effettivamente fare il pensionato morto di fame in un epoca in cui uno dovrebbe mangiarsi il mondo è alquanto angosciante. Certo non è che tutti possiamo avere la stessa ambizione e voglia di fare e di vivere, ma cazzo a 24 anni senza arte né parte né voglia ma conformandosi con la lasagna congelata e lavare i piatti senza sapone non mi pare espressione di una mente sana. Certo, campare senza dover lavorare piacerebbe a tutti. Chi cazzo può voler lavorare 40 o più ore a settimana per poter mettere il piatto a tavola? Ma ecco, a patto di campare bene però…Non come un morto di fame. Cazzo, a quel punto allora vattene a stare in una grotta tipo eremita così risparmi pure i soldi dell’affitto… :rotfl

         2 Mi Piace


      • CCSP
      • CCSP

      • 22 marzo 2015 at 13:58

      Eccola! Scongelatela al sole che a comprarsi un micronde si va fuori budget! :))
      Io ci rido perchè quel 3d fu SuperCazzeggio ai massimi livelli….foto di aragoste, maccheroni al pomodoro per fare invidia, sapone di marsiglia, lasagne morsicate….tutti i colleghi intervenuti al massimo della forma,seppur con idee diverse! :))
      Tanto è soggettivo che se ne potrebbe discutere all’ infinito senza cavarne un ragno dal buco….
      Per me ogni stile di Vita altrui è rispettabile purchè non si rompa l’ animo ad altri.
      Io quella vita la farei pure, se dovessi ritirarmi dal Mondo per un paio di mesi, ma non di più.
      Di certo se devi offrire da bere a una figa poi non mangi per due o tre giorni! :drool :))

         4 Mi Piace



    • :rotfl …che tra l’altro poi adesso che ci penso proprio a Tenerife c’era un tizio, zio della mia ex Moglia, che viveva esattamente così…in una grotta! :)) …e teneva pure otto o nove figli con un paio di donne differenti. Personaggio interessante insomma. Mai conosciuto di persona purtroppo, ma solo attraverso i relati dei familiari. :dreaming

         1 Mi Piace



    • …a MORRRTI DE FAMEEEEEEEEEE!!!! :rotfl :rotfl :rotfl

         2 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 22 marzo 2015 at 15:37

      :rotfl Ti Stimo Fratello CCSP !!! :rotfl Miticaaaaaaaaaaaaaa!!! Era questa la foto incriminata ahahahahah :)) Me la ricordo come fosse ieri, m’era rimasta impressa: la lasagna smozzicata, l’ambiente tetro( quindi superflua anche la luce, per abbattere i costi. Tanto alle Canarie splende sempre il sole… :-? ) e la inguardabile tovaglia cerata a quadrettoni, che davvero la usano ormai solo all’Ucciardone!!! :)) :dreaming …E si, lacrime di gioia. Adesso vado a sbirciare… B-)

         2 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 22 marzo 2015 at 15:41

      ahahahahah…e fu’ il primo 3D dove si conio’ il Mitico urlo: A morti de Faaammmmeeeeeeeeeeeeeeee !!! :)) O quello un certo ErTocchio :D sfoggiava aragoste Thai dopo un anno subito nell’imbiancare ville in SFizzera…nun ricordo. :Boh
      – Si vabbe’ ErCa ™ @LittleT 740…ci stara’ pure la tassazione bassa, ma se vivi come Kunta Kinte t’importa ‘na sega!!! De dritta o rovescia, non e’ proprio un importo minimo per vivere una vita minimamente degna d’esser vissuta. Poi come dicono CCSP e @dionisio certo : V(vivete).U.P.T.C.C.V.P. :D . Logico.

         1 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 22 marzo 2015 at 15:48

      E certo Buon @dionisio che ancora pensare che si suda e si fatica per 70K e dargliene la meta’ al Socio oscuro rode il culo, parecchio. Ecco questo nun se po’ proprio piu’ guarda’!!! :hairpull
      Comunque ecco: costi superiori al 30% minimo, per “sfangarci” dentro una buona vita, insomma. Tutto li il discorso. Ammesso e non concesso con meno qualita’ media dei servizi. E poi certo: chiaramente “costretti” a lavorare di piu’, financo in due per coprire budget totale.
      Il problema, che dico io, e’ per quale motivo non si puo’ arrivare a servizi, coperture di sussidi, qualita’ vita di altri paesi limitrofi…mica stiamo a parla’ dell’Antartide!
      Ma forse le risposte le conosciamo, e sono rimaste ormai solo le parolacce. Di parole nessuna piu’. :Boh

         2 Mi Piace



    • :)) si vabbè, poi l’apoteosi si ebbe quando quell’altro deficiente si mise a postare le foto delle aragoste e delle puttanelle prese da internet per dimostrare a Mr. Ciavatte che nella vita oltre alle ciavatte e alla lasagna congelata c’è di più… :rotfl
      Davvero non so come cazzo non mi è venuto un infarto per le Risate.
      Comunque tornando a noi e al tema qualità della Vita, secondo me l’ideale è lavorare una trentina di ore a settimana. Di meno no perché con molto tempo libero si spendono più soldi in cazzate mentre se si va oltre le 40 ore davvero resta poco tempo per vivere. Però poi dipende anche che lavoro si fa è con chi si ha a che fare…posso fare 40 ore a settimana di lavoro umile a cuor leggero e senza grattacapi e stare meglio di come starei lavorando dieci ore e facendo un pacco di soldi ma avendo a che fare con gente di merda con la bava alla bocca.

         1 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 22 marzo 2015 at 16:34

      Boh, ho dato un’occhiata, tutto sparito. Vedevo solo un commento che citava AZZZodalMelk e Roy :D :Whis e poi gnente foto…boh :Boh Ma ndo’ l’ha presa la foto Capa di Muorto, se l’era stipata 2 anni fa’ !?! “Stipa ca’ truov’ ” !!! :)) O forse c’era ancora un altro 3D…vabbe’ sti cazzi.
      Ahahahah :)) E si, quell’eterna insoddisfazione che porta le persone a fare e dire stronzate, con conseguenti figure di Mmmerda !!! ErTorchio Docet :))

      – A noi : beh come ben sai, io per evitare il tutto sfanculo pure il lavoro da solo…figurate!!! :yea Ma ottimizzo ™ ; e come mi e’ capitato piu’ volte, meglio un’ambiente sereno e tu di conseguenza, che la misera lotta tra poveri per l’ultimo boccone di pelle di pollo bruciacchiata e lercia rimasta attaccata all’osso. Alla fine, perche’ ravanare nel secchio dell’umido per forza, quando gia’ la vita te ne butta addosso un sacco e ‘na sporta de monnezza!?! :a-a :timeout
      tanto sottoterra manco il vestito servirebbe, che’ tanto dopo un po’ diventa cibo per vermi pure quello.
      AMEN :ar

         1 Mi Piace


      • AtiLeong
      • AtiLeong

      • 22 marzo 2015 at 18:12

      Caro sor @aurelius e lorsignori @tutti, la mia contabilitá abbastanza noiosa e complicata. Ho una squallida vitucola da borghese con famiglia a carico e faccio fatica a buttare giú un riassunto della mia ( disastrata ) contabilitá su due piedi. Anche perché detesto contare i soldi, attivitá che contraddistingue i grigiognoli padri di famiglia classe media sicché, anche se marcio nelle file del loro malandato e triste battaglione, ho con la pecunia lo sprezzante rapporto da ufficiale di cavalleria dello zar del XIX° secolo. Il tutto peró moderato e immescolato con gli atavici istinti etnici sparagninini e a folate pure spilorci da contadino veneto. Una schizofrenia con cui convivo faticosamente.
      Se poi ho sposato una emula del Cristo post-crocifissione che con 2 euro nella bucata mano ragiona come se ne avesse 10…potete capire il caos.
      Aggiungiamo poi i due adolescenti dotati di sani e voraci appetiti a completare il quadro degli umani che compongono il mio focolare,
      senza dimenticare infine i 3 piccoli ma famelici felini.
      Dieci anni fa ho fatto “l’affare” e piantato un mutuo per una lussuosa dimora di 470 m2 che era venduta sottoprezzo. Mi costa tra mutuo e assicurazioni sui 950 euri al mese.
      Il problema é che apparte il mutuo é costosa la manuntenzione e qui faccio fatica quantificare anche perché tra la la pigrizia e le ristettezze economiche ( che mi affliggono da qualche annetto ) a volte mi sento come un clan di barbari insediati in una residenza abbandonata dai suoi antichi e legittimi signori.
      E pure le bollette luce e aqua cadono altine. 150-200 x mese la prima e 50-100 la seconda.
      Telefonia / internetto e audiovisuali in genere sui 150 al mese.
      Qualche “chiodo” – un 150 al mese che tra un annetto finirá.
      E il leasing per i pannelli solari di microproduttore di fotovoltaico ( una perdita di 2000 annui – e se non é un affare per chi vive in algarve non so per chi lo possa essere in europa ) che finira a meta 2017….1600/ 1700 al mese vanno via cosi.
      Spendo parecchio di benzina ( che qui oscilla su prezzi leggermente piú bassi che in Italy ) che lavoro a 30 km da casa ( mi sto rompendo il cazzo, ma e un discorso complicato ) e abbiamo e 3 macchine in casa.
      3 Carcasse vecchie. Ma tra tasse di circolazione e assicurazioni vanno via un 1000 all anno.
      In derrate alimentari van via un 100-150 alla settimana. ( per tutta la famiglia ).
      Ci vogliono un 3000-3200 al mese.
      Senza le “sorprese” . Che sono molte e sgradevoli…
      Tipo il famoso “imu ” che é arrivato l’altro giorno.
      Capitolo troie , l ‘ unico di cui scrivo volentieri: un 80-120 al mese…i prezzi variano tra i 30 e i 50 per la mezzoretta. Faccio in media 2-3 visite al mese.
      Ma per dir la veritá in portogallo si vive con molto meno e anche se é piú caretto della R.Ceca é piú a buon mercato dell’Itaglia e dei paesi nordeuropa.. una persona sola e con un po di giudizio con 1000 euro si arrangia mantenendo un tenore di vita dignitoso e con 2000 ci vive proprio benino.
      Il salario minimo é sui 500 per intenderci.
      La vera veritá e che sono io che sono una vergogna, un esempio di cattiva gestione: un deprimente mix di mentalitá arcaica e esigenze di lifestyle piccoloborghese. Mi faccio un poco schifo da solo.
      Mi giustifico in parte col fatto che SE tutto fosse andato “secondo norma” dovrei averci quasi il doppio delle entrate che ho attualmente e sopporterei le spese succitate senza sforzo. MA la storia non la fanno i SE…e le crisi finanziarie internazionali e le scelte politiche ( conseguenti e non ) dei governi e dei ministeri e strutture amministrative varie, fanno parte del giouco.
      Fattostá che devo piegarmi alla umiliante pratica di fare i conti tutti i mesi, il che magari sará naturale per l’uomo moderno di oggi con la mentalitá capitalista da bottegai che adesso va per la maggiore ma a me non smette di scioccarmi con la mia puzza sotto il naso da cavaliere “ancien regime”.
      Ricordo peró caramente anch’io le peripezie giocate sul filo dei 50 centesimi del simpatico giovinotto delle Canarie.
      Senza dubbio un mestro di vita, una specie di fachiro, un guru per una new generation di pidocchiosi senza speranza di un piatto tirar a campare sul quale condivido le perplessitá manifestate da messer @dionisio.

         2 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 22 marzo 2015 at 19:17

      Grande @ccsp ….. dove cazzo l’hai trovata la lasagna surgelata del mitico 3d …. a volte mi fai paura sul serio ..
      Cmq … e si ottimizzo lo capitano … a 20 anni ti devi mangiare il mondo … o come si dicevan…mangiare fulmini e cagare saette .
      Questo non solo se ne stava in ciavatte ciondolando tutto il giorno …. frequentando poi suoi simili …mi pare che ve ne fosse piu’d’uno che vivesse in tal parassitaria situazione …. aspettando la sera per bere qualche birra in attesa che qualche roito appartenente al genere femminile fosse talmente ciucco da cascare tra le loro braccia.
      Mo non e’per dire niente ma se a 20 anni m’avessero dato l’opportunita’ di avere una rendita per poter ciavattare alle canarie ….. mi sarei cercato un cazzo di lavoro ..tipo barman o cameriere … insomma una qualsiasi entrata supplementare … per vivere una vita degna di questo nome.
      Esimio dott. @atileong …. visto le bollette che paghi …. un consiglio … luci a led ed infissi ben chiusi e controlla la coibentazione dello maniero …. con quelle metrature e facile arrivare a pagare tanto per piccole fesserie ….ma e anche facile risparmiare tanto … se quei piccoli errori vengono corretti .
      Se devi riscaldare grossi ambienti integra una stufa a pallet con un pannello solare e collega tutto alla caldaia con un accumulatore … acqua calda e riscaldmento a costo quasi zero.

         2 Mi Piace


      • Matt
      • Matt

      • 22 marzo 2015 at 19:29

      probabilmente il nostro @ccsp cap’e muort ha potuto riesumare la famosa foto della lasagna triste grazie alla sua padronanza di tecniche di meditazione e digiuno prolungato, che gli permettono di ascendere a livelli di coscienza superiori (a noi sconosciuti e preclusi)

         2 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 22 marzo 2015 at 22:36

      Signori vi auguro la buona serata dal profondo del mio Quore …

         1 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 22 marzo 2015 at 22:38

      Come ben vedete …. anche io nel mio piccolo ….miro alla perfeZione …

         0 Mi Piace


      • CCSP
      • CCSP

      • 22 marzo 2015 at 22:54

      Signori, è tutto nel mio database e l’ è sempre un piacere mettervi mano! Chiedete e vi sarà dato! :ar Stamattina dai muggiti che facevo ridendo sono venuti a vedere se stavo bene! :))

         2 Mi Piace


      • pelato
      • pelato

      • 22 marzo 2015 at 23:23

      che me frega a me delli sordi e della contabillita tanto dalla vita mica s esce vivi :)) :bz

         1 Mi Piace


      • pelato
      • pelato

      • 22 marzo 2015 at 23:28

      io cmq una spesa me la ricordo 10 euri e spicci per il pieno ehehe ripeto ho la fiat 600 a metano un so mica l itagliano medio che con uno stipendio normale se compra la golf e poi dice che un ce lfa ad arrivare a fine mese

         1 Mi Piace


      • pelato
      • pelato

      • 23 marzo 2015 at 0:02

      CCSP:
      Mi ricordo ancora dei commenti di Zest che gli diceva” Qua si raschia il barile….ci si lava col Sapone di Marsiglia!!!” Sto piangendo!

      guarda che io mi lavo per davvero col sapone di marsiglia e sai perchè??perchè è scientifcamente provato che è il sapone che pulisce meglio ;-)

         0 Mi Piace


      • AtiLeong
      • AtiLeong

      • 23 marzo 2015 at 1:05

      Grazie sor @dionisio , la veritá é che sto appunto attuando in questa direzzzione, un giorno di questi mi decideró puré a fare la “certificazione energética” . La costruzione non é cosí vecchia ( primi anni 80 ) ma há gia i suoi acciacchi nell’impianto elettrico per esempio…
      Messer Capadimorto, io mi ero giá affezzionato alla affascinate teoria della
      ” padronanza di tecniche di meditazione e digiuno prolungato, che gli permettono di ascendere a livelli di coscienza superiori ” ipotizzata da @matt bey … :dreaming
      anch’io ho un ricco database di immagini
      ( soprattutto donne nude , ma anche qualche opera d’arte o paesaggio )
      ma le lasagne canarie ammetto che no, non constano :))

         3 Mi Piace



    • :rotfl :)) :ohplease …minchia, in archivio la tenevi questa della lasagna? :O io pensavo che fossi andato a prenderla sul sito! :rotfl
      Buon Cielo aiutaci tu, che oramai anche la Dr.ssa @Whitestyle ci ha abbandonato! :rotfl :rotfl :rotfl

         2 Mi Piace



    • Si Gamba comunque penso che fosse lo stesso thread…cominciò con le Canarie in ciabatte e se ne accese una cazzo di discussione fino a quando quell’altro coyote non postò le foto delle aragoste e delle puttanelle prese dall’internetS e a quel punto come era ovvio che succedesse si scatenò il finimondo al grido de a morti de fameeeee!!! :rotfl
      Limortacci loro…certo che ce n’era da Ridere con quei mongoloidi. :dreaming

         1 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 23 marzo 2015 at 6:20

      :)) Venghino Ssiori et ssiori…grasse , grassisssssime risate coi monColoidi di turno dell’Aldila’. Eeh si dear Cpt. ErCa ™ se prima erano lacrime di comicita’, ora di nostalgia…risolvevano grigie serate Autunnali !!! :)) :doubleup :))
      @CCSP beh vabbe’ mette paura :)) Il Mitico Italico conserva la lasagna in frigo…ma tu la conservi aaaaanni nel database!!! Sei pronto per le Canarie (virtuali, ovvio…) :yea :ohplease No infatti ho sbirciato il 3D e non c’e’ nulla, tutto cancellato, pure commenti e foto…e comunque ancora si ride!!! Ancor’oggi: C’e’ uno che sta’ insistentemente chiedendo di dargli consigli per andare a farsi fare una pippa il giorno di Pasqua a Varsavia…e vabbe’ !!! :)) :Boh :dontsee
      @Matt ottimizzo: solo che quelli di Capa sono ” stati di INcoscienza superiori…” !!! :rotfl :skull :rotfl

         1 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 23 marzo 2015 at 6:30

      Beh Messer @AtiLeong ( l’appello cosi visto il Maniero) certo le spese corrono, i figli crescono e i padri imbiancano…ovvvio. Vedo altine le bollette, poi certo Pannelli e 3 auto insomma…come esborso medio per il PortCallo un po’ altino. Ma forse e’ la sua indole, come lei dice…La immagino come un vecchio Barone latifondista Siciliano, che da dietro le tende della finestra del suo diroccato Palazzo, un tempo ritrovo dell’eccellenza dell’isola, guarda ancora una volta le terre davanti a lui, dalla notte dei tempi di sua proprieta’. E mentre, sopraffatto dai ricordi e dall’emozioni, una lenta lacrima gli riga il volto seguendo i canali di quell’antiche rughe cotte dal sole, ripete a se stesso come folle, sconsolata nenia :-“…speriamo che nulla cambi, specie sta’ cazzo de IMU !!!”- :)) :dreaming :))

         3 Mi Piace


      • CCSP
      • CCSP

      • 23 marzo 2015 at 11:01

      A ‘sto punto che si è creato terreno fertile per del finissimo SuperCazzeggio e visto che siamo tra Amici che ottimizzano tutto, rimetto mano all’ archivio e lo cito testualmente : “Questa ė una mia recente conquista.. Questo per farvi capire il target di donna che cerco.. E che spesso e volentieri trovo ;-)

         2 Mi Piace


      • CCSP
      • CCSP

      • 23 marzo 2015 at 11:02

      “Qui allego qualche esempio di pay economica…

      Comunque sento una punta di astio (invidia?) nelle vostre risposte..”

         2 Mi Piace


      • CCSP
      • CCSP

      • 23 marzo 2015 at 11:04

      “Salendo un pelo di prezzo la qualità aumenta”

         2 Mi Piace


      • CCSP
      • CCSP

      • 23 marzo 2015 at 11:09

      :)) Scusate, archivio chiuso….appurato che se ne vantava pure non sono riuscito a esimermi dal farvi partecipi! :))

         1 Mi Piace


      • CCSP
      • CCSP

      • 23 marzo 2015 at 11:12

      pelato: guarda che io mi lavo per davvero col sapone di marsiglia e sai perchè??perchè è scientifcamente provatoche è il sapone che pulisce meglio;-)

      Hai ragione Amico Mio, è colpa di Zest, è lui che ha tirato fuori la storia del Sapone di Marsiglia! :))

         2 Mi Piace


      • luporosso
      • luporosso

      • 23 marzo 2015 at 11:12

      :rotfl :rotfl :rotfl
      vendo frtequentato poco l’aldilá, mi ero perso questo esilarante post.Non é stato cancellato.Essendo qui in un ambulatorio aspettando che mi visiti lo specalista, l’ho cercato e trovato, per godimento e ludiBBrio di tutti voi e soprattutto del Frate @aurelius.
      Mitico…A MORTI DE FAME :rotfl :rotfl :rotfl
      Link:
      http://www.gnoccatravels.com/viaggiodellagnocca/13074/salve-sono-alex-il-ragazzo-che-vive-alle-canarie-con-una-rendita-di-600-euro-al-mese

         2 Mi Piace



    • :rotfl :rotfl :rotfl :rotfl :rotfl :rotfl …mamma mia, e che è? La Sagra del Tricheco? L’ultima Convention di mammiferi marini pinnipedi organizzata a Tenerife? :rotfl :rotfl :rotfl :rotfl :rotfl :rotfl
      Quì mi sa che abbiamo bisogno di una squadra di psicologi, ma di quelli bravi…che il mondo sta perso…e noi con esso. :rotfl :rotfl :rotfl :rotfl :rotfl :rotfl

         1 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 23 marzo 2015 at 12:35

      :rotfl :)) :ohplease :)) :rotfl ahahahahah Oddio nun ce la posso fa’ !!! Grasssie Fratello @luporosso …io ero andato a vedere il primo che lui aveva citato, quello avevo trovato, su “come si puo’ vivere etc etc…” :quakquak
      Mato’ questo e’ stata una sbancata di InternettO coi fiocchi…che tempi!!! :))
      Passare dai semi-consigli e conti della serva, al Supercazzeggio all’Aragosta, flut di SciampaGggne e Culone obese sbracate tra i flutti…e’ stato un attimo!!! :)) :doubleup :))
      Ssiori et ssiori, fatti non fummo per viver come bruti, ma per viver Supercazzeggiando ™ !!! :D :doubleup
      :ar

         1 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 23 marzo 2015 at 14:37

      Hahahahahahhahahahhh :rotfl :rotfl
      Ho aperto il bloggolo da cellulare …. mi sono apparse coTesTe immaggini di culone e sciatte …. ho letto il commento alle foto del caVo @ccsp …. cap’e muort ..
      ed ho pensato per un attimo che fossero sue recenti PreTe …. ho dovuto connettere il cervello ….ma ho avuto un flash di circa 30 secondi in cui ne ero realmente ConvinTo …
      Unutile dire che i restanti dieci minuti li ho passati a ridere con tanto di lacrime ….
      Caro capa di morto ….perdonami se ho dubbitato …..anche solo per 30 s …..
      :dreaming

         1 Mi Piace


      • CCSP
      • CCSP

      • 23 marzo 2015 at 14:41

      dionisio:
      Hahahahahahhahahahhh:rotfl :rotfl
      Ho aperto il bloggolo da cellulare …. mi sono apparse coTesTe immaggini di culone e sciatte …. ho letto il commento alle foto del caVo @ccsp …. cap’e muort ..
      ed ho pensato per un attimo che fossero sue recenti PreTe …. ho dovuto connettere il cervello ….ma ho avuto un flash di circa 30 secondi in cui ne ero realmente ConvinTo …
      Unutile dire che i restanti dieci minuti li ho passati a ridere con tanto di lacrime ….
      Caro capa di morto ….perdonamise ho dubbitato …..anche solo per 30 s …..:dreaming

      Ma guarda dionisio che in momenti in cui sono allo sbando totale può essere che mi chiavi pure di peggio…..poi però non me ne vanto su internet! :))

         4 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 23 marzo 2015 at 16:22

      ..Ma cosa dici mai ……

         1 Mi Piace



    • …ed ecco che si scoprono gli altarini… :dreaming

         0 Mi Piace


      • piranha
      • piranha

      • 23 marzo 2015 at 19:50

      A regà,me vergogno quasi ma le mie spese sono esttamente queste:
      !a 1a figlia si mantiene da sola,ogni tanto una una tantum,quindi non la considero più.
      2A figlia,1000 al mese,8400 affitto a milano appartamento,luce gas e condo a parte,spese di ass bollo l’auto che gli ho comprato non la contiuamo,la cattolica università na media de 5000 all’anno,e siamo a un totale di 25400,00 ma non so perché me ne ballano quasi 30000,00.
      3o figlio 250 euri al mese scuola dei preti incluso pochi pasi per 9 mesi fa 2250,00.
      4a figlia,400 euri al mese asilo nido a pagamento perché quello statale non mi spetta per nove mesi fa 3600,00.
      La moglia,e qui viene il bello,dispone di 1500,00 euri al mese pe magnà,per un anno fa 18000,00,spese scarpe vestiti per moglia figli piccoli trucchi vari basket più piscina per il grande circa 4000,00 all’anno.
      mutuo casa 12000,00 all’anno,bolli ass moto macchina camion trattore circa 2000,00 vari voli in polska e spese poco e niente la moglia se fa basta quello di cui dispone mensilmente.
      io,meno de gnente,non sono quantificabbbbile in quanto ho solo spese sigarette viaggi scarpe vestiti e basta.
      TOTALE 69850,00.
      Ma lo sapete che sti conti non li avevo mai fatti?poi ci sono paghe operai e affitti terreni ma quelli non li metto,non fanno parte della famiglia.Per fortuna che la prima si mantiene da sola,ma c’è stato un periodo,erasmus in olanda,master più di ventimila,la seconda sei mesi ad asting in Inghilterra con scuola 6000 sterline,appartamento 3000 sterline mangiare e vari voli altre 5000 sterline ma che ve lo dico a fare,………m’hanno rovinato,aivoglia a coltivare zucchine,se non c’erano quelle brevettate da me e @dragodoro ero rovinato. :rotfl

         3 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 23 marzo 2015 at 23:04

      Abbiamo mandato in crisi il @piranha ….
      Cmq non disperarti …io sto quasi alla meta’ e siamo in due .. :Boh
      Qundi …. ho o sbagliato io qualche calcolo …..o sei piu’ fuori ancora di quello che pensi ….e azzecchi i 100…
      Cmq resta il dato di fatto che campare nel bel paese …. rispetto ai servizi erogati ..costa un 20 30 % in piu’ ..
      Ma la cosa grave resta sempre la tassazione sugli utili prodotti …. io per fare 70 mila l’anno mi devo uccidere .. per poi dover campare con 30.000 … questo resta ingiusto … in un paese civile me ne resterebbero almeno 45/50 mila …. e lavorei meno per campare cone adesso …

         3 Mi Piace


      • piranha
      • piranha

      • 24 marzo 2015 at 9:17

      Caro compare@dionisio,a me nun me ce so messo,ma spendo 20000,00 all’anno compreso miei giri,e poi ci sono altre spese di cui non voglio scrivere,ma ti risposi in privato.Inzomma,sto sui 120000,all’anno,che è quello che mi rimane netto dal mio lavoro,ne più ne meno.

         0 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 24 marzo 2015 at 14:57

      A @piranha ….. se campavi alle Canarie …. la lasagna te la facevi preparare da Cracco ….. hahhahahah
      Non pensarci che e’meglio…….

         1 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 24 marzo 2015 at 14:58

      .

         2 Mi Piace


      • piranha
      • piranha

      • 24 marzo 2015 at 20:44

      @dionisio,ma sai quante volte mi sono chiesto se veramente sono anormale????tante,la maggior parte si fa le canne,io no.
      molti se imbriacano,io no
      molti nun fanno un cazzo ma stanno davanti ar bar ad aspettare che arrivi qualcuno che gli offra da bere,io no.
      molti se fanno l’apericena co 5/8 euri e magnano pe nun cenà,io no
      molti la mattina mettono 5 euri de benzina e cosi tutte le mattine,io no
      avevo quattro alberi de albicocche e ne portavo anche a casa ne mangiavo mia moglia faceva marmellata e la maggior parte quanche quintale dicevo agli amici venite a raccogliere,
      risposta,se me le porti le mangio,e io rispondevo io no,non le raggolgo,andatevela a pija in der culo cosi se le magnavano i cinghiali di notte.Inzomma,dopo tutti sti IO NO me venuto er dubbio che nun fossi normale, e come hai scritto te
      E MENOMALE…..caro compare Antonio,sono le 2040 e ho appena finito di caricare 8000 vasi di origano che vanno in Inghilterra,so bagnato stanco ma contento,e mo me apro na bottiglia de bonarda e me faccio un bicchiere alla salute di voi tutti pirati anormali :rotfl :rotfl
      Sempre un caro saluto a @zest,onestamente comincio a preoccuparmi,speriamo tutto bene,se mi leggi caro Gerry un caloroso abbraccio.

         1 Mi Piace


      • AtiLeong
      • AtiLeong

      • 24 marzo 2015 at 22:38

      ‘Azzo ser @piranha peccato che non le abiti vicino che io si che venivo a raccoglierle le albicocche altro che di lasciarle ai cinghiali…anzi del cinghiale lo farei un arrosto o magari anche brasato con la marmellata di albicocche.. :-?
      Vediamo se con questa suggestione gastronomica “summoniamo” lo sparito cheffone..

         1 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 24 marzo 2015 at 23:06

      Sor @piranha … che le devo da di’ …. qui tutti vogliono tutto … ma nessuno parte dal concetto che per ottenere le cose non puoi passare la vita davanti ad un bar a ciondolare … con la scusante che sei al 7° anno fuori corso e con all’attivo 10 esami su 24 …
      Che i posti di lavoro li hanno i soliti raccomandati …e che l’itaglia e’un paese perche’ gli ALTRI non fanno un cazzo per migliorarlo … perche’ gli ALTRI rubano … insomma sempre colpa di tutti mai LORO.
      Per le albicocche …non mi dici nulla di nuovo …. ho un terreno … che porta nocciole e castagne …
      Ogni anno mi faccio in quattro per andare e farmi una scorta per la famiglia … cerco sempre compagnia ….. ma di fatica nessuno ne vuole sapere ..
      Di castagne e nocciole pero’ne sono ghiotti tutti …. e la moglia ogni volta che tornavo … faceva i pacchetti per spedirli ad amici e parenti ….. ad un certo punto mi so’rotto i cugliuni … e non ci vado manco piu’io a raccoglierle … tanto a casa mia se ne consumavano pochi chili .. io ne raccoglievo qualche quintale … e mi facevo un culo …
      Ora quando ho voglia le compro …..

         2 Mi Piace



    • …e MENOMALE SI!!! :dreaming :dreaming :dreaming
      Appartenenti che poi sarebbe tutto un altro discorso definire cosa è “normale”…io non penso di aver mai conosciuto nessuno di normale…ognuno è speciale a modo suo. Semmai la differenza è che qualcuno è Speciale in modo positivo e qualcun’altro invece fa specialmente schifo…ma tant’è. :ar

         1 Mi Piace


      • piranha
      • piranha

      • 25 marzo 2015 at 12:42

      @LittleTruths,concordo su tutto,anzi ti dirò di più,nei giorni passati ti saranno fischiate le orecchie,parlavo appunto di te con @ccsp,e di quanto io ti stimi e cosa penso di te.Mentre per quanto riguarda ccsp tanto di cappello per ciò che stà facendo,esssi,un ragazzo d’artri tempi,solo da ammirare.
      @dionisio,ma sai che ti dico,per quel che mi riguarda la colpa la do più che altro al benessere passato,oramai buona parte se so adagiati e nun cianno più voja de fa un cazzo,soldi tanti e facili.Quei pochi italioti che mi chiedono lavoro la prima cosa che chiedono è quanto me paghi,poi se è un lavoro faticoso,alche rispondo che poca fatica ma bisogna stà sempre piegati da mattina a sera.La risposta te la puoi immaginare.@AtiLeong,sà Dottore che fine hanno fatto gli alberi di albicocche?Bene se la può immaginare,da allora anche io come dionisio mi vado a comprare le albicocche al mercato.Onestamente tutti gli anni na mezza specie de orticello lo faccio,per me i miei dipendenti e gli eventuali amici,le lascio immaginare dove vanno i miei amici ad acquistare le verdure,al supermercato e possibilmente già pulite e lavate e insacchettate togliendo ossigeno e immettendoci azoto altrimenti nel giro di 24 ore diventano nere.Ma il costo al kg lei pensa che qualcuno lo guardi????no,ma è all’incirca sui 25 euri al kg,esticazzi,ma nessuno ci fa caso.
      E L’OMO CAMPA…………..

         1 Mi Piace



    • CaVo @piranha, sono lusingato nel sapere che mi considerate un uomo di mmMMMmerda tanto quanto vi ci considero io a voi tutti. :)) :clown :chick
      No davvero, così mi fai arrossire… :blush
      Tornando al tema secondo me non è tanto che gli itaGlioti vogliano i soldi tanti e subito…quanto piuttosto che la cosa fondamentale è, come il Mitologico Mister Ciavatte da Tenerife ci insegna, che si parta dal presupposto di non fare un cazzo.
      Per loro basta che stiano senza far niente e son già contenti, poi soldi o non soldi fa lo stesso. LitaGliano preferisce adagiarsi al suolo come una tartaruga ribaltata sul suo carapace ed attendere gli eventi, o eventualmente la morte, piuttosto che rimboccarsi le maniche ed andare a vedere un po’ che cazzo deve combinare nella Vita. :skull :dreaming :a-a

         1 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 25 marzo 2015 at 15:31

      Signori miei … la via e’una sola…..

         1 Mi Piace


      • piranha
      • piranha

      • 25 marzo 2015 at 19:46

      @LittleTruths,guarda che il mister di Tenerife non può essere preso in considerazione per nessun tipo di paragone e tantomeno confronto,quello è na cosa,che cosa non saprei,ma sicuramente na cosa e basta.
      Ma questo e niente in confronto all’altro dell’aldila che con trecento dico 300,00 euri in polska si vive,quello è sicuramente non una cosa,ma un fenomeno della natura. :rotfl infine si scopri a lui ne servivano di più invece i polacchi ci vivevano,anzi aggiungo che in parte è vero perché c’è gente pensionata che guadagna quei soldi li e vive come vivrebbe uno che va avanti a riso e sodino tutti i di,fai un po’ te.Non ti nascondo che quando verrete a trovarmi vedrete pollaio conigliaie scrofe mulo che farà compagnia al doc atileong,ma cè anche un asino,lo stavo abituando a non mangiare e a dire il vero c’ero quasi riuscito,peccato che è morto. :rotfl :rotfl
      Caro ilmio capetAno,lo so che c’è ancora chi crede alle favole,ma io so già cresciuto e le racconto ai miei figli.Ciao,è sempre un piacere.

         1 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 26 marzo 2015 at 6:00

      Eehhh si, insomma da tutto cio’ abbiamo capito che i figli, so’ ancora Piezz’ e’ Core !!! :)) E sicuramente anche pezzi di portafoglio. O pezzi di terra, ad ettari, come li conteggia er caVo Sor @piranha. E si perche’ me lo immagino mentre pianta il rosmarino che dice…” questo e’ per la scuola”, mentre impacchetta er basilico…” questo per l’affitto, l’assicurazione, i Master e la biada der cavallo”…e via dicendo.
      L’importante caro mio, che ci rimanga sempre un fazzoletto di terra da coltivare per te: sigarette, vestiti, lazzi e frizzi e Bonarda. E dopo sforzi e magari rinunce e sicuramente soddisfazioni, ci sia sempre un Grazie da parte loro mentre tu stanco e sudato ti fai un bicchier di vino, logico. E sempre complimenti per l’impegno, le scelte, la dedizione alla famiglia: comunque vada, sara’ un successo!!! E tant’e’.
      -La storia dell’ItaGliano poi che chianne e fotte, che si lamenta di tutto e tutti ma guai a togliergli l’I-Fonne, la sciarpetta e la partita e’ realta’. Cosi come poi magicamente trova i Paradisi in terra…cazzate. In terra c’e’ solo l’Inferno, a noi non resta altro che sceglierci il meno peggio Purgatorio possibile.
      AMEN. :ar

         2 Mi Piace


      • piranha
      • piranha

      • 26 marzo 2015 at 7:07

      @aurelius, :youdaman :youdaman :youdaman :youdaman :youdaman
      Caro compare aurelius,le donne,questa è di pochi giorni fa,ho acquistato in folletto e il bimbi che è un elettrodomestico a mia moglie,penso due bei regali,e sai quale è stata la battuta di una sua amica?
      Ma non sarà che tuo marito ti fa dei regali perché ha qualcosa da farsi perdonare o da nascondere?Non ci sono limiti alla gelosia e invidia e cattiveria delle donne,voglio pensare che scherzava che forse è mejo.Ciao compare e sempre in gamba.Solo una domandina,sai mica che fine ha fatto Gerry,lo senti mica?

         0 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 26 marzo 2015 at 14:29

      Cavo @piranha …. il buon @zest sta navigando nei mari Australiani …. cosa stia facendo e’a me sconosciuto …. ma forse gli altri ne sanno qualcosa in piu’.
      Il buon @epicuro pure non si sente da un poco ….. ma arrivera’…. il tempo di sputtanarsi gli ultimi soldi della cassa .. e torna..

         1 Mi Piace


      • DeeJay
      • DeeJay

      • 26 marzo 2015 at 19:09

      CaVo vecchio CampaTiLegno @aurelius mi sono letto d’un fiato questo post, una piccola meraviglia..
      @CCSP a vedere ste boDDhane dopo 2 mesi nella moskva mi e’ quasi preso un colpo ! :-?

         0 Mi Piace


      • DeeJay
      • DeeJay

      • 26 marzo 2015 at 19:46

      Tovarish @aurelius @CCSP @LittleTruths per tornare in topic ecco come la vedo io per le spese mensili.
      Italia:
      Piccolo ufficio con branda, 350; internet gas acqua 60; elettricita 120; carburanti e autostrade 400.
      Russia:
      Appartamento fringe B-) ; elettricita, acqua, acqua calda, internet 50; trasporto pubblico 60; carburanti 100; assicurazione sanitaria 20.
      Malaysia:
      Appartamento, utenze, internet, carburante insomma tutto fringe B-) ;
      Bulgaria:
      Albergo 750 ; trasporto pubblico 30; carburanti 200
      A tutto questo, vanno aggiunti sempre:
      – tasse auto 50; manutenzione auto 100
      – vitto e beveraggio non meno di 400
      – telefonia a consumo 20
      – viaggi e scopate 500
      Riassumendo in base alla posizione:
      Italia 2000
      Russia 1300
      Malaysia 1070
      Bulgaria 2050
      Tutto questo ovviamente se me lo potessi permettere: in realta’ come sapete pulisco i vetri dalla neve nella Moskva e dormo nelle stazioni della Metro.
      SUKAAAAAAAAAA :ar

         2 Mi Piace



    • SUKA Zietta, Suuuuuuuka!!! :bz

         0 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 27 marzo 2015 at 16:27

      @piranha ma l’invidia e’ ‘na cosa piccola, per perder tempo. Come quando d’estate fuori al bar si schiacciano le formiche o si strappano le ali alle mosche…tanto pe’ perde tempo!!! :)) :-/ Sei uomo Ti monTo, chettefrega!!! ;-)
      Vabbe’ Zietta @Deejay tutta bella incipriata e profumata ;;) :bz :)) …alla fine in qualunque parte del globo stai, sempre una spesa da Zietta ItaGliana media c’hai !!! :doubleup
      Vabbe’, a parte il tesoretto in RuPli, Talleri et Dobloni del XVII Sec. nascosto in SFizzera, logico!!! :)) ;-) B-)

         0 Mi Piace


      • Stenka
      • Stenka

      • 30 marzo 2015 at 9:20

      Cari ColleChi @tutti. Ho appena tornato in Cina da un breve viaggio in ItaGlia e subito mi fiondo su questo interessantissimo post. Tunque, io vivo e lavoro (si fa per dire) in quel di Luoyang, una merda di città di circa 7 miglioni di barbari nel nord-est della Cina, dove un buon stipendio medio è di circa 3.000 RMB al mese (circa 450 neuri al cambio attuale). Non sapendo specificare in modo corretto le spese vado un po’ a braccio, sperando di riuscire a farvi capire quanto costa vivere qui. Affitto: appartamento da 60 mq. in zona semicentrale: 1.700 RMB comprese le spese. Il cibo costa pochissimo ma non saprei fare un calcolo preciso perchè mangio un po’ al ristorante ed un po’ in casa. Basti sapere che una buona cena per due in un buon ristorante arriva a costare dai 100 ai 120 RMB, nei ristoranti 5 stelle come il Christian si arriva a spendere 270 RMB a cranio, prezzo fisso dove si mangia e si beve tutto ciò che si vuole, aragosta e vini compresi. Anche il vestire costa poco, infatti, una buona camicia o dei buoni pantaloni sono sui 100 RMB. Non ho la macchina perchè ho paura a viaggiare in mezzo a questo casino infernale dove rischi un incidente al minuto, ma una corsa in autobus costa 1 RMB. Taxi: per una corsa di 30 km il costo è di 25-30 RMB. La benzina costa attorno all’euro al litro. Divertimenti: Nei coffee shop che vanno per la maggiore un caffè espresso costa 20-25 RMB (circa 3 euro) ed una Heinecken 50, un gin tonic dai 40 ai 50 così come per un whisky di media levatura. Per i vini, italiani o francesi, di levatura media si arriva a spendere anche 400 RMB a bottiglia. Nei music bar (discoteca con spettacolo) tipo il Muse una birra costa 50 RMB, con “offerte” di 12 birre per 400 RMB. Una bottiglia di whisky taroccato arriva a costare 1.300-1.500 RMB. Un massaggio in una “house” di alto livello costa 400 RMB che possono arrivare anche a 900-1.000 per il “dopo massaggio”. In una buona SPA invece (bisogna però conoscerle) un trattamento di massaggio, sauna e pompino cabrio costa 160 RMB. Un affare. Variegato invece è il mercato della scopata che, stando su buoni livelli, può andare dai 100 RMB per una scopata di 30 minuti agli 800-1.000 RMB per una notte, sempre con faighe di livello. Infinite poi le possibilità di trattative private con le Indy pay do il prezzo va sempre tirato, come da consuetudine cinese.Va detto che anche qui, naturalmente, esiste un “mercato lusso”, che è privilegio di pochi cinesi ma abbordabile per gli stranieri. Ad esempio, una notte al Huang Jiang hotel, 5 stelle meritate, costa 420 RMB con una fantastica colazione al mattino. Insomma, con uno stipendio da “straniero”, con 1.000 euro al mese vivi bene e ti concedi tante cose. Il problema più grande però è quello di vincere la Noia, perchè qui, nonostante i 7 milioni di abitanti, non c’è NULLA. C’è uno stadio nuovo magnifico ma è sempre chiuso perchè non ci sono attività sportive; ci sono 4 teatri ma sono pressochè sempre chiusi; c’è un Museo enorme ma con dentro quattro carabbattole. L’unica attrazione sono le famose Grotte di Longmen, quelle con il Buddha di 50 metri scolpito nella roccia; però, dopo averlo visto un po’ di volte ne hai pieni i coglioni. Perciò, nonostante che le mie fidansate mi diano delle belle soddisfazioni, ho deciso di levare l’ancora. Sistemo le mie ultime cose e guardo verso altri lidi. Alla mia veneranda età, dopo una vita di avventure, non ho voglia di morire di Noia.
      P.S. Ho sentito Zest, via mail, circa un mese fa. Era ancora in AustraGlia ma meditava uno spostamento, non ricordo se ancora in Cina od in Thailandia.

         2 Mi Piace


      • piranha
      • piranha

      • 30 marzo 2015 at 20:38

      Cavoli compare @Stenka,ma allora non ci si vede a novembre????pensavo ad un tour con visita a Louyang di 3 giorni insieme a te e va a finire che mi ci ritrovo da solo.Vabbe,una capatina alle grotte e poi xian non me lo toglie nessuno,semmai non ci sarai più mi darai qualche dritta in pvt.Ciao e fatti sentire più spesso,è sempre un piacere.

         0 Mi Piace


      • Stenka
      • Stenka

      • 31 marzo 2015 at 3:57

      Carissimo Compare @piranha. Non lo so se a novembre ci sarò ancora ma, credimi, spero proprio di no. Come ho detto in altri post la situazione in Cina, nonostante gli sforzi del Governo, è arrivata al limite (export in profondo rosso, mercato immobiliare al disastro, forbice tra ricchi e poveri sempre più larga, etc.) e la gente comincia a ribellarsi, anche se il governo cerca di nascondere/reprimere le manifestazioni di protesta e cerca di ovviare al possibile default comprando aziende all’estero. In quanto a Luoyang ti consiglio di non spendere più di un giorno e di dedicare il tuo tempo alla più interessante Xian. Infatti, alle grotte di Longmen, quando hai visto il grande Buddha hai visto tutto perchè quasi tutto il resto a suo tempo era stato devastato dalle Guardie Rosse e quindi, eccetto il Buddha, puoi vedere solo macerie. Il tanto decantato tempio del Cavallo Bianco non ha nulla di interessante e la “città vecchia” è solo un susseguirsi di insulsi shops e taverne di bassa lega. Concludo dicendoti che, purtroppo, anche il vicino monastero Shaolin (60 km da Luoyang) è diventato un supermarket di souvenirs per turisti con uno spettacolino di mezz’ora dove fingono il kung-fu. Ricordati poi che in Cina il 99% di templi o siti famosi è TUTTO RICOSTRUITO, magari anche non nel posto originale (vedi il Monastero Shaolin) e quindi, a parte certi “monumenti” come il Palazzo Reale a Pechino, quasi tutto diventa una Fiera del Fake. Vedi un po’ tu. Un abbraccione.

         1 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 31 marzo 2015 at 11:00

      Grasssie della testimonianza @Stenka :doubleup
      E insomma tirando due conti, vedo che piu’ o meno l’EXpatriato in generale se la cava dai 1000/1200 Euro fino insomma ai 1800/2000 secondo zona e costi, soprattutto gli extra e scopate varie in piu’ !!! ;-)
      Chiaramente va’ detto con standard buoni, a cui uno era abituato, in paesi che insomma li offrono. certo va’ anche detto che in molti paesi questi extra o standard EU costano di piu’, e chiaramente e’ buona cosa e giusta guadagnare o avere moneta forte, spendendo con prezzi locali bassi. :yea
      Perche’ certo a meno di non ritrovarsi in ciavatte&Lasagna ™ alle Canarie…se stai in SudAmerica o SEA profondo, o EstEU di provincia o grosse citta’, i servizi buoni o gli extra li paghi molto, molto di piu’. E quindi con una media di 1300/1700 Euro non ci fai un cazzo. :-?
      – Fermo restando il fatto che logicamente chi ha famiglia o molti piu’ “profumi&balocchi” da mantenere deve lavorare e guadagnare di piu’.
      E, alla fine, credo che con queste cifre certo non si possa fare o paragonare uno steso modello di vita in ItaGlia, che costerebbe il doppio; vedi per Risto, Troie, vestiti, trasporti, sanita’ etc etc… :-S
      Poi certo, il posto dove uno sta’, deve pure piacere, coi pro e contro. tanto lo sappiamo…il Paradiso puo’ attendere. :D :Whis
      :ar

         3 Mi Piace


      • piranha
      • piranha

      • 31 marzo 2015 at 16:08

      essi CARO @AURELIUS,CERTO CHE IL PARADISO Può ATTENDERE,E CI MANCHEREBBE ALTRO,NOI UOMINI VERI ABBIAMO ANCORA MOLTO DA FARE E SOFFRIRE SU STà PALLA DE TERRA.Cavoli m’è uscito tutto maiuscolo,me scuserete.
      Caro compare @Stenka, a breve ti manderò un pvt ,magari ti avviso prima cosi poi mi farai sapere.Ciao a tutti

         0 Mi Piace


      • luporosso
      • luporosso

      • 31 marzo 2015 at 18:22

      Per il Marocco prima di tutto bisogna dire che i prezzi variano moltissimo da regione a regione e da cittá a cittá, molto piú che in Europa.
      Ció si deve principalmente al fatto che la differenza fra reddito massimo e minimo é enorme.
      Fino a una decina d’anni fa non si poteva praticamente parlare di classe media se non in Casablanca o Rabat e altre grandi cittá, e anche lí era scarsa.
      C’era la classe alta e i poveri in canna.

      Dalla morte del precedente re e l’ascesa al trono di suo figlio, che ha avuto il coraggio di intraprendere riforme sociali fino ad allora impensabili, si comincia ad avere una classe media e media/alta.
      Numeri: il reddito minimo interprofessionale é di circa 7/8 euri al giorno, ossia sarebbe illegale pagare meno di questa cifra.
      Sebbene ci sono ancora persone che prendono intorno a questa cifra, una media molto piú realista é 10/15 euro, mentre nelle metropoli, Casa, Rabat, Fes, Marrakesh, Tangeri, Agadir si sta sui 20/30 euro al giorno come minimo.

      Poi bisogna appunto vedere caso a caso perché se per esempio sei un direttore di scuola o di una succursale bancaria e prendi piú o meno 900/1000 euro al mese, se vivi in una cittá “media” metti anche dei soldi da parte, mentre se vivi in una metropoli ci stai dentro bene, ma non é che a fine mese ti rimanga poi tanto .
      Un altro fattore é la casa, fino a una decina d’anni fa i prezzi delle case erano molto bassi, e moltissimi marocchini sono padroni della loro casa.
      Ma adesso i prezzi sono aumentati (in un buon quartiere di una grande cittá le case possono costare come o piú che in Europa) e gli affitti hanno seguito lo stesso tenore.
      Allora, sempre parlando di prezzi medi , peró avendo una buona qualitá di vita e servizi, i prezzi sono pìú o meno come segue:
      Affitto: fra i 150 e i 500 euro, ma diciamo che sui 200/300 puoi trovare qualcosa OK;
      CiBBo: parlando di una famiglia di 4 persone, senza privarsi di nulla e senza strafare , 200/300 euro al mese escluso alcool, se ci metti birra o vino, (venduti legalmente pressoché dappertutto in Marocco) dipende se vuoi importazione o locale.I vini marocchini sono molto buoni,e hanno addirittura vinto spesso premi in ferie europee.Allora, se includi l’alcool ci devi aggiungere almeno un altro 100/150 al mese per un consumo moderato.
      Benzina: costa poco meno che in Europa.
      Luce, acqua : conta almeno 40 euri di luce (il kw/h é piú caro che in Europa ) e 15/20 di acqua
      Telefono , Internet, ci sono una miriade dei forfait telefono/Internet/TV e i prezzi sono simili all’Europa ,forse anche un pelo meno cari ,digli sui 10/20 euri al mese secondo il forfait che vuoi
      Ossia per le cose basiche, diciamo che ti ci vogliono sui 700/800 euro al mese, simile alla Praha di @aurelius.
      Peró la similitudine con la Rep.Ceca finisce qui quando si va a parlare di servizi.
      Scuola pubblica: gratis includendo aiuti per i meno abbienti, livello istruzione da medio a medio/basso
      Scuola privata: da buona a molto buona qualitá dell’istruzione, in media fra i 100 e i 300 euri/mese
      Medicina: i dentisti sono buomi e costano almeno un 50% meno che in Europa, al punto che molta gente viene a farsi le ferie e si fa aggiustare i denti.

      Cambio di sesso:pionieri nel mondo tanto come risultati che come prezzi
      Ricostruzione della vagina o dell’imene: come sopra.
      Il resto delle prestazioni mediche , specialmente sanitá pubblica…Allah yahfdek… che Allah ti protegga…
      É forse l’unica cosa dove il Marocco é ancora molto indietro, quando dico molto indietro mi riferisco a livelli italiani.
      Per esempio gli spagnoli ci lamentiamo sempre della Sanitá fino a che non andiamo in altri Paesi europei e vediamo che in Spagna la sanitá é ottima rispetto a loro.
      Anche la sanitá privata in Marocco non é all’altezza (levando i campi sopracitati), ossia in un posto paghi caro per un servizio scarso, e in un altro paghi il giusto per un servizio ottimo, ossia c’é ma non é diciamo omogenea.
      Allora chi puó, se ha qualcosa di minimamente serio si acchiappa un aereo e se ne va in Europa, tanto i prezzi son quelli.
      Bottane: qua, come tutto ció che in Marocco non é venduto in Farmacia o Supermercato, ossia non ha un prezzo fisso stipulato e innegoZZiaBBile, i prezzi variano in maniera incredibile, con buona pace di quelli che sono venuti qua tre volte e pretendono di capire tutto.
      Qui sotto il link a un articolo del piú prestigioso settimanale di finanza in Marocco,”La Vie Economique” che dice: “da 15 a 1.000 dirham la botta”, ossia da poco meno di un euro e mezzo, (sí , un euro e mezzo!!) a 1000 euro la Bbotta.
      http://www.lavieeco.com/news/societe/prostitution-de-15-a-10-000-dh-la-passe-et-un-systeme-qui-profite-a-beaucoup-de-gens-21712.html
      Sí, questi sono i prezzi e dipendono da un’infinitá di variaBBili, e non mi dilungheró piú di tanto in questo post.
      Pero di scelta ce n’é proprio tanta, e per tutte le borse.
      Mettiamo peró un 50/150 euro per una buona relazione prestazione/tempo/prezzo
      Sigarette: marche nazionali sui 2 euri, marche straniere sui 3 euri
      Non poteva mancare l’hashish che puó costare da 80 centesimi a 2/3 euri al grammo.Parliamo della stessa qualitá , dipende dove lo compri e da chi.

      Mi sembra di aver coperto la maggior parte delle cose che possono essere necessarie.
      Peró non potrei concludere senza dire che il Marocco é un Paese molto, ma molto particolare e che molte cose funzionano in maniera unica e singolare , per esempio il saper mercanteggiare , la simpatia, la conoscenza dell’idioma (anche basica, ma abbastanza da poter conversare anche se facendo molti sbagli), insomma il tuo modo di porgerti, faranno che le cose ti vadano in maniera molto diversa a seconda di come sei, e anche i prezzi delle cose possono oscillare magicamente…
      Io, che ci ho passato cosí tanti anni, ogni tanto mi stupisco ancora, non vi dico altro.
      Per finire, un piccolo esempio: tutti avrete sentito o letto la parola “Halal” che viene a indicare tutto ció che é lecito, cibi , vestiti , comportamenti.
      Ció che sarebbe proibito si chiama invece “Haram”, per esempio la carne di maiale sapete tutti che é “Haram”.
      Ebbene, due dei proverbi piú illustrativi sul Marocco sono questi:
      “La carne del lupo é haram, ma la carne del lupo é halal”, ossia anche una cosa a priori proibita puó essere anche lecita, E VICEVERSA, dipende da te e dalle circostanze.”Questo é ció che i marocchini pensano di loro stessi e della loro societá.
      Dipende come ti porgi e basta.
      Il secondo dice : “Ila kunti fil Magrib, fá la ta’stagrib”, ossia “Se sei in Marocco, non ti stupire assolutamente di nulla”, questo lo hanno coniato gli altri arabi per descrivere la vita in Marocco.
      “Ma’assalama, al-ikhuan al-azizin!” ossia, “Restate in pace, benvoluti fratelli !”

         4 Mi Piace



    • :)) :ohplease :dreaming Classico @luporosso con quella strizzata d’occhio (la voce del cambio di sesso) alla FdD sempre tanto in voga da queste parti… :dreaming …sia mai che qualcuno ci faccia un penZierino! :rotfl
      Poi vabbè, citare come possibile prezzo di una chiavata un euro-dicasi-un euro e cinquanta credo sia sufficiente da solo a far fischiare le orecchie non solo al nostro CaVo @Sexplorer dall’altro lato del monTo, ma anche ad una buona fetta di aitanti o non aitanti CULtori della fAiga del Belpaese, o almeno quelli che non sono morti nelle steppe assiderate del Nord Europa questo inverno quando è circolata la voce sul Radisson di Riga. :dreaming :dreaming :doubleup

         3 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 1 aprile 2015 at 7:06

      :)) Io l’ho letto ieri sera e rispondevo oggi…Come mai il Frate @luporosso ritiene la spesa pel cambio di sesSso una voce fonTamenTale della vita d’un Expat in Marocco !!! :)) ;;) :))
      Forse il nostro Fratello dava anche una velata soluzione ai problemi del suo caVo amico VentoStoLtissimo !!! :rotfl :ohplease :dontsee
      -Comunque si ok, confermi sempre la media di PV Expat…aldila’ del fatto che come dicevo per altri paesi, anche il Marocco puo’ essere un paese di spesa media, anche se poi per servizi extra o di standard EU si paghi di piu’, se poi si trovano. E come molti paesi presi d’assalto negli ultimi anni, vedi anche l’EstEU (per altre ragioni ovvio diverse dal mare e sole…) i costi poi di immobili, benzina e varie sono anche forse piu’ cari, o a livello EU. Mentre invece il parallelismo coi servizi extra cari e scarsi si puo’ fare con SEA e Sud Amex.
      Comunque Fratello, come indicato da cartina…che diamine!!! :1234 Un’oretta di mare e sei alle Canarie !!! :)) L’Unico Paradiso rimasto a 500Euri ciavatte&Lasagna comprese nel prezzo !!! :dreaming :))

         3 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 1 aprile 2015 at 7:16

      @LittleT FAiga di RAiga…ti confido un seCreto: :shh …sicuramente il proTe SmarKetto e’ ripartito all’attacco del fantastico portale dei viaggiatori scalzi della Gnocca, con una nuova strabiliante avventura di Bionde ViKinghe e ravanate di palle solo perche’ ItaGliano, in un nuovo, splenTito Music-LangsSs bar di RAiga. Dopo la toppa dell’AmpEr e i sonori ceffoni sulla collottola ricevuti qui…ritenta che sara’ piu’ fortunato laddove gli intelligGgentissimi fruitori e gl’onestissssimi proprietari e lo splenTito Staff tutto, neanche se ne accorgono: saranno sicuramente in altre faccende affaccendati, molto piu’ serie. E dove qualche ItaGliota morto di FAiga all’ultimo stadio in cerca del Viaggio della Speranza con Miracolo finale dell’apparizione della MaTonna Vikinga…magari un drink se lo prenTera’ al FeTusa !!! :rotfl :skull :timeout :)) :tgtgtgt :rotfl
      L’e’ proprio tutta da ridere Ssiori et ssiori, davvero. Per fortuna sempre agGgratise. :D :doubleup
      :ar E continuero’ a sognare, libero e leggero. E non smettero’. :D

         4 Mi Piace


      • luporosso
      • luporosso

      • 1 aprile 2015 at 15:23

      @LittleTruths, @aurelius : io non ho scritto che sia fonTamenTale il cambio di sesso per l’expat in Marocco :rotfl :rotfl :rotfl , dicevo che é l’unico campo nel quale le cliniche marocchine sono all’avanguardia…
      Peró oggi HO PAURA. Al fare il login in PV ho trovato ben 57 messaggi privati 57 chiedendomi delucidaZZioni sul cambio di sesso ma soprattutto chiedendo prezzi e informaZZioni sulla ricostruzione e biancheggio dello sfintere anale!!!
      Hasta aquí podiamos llegar, señoras y señores!
      Che sia chiaro che l’autentico Filibustiere non ha bisogno di biancheggio alcuno, data la sua proverbiale iGGiene e lavaggio della zona in questione, e soprattutto per l’attivitá delle linguette raspose (© Aurelius) che spesso e volentieri fa transitare nella zona in questione.
      In ogni caso, ho girato la domanda (cosa mi tocca fare) all’esimio Dr.Minchiamoscia. Qui la sua risposta:
      “Cari ricchioncelli, certo che il vostro desiderio potrá essere esaudito presso la succursale di Casablanca della FondaZZione Nipoti di Mubarak, grazie alla tecnica RAS™ (Ricostruzione Ano Spanato) della quale siamo modestamente gli inventori.
      Il prezzo evidentemente dipende dal coefficiente di spanatura.A partire dagli 8 cm di diametro, il biancheggio é gratis.Oltretutto la @epicuro TFT™ offre un forfait di viaggio, vitto e alloggio per gli iscritti a PV che vogliano viaggiare a Casa con questo sANO proposito.”
      Altri 212 messaggi mi chiedevano informaZZioni sulle scopate a 1,5 euri.
      Come ormai dovreste sapere, qua non friggiamo con l’acqua.
      PV per il Sociale™ si compiace di annunciare la campagna “1 Euro a botta” con la collaboraZZione ed Alto Patrocinio del Parlamento Europeo.
      Qui un’instantanea della Dott.ssa Fringuelloni, luminare della scienza e testimonial di questa noBBile iniZZiativa.
      E adesso vi lascio, vado a farmi una frittata di Valium™…

         4 Mi Piace



    • 57 mp sul cambio sesso e 212 sulle bagascie a un euro e cinquanta a botta? Please do not worry, CaVo @luporosso…it’s just another day of ordinary madness on the internetS! :dreaming :rotfl
      Meno male che ci siamo quì noi di Piccole Verità per il Sociale ™ e la Fondazione Nipoti di Mubarak ™ sempre pronti a metterci una pezza and keep the show going. :bz :clown :dreaming
      …evvai con il BiznisSsss!!! :rotfl :dreaming

         1 Mi Piace


      • piranha
      • piranha

      • 1 aprile 2015 at 17:04

      LittleTruths: Peró oggi HO PAURA. Al fare il login in PV ho trovato ben 57 messaggi privati 57 chiedendomi delucidaZZioni sul cambio di sesso ma soprattutto chiedendo prezzi e informaZZioni sulla ricostruzione e biancheggio dello sfintere anale!!!

      Compare@luporosso,FUORI I NOMI :rotfl :rotfl

      LittleTruths: Altri 212 messaggi mi chiedevano informaZZioni sulle scopate a 1,5 euri.
      Come ormai dovreste sapere, qua non friggiamo con l’acqua.
      PV per il Sociale™ si compiace di annunciare la campagna “1 Euro a botta” con la collaboraZZione ed Alto Patrocinio del Parlamento Europeo.

      Questo invece me potrebbe anche interessare :youdaman

         0 Mi Piace


      • AtiLeong
      • AtiLeong

      • 2 aprile 2015 at 6:35

      Mi sbiancano il culo, mi tagliano l’uccello e troie a 1,5 euri… :rotfl :)) :rotfl
      Il mare e calmo sti giorni e
      quasi quasi mi tuffo e ci vado seduta stante a nuoto che viste sulla carta geográfica sembrano 2 bracciate.
      Poi con altre due bracciate si arriva all’ arcipelago che sembra in un prossimo futuro verrá a ser denominato
      “Isole di Ciavatta-Lasagna”
      ( gli uccellini gialli han peraltro rotto i coglioni e si estingueranno: li diamo da mangiare al gatto )

         4 Mi Piace


      • piranha
      • piranha

      • 2 aprile 2015 at 13:06

      AtiLeong: “Isole di Ciavatta-Lasagna

      Dott@AtiLeong,lei ne sa una più del diavolo. :rotfl :rotfl
      Chiedo scusa ma volevo sapere se qualcuno di lor Signori aha per caso visto la trasmissione (dalla parte vostra)in onda su rete 4 mediaset dove si parlava di ROM,trasmissione di parte al 100% ma tratta argomenti interessanti di ordinaria quotidianità.
      Mi piacerebbe conoscere il vostro parere.@dionisio,magari l’hai vista te?

         1 Mi Piace



    • :rotfl :dreaming eh sì, il Marocco è il futuro! Ci aveva visto giusto Venticello. Tutti in Marocco ragazzi! E l’ultimo che arriva è ricchione!!! :bz :rotfl :doubleup

         2 Mi Piace


      • il sindaco
      • il sindaco

      • 2 aprile 2015 at 16:31

      Sticassi…rompo subito la cassettina delle offerte per la salvaguardia delle pantegane bionde e delle nutrie a 6 zampe che hho in osteria, carico l’ audi di gasolio e olio, filtri gomme me fermo in farmacia prendo il colluttorio al gusto di seppia in nero, parto e vado prima a troie, e dopo mi sbianco l ano, anzi me lo faccio verde pistacchio un po’ acido che va di moda.

         3 Mi Piace


      • luporosso
      • luporosso

      • 2 aprile 2015 at 16:42

      LittleTruths:
      eh sì, il Marocco è il futuro! Ci aveva visto giusto Venticello. Tutti in Marocco ragazzi! E l’ultimo che arriva è ricchione!!!

      ImmaGGina se io ‘ste cose le avessi postate nell’aldilá… :rotfl :rotfl :rotfl
      Per gli ignari (e ignavi) che non lo avessero intuito, specialmente quelli che sui sitarelli non ci vanno mai :Whis :Whis :a-a evidentemente i serviZZi che corrispondono ai prezzi fra 1 e diciamo almeno 30 euri, devono essere seghe o pompini da tossiche o vecchiacce smandrappate in qualche bidonville o favela che dir si voglia dei dintorni di Casablanca dove non entra neppure la poliZZia, solo l’esercito in tenuta da combattimento…
      Non c’é bisogno che dica che io non ho mai frecuentato di certo queste chiaviche.Tendo piuttosto al lato opposto del ventaglio di possiBBilitá citato.Scherzi a parte il prezzo piú usuale per una nottata é dai 50 ai 200 Euri per un resident, marocchino o expat.
      Se poi ti vuoi portare magari a casa 3 o 4 ragazze insieme , magari ordini da mangiare a un ristorante che te lo porti a domicilio, e paghi un altro 50 euri a un gruppetto musicale, metti sul tavolo una pallina di fumo( o un pallone eheheh) , qualche biBBita alcoolica o no secondo i gusti, digli che anche tipe che prendono per dire 100 a notte verranno per 50 perché si mangia si balla , si beve si fuma e poi a una certa ora si manda via gli eventuali camerieri e/o musicisti e te le scopi magari tutte o magari solo una o due.
      Accetteranno, dicevo, anche di venire per 50 invece che 100 perché pensano:
      se vado da sola magari fra stanotte e domattina magari mi scopa tre volte, ma se siamo in 3 o 4 come fa a scoparci 3 volte ognuna?
      In piú si divertono e passano una bella serata: danno totale metti 3 ragazze a 50 euri l’una 150 euri, metti il gruppo di musica altri 50 e fanno 200, metti un altro 50 fra mangiare ,bere e fumare, (hai voglia), con 250 euri ti sei fatto una bella serata…(danza del ventre, strip tease) anche in due o tre amici.
      Poi oh il cielo é il limite eheheh
      Io francamente sono anni che praticamente quando sono in Marocco :nono mi riservo quasi solo alla mia Santa Sposa.
      Normalmente ormai trasgredisco solo quando sto fuori di casa in Europa, peró so che i prezzi son quelli :Whis
      Certo, se poi sei un esperto “figaiolo” :rotfl come l’amico BrezzaFetida :)) :D sopracitato da @LittleTruths e @aurelius allora ti invitano addirittura a vitto e alloggio per qualche mese :rotfl , ma si sa , ‘ste cose le fanno solo i veri uomini di mondo, noi sconquassati avventurieri da strapazzo non ci arriviamo manco dopo quasi 30 anni…
      Esimio Sr@AtiLeong no le quepa duda que es Usted el bienvenido cuando y cómo quiera.Tiene Usted aquí su casa.

         2 Mi Piace


      • luporosso
      • luporosso

      • 2 aprile 2015 at 16:48

      Ciao @il sindaco ! Un piacere leggerti e spero che tu stia ormai bene , massí dai sbattitene il cazzo.Un abbraccio sincero. :heyhey :doubleup
      Scusate se il finale del mio post precedente é scritto in castigliano, ormai i tre neuroni che mi son rimasti cominciano a logorarsi anche loro…

         1 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 2 aprile 2015 at 19:24

      Ciao @il sindaco bentrovato…Verde pistacchio eh !?! :-? :)) :-P
      Bella situazione Fratello @luporosso …immagino ci si diverta per bene, bella la festicciola con le Magrebine, uno schianto!!! :Whis :doubleup prezzi abbordabilissimi, casarecci direi! ;-)
      PS: Onore a Venticello !!! :)) :dontsee :dreaming
      http://www.youtube.com/watch?v=tk8lEweCTI8

         3 Mi Piace



    • Embè oh, tutto dipende da come uno si presenta. Certi tipi si presentano in tal modo che una fanciulla dal Quore tenero può sentirsi in dovere di invitare tal soggetto ad un pasto caldo e perché no, un giaciglio su cui dormire con un tetto sulla testa. Magari anche un paio di scarpe nuove ed un cambio di vestiti, chissà. Non poniamo limiti alla carità umana. :dreaming :)) :ohplease

         1 Mi Piace


      • luporosso
      • luporosso

      • 2 aprile 2015 at 23:11

      CaVissimi @aurelius e @LittleTruths
      bé, come ho scritto,il limite é il cielo, peró diciamo che in una cittadina normale i prezzi minimi son quelli, ovviamente per una qualitá acceTTaBBile.
      In una grande cittá con molta offerta di divertimenti possono variare un pó al rialzo, ma manco poi tanto.
      Poi qui anche alle ragazze garba piú cosí, fare un pó di festa e poi, certom anche scopare.
      Peró voi m’insegnate che, per dirla con l’indimenticabile e inimitabile Enzo Jannacci:
      “Bisogna avere orecchio,
      bisogna averci il pacco inmerso,
      intinto dentro al secchio!
      Bisogna averlo tutto, tanto,
      anzi parecchio!
      Per fare certe cose…
      ci vuole… orecchio!”
      Che serva di monito a coloro che stessero affittando un charter per precipitarsi qua…uomo avvisato mezzo salvato.

      LittleTruths:
      Embè oh, tutto dipende da come uno si presenta. Certi tipi si presentano in tal modo che una fanciulla dal Quore tenero può sentirsi in dovere di invitare tal soggetto ad un pasto caldo e perché no, un giaciglio su cui dormire con un tetto sulla testa. Magari anche un paio di scarpe nuove ed un cambio di vestiti, chissà. Non poniamo limiti alla carità umana.

      :rotfl :rotfl :rotfl Esatto, dipende da come ti porgi, peró bisogna sempre ricordarsi che (tutti in coro ) “Sotto il sole del deserto il cammelliere fa i suoi piani, ma sotto il cammelliere la cammella fa i suoi”, perché sennó si rischia che i vestiti nuovi siano a strisce, i pasti caldi a carico di Sua Maestá, cosí come il giaciglio e le ciavatte, of course.
      P.S.Ma sí , onorello a Venticello, perché no?

         3 Mi Piace


      • il sindaco
      • il sindaco

      • 3 aprile 2015 at 0:52

      Grazie Colleghi, sempre grandiosi, fantastici, cmq vi leggo e lecco sempre. Voi e la senegalese che fa le pulizie del mio condominio e per 20 euri non lascia goccia siete le uniche cose che mi fanno felice.

         3 Mi Piace



    • Ah certo, come disse il saggio “Ognuno ha un piano, fino a quando non si becca un cazzotto in bocca” :dreaming :bz quello del vestito a strisce e dei pasti cortesemente offerti da Sua Maestà poi è, ahimè, uno spauracchio sempre presente lungo i percorsi scelti degli impavidi in questa valle di lacrime… :rotfl :ar :skull :star

         1 Mi Piace



    • Ben ritrovati cari amici, dopo un periodo di merda rieccomi al vostro cospetto. Bello questo articolo nostalgico dell’Aurelius, avevo dimenticato il pazzo canarino :)) cosi come altri personaggi resuscitati come “brezza fetida” per dirla alla luporosso :))
      In Francia, come dappertutto, c’è una differenza enorme tra la vita dello studente o del single, piena di agevolazioni (prima tra tutte la CAF che ti rimborsa metà dell’affitto), e quella del padre di famiglia. Dal 2005 lascio che sia Epicura a gestire, sono sempre stato incapace di salvaguardare il vil denaro, atto a spendere oltre le mie possibilità.
      Riassumo dicendo che uno stipendio da 2300 euro è sufficiente a garantire a malapena una vita dignitosa, il mio conto scende pian pianino ed è solo grazie a traduzioni ed interpretariati (sempre più occasionali) che quadrano i conti a fine mese.
      Evito i ristoranti al masssimo (mangi male e paghi tanto) concentrandomi su 4 viaggi annui minimo, due crociere, uno in Europa e due mesi nel Salento.
      Togliersi gli sfizi in Francia necessita due stipendi minimo, aspettiamo che le bimbe siano più grandi e vediamo. Tra l’altro, stronzata colossale è quella di lasciare le piccoline alla Baby Sitter, si fotte 900 al mese, quindi togliendo benzina ed aiuti statali, si è perdenti a tutti i livelli se non si ha un buon stipendio. :heyhey

         2 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 4 aprile 2015 at 8:01

      Salve o ProTe Cumpariello @epicuro e ben ritrovato !!! :doubleup
      Insomma, almeno in Francia i single hanno facilitazioni( anche se toccherebbero ovviamente anche alle famiglie con Epicure varie a carico… :-S ) visto che in Italia, a mio lontano ricordo, pagavo da solo de’ monnezza piu’ di una famiglia di 5 persone, essendo solo ma vivendo in un app.to di 110mq la logica era a mq, non a persona: come se la monnezza la facessero le mattonelle e non tu essere umano…vabbe’.
      Tetto questo si, vedo certo che chi c’ha sul groppone la famiglia, aldila’ dell’immensa felicita’ che questa comporta e che vale tutti gli sforzi che fate, deve comunque quadrare i conti o “sfacchinare” di piu’ per mettere benzina al carrozzone: che sia ItaGlia o Franza o Spagna( o Portogallo), basta che se magna… :clap :-? :Whis
      Detto poi che ecco la Franza piu’ o meno da vari punti di vista ormai e’ come l’Italia: quei pochi positivi che aveva non so’ mica fino a che punto reggano; forse ancora qualcosa migliore sui servizi sociali, forse.
      Fortunatamente, tu puoi contare sulle favolose entrate in nero della Epicuro F.T ™ e darti ai bagordi con tuo Cugggino e tutte le Troie con la EVVe Moscia !!! :)) :-P :dontsee

         1 Mi Piace



    • Vivendo in piu’ parti del mondo non riesco a fare un conteggio preciso, ma diciamo che mi attesto all inclusive, alloggio, mangiare, divertimenti, trasporti et quant’altro sui 3000 euro al mese euro piu’ euro meno….

         0 Mi Piace


      • pietra_vivente

      • 9 agosto 2015 at 20:27

      A leggere certe cifre mi vengono i mal di testa, se vi dico come vivo io vi mettereste le mani nei capelli. Cmq con una pensione di 1700 euro, secondo voi conviene andarsene in un altro paese? Ad esempio nel sud-est asiatico o in africa (ovviamente no le zone dove vi sono prezzi europei) si vivrebbe meglio che in Italia? Ad esempio Madagascar, Kenya, Tanzania, Capo Verde??

         0 Mi Piace


      • pietra_vivente

      • 9 agosto 2015 at 20:31

      vivo* pardon

         0 Mi Piace



    Post a Comment!