• Legge sulle convivenze: la caZZata è fatta!

    CaVi Amici della Filibusta ™ in questi giorni avrete sentito parlare probabilmente molto di unioni civili, roba Omosex che se uno è Omo ™ in genere, a meno che non sia Omofobo ™ (ovvero particolarmente incazzato sulla materia), se ne sbatte altamente e sia quel che sia, PV non si può certo permettere di essere quella che scaglia la prima pietra considerata la FdP ™ ormai universalmente riconosciuta sul multibloggo.

    Purtroppo la realtà non è così “rosa” come appare dai mediaS, e riguarda pure noi Omi ™ :-(

    Dentro questo testo di legge che è anTato oggi in votazione c’è anche una parte più o meno taciuta che riguarda le convivenze eterosessuali, ovvero quelli che scopano come il Buon Cielo comanda.

    Io il testo di questa nuova legge me lo sono letto, sia la bozza che è andata in votazione oggi sia il testo originario che era stato inizialmente presentato e su cui avevo già scritto sul multibloggo (e non solo qui) sentite rimostranze per la parte che ritenevo rilevante anche per me.

    InZomma, per farla breve, le convivenze sono sostanzialmente equiparate al matrimonio, quinTi sono caZZi piuttosto amari.

    La gente non si è esattamente resa conto della portata della cosa, nemmeno alcuni addetti ai lavori con cui ho avuto modo di confrontarmi, legali per la precisione, anche quelli che hanno capito qualcosa pensano infatti che comunque si debba andare in Comune e firmare qualcosa.

    Non è per niente così, si va in Comune e si firma qualcosa soltanto se uno è Omosex, in questo caso vai lì insieme al tuo Lui (o Lei + Lei ci mancherebbe altro) e dici: “Siamo omosessuali e viviamo insieme in Via Giusti”, poi ci firmi sotto.

    Per le convivenze eterosessuali il riferimento alla convivenza di fatto è rimandato ad un DPR (Decreto del Presidente della Repubblica) richiamato nel testo di legge, quello sulla dichiarazione anagrafica in sostanza, quinTi se una risulta residente a casa tua è per la nuova legge convivente di fatto, io da quello che leggo capisco esattamente così.

    Questo è il meno, il termine “Convivente” è equiparato a quasi tutti gli effetti di legge a quello di “Coniuge”, questo significa anche come espressamente richiamato nel testo di legge “alimenti”, ovvero assegno di mantenimento se poi le cose dovessero anTare male, assegnazione della casa destinata alla convivenza nei casi previsti dalla legge, casini sui diritti successori.

    Ancora peggio, io che per lavoro conosco anche il valore della “giurisprudenza”, ovvero il valore di tutte quelle sentenze dei Giudici che in questo caso hanno disciplinato negli anni le questioni e le liti sulle separazioni e sui divorzi, so già che è stato letteralmente scoperchiato il Vaso di Pandora.

    Nel senso, tutta questa roba si applicherà quasi automaticamente anche alle convivenze di fatto.

    Fatta la legge, trovato l’inganno!? Forse si, da come la leggo io, se uno ha residenze separate (ma non nello stesso Comune) la legge non si applica. Io ad esempio ho la residenza in ufficio per questioni per me più pratiche e pure in altro Comune, quinTi se una prende la residenza a casa mia io risulto residente da un’altra parte e la legge non si applica per presupposto normativo.

    Vi Tico la verità, non la veTo poi alla fine cmq una strada così sicura, se le cose vanno male e questa dovesse anTare da uno con i controcazzi possono entrare in gioco altre storie, prove testimoniali dei vicini ad esempio, inZomma tutta roba che apre la strada ad un’applicazione della legge almeno in primo grado (Giudice di merito), poi rimane comunque il fatto che il presupposto della della legge non è rispettato, e sarei curioso di veTere che cosa succede poi in terzo grado (Suprema corte). Cmq non mi ci vorrei ritrovare.

    Non sono sicuro di essere stato sufficientemente chiaro per gli Amici che non sono addetti ai lavori, purtroppo ho dovuto utilizzare anche un certo tecnicismo indispensabile per la narrazione, eventualmente me ne scuso, non è certo presunzione inZomma.

    Quello che succederà in sintesi cerco di dirlo anche con altre parole, la maggior parte della gente ora non ha capito un cazzo perché nemmeno si è interessata alla cosa, tra 4/5 anni, quanTo una parte delle attuali convivenze cominceranno come da statistica a saltare sentiremo quello al Bar che dirà: “Oh! Ma lo sai che ho mandato in culo quella con cui vivevo insieme da quanto mi rompeva i coglioni e questa mi ha fatto scrivere dall’Avvocato!?” “Questo dice che gli devo dare i soldi anche se non ero sposato!?”

    Quello che succederà ancora dopo è il fenomeno sociale della convivenza del weekend per evitare queste rotture di coglioni.

    QuinTi alla fine W gli immigrati che come si legge, non avendo nulla da perdere, alzano il tasso di natalità in questo Paese (consegniamogli pure a mano libera un Paese che sta per fare il Botto) e che poi però non ci vengano a cagare il caZZo con i documenti, con il decreto flussi, con i permessi di soggiorno (che tra l’altro non sono previsti dalla legge se il convivente è cittadino non Shengen) e con la storia dell’Istat e delle culle vuote, perché per come la veTo io dopo sarà ancora peggio.

    CaVi Amici, non mi prendete come quello con il dente particolarmente avvelenato su queste cose, anche se a tutti gli effetti sono ormai un vampiro cattivo, io questi casini li capisco forse meglio di altri per la formazione che ho scelto ed il lavoro che faccio, probabilmente deformazione professionale, per uno che nemmeno ci pensa a queste cose probabilmente è più semplice, resta cmq il fatto che sin dall’età della ragione, e nonostante l’educazione formale e tradizionale ricevuta, a me personalmente questa storia di mettere in mano ad un’estranea in casa mia un coltello puntato contro di me sperando nel buon uso anche alla mala parata ed anche quanTo avrebbe indossato i sandali da samaritano mi ha sempre e piuttosto tanto fatto girare i coglioni, questa non è la parità per cui hanno lottato, sono cose da belle fighe e basta.

    In ItaGlia proprio ce le andiamo a cercare con il lanternino, caZZo!!!


    DrMichaelFlorentine ha scritto anche:



      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 25 febbraio 2016 at 21:19

      P.s. per completezza di informazione il testo del provvedimento lo trovate a questo link (finché ce lo lasciano, dopo in Gazzetta Ufficiale), non sto a fare il copia ed incolla ed a evidenziarvi le parti richiamate nell’articolo, state sicuri che c’e tutto quello che ho scritto ;-)

         2 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 25 febbraio 2016 at 21:21



    • :-? Meh, ho capito il tutto (da quel che hai scritto, non certo per aver seguito la faccenda) ma francamente dubito che sara’ cosi’ facile come temi tu. :phew
      Ci sara’ comunque da ufficializzare la convivenza presso il comune, non e’ che cosi’ alla cazzo di cane solo perche’ una femmina e’ residente a casa di un maschio significa che sia una convivenza di tipo romantico.
      Magari vivi in un castello infestato ed hai bisogno di una donna che si occupi della casa e che sia sempre sul posto. Ecco, non significa mica che poi la devi mantenere a vita. :nono
      Oppure magari nel castello infestato ci viviamo in quattro o cinque tra Omi ™ & Tonne ™ …chi dovra’ mantenere a chi una volta che qualcuno prende una strada differente? :a-a
      Ecco, sarebbe illogico.
      Dovra’ pure esserci poi all’atto pratico una firma di consenso che ufficializza la convivenza.
      Cosi’ funziona in Olanda per esempio. Quando una Tonna (o qualunque altro essere umano che non ti sia parente) risulta residente al tuo indirizzo per un po’ puo’ essere il comune stesso che ti invia una richiesta di informazioni riguardo la faccenda. Piu’ comunemente pero’ le convivenze si registrano al comune allo stesso modo in cui qualcuno si registra in italia presso un indirizzo dove gia’ risiede qualcun’altro.
      Insomma, dubito che si verifichera’ il casino che hai prospettato. :bz

         1 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 26 febbraio 2016 at 0:35

      Mhhhhhh io temo invece che proprio perche’trattasi d’itaglia … e di legge itagliana … il @drmichaelflorentine ha ben ragion veduta di preoccuparsi..
      Io cmq pur convivendo .. ho fatto mantenere residenze separate … per una serie di ragioni non certo per malafede .. ma visti i tempi tristi la nostra scelta di non sposarci trova proprio fondamento nelle leggi di caxxo di questo paese.
      Una su tutta … se lei risulta ragazza madre… mio figlio entrera’di plano nelle scuole …asilo ecc.. comunali e di mia scelta…. altrimenti amici hanno scucito fior di quattrini per mandarli ad asili privati .
      Qui funziona sempre al contrario di quello che dice la logica….. non so’ come siamo passati dall’impero romano … inventori del diritto …. a questi legislatori che scrivono scrivono .. e poi legiferano cagate una dopo l’altra.
      Basterebbe che in itaglia … si facesse outing …. ammettiamo che siamo dei coglioni… traduciamoci il diritto e la fiscalita’ da un paese civile … tipo la germania… e facciamo come fanno loro … basta… ci abbiamo provato… siamo dei coglioni …. copiamo tutto … e facciamola finita.
      Non dobbiamo manco sforzarci di pensare…. loro fanno una legge.. la infiliamo in google translator.. e zac. gazzetta ufficiale .

         3 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 26 febbraio 2016 at 1:04

      CaVo @LittleTruths , l’avvocato del diavolo non c’è che dire, lo sai fare :))
      Io mi auguro quanto te che sia la ragionevolezza a prevalere, credimi che molto probabilmente non sarà così conoscendo i miei polli ;-)
      Prendiamo gli esempi che proponi, l’orgia nello stato di famiglia non la fa nessuno, tutto al più come hai scritto può capitare che ti metti in casa la badante romena con venticinque anni meno di te, questa ha bisogno dei documenti, gli serve la residenza, se fai la cazzata di tenerla a nero per non pagare i contributi, quale è poi la prova contraria quando lei dice al Giudice che ti faceva anche i pompini (magari te li faceva pure davvero :)) ) :-?

         1 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 26 febbraio 2016 at 1:13

      :)) :rotfl :)) Scusa Little se ancora continuo a ridere per la foto ….. :))
      Cmq guarTa Little, alla fine ho fatto pure un copia ed incolla delle parti del testo di legge che ti hanno giustamente sollevato il dubbio da buon avvocato del diavolo quale sei :-?
      Io purtroppo la leggo davvero facile :-(
      (Regolamentazione delle unioni civili tra persone dello stesso sesso e disciplina delle convivenze)

      Omissis

      36. Ai fini delle disposizioni di cui ai comma da 37 a 67 si intendono per: «conviventi di fatto» due persone maggiorenni unite
      stabilmente da legami affettivi di coppia e di reciproca assistenza morale e materiale, non vincolate da rapporti di parentela, affinità o adozione, da matrimonio o da un’unione civile.
      37. Ferma restando la sussistenza dei presupposti di cui al comma 36, per l’accertamento della stabile convivenza si fa riferimento alla dichiarazione anagrafica di cui all’articolo 4 e alla lettera b),comma 1, dell’articolo 13 del regolamento di cui al decreto del Presidente della Repubblica 30 maggio 1989, n. 223.

      Omissis

      (Decreto del Presidente della Repubblica 30 maggio 1989, n. 223 Approvazione del nuovo regolamento anagrafico della popolazione residente)

      Omissis

      Articolo 4
      Famiglia anagrafica.
      1. Agli effetti anagrafici per famiglia si intende un insieme di persone legate da vincoli di matrimonio, parentela, affinità, adozione, tutela o da vincoli affettivi, coabitanti ed aventi dimora abituale nello stesso comune.
      2. Una famiglia anagrafica può essere costituita da una sola persona.
      Omissis

      Articolo 13
      Dichiarazioni anagrafiche.
      1. Le dichiarazioni anagrafiche da rendersi dai responsabili di cui all’art. 6 del presente regolamento concernono i seguenti fatti:
      Omissis
      b) costituzione di nuova famiglia o di nuova convivenza, ovvero mutamenti intervenuti nella composizione della famiglia o della convivenza;

         1 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 26 febbraio 2016 at 1:21

      Infatti CaVo @dionisio si veTe che te ancora come me vivi in ItaGlia, concordo infatti sul fatto che spesso qui in ItaGlia le cose funzionano sempre al contrario di quello che dice la logica :Boh
      Si, meglio fare outing sono completamente d’accordo e soprattutto ci costerebbe sicuramente meno per le caZZate che partoriscono :))

         1 Mi Piace


      • dragodoro
      • dragodoro

      • 26 febbraio 2016 at 7:05

      Beh, si, già, @DrMichaelFlorentine Illustrato bene l’argomento!
      Complimenti! :clap :clap :clap
      Ma si!…Tutto si è svolto come da copione! Tempi supplementari & fuorigioco compresi! Ma, con Standing Ovation finale & la frase ad effetto:…”l’AMMMore ha trionfato” come da tradizione….Of course!…Ma mi faCCino il piacere…… :)) :rotfl :rotfl :rotfl
      Proprio in perfetto “ItaGlian Simil Gay Style!” :bz :-* :bz
      Ci rivedremo tra qualche annetto,…altre leggi, altre scartoffie, altre inutili tavole rotonte, altri soldi pubblici scialacquati al vento! :1234 :hairpull
      Altre caZZate inZomma! >:-(
      Che tristezza y malinconia. Un ItaGlietta ridicola, con il moccio al naso…dai calzoncini corti & le ginocchia sbucciate, che gioca a fare l’Adulta! B-)
      Voglio proprio vedere le faccia che faranno al Comune, :O :D quando mi presenterò con il PdN per regolariZzare la nostra…posizione! :bz :-* :bz :rotfl :rotfl :rotfl :rotfl :rotfl :rotfl :rotfl :rotfl

         3 Mi Piace



    • DrMichaelFlorentine:
      CaVo @LittleTruths , l’avvocato del diavolo non c’è che dire, lo sai fare:))
      Io mi auguro quanto te che sia la ragionevolezza a prevalere, credimi che molto probabilmente non sarà così conoscendo i miei polli;-)
      Prendiamo gli esempi che proponi, l’orgia nello stato di famiglia non la fa nessuno, tutto al più come hai scritto può capitare che ti metti in casa la badante romena con venticinque anni meno di te, questa ha bisogno dei documenti, gli serve la residenza, se fai la cazzata di tenerla a nero per non pagare i contributi, quale è poi la prova contraria quando lei dice al Giudice che ti faceva anche i pompini (magari te li faceva pure davvero:)) ):-?

      :keantbl :keantbl :keantbl :keantbl :keantbl :keantbl :dontsee :skull :-/
      …ma la foto era proprio necessaria?
      :rotfl :rotfl :rotfl :rotfl :)) :ohplease :dontsee

         2 Mi Piace



    • Comunque si, vero è che tutto è possibile nel paese di Pulcinella… :clown …certo sarebbe davvero Tutta da Ridere ™ se fosse così come l’hai paventata. :dreaming

         2 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 26 febbraio 2016 at 11:06

      :)) :ohplease :)) @LittleTruths :)) secondo me si, la foto era necessaria per rendere l’idea, tra le altre cose lo sai chi è questa:
      “Foggia – SI ERA approfittata della totale fiducia che S.P., foggiano di 86 anni, riponeva in lei, Flavia Muntean. Si era approfittata della carta bianca che l’anziano pensionato, solo e senza parenti, le aveva dato. In due mesi, la 25enne badante rumena era riuscita a carpire a tal punto la sicurezza di S.P., facendogli compagnia, da ottenere delega di firma per il ritiro dei soldi in banca ed alla posta. Non solo, a suo nome, il pensionato aveva anche stipulato una modesta assicurazione sulla vita (15 mila euro) ed, non fosse stato per le obiezioni della sua filiale bancaria, le avrebbe intestato, alla morte, anche l’immobile in cui viveva.”
      Ora con la nuova legge diventa pure tutto più facile B-)

         1 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 26 febbraio 2016 at 11:13

      @dragodoro :)) cit.”Voglio proprio vedere le faccia che faranno al Comune, :O :D quando mi presenterò con il PdN per regolariZzare la nostra…posizione!” :))
      Ma lo sai che questa scenetta era venuta a mente pure a me :))

         2 Mi Piace



    • :rotfl :)) :ohplease beh, effettivamente la pelle me l’ha fatta accapponare…già solo con la foto è senza sapere la storia che ci sta dietro :skull e bene hai fatto a mettermi al corrente perché oramai da mesi ho abbannato pure i quotidiani e le notizie itaGliane. Sono tornato in modalità 2006, quando tornai in itaGlia e casualmente a cena con amici nominarono il papa di allora ed io domandai chi fosse costui che non l’avevo mai sentito nominare prima di allora. :dreaming :bz :doubleup

         1 Mi Piace


      • luporosso
      • luporosso

      • 26 febbraio 2016 at 11:41

      Ottimizzo, anche come persona che ha lavorato in consulenza legale (ogni volta meno, grazie a Dio, avviandomi alla baby-penZion) il parere del @DrMichaelFlorentine. Meno male che i cani per il momento non si sanno esprimere, sennó bisognerebbe stare attenti pure a convivere con loro.Ma tempo al tempo…
      @LittleTruths, tu hai piú ragione di un santo quando dici che ti sembra illogico.
      infatti É illogico, non solo lo sembra.
      Orbene, la legge nulla ha a que vedere con la Giustizia; la legge non ha nulla a vedere con la logica.
      Se vai a una scuola decente di Diritto, questo assioma te lo illustrano di sicuro prima della fine del primo trimestre.
      Poi, nella fattispecie, e parlando solamente dei Paesi dei quali conosco le leggi, l’Italia, Marocco e vari altri Paesi arabófoni e in menor misura la Spagna e la Francia sono proprio esempi di Codici Penali e Civili contraddittori e illogici.
      Come dice il mio @dionisio :lov ci sono Paesi europei dove sí che regna almeno un pó di logica, e dai quali potremmo a occhi chiusi prendere il loro Codice, tradurlo in italiano e vai.
      I ventaggi sarebbero infinitamente maggiori degli svantaggi, poco ma sicuro.

      dionisio:
      Basterebbe che in itaglia … si facesse outing …. ammettiamo che siamo dei coglioni… traduciamoci il diritto e la fiscalita’ da un paese civile … tipo la germania… e facciamo come fanno loro … basta… ci abbiamo provato… siamo dei coglioni …. copiamo tutto … e facciamola finita.
      Non dobbiamo manco sforzarci di pensare…. loro fanno una legge.. la infiliamo in google translator.. e zac.gazzetta ufficiale .

      Little, la foto era incompleta, é necessaria eccome!
      Eccola qui bella completa!
      Qui siamo sempre al servizio del prossimo, con orgoglio e abnegazione.

         3 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 26 febbraio 2016 at 12:04

      Oh, che bello @luporosso , non lo sapevo che avevi anche questo background giuridico :dreaming :doubleup , pensavo che ti fossi sempre occupato di business internazionale, mi fa davvero piacere, un’ottima occasione per scambiare a volte due parole anche più tecniche, sempre con la dovuta ironia, ci mancherebbe altro, non voglio annoiare chi ha altri interessi, come me del resto, la legge è soltanto una parte obbligatoria del mio lavoro, poi c’è anche la figa :))

         1 Mi Piace



    • @luporosso :keantbl :dontsee :-S :skull :rotfl :rotfl :rotfl :)) :ohplease
      …questa Bogdana avete proprio deciso di farmela sognare la notte a quanto pare. :skull :tgtgtgt :timeout :dreaming

         2 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 26 febbraio 2016 at 13:00

      Cmq @LittleTruths la cronaca in effetti la seguo poco anche io, più il market e le leggi, la Bogdana ™ :)) l’ho scelta soltanto dalla foto :)) poi in effetti rivelatasi scelta azzeccata :))
      Prima di pubblicare mi sono letto la storia dove era stata linkata la foto, certo, volevo evitare di sparare su PV magari una che non ci entrava niente e che magari si era semplicemente iscritta in un sito di incontri :))

         2 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 26 febbraio 2016 at 13:42

      Cmq raga nell’illogico la sua logica secondo me c’è. Mi spiego meglio, la legge è divisa in due parti, per le unioni civili prevede espressamente un registro apposito dove si firma, mentre invece per le convivenze tra eterosessuali non soltanto non lo prevede, ma rimanda alla legge sullo stato di famiglia dell’anagrafe :-?
      Un Giudice che si dovesse trovare a valutare una eventuale controversia al riguardo si attiene al dettato del legislatore, nel senso, per le convivenze tra eterosessuali non servono firme, è lì che io vedo l’automatismo B-)
      Un’altra cosa, il buon @DeeJay non ha tutti i torti quando dice che c’è una sorta di regime che filtra le notizie B-)
      Io vedevo proprio ora come è stata presentata sul TG nazionale di oggi la notizia del primo passaggio al Senato della legge B-) una roba sconvolgente, hanno aperto dicendo che la legge disciplinava in materia di unioni civili ed anche convivenze tra eterosessuali, poi tutto il resto del servizio è stato sul funzionamento del nuovo registro delle unioni civili :-?
      Delle due l’una, o anche i giornalisti non ci hanno capito un cazzo e sono in buona fede oppure certe cose, almeno in questo momento in cui si deve fare ancora il passaggio alla Camera, si preferisce non dirle B-)
      Per come hanno presentato la cosa oggi il comune cittadino ha capito che c’è eventualmente da firmare un registro e sta tranquillo, tranquillo un caZZo dico io B-)

         3 Mi Piace


      • dragodoro
      • dragodoro

      • 26 febbraio 2016 at 14:45

      …poi dice:…”ma va’…sei un nostalgico”…Almeno prima si era Omo tra Omi! B-) :ar
      Che tempi di (M)!… :cry :-? Altro che sta’ “Bogdana”…..e c’ha pure la pappagorgia! Fosse almeno na’ bella faiga! :dontsee :dontsee :cry :cry
      Ma vogliamo mettere…a costo di ripristinare la FdD :-* :bz

         3 Mi Piace


      • CCSP
      • CCSP

      • 26 febbraio 2016 at 14:51

      LittleTruths:
      :rotfl:)):ohplease beh, effettivamente la pelle me l’ha fatta accapponare…già solo con la foto è senza sapere la storia che ci sta dietro:skull e bene hai fatto a mettermi al corrente perché oramai da mesi ho abbannato pure i quotidiani e le notizie itaGliane.Sono tornato in modalità 2006, quando tornai in itaGlia e casualmente a cena con amici nominarono il papa di allora ed io domandai chi fosse costui che non l’avevo mai sentito nominare prima di allora. :dreaming:bz:doubleup

      :dreaming :dreaming Modalità Full Stealth! :doubleup

         1 Mi Piace



    • @CCSP Exactly! :doubleup :bz :ar

         1 Mi Piace


      • DeeJay
      • DeeJay

      • 26 febbraio 2016 at 17:52

      @CCSP mi hai cavato le parole di bocca. @DrMichaelFlorentine, ottimizzo. L’unica soluzione e’ difendersi con lo Stealth Mode ™.

         2 Mi Piace


      • DeeJay
      • DeeJay

      • 26 febbraio 2016 at 17:59

      Sento che e’ il momento di buttare giu’ due righe sull’argomento…
      :ar

         3 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 26 febbraio 2016 at 18:30

      Ma si dai @DeeJay butta giù qualcosa che è interessante ;-)
      Cmq raga ho continuato a ragionarci sopra, mi torna tutto, penso che il quadro del puzzle sia completo :idea
      Allora, facendo memoria, prima di tutto c’è una ragione “politica”, in un Paese cattolico come l’ItaGlia non potevano partire dicendo facciamo una legge per gli omosessuali, ed infatti l’iter legislativo di questa caZZata è iniziato parlando di disciplina delle coppie di fatto come nel resto dei paesi europei, qunTi le convivenze eterosessuali sono state infilate dentro a questa roba soltanto per opportunità politica e non hanno poi avuto una propria anima nella discussione e nel confronto politico e sociale, tutto si è concentrato esclusivamente sugli omosex anche perchè faceva più notizia.
      C’è poi la ragione giurdica della cosa che mi stra-conferma la mia interpretazione, ovvero la ratio della norma. Infatti mi torna anche quella, non è per niente illogica.
      La legge è divisa in due parti, nella prima parte per gli omosex si crea un nuovo istituto giuridico, le unioni civili, se sei interssato vai in Comune e manifesti il tuo espresso consenso.
      Nella seconda parte la norma semplicemente “tutela” alcuni diritti delle persone conviventi, è appunto una tutela di legge per interessi ritenuti legittimi di tutela legale, non serve il tuo consenso, questa cosa la stabilisce direttamente la legge indipendentemente da quello che pensi o che vuoi fare tu. E’ per questo che è automatica.
      L’ILLOGICO rimane, questa cosa non è stata detta alla gente, non c’è stato confronto ne politico ne sociale, oltretutto per me rimane una caZZata perchè non hanno pensato a circostanziare opportunatamente alcuni aspetti.
      Vedi quello che già convive e che se ne renderà conto soltanto se e quando andrà tutto a puttana, vedi soprattutto tante situazioni di anziani Omi ™ che vivono con la famigerata badante Bogdana ™
      Hanno fatto una caZZata punto e basta :nono :dontsee

         5 Mi Piace


      • AtiLeong
      • AtiLeong

      • 26 febbraio 2016 at 19:17

      Anch’io come il sSior Capitano ho seguito pochetto e distrattamente questa storia,
      in parte nella mia qualitá di esiliato,
      in parte perché questo tipo di “questione sui diritti individuali” mi sono andate negli ultimi tempi in una certa uggia ( cadute sui coglioni insomma ): ma le ragioni di questa cosSa magari ve le racconto dopo.
      Peró per quel che ho capito e per quello che ci racconta il nostro ill.ssimo @DrMichaelFlorentine tutto il pastrocchio della legge nasce dal fatto di non voler dare a sti poveri culattoni la soddisfazione di potersi sposare con tanto di confetti, velo bianco in testa e manciate di riso in testa nella piazza del municipio.
      Una zuppa di cattolicesimo CEI style condita del peggio del femminismo di cui é permeata la maggioranza di governo: et voilá ….la cena calda e fumante l’é servita.
      Le leggi, come ci ricorda saggiamente sidi @luporosso non a sono figlie della GiustiziA e della LogicA.
      Che essendo al femminile, sono una coppia OMO di lesbiche naturalmente non possono figliare Leggi, al massimo adottarle.
      Le leggi sono figlie dell’ Interesse con la Convenienza. Che sono peraltro legittimanente sposati.
      A volte si tratta di Interessi legittimi, peccaritá…ma gli Interessi sono sempre molteplici e le Convenienze per definizione un poco troie: ecco che le povere Leggi nascono cosí sempre un po’ “bastarde” o anche vere figlie di puttana ( con rispetto parlando, per le puttane intendo ).

         2 Mi Piace


      • AtiLeong
      • AtiLeong

      • 26 febbraio 2016 at 23:54

      Un piccolo appunto un poco off-topic
      ( spero che il DrMichael mi possa perdonare ).
      E che sono diventato ultimanente critico e sensibile riguardo una certa cultura autorazzista da cui io stesso non sono stato per lungo tempo immune e vorrei invitare lo stimamibilssimo signor @dionisio e quanti altri abbiano la paziesa di legere ad alcune riflessioni in merito alle affermazioni che di fatto accettano come fatto aquisito una attuale “superioritá ontologica” del popolo tedesco rispetto al nostro.
      Sappiamo che ogni popolo ha i suoi percorsi storici, le sue consuetudini e sue caratteristiche determinate anche dalla geografia fisica del territorio ed é altresí sempre esistita in modo ovvio e naturale la tendenza a “vedere cosa fa il vicino” e magari copiarne le scelte se si rivelano convenienti e compatibili con la propria realtá.
      Ma é sempre esistita anche la tendenza naturale del vicino piú forte tentar sottomettere il vicino piú debole. E non succede mai per il “bene” di quest’ ultimo.
      Questa sottomissione é peró quasi sempre attuata col supporto ideologico di strategie che prevedono tralaltro una “autogiustificazione morale” del forte nel attuare questa sottomissione.
      Questo succedeva giá migliaia di anni fa : nelle iscrizioni geroglifiche del 1500 A.C. i faraoni descrivono le loro guerre nel medioriente ( sempre la….) come “guerre difensive” usando un linguaggio che assomiglia tremendamente a quello usato dai presidenti USA del XXIº secolo….
      Una di queste strategie, tra le piú efficaci, é quella di instillare l’idea che il dominio straniero “convenga” e sia benefico agli stessi indigeni perché in ogni caso migliore dell’ autodominio degli autoctoni.
      Il colonialismo ne é un esempio lampante: i negri sono mezzoscemi ed é meglio che li governino gli europei.
      Come siano sopravvissuti millenni senza l’aiuto fondamentale dell’ uomo bianco in quelle terre inospite non si capisce bene ma prendiamo atto. Leopoldo del Belgio dovrebbe essere assieme a Hitler e Stalin nel numero i mostri del XXº secolo se i negri non continuassero, alla finfirinfinfine a essere negri anche oggi.
      O anche ( credo che un meridionale questo esempio lo capisca bene ) i terroni sono fannulloni e truffaldini e il regno delle due sicilie era una baracca fatiscente di pulcinelle che per fortuna i bravi piemontesi si son presi la briga di abbattere per far L’Unitá di Italia. Anzi l’ ItaGlia in questo caso: perché, non ve lo vengo certo ad insegnare io, sappiamo che questa favoletta razzista del risorgimento é una infame puttanata.
      E come accade al mezzogiorno della penisola italiana 150 anni fa é in questi anni é in atto da oltralpe un tentativo, che sta perfettamente riuscendo, di deindustrializzare e fare a pezzi l’economia italiana.
      Non mi si obbietti che le cose van male peccolpa nostra che c´é tanta Coruzzzzione e che nessuno ci ha tanta evasione fiscale: c’erano anche prima e per quel che so anche piú di adesso. Ma il paese tra le sorti alterne é enormente cresciuto che dalle ceneri di una guerra malamente perduta si é eretto a grande potenza industriale planetaria.
      La novitá che sta distruggendo il paese é il vincolo esterno che nasce con i trattati di Maastricht e
      “ce lo chiede l’Europa” che in si traduce in “lo vuole la Germania”.
      E il non avere piú indipendenza economica presi nel giogo di una moneta battuta altrove.
      I Savoia, fatta l’ unitá e fatte polpette dell’economia meridionale almeno fecero anche l’unitá del debito pubblico.
      Qui invece si preferisce alle prime difficoltá mettere alla fame un paese, la Grecia, intendo.
      Ma basta informarsi solo un poco per sapere che i problemi nati non son cominciati in Ellade ma da puttanate fatte dalle banche Deutsche in combutta con banche USA.
      I debiti pubblici PIGS in veritá prima dell fallimento della Lehman Brothers stavano DIMINUENDO o erano stabili da parecchi anni in Grecia e in Itaglia mentre in Spagna stavano persono diminuendo claramente !
      Guardatevi l’economic outlook dell FMI se non ci credete. ( je trovo il link se a qualcuno interessa )
      Ma lo ha detto pure il vicepresidente della BCE, Vitor Costancio, ad Atene in faccia agli Elleni un paio di anni fa : chista una crisi di debbito Privato é :
      di debiti fatti con virtuosSe bionde banche Tetesche che si erano intossicate di derivari subprime USA ) per comprare le loro pulitissime Volkswagen….
      Abbiamo tante cose da imparare con i Tedeschi. Imparare dagli altri, specie da chi “ha successo” é giusto e sensato. Ma in questo momento, come spesso lo sono stati negli ultimi 2000 anni i tedeschi sono nostri NEMICI. E vincono. Vincono, in questo momento giocando sporco, col caro e vecchio “chiagne e fotte”. E con la complicitá di responsabili politici che a sforzarsi di non pensar male, sono stati delle illustri Mortadelle fessacchiotte. Ma non voglio dilungarmi per di qui.
      E se una volta avevamo un Mario ( Caio ) che di Cimbri e Teutoni fece strage adesso di Marii
      ( Monti e Draghi ) ne abbiamo due che sono peró loro fedeli ascari.
      Non allora é questo il momento di persistere ad avvilirci sminuendoci. E proprio quello che vogliono facciamo.
      Dobbiamo invece recuperare al piú presto la stima completa in noi stessi come comunitá e con questa una reale sovranitá nazionale che é, e questo vale per tutta l’ Europa meridionale, sostanzialmente perduta.
      Non é per amore alla Patria dei fratelli d’italia, ( l’italia s’é desta) che dico questo:
      io dell’ “Italia 1861” me ne sbatto, potremmo tornare anche alle Due Sicilie e alla Repubblica Veneta e mi andrebbe bene lo stesso ( la Padania no, la Padania é….é una cagata pazzesca ) e sarei contento lo stesso.
      Quello che mi importa é che sia restituita una reale e democratica sovranitá alle genti oggi assoggettate al volere di commissioni elette da “nessuno” presiedute da illustri mariuoli Lussemburghesi.
      Spero di non essere risultato in nessun modo offensivo, e se lo son stato me ne scuso fin d’adesso.
      Scrivo questo perché ho di lei grande stima signor @dionisio e pertanto afflitto da cotesti cupi pensieri mi azzardo a prendere libertá di con lei ragionare su queste cose, essendomi anche fatto l’idea che lei é persona stimata non solo in questa comunitá virtuale ma pure nella sua comunitá “reale”.
      Sono peraltro tormentato da violente folate di sentimenti razzisti contro i germani, che peró passano subito appena penso a Johann Sebastian Bach.
      Ascoltiamoci allora questo qui e speriamo bene per il futuro.

      https://www.youtube.com/watch?v=_ChKsMjIMFw

         3 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 27 febbraio 2016 at 0:27

      Ma no caro @atileong … fiuguriamoci se mi puoi offendere per aver espresso un parere.
      Cmq chiariamo una cosa … io i teutonici vicini …li tenCo abbondantemente sui miei rispettabili coglioni.
      Ma una cosa devo riconoscere … le leggi a casa propria le sanno fare .
      Infatti …che zio Adolfo non me ne voglia.. io mai mi sognerei di sottomettere la mia amata Italia .. al culone dell’inchiavabile cancelliera.
      Ma piuttosto avevo proposto di copiare il diritto penale civile ed amministrativo .. nonche la fiscalita’ … ai germanici galli.
      Noi oramai …dalla caduta dell’impero .. abbiamo legiferato senza mai abrogare un’emerito caxxo.
      Esempio pratico … io per applicare una legge fatta ieri .. mi devo ricollegare al diritto di famiglia che arriva fino al Re .
      Perche’ ….. ???
      Perche’ sti coglioni .. non cancellano e riscrivono …. nooooo troppo facile .. abrogano un paragrafo .. un capoverso.. e poi aggiungono il nuovo.
      Ed un povero cristo … si deve andare a studiare tutto per poi applicarla in pieno.
      Va da se … che chi piu’studia trova cavilli e scappatoie per girarci intorno eludendo poi di fatto la legge .
      In Germania hanno una fiscalita’ da sogno …. le rendite parassitarie sono tassate … quelle provenienti dal lavoro molto ma molto meno.
      Ne viene che non esistono grandi possessori di immobili che fittano e incassano (rendita parassitaria) oppure gente che ha cospicui conti in banca fermi campando d’interesse(rendita parassitaria) … persone che nonnproducono nulla …ma campano su risparmi o investimenti fatti dai nonni..
      Invece al contrario molti investono e fanno girare l’economia … perche’ se tengono i soldi fermi … l’utile viene stratassato.
      Questo vorrei copiare….
      Per il resto …. barbari erano … e barbari sono rimasti.

         1 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 27 febbraio 2016 at 0:34

      Cmq oggi ero in procura per lavoro
      .. e scherzando con due amici di cui un pm ….ho espresso i dubbi sulla convivenza ed i diritti che adesso la tutelano …compreso il diritto del partner.
      Uno fa l’avv.to ..l’altro il magistrato …. e mi hanno confermato in toto le mie paure e perplessita’ … quindi confermo quanto scritto dal doctor @drmichaelflorentine … e confermo che lo abbiamo preso in culo alla grande..
      L’amico pm .. scherzando ha detto … di non preoccuparci ….. che la cassazione mettera una toppa alle cagate scritte … ed io scherzando … gli ho detto che se m’inculano ….mi trasferisco a casa sua vitto e alloggio ……poi aspettiamo insieme i tempi della giustizia.
      Ha smesso di ridere…..

         3 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 27 febbraio 2016 at 0:38

      Cmq …. ogni giorno che passa … mi viene sempre piu’ la voglia di scappare …
      Una spiaggia …. un cesso con abbondante carta igienica….. acqua fresca da bere …. qualche mignotta .. e se ne andassero a fare in culo tutti …. compreso la tecnologia… mi basterebbe giusto il telefono per scrivere su pv.
      Ma se non c’e’linea …. pazienza .. daro’ una botta anche per voi.

         3 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 27 febbraio 2016 at 2:13

      Sig. @AtiLeong non si preoccupi, nessun OT, anzi, ha fatto davvero due bellissimi interventi :dreaming
      Il secondo, che condivido in pieno, vale anche la pena di riprenderlo all’occasione in modo più approfondito, PraVo!!! :clap

         1 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 27 febbraio 2016 at 2:28

      CaVo @dionisio ci siamo capiti :dontsee
      Posso aggiungere ben poco di conforto, una piccola cosa forse si, spero basti a darti qualche sonno più tranquillo ;-)
      Questa caZZata di nuova legge sulle convivenze di fatto tra eterosessuali all’atto pratico parla di “alimenti” cosa ben diversa dall’assegno di mantenimento previsto per il matrimonio.
      Nel senso, mentre in caso di divorzio si parla di “mantenimento” ovvero di garanzia dello stesso tenore di vita tenuto durante il matrimonio, nel caso delle convivenze di fatto il riferimento con gli alimenti è in sostanza al minimo indispensabile.
      Facendo due conti rapidi sono 250/300 euri al mese, se non ci sono figli ovviamente (altrimenti cambia completamente tutta la storia, casa compresa, ma è anche vero che è qualcosa che fai non soltanto per lei).
      Oltretutto nella convivenza eterosessuale di fatto, a differenza del matrimonio, gli alimenti sono previsti per un periodo proporzionale alla durata della convivenza, non per sempre.
      Cmq per uno che magari non si nemmeno reso conto della cosa è sempre una bella sorpresa non c’è che dire :dontsee

         1 Mi Piace


      • magic_mirror
      • magic_mirror

      • 27 febbraio 2016 at 10:39

      dragodoro: Altro che sta’ “Bogdana”…..e c’ha pure la pappagorgia!

      E l’herpes 1 (HSV-1) dove lo mettiamo??? :dontsee

         2 Mi Piace



    • Mitologico il sSior Doutor @AtiLeong con quel secondo intervento et CranTi tutti. :dreaming
      Peccato soltanto che, as the case would have it, noi itaGlianS e soprattutto noi del Sud non abbiamo un sentimento di identità nazionale che vada aldilà del tifo alle partite di pallone. Anche con buone ragioni storiche direi. E peccato che chi scende in politica lo faccia in un buon 70% dei casi spinto unicamente dalla propria ambizione sfrenata e dai propri lerci interessi personali, non certo per far del bene al paese. :skull
      Tornando in tema, allora pare confermato il “worst case scenario” pavenato dal Doc. :bz …non c’è che dire, complimentoni all’itaGlia intera che ancora una volta non solo non ha risolto niente ma è anche riuscita a complicare ancor di più la situazione. :clap

         2 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 27 febbraio 2016 at 13:47

      Grazie per la comprensione caro @drmichaelflorentine …
      Io non ho grossi pensieri per la mia situazione sentimentale …. quello che mi rode il kulo …e che se uno fa una scelta .. non mi sposo .. non puo’essere che tu stato mi fai una legge dive equipari tutto e tutti a cazzo di cane …
      Mi sembra l’abbonamento rai … lo chiamano abbonamento ma in realta’e’una tassa …. non puoi esimerti dal pagarlo … e che caxxo.
      Vedo sempre cose fatte a cappella …. io sono un tipo preciso ….. non in maniera maniacale …ma mi piace pianificare .. studiare …approfondire e programmare …
      Qui non si riesce a fare nulla …sembra di navigare nella nebbia ..di notte e su un caicco di 200 anni fa … senza alcun aiuto.
      Ho clienti che hanno grossi patrimoni immobiliati (beati loro) ..di cui ho acquisito la fiducia in 20 anni di lavoro .. ora non so manco che consigli dare.. dobbiamo esaminare caso per caso e fare le ipotesi piu’assurde per fargli avere un minimo di rendita.
      Sono diventati (e non scherzo) poveri essendo ricchissimi … tra immobili sfitti … fab.ti da ristrutturare .. le manutenzioni per mantenere una casa degna di essere affittata … per non parlare di chi ha magazini ..box ed app.ti uso ufficio .. a fine dei giochi si trovano di certo con una marea di tasse …tra imu .. e tax sul reddito …. a fronte di poche certezze .
      Io non sono per le rendite parassitarie … ma qui come la giri e la volti devi essere nullatenente … o meglio … 1.200 euro al mese … cosi puoi avere una casa ..un macchina …ed andare al cinema .. e tutto il resto seppellito in casse ..tanto per gli interessi che danno le banche.. a questo punto tanto vale seppellirli in giardino ..
      Almeno nessuno sa i fatti tuoi.
      @deejay .. aspetto con ansia il tuo 3d sullo stelth mode …. una preghiera .. scrivi chiaro …. che se metti formule e cose strane … ti capisci solo tu ed il doctor .. o almeno io ..sicuro non ci capisco nulla.

         3 Mi Piace



    Post a Comment!