• IL CULO E’ TUTTO

    Voglio vedere chi mi contraddice.

    Non ci sono cazzi: alla fine nella vita conta solo il culo.

    Non per niente il culo è sinonimo di fortuna. E la sfiga è il contrario del culo.

    Non esiste merito. Se uno nasce coglione non è mica colpa sua. E se uno nasce genio tutti a dire ma che bravo, ma che genio. E allora? Ha solo avuto il culo di nascere genio.

    Non ha senso venerare gente che è nata bella e intelligente. O applaudire qualcuno che canta bene. Dice ma ha studiato e si è migliorato. No, è culo anche quello, la costanza e la tenacia sono doti innate.

    C’è quello che corre piu’ veloce di tutti, vince le olimpiadi e diventa milionario. Tutti a pendere dalle sue labbra, dice qualsiasi stronzata e gli danno ragione. E le donne che si fanno trombare.

    Invece a quello brutto e basso non gliela da nessuna, e alla lunga diventa anche un pezzo di merda. E cosi’ tutti a condannarlo: ma guarda che pezzo di merda!

    Anche come oggetto il culo è importantissimo. Serve a moltissime cose che è inutile elencare.

    Una donna con un bel culo ha una carriera assicurata. C’è da dire che oggi esiste la chirurgia estetica che risolve molte situazioni. Ma non è gratis.

    Poi ci sono le palestre, dove la gente suda anche per migliorarsi il culo. Ma non è che i brutti culi diventino belli, è impossibile. Al massimo si puo’ ottenere un cambiamento marginale.

    Infine ci sono le facce di culo, che non è bello. Ma approfondiremo un’altra volta.

     

     

     


    ILROSSO ha scritto anche:



      • dionisio
      • dionisio

      • 8 settembre 2018 at 16:19

      Il ragionamento non fa una piega amico mio …. ma riconosciamo qualcosa anche al merito.
      Altrimenti si riduce tutto ad una botta di culo alla nascita e nulla più…

         2 Mi Piace


      • ILROSSO
      • ILROSSO

      • 9 settembre 2018 at 17:34

      Carissimo Dionisio ti do parzialmente ragione: non possiamo ridurre tutto a una botta di culo alla nascita. Infatti non basta, ci vuole culo anche dopo. Basti pensare a uno che vive bello sano e sicuro ma un giorno viene investito sulle strisce pedonali e trascinato per 7 km sull’asfalto! Il culo lo ha abbandonato!

         1 Mi Piace


      • luporosso
      • luporosso

      • 11 settembre 2018 at 19:20

      Purtroppo en linea di massima @ILROSSO ha raGGione…se il culo non é proprio tutto tutto poco ci manca.Ritorneró su questa chicca esistenziale in brevissimo tempo.Abbracci viVili a tutti

         2 Mi Piace



    Post a Comment!

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.