• Latitanza & Estradizione

    Tanto va la gatta al lardo che ci lascia lo zampino.

    Premessa

    Ebbene, in qualità di ex-latitante che è riuscito a tenersi al di fuori della portata delle grinfie della legge itaGliana abbastanza a lungo da evitare di scontare il residuo di pena per cui era fuggitivo ça va sans dire che ho dedicato a mio tempo un discreto quantum di attenzione ai temi di latitanza ed estradizione al fine di battere il sistema.  Questo thread nasce con l’intenzione di condividere esperienze ed informazioni di prima mano nonché di riassumere quelle che sono le informazioni di pubblico dominio e perché no…anche di approfittare della conoscenza di tutti i Pirati giramondo che bazzicano questo Multibloggolo ™ al fine di mettere assieme un breve ma solido compendio di informazioni utili a chi dovesse trovarsi a necessitarle pur di tentare di salvarsi il culo o anche per chi fosse semplicemente motivato da un interesse di tipo accademico.

     

    L’estradizione

    Cominciamo con dire che generalmente l’estradizione di un individuo, e specialmente all’interno del contesto della Comunità Europea può essere richiesta da uno stato all’altro quando;

    – La persona in questione è stata condannata per qualsiasi reato o somma di reati ad una pena uguale o superiore ai quattro anni di reclusione Oppure;

    – La persona in questione è ricercata per reati relativi al terrorismo, alla criminalità organizzata, al traffico di stupefacenti e al traffico di armi, abuso sessuale contro minori e omicidio.

    Ergo, per reati di grave entità anche un residuo di pena di soli due anni rende potenzialmente possibile una estradizione che invece per reati comuni non sarebbe altrimenti possibile a patto che il cumulo di pena non superi nel totale i quattro anni di detenzione.  Insomma, un condannato per spaccio, rapina, furto, riciclaggio o qualsiasi altro reato comune può darsela a gambe e vivere regolarmente in qualsiasi altro paese sempre che la condanna da scontare non raggiunga o superi i quattro anni di reclusione.

    I trattati di estradizione e le peculiarità del ricercato

    L’estradizione di un ricercato viene messa in atto e regolata tra uno stato e l’altro sulla base di trattati stipulati tra le due parti.  Questi accordi non sono generalmente di pubblico dominio e non esistono trattati di estradizione con tutti i paesi, anche se c’è da tener presente che in casi particolari degli accordi di “estradizione” possono essere raggiunti anche in mancanza di trattati tra i due paesi, e tutto dipende da quanto il paese richiedente abbia interesse ad acciuffare il ricercato in oggetto.
    Un caso lampante degli ultimi tempi può essere quello di Dell’Utri, che rifugiatosi in un paese con cui l’ItaGlia non sembrasse avere trattati di estradizione é stato comunque arrestato e consegnato alle autorità itaGliane perché si trattava di una figura di alto profilo nei confronti del quale lo Stato ha ritenuto valesse la pena impegnarsi e parlare con i referenti in Libano al fine di ottenere un’intesa per l’espulsione del ricercato.  La bottomline di tutto ciò é che quanto più basso una figura riesce a mantenere il profilo tanto più facile gli sarà portare avanti una latitanza, e che se il governo davvero vi vuole non sarà certo la mancanza di un trattato ufficialmente stipulato a mettercisi di mezzo per mantenervi il culo in libertà.
    Questo è l’elenco dei paesi che hanno firmato almeno un atto della materia di estradizione, a cura del Ministero della Giustizia, a cui mi permetterei di aggiungere quantomeno Marocco & Tunisia (e correggetemi se sbaglio).

     

    I paesi da cui non c’è l’estradizione (o perlomeno non sembra esserci allo stato attuale dei fatti)

    Tra i più gettonati ci sono la Namibia, l’arcipelago di Capo Verde, gli Emirati Arabi Uniti, il Belize, la Cina, Giamaica, Cambogia, Nepal, Madagascar, la Malesia, le Seychelles e sicuramente tanti altri.  Alcuni di questi come la Namibia, la Cina, gli Emirati Arabi Uniti e Capo Verde sono collaudati ed anche da gente ricercata per reati molto gravi quali l’omicidio e l’associazione mafiosa, quindi direi che possano essere ritenuti ben solidi come soluzione.  Altri quali il Madagascar, le Seychelles, il Nepal e il Belize così come diversi paesi asiatici direi che sembrano verosimilmente sicuri in quanto sono paesi in culo al mondo e così poco rilevanti da non aver attirato fino ad ora particolari attenzioni da parte del Ministero della Giustizia.  Alcuni di questi paesi avrebbero a mio modo di vedere più senso di altri come potenziali patrie di adozione di gente in fuga dalla legge; in alcuni di questi vivere avrebbe più senso che in altri, così come l’eventuale guadagnarsi da vivere potrebbe essere più facile che in altri, ma queste sono considerazioni ovviamente personali.

    Le eccezioni alla regola

    Ci sono poi dei paesi notoriamente garantisti riguardo al tema dell’estradizione; primo tra tutti la Francia, affiancata ultimamente dallo United Kingdom, che con una recente sentenza ha accolto l’appello di un detenuto in procinto d’essere estradato in ItaGlia.  Il fatto che questa nostra republica delle banane sia stata ripetutamente condannata per violazione dei diritti umani dei detenuti  etc etc al punto di dover risarcire i propri detenuti per la carcerazione a cui essi sono sottoposti offre ai latitanti una grandissima carta da giocare in proprio favore nei paesi civili al fine di scongiurare la malaugurata estradizione verso l’ex-belpaese.  Eppur si move, sSiore et sSiori.  Non ci sarebbe da sorprendersi se il vergognoso stato in cui versano le carceri itaGliane arrivasse a costituire una vera e propria causa ostativa all’estradizione dei ricercati da parte di tutti i paesi civili d’Europa.

    La latitanza nelle giungle di cemento

    Non c’è certo bisogno di fuggire nella Skeleton Coast per sottrarsi alle grinfie della legge.  La cronaca ed il buon senso ci insegnano che è perfettamente possibile volatilizzarsi in qualsiasi grande città, ed addirittura i grandi boss di mafia e camorra solente conducono anni ed anni di vita da latitanti nelle loro stesse cittadine o quartieri.  Certo, loro lo fanno per mantenere il controllo sul territorio, ma chiunque può far perdere le proprie tracce semplicemente spostandosi in un’altra città in un altro paese e con appena uno straccio di identità alternativa (carte d’identità e patenti farlocche sono reperibili al mercato nero per poche centinaia di euro).  Particolarmente indicate sono tutte le maggiori località turistiche caratterizzate da grandi via-vai di gente e facce strane, in cui solente è anche facile trovare appartamenti in affitto attraverso canali che non facciano molte domande, e dove è altresì facile all’occorrenza trovarsi un lavoro umile ma onesto per sbarcare il lunario in mancanza d’altro.  La latitanza nella giungla di cemento è senza dubbio preferibile a quella offshore sia nei casi in cui l’entità della condanna non sia catastrofica, sia laddove il soggetto necessiti di non perdere il filo con le proprie attività…qualunque esse siano.

    Le frontiere

    Tenete ben presente che mentre alle frontiere (intese come controllo passaporti) dei paesi del mondo altro non è evincibile dal vostro passaporto itaGliano se non l’elenco dei paesi visitati e le date di ingresso e di uscita, alla frontiera itaGliana l’addetto al controllo di un portatore di passaporto itaGliano ha accesso sullo stesso terminale a tutta una serie di informazioni sul soggetto quali; lista completa dei precedenti penali e cronostoria completa di detenzioni e misure di sicurezza ad esso applicate, inclusi eventuali arresti domiciliari.  Inoltre non sono generalmente accessibili alle polizie straniere le informazioni riguardanti i vostri precedenti penali in itaGlia o in altri paesi oltre al loro, a meno che i reati non siano materia trattata dall’Interpol.

    Conclusione

    Questo testo è aperto alla modifica e all’implementazione di qualsiasi fonte attendibile dovesse presentarsi nella discussione a seguire e pertanto chiunque avesse qualcosa da aggiungere/rettificare è assolutamente il benvenuto.  Questo testo è stato pubblicato a titolo puramente informativo pur fermo restando che né PiccoleVerità né nessuno degli Autori e/o Utenti di questo Sito supportano/approvano/incoraggiano in alcun modo la messa in atto di condotte criminose di qualsiasi tipo.

    Sul piano personale vorrei aggiungere che, per esperienza, vivere da fuggitivo dalla legge non è nè facile nè divertente ma al contrario rappresenta spesso e volentieri solo una “condanna minore” rispetto a quella da cui uno scappa.  Si tratta di una sfida pressoché quotidiana contro il tempo e le contingenze del momento, e si svolge in una realtà ancor più priva di certezze di quella che è la vita comune di tutte le persone comuni.

    Che le informazioni quì riportate non servano mai a nessuno…ma nel caso in cui dovessero servire a qualcuno, che gli siano utili e che gli portino giovamento.


    LittleTruths ha scritto anche:



      • magic_mirror
      • magic_mirror

      • 2 ottobre 2014 at 9:01

      Grazie Capitano per questo contributo che potrebbe tornare molto utile in caso di necessità :doubleup
      Bisognerebbe però che ora qualcun’altro completasse queste utili informazioni con tutta la parte antecedente alla latitanza, ovvero come fare un crack finanziario con il sistema delle scatole cinesi, società off-shore e compagnia bella… e soprattutto come nascondere il bottino su conti esteri in paradisi fi(s)cali…. :yay

         5 Mi Piace


      • CCSP
      • CCSP

      • 2 ottobre 2014 at 9:14

      L’ ho letto con grande interesse, qualcosa di assolutamente nuovo…. :clap
      Vedrai che utenti di estrazione diversa ora! :))

         2 Mi Piace


      • Matt
      • Matt

      • 2 ottobre 2014 at 10:00

      Durante la latitanza vorrei comunque mantenere i contatti con gli amichetti e informarli su shopping, nuovi tatuaggi, amorazzi e soprattutto i miei spostamenti: è meglio usare whazzapp, twitter oppure feisbuc?

         3 Mi Piace



    • CaVo @magic_mirror, se scrivessimo anche quello credo proprio che ci oscurerebbero per davvero… :))
      Ebbene si CaVo Capa di Morto…peschiamo nel torbido, come i branzini! :bz
      CaVo @Matt, dipende da quanto stai al sicuro…se ti sei rifugiato in una baracca sulla Skeleton Coast direi che puoi sbizzarrirti con tutti e tre, e non solo; i tuoi contatti saranno deliziati dalle tue updates sull’ultimo scheletro rinvenuto nella sabbia del cortile :skull così come sul brutto scherzo rifilatoti da quel leone affamato che ti ha tenuto barricato in casa per tre giorni sperando che ti decidessi ad uscire… :dreaming
      Altro che le foto del cappuccino con brioche che postano gli altri dal bar alla mattina! :rotfl

         3 Mi Piace



    • I tuoi vicini di casa…

         2 Mi Piace



    • La famiglia al completo…

         1 Mi Piace



    • Lascia agli altri la banalità dei LOLCats su Facebook! Tu posterai le foto della tua simpatica vipera delle sabbie!!! :skull

         1 Mi Piace


      • onegold
      • onegold

      • 2 ottobre 2014 at 11:35

      Bella li!
      Spero di non avere mai bisogno di queste dritte però! :pray

         0 Mi Piace


      • Matt
      • Matt

      • 2 ottobre 2014 at 14:48

      Mi sembra proprio un bel posticino, con vicini amichevoli con cui scambiare due chiacchiere e condividere i miei hobbies, e graziosi animaletti da addomesticare. Grazie Capitano per la segnalazione!
      Pero’ mi dicevi niente cappuccio con brioche? A colazione grilli arrosto e formiche tostate?

         0 Mi Piace


      • pelato
      • pelato

      • 2 ottobre 2014 at 19:23

      :-? :-? dehhh pero a me risulta no poco strano patente e carte d identita farlochhe si trovino con poche centinaia d euri ammapete va a finire le vengo a comprare a napoli e le rivendo da me :bz :$$$

         0 Mi Piace



    • @pelato, non cominciare con i tuoi piani diaBBolici che ci fai abbannare dall’internetS! :))
      Nessuno ha detto che quella roba si compra a Napoli…anzi, se è per questo le patenti itaGliane farlocche si trovano anche sulle bancarelle di Khao San Rd. e tu dovresti saperlo… ;-)

         0 Mi Piace


      • AtiLeong
      • AtiLeong

      • 2 ottobre 2014 at 22:54

      Grazie Signor Capitano per questo ripasso, questo “remember” di alcune indicazioni di massima sulla dura “arte della fuga” .
      Alla cosidetta giustizia, alle leggi dei governi degli uomini, tutti, chi piú e chi meno in base a come ci poniamo nella societá, possiamo cadere in disgrazia.
      Magari pure in modo accidentale, quanti si son trovati pensanti imputazioni sul groppone senza aver fatto nulla, innocenti come il famoso fornaretto di Venezia ( sua eccellenza il @sindaco deve saperne la triste storia ) ?
      Sono cresciuto in un ambiente politicamente caldo, nei caldi anni ’70.
      Sicché storie di latitanza,estradizioni etc…le ho masticate col pane e la nutella fin da quando andavo col grembiulino alle scuole elementari.
      Una cosa, che magari sembrerá a molti banale ci terrei a ricordare:
      Avere sempre un passaporto valido in tasca.
      Non lasciarlo scadere, possibilmente averci almeno 6 mesi di validitá: alcuni paesi possono fare storie coi passaporti che scadono in breve.
      Ho avuto sto problema con l’Indonesia anni fa se non vado errando.

      La vicina Namibiana peró non mi pare malaccio, quella in primo piano dico…da vedere meglio per farci un pensierino.. :Whis

         0 Mi Piace



    • Ebbene sì Sior Attilio Leone @AtiLeong; a chiunque che non si chiami Gesù di Nazareth è capitato almeno una volta nella vita di infrangere qualche legge…volente o nolente, coscientemente o meno, è capitato a tutti almeno una volta.
      Buona la prima riguardo al passaporto valido; così basilare che potrebbe anche capitare di dimenticarsene… :))

         0 Mi Piace


      • pelato
      • pelato

      • 3 ottobre 2014 at 1:40

      LittleTruths:
      @pelato, non cominciare con i tuoi piani diaBBolici che ci fai abbannare dall’internetS!
      Nessuno ha detto che quella roba si compra a Napoli…anzi, se è per questo le patenti itaGliane farlocche si trovano anche sulle bancarelle di Khao San Rd. e tu dovresti saperlo…

      cazzo è vero pure all estero se trovano i documenti falsi ma sapevo di piu in venezuela :-?

         0 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 3 ottobre 2014 at 7:17

      Ok ….della fuga ne abbiamo parlato ……. ora organizziamo il colpo ….

      Scherzi a parte …..compreso il buon Gesu’ di Nazareth …… eh si anche lui era visto come un criminale ….. siamo tutti ricercati …chi dalla legge ….chi dalle mogli … insomma …si puo’anche fuggire o voler sparire …. da altre rotture di skill’s

         0 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 3 ottobre 2014 at 11:09

      Embe’… apPparte che tanto ormai in EU col Mandato di Cattura Europeo e Europol, te trovano all’istante. Certo chi ha un recapito, piu’ o meno fittizio; o sta’ facendo una vita “quasi” normale… a seconda della pena o del residuo da fare. A meno che uno nun c’ha er famoso ” Fine pena mai” e voglia vive come un sorcio sbattuto dentro i cassonetti della monnezza…beh ci puo’ provare.
      Sicuramente, rispetto appunto alla scelta di latitanza o meno, se ne vale la pena meglio paesi extra-EU.
      Altrimenti, rimane solo La Paranza… :D :Whis :ar
      http://www.youtube.com/watch?v=XPLVMALr3ac

         0 Mi Piace



    • Si Gamba CaVo, ma c’è da dire che il fantomatico “mandato d’arresto europeo” resta a tutt’oggi un po’ “non pervenuto”…insomma, c’era già pure ai tempi miei eppure nessuno è venuto a rompere il cazzo con tutto che ero regolarmente residente, con permesso di soggiorno ed addirittura iscritto all’Aire… :)) :bz :dreaming …n’Zomma come avrai capito ero la vergogna di tutti i latitanti itaGliani… :rotfl

         0 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 3 ottobre 2014 at 11:48

      :O Un latitante ” in regola” !?! Sei lo scuorn’ e’ Tommy Riccio !!! :)) :dontsee :))
      …Chell’ sera e’ cuminciat’ a strada long’ da’ paur’ ca’ nun zai si po’ ferni’…” :rotfl :skull :doubleup
      http://www.youtube.com/watch?v=pMIxYnxEuEQ

         1 Mi Piace



    • Ma of course, mio CaVo Gamba…per chi mi hai preso?
      Mettersi il sacco a pelo in spalla ed andare a nascondersi dentro a una foresta lo sanno fare tutti…mentre farlo da rispettabile cittadino con tanto di documenti e tutto il resto è riservato esclusivamente ai Pirati sopraffini…
      I caramba andavano a bussare a casa di mia madre in itaGlia con le mitragliette in mano chiedendo di me mentre io ero regolarmente iscritto all’Aire e al consolato in Olanda avevano pure il mio numero di cellulare.
      :ar
      Non stiamo mica a pettinà le bambole à Gamba, e daje! :bz

         2 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 3 ottobre 2014 at 12:05

      Ottimizzo ™ ErCa ™ …Ottimizzo !!! :D B-) :ar

         0 Mi Piace


      • francesco

      • 10 ottobre 2014 at 22:28

      Grandeeeee

         1 Mi Piace



    • francesco:
      Grandeeeee

      Grande @francesco !!! :doubleup :bz

         0 Mi Piace


      • francesco

      • 10 ottobre 2014 at 22:40

      Amici mi fa piacere essere uno di voi è davvero un bel sito mi piace al più presto anche io pubblicherò qls

         1 Mi Piace


      • pietra_vivente

      • 7 luglio 2015 at 1:56

      ok ci sono paesi che non hanno estradizione o accordi con il nostro paese e li si è già elencati… Ciò esiste anche per altre nazioni, ad esempio parecchi statunitensi scappavano in marocco, in quanto tra Usa e Marocco non ci sono accordi cosi come tra italia e altri paesi elencati. Ciò però non implica che io possa essere latitante in un paese che ha accordi di estradizione con l’ Italia è il caso di parecchi malavitosi che si rifugiano in spagna o il Ligresti che era latitante in Svizzera. Però ad esempio per truffa mi sembra che si possa essere condannati massimo fino a 3 anni per comma 1… in questo caso basta che io abbandonassi il paese natio e non possono estradarmi? :O OMG. Per i controlli alla frontiera bisognerebbe sapere quali non fanno il casellario giudiziario, in questo modo già sarebbero 2 i metodi per sfuggire alle sempre più schifose carceri italiane. Altresì è possibile rimanere nella propria città di origine come era successo a Fabio Ballerino quello della truffa del pellet… Escluderei i camorristi in quanto vivono in bunker sotterranei e fanno la vita dei topi

         0 Mi Piace


      • Wonder1

      • 28 marzo 2016 at 14:10

      Ciao ragazzi, innanzi tutto un saluto a chiunque segue questo sito; la mia recentissima iscrizione al sito deriva dal fatto che ho necessita di contattare il caro CAPITANO, e non ho idea di come farlo ! Ho visto che e’ molto ferrato in alcune materie che richiamano la mia attenzione, pertanto (mi rivolgo a Lui) Capitano, cortesemente avresti modo di contattarmi ? Non vorrei essere troppo diretto, purtroppo ultimamente ho un problema abbastanza serio che non lascia molto spazio a convenevoli (ti chiedo scusa per questo). Ho bisogno di parlarti in via confidenziale, ma non credo abbia molto senso lasciare la mia mail qui’. Grazie, e un grazie a chiunque abbia modo di girare questo messaggio alla sua attenzione. A presto (spero).

         1 Mi Piace


      • CCSP
      • CCSP

      • 28 marzo 2016 at 20:49

      E’ proprio perche’ e’ molto ferrato in materia che non sei ancora riuscito a trovarlo! :))

         3 Mi Piace


      • luporosso
      • luporosso

      • 28 marzo 2016 at 22:05

      Wonder1:
      Ciao ragazzi, innanzi tutto un saluto a chiunque segue questo sito; la mia recentissima iscrizione al sito deriva dal fatto che ho necessita di contattare il caro CAPITANO, e non ho idea di come farlo ! Ho visto che e’ moltoferrato in alcune materie che richiamano la mia attenzione, pertanto (mi rivolgo a Lui) Capitano, cortesemente avresti modo di contattarmi ? Non vorrei essere troppo diretto, purtroppo ultimamente ho un problema abbastanza serio che non lascia molto spazio a convenevoli (ti chiedo scusa per questo). Ho bisogno di parlarti in via confidenziale, ma non credo abbia molto senso lasciare la mia mail qui’. Grazie, e un grazie a chiunque abbia modo di girare questo messaggio alla sua attenzione. A presto (spero).

      Se ti rimanessero almeno due neuroni sani ti sarebbe chiaro che invece di scrivere tale stupiditá in pubblico gli potevi mandare un messaggio privato qui sul sito.
      O almeno aver lasciato il messaggio in un altro thread…sei proprio uno che si vede suBBito che ci si puó fidare di te, ciecamente! :rotfl :rotfl :rotfl
      In quanto al tuo indirizzo e-mail ne hai dovuto lasciare uno per iscriverti e mediante il tuo IP é possibile stabilire un paio di altre cose…
      Da cui deduco che neuroni te ne deve essere rimasto solo uno!
      Non capisco perché non sei ancora stato bannato… forse é perché é lunedí di pasquetta?
      Minchia, ragá ormai siamo proprio a livelli da asilo nido…
      Monopalla ci sta, ma mononeurone???

         2 Mi Piace



    • @Wonder1 Ciao e benvenuto a bordo. Qualunque sia l’argomento di cui ti va di parlare, per quel che mi riguarda possiamo farlo in pubblico.
      @CCSP :))
      @luporosso ho controllato l’indirizzo email e sembra legittimo. :ar

      Questo thread mi ha gia’ portato a ricevere varie email e messaggi privati in passato da parte di gente che sembra avere delle situazioni complicate in corso e che vorrebbe chiedere pareri e consigli in merito. Siete vivamente pregati di astenervi da tali iniziative.
      Questo sito, i suoi amministratori ed i suoi utenti non condonano, non favoreggiano ne’ tantomeno istigano la commissione di reati di alcun tipo.
      Nessuno qui’ su PV e’ in grado di fornire consulenze tecnico/legali su come sottrarsi alla legge.
      Fermo restando che la latitanza non rappresenta per se reato secondo l’ordinamento italiano, e che l’idea di fuggire da uno status di cattivita’/detenzione puo’ ragionevolmente essere considerata una reazione istintiva da un punto di vista umano.
      Consigliamo a chiunque abbia dei problemi con la legge di rivolgersi ad un avvocato oppure di cercare informazioni presso fonti ufficiali o quanto meno piu’ attendibili di un sitarello come questo.
      Molte informazioni sono accessibili online, basta cercarle.
      Le informazioni contenute in questo sito rappresentano esperienze vissute e vengono condivise nel contesto dello spirito di condivisione e di liberta’ di espressione su cui lo stesso sito si fonda.
      In culo alla Balena a tutti.
      :ar

         5 Mi Piace


      • AtiLeong
      • AtiLeong

      • 29 marzo 2016 at 3:28

      CCSP:
      E’ proprio perche’ e’ molto ferrato in materia che non sei ancora riuscito a trovarlo!

      :)) :)) :ohplease :ohplease :)) :))

         1 Mi Piace


      • ILROSSO
      • ILROSSO

      • 29 marzo 2016 at 10:28

      Non era il caso di essere cosi’ spietati e malfidenti con il nuovo amico @Wonder1
      Magari per Pasqua voleva solo chiedere a @LittleTruths delucidazioni sulla ricetta della pastiera napoletana (su cui il nostro Capitano è molto ferrato)

         3 Mi Piace



    • @ILROSSO assolutamente d’accordo! :rotfl :)) :ohplease
      A volte siamo proprio dei Selvaggi… :ar

         2 Mi Piace


      • AtiLeong
      • AtiLeong

      • 29 marzo 2016 at 19:05

      sSior Capitano, ci perdoni sa com’é…
      si fa un po’ di sano bullying
      ( come dicono desso )
      per vedere se i nuovi arrivati….
      “ci hanno il fisico”… :dontlisten
      Il Lupo si mette a ringhiare,
      la mummia fa na battuta che il satiro ridacchia…. :ar

         3 Mi Piace


      • CCSP
      • CCSP

      • 29 marzo 2016 at 19:53

      LT non fare la cazzata di uscire allo scoperto! E’ una trappola degli sbirri! :))

         3 Mi Piace


      • CCSP
      • CCSP

      • 29 marzo 2016 at 20:24

      …oh riga’,Latitanza e SuperCazzeggio sono le specialita’ della casa,non si puo’ avere l’uno senza l’altro! :ar

         2 Mi Piace


      • luporosso
      • luporosso

      • 29 marzo 2016 at 21:06

      CCSP:
      LT non fare la cazzata di uscire allo scoperto! E’ una trappola degli sbirri!

      @CCSP :rotfl :rotfl :rotfl
      Non intendevo questo, semplicemente lo stesso Gianni ha detto che di aver ricevuto “varie email e messaggi PRIVATI in passato da parte di gente che sembra avere delle situazioni complicate in corso e che vorrebbe chiedere pareri e consigli in merito. Siete vivamente pregati di astenervi da tali iniziative.”
      Le maiuscole in PRIVATO le ho messe io, claro. Se veramente una persona avesse bisogno di chiedere secondo che informazioni o suggerimenti, prima di tutto lo farebbe in privato, non attirando l’attenzione su di sé.
      Non giá per la sicurezza di PV, ma per la sua propria. :Boh
      Atttirando l’attenzione di questa maniera, se veramente avesse dei problemi seri, qualsiasi “addetto ai lavori” potrebbe facilmente entrare “illegalmente” a PV e vedere la mail che il soggetto ha usato per iscriversi, stessa cosa per eventuali messaggi privati. Siamo su WordPress, non su una VPN…
      In questo modo, l’ipotetico agente”delle forze dell’ordine” potrebbe risalire all’ubicazione di detto soggetto.
      Da qui il soprannome di “Mononeurone”, perché se fai una cosa che mette in pericolo piú te che quelli che ti devono aiutare***, come ti devo chiamare ???
      ***(Tratto dalla Pagina uno del “Manuale di Lattiteiscion e Stealth Comportamenteiscion” edito dalla Fondazione Nipoti di Mubarak)
      Da qui che la risposta di @LittleTruths sia l’unica possibile (a parte del ban).
      Uno sbirro che si rispetti non farebbe mai una cazzata del genere, anche perché se vogliono controllare qualcuno hanno ben altri mezzi, oggigiorno.
      Peró mi danno fastidio i trolls con poca immaginaZZione…e ci sono persone che queste situazioni le vivono o le hanno vissute e non sono proprio cose da scherzarci su.
      A proposito CCSP, ti ho risposto sul [Forum Riservato] eheheh…

         2 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 29 marzo 2016 at 21:52

      Embhe’ … a chi non e capitato di avere l’amico che si deve imbarcare di notte su un cargo battente bandiera liberiana…
      Scherzi a parte puo’ essere che il nuovo amico debba scappare dalla MogliA … che lo ha beccato in FraGanzA di reato mentre si sbatteva la babBYsiTter della figlia.
      Cmq. Nel caso vuoi fuGgire da cotanto belPaese … chiedere qui mi sembra che non porti ad alcun giovamento..
      Anche perche’qui si cazzeggia tra amici … e come dice il buon @luporosso .. venire a mettere un’email con una richiesta del genere … ci vuole un’attimo a passare guai tu e noi .. poi vaglielo a spiegare che stiamo a cazzeggiare e prenderci per il culo … sopratutto visti gli ultimi avvenimenti ed i tempi che corrono.
      Quindi ergo … ti faccio i miei migliori auguri ….. e ti chiedo di chiarire pubblicamente quello che vuoi sapere .. in modo da non dare adito a dubbi…

         2 Mi Piace


      • luporosso
      • luporosso

      • 29 marzo 2016 at 22:27

      Ciao caVo @dionisio, mah, a PV non é che possa succedere granché per un trollaggio di quarta categoría, peró anche il fuorilegge piú scrauso a ‘ste cose ci arriva, per quello dico: un troll ancora ancora ci sta, ci facciamo due risate, ma un troll insipido e immaginativo proprio lo vedo zavorra
      della serie :
      ” ‘Ncasa d’e sunature viene a fá ‘a
      serenata ?” :Boh
      A parte che “Ogne cane ca’ fuje sape ‘e fatte suoje” B-) :doubleup

         3 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 29 marzo 2016 at 22:39

      @luporosso fratello mio … che ci vuoi fare …. il prezzo della fama va pur pagato.
      Sicuro che non hai origini napoletane..??
      Ancora mi stupisco della tua conoscenza della lingua partenopea…

         2 Mi Piace


      • luporosso
      • luporosso

      • 29 marzo 2016 at 23:21

      Cara Sua Eccellenza ‘o Bbuffalo ‘Vvelato, non ho oorigini napoletane , peró mi ha sempre affascinato la produzione artistica autoctona partenopea, teatro e musica e l’ho un pó studiata.
      Poi pensa que lo spagnolo ha lasciato la sua impronta nella lingua campana e soprattutto napoletana.Guappo, richhione(maricona), appresso(aprisa), “Tengo” nel senso di avere e non di reggere e cento altre…fra cui il cognome del Capitano @LittleTruths e molti altri napoletani

         2 Mi Piace



    • :rotfl :rotfl :rotfl CaVi miei, se si tratta di una trappola allora mi sa mi sa che a stò giro ci rimetto le penne… :skull …infatti sto per andare all’aeroporto per scendere in itaGlia. Che il Signore delle Tenebre mi accompagni.
      Se dovessero catturarmi non dico venite a salvarmi, che tanto ce la trovo io la quadra…ma mi raccomando se dovessero farmi fuori VENDICATEMI! DiaHane!
      Non gliela fate passare liscia a ‘stì scurnacchiát! :ar Ricordatevi sempre le parole del Trio Matamoros nella famosa canzone…mata que Dios perdona! :bz
      http://m.youtube.com/watch?v=-EVyFlkdXSg
      (Qui in versione salsa) :D

         1 Mi Piace


      • AtiLeong
      • AtiLeong

      • 30 marzo 2016 at 18:38

      Caro messer @dionisio, il napoletano è Lingua colta e un fine gentiluomo poliglotta mediterranico qual sidi @luporosso giustamente fa questione di conoscerlo.
      Anch’io , veneto con un ramo familiare trentino spruzzato di sangue greco, faccio questione di averne qualche rudimento e di trasmetterne qualche nozione ai miei figli insin da piccini: con le traduzioni fantasiose di brani di
      Harry potter o pingu che si trovano su youtube fino ai classici dell’ enorme e inestimabile patrimonio musicale partenopeo cui anche ieri sono stati sottoposti.
      Mi permetto peró di dissentire col caro messer lupo circa l’etimo del preclaro nome del nostro sSior Capitano
      ( accadessegli alcuna cosa al calimero wonder non li daremmo scampo alcuno )
      Ma penso sia un nome relazionato a un toponimo greco in calabria….
      Mi faccia se le fa piacere l’origine della sua tesi ( privatamente naturalment) comunque…. :-?

         1 Mi Piace


      • il sindaco
      • il sindaco

      • 31 marzo 2016 at 1:26

      Esimio Dott. Capitano @Littletruths non riesco a contattarla in privato, quindi cortesemente le chiedo di aiutarmi a risolvere un piccolo problema, una sciocchezza, niente di impegnativo. Dovrei spedire a un caro amico a Lugano un pacco contenente 7 kg di polvere bianca, tipo farina, ma piu’ buona, io non so cosa sia perche’ me l ha data un mio amico di Singapore raccomandandosi di non dire niente a nessuno, ma la mia compagna non essendo d accordo non so perche’ adesso si e chiusa dentro al congelatore da 3 settimane, non vuole uscire, io devo prendermi il brasato, e non so cosa fare, quindi le chiedo, lei conosce qualcuno che cucini un brasato decente? Grazie in anticipo, saluti.

         3 Mi Piace



    • CaVissimo Sindaco, ma certo non c’è problema…considerata la situazione direi che la cosa migliore da fare sarebbe prima di tutto staccare la corrente del congelatore è cercare di stanare la meschina che ivi si è rifugiata.
      Una volta recuperata la polverina del Sud est asiatico ed accesso al brasato ci facciamo una bella mangiata e poi se mi da l’indirizzo del destinatario la polverina in Svizzera ce la porto io. No problem. Questo ed altro per gli Amici. :))

         2 Mi Piace


      • il sindaco
      • il sindaco

      • 1 aprile 2016 at 1:09

      Sig. Capitano lei e molto gentile, ma ieri ho usato la farina per friggere le polpette e non so perche’ adesso sono pieno di energia e ho deciso di andare a Lugano correndo stanotte. Comunque grazie.

         3 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 1 aprile 2016 at 2:54

      Uauauuauauauauuauau :youdaman :youdaman :youdaman :youdaman :youdaman :rotfl :rotfl :rotfl ragazzi siete grandi …..

         2 Mi Piace


      • dragodoro
      • dragodoro

      • 1 aprile 2016 at 7:17

      il sindaco:
      Sig. Capitano lei e molto gentile, ma ieri ho usato la farina per friggere le polpette e non so perche’ adesso sono pieno di energia e ho deciso di andare a Lugano correndo stanotte. Comunque grazie.

      :dreaming :dreaming :rotfl :rotfl :rotfl ….Ccome no!….la Famosa Farina MaGGGica! :rotfl :rotfl :rotfl

         3 Mi Piace



    • :rotfl :)) :ohplease …dovremmo aggiungere anche questa farina maGGica tra le offerte del nostro on-line store :dreaming assieme ai cappelli, le consulenze Stealth, i Punker antisismici e a tutto il resto. :bz :dreaming :rotfl

         0 Mi Piace



    Post a Comment!