• LittleTruths
    • LittleTruths

      Anche solo un altro giorno ancora
    • 26 settembre 2014 in Poesia, Riflessioni

    DESIDERATA di Max Ehrmann, 1927

    Va’ serenamente in mezzo al rumore e alla fretta,
    e ricorda quale pace ci può essere nel silenzio

    Finché è possibile, senza cedimenti,
    conserva i buoni rapporti con tutti.
    Di’ la tua verità con calma e chiarezza,
    e ascolta gli altri,
    anche il noioso e l’ignorante,
    anch’essi hanno una loro storia da raccontare.
    Evita le persone rumorose e aggressive,
    esse sono un tormento per lo spirito

    Se ti paragoni agli altri,
    puoi diventare vanitoso o aspro,
    perché sempre ci saranno persone superiori ed inferiori a te.

    Rallegrati dei tuoi successi come dei tuoi progetti.
    Mantieniti interessato alla tua professione, per quanto umile,
    è un vero patrimonio nelle fortune mutevoli del tempo.
    Sii prudente nei tuoi affari,
    poiché il mondo è pieno di inganno.
    Ma questo non ti renda cieco su quanto c’è di virtuoso,
    molte persone lottano per alti ideali,
    e dovunque la vita è piena di eroismo

    Sii te stesso.
    Specialmente non fingere negli affetti.
    E non essere cinico riguardo all’amore,
    perché a dispetto di ogni aridità e disillusione
    esso è perenne come l’erba.

    Accetta serenamente l’insegnamento degli anni,
    abbandonando con grazia le cose della giovinezza.
    Coltiva la forza d’animo per difenderti dall’improvvisa sfortuna.
    Ma non angosciarti con fantasie oscure.
    Molte paure nascono dalla stanchezza e dalla solitudine.

    Al di là di una sana disciplina,
    sii delicato con te stesso.
    Tu sei un figlio dell’universo,
    non meno degli alberi e delle stelle;
    tu hai diritto ad essere qui.
    E che ti sia chiaro o no,
    senza dubbio l’universo va schiudendosi come dovrebbe.

    Perciò sta’ in pace con Dio,
    comunque tu Lo concepisca,
    e qualunque siano i tuoi affanni e le tue aspirazioni,
    nella rumorosa confusione della vita conserva la pace con la tua anima.

    Nonostante tutta la sua falsità, il lavoro ingrato ed i sogni infranti,
    questo è ancora un mondo meraviglioso.
    Sii allegro.
    Sforzati di essere felice.

    Desiderata Piccole Verita'


    LittleTruths ha scritto anche:



      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 26 settembre 2014 at 22:45

      Bellissima davvero Little, non avevo mai letto questa cosa, mi ha toccato il cuore, tutta l’essenza della vita in poche righe :dreaming

         2 Mi Piace



    • DrMichaelFlorentine:
      Bellissima davvero Little, non avevo mai letto questa cosa, mi ha toccato il cuore, tutta l’essenza della vita in poche righe:dreaming

      Lo stesso vale per me Fratello, l’ho appena scoperta oggi e non potevo non condividere una tale Perla.
      Queste son cose che dovrebbero essere inserite nei programmi scolastici alle medie….altro che quelle cagate de “la nebbia agli irti colli” che ci facevano studiare invece. :dreaming

         3 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 26 settembre 2014 at 23:13

      Complimenti Mon Capitan ;-) …l’Ode alla vita. Molto bella, e veramente andrebbe conosciuta meglio. Chi la conosceva, sa’ che si leggeva insieme alla poesia di Levi, alla splendida “se” di Kipling ed altre inneggianti alla vita, all’uomo, alla speranza.
      In questa, davvero ci leggo molte parole,cose…molti fatti che mi succedono; molte idee e sguardi sulla vita che mi sono vicini, ora.
      Tra tutte: “…e qualunque siano i tuoi affanni e le tue aspirazioni,
      nella rumorosa confusione della vita conserva la pace con la tua anima.” :dreaming

         1 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 26 settembre 2014 at 23:32

      Cit. “altro che quelle cagate de “la nebbia agli irti colli” che ci facevano studiare” :rotfl E’ proprio vero :rotfl

         1 Mi Piace


      • whitestyle
      • whitestyle

      • 27 settembre 2014 at 3:02

      @Little Truths, adesso non ci crederai, ma quella pergamena, è appesa nell’ingresso di casa dei miei da quando ne ho memoria. Tanti anni fa, mamma, la fece stampare ed incorniciare. E’ lì da sempre, appena si entra in casa, come una sorta di benvenuto. L’ho letta e l’ ho riletta migliaia di volte, quasi da impararla a memoria… Meravigliosa :dreaming

         1 Mi Piace


      • magic_mirror
      • magic_mirror

      • 27 settembre 2014 at 9:02

      whitestyle:
      @Little Truths, adesso non ci crederai, ma quella pergamena, è appesa nell’ingresso di casa dei miei da quando ne ho memoria. Tanti anni fa, mamma, la fece stampare ed incorniciare. E’ lì da sempre, appena si entra in casa, come una sorta di benvenuto. L’ho letta e l’ ho riletta migliaia di volte, quasi da impararla a memoria…Meravigliosa

      e la stessa pergamena UGUALE è appesa all’ingresso del salone di nonna…da tempo immemore.
      Letta riletta e straletta e sempre attuale e fonte di emozioni ogni volta nuove.

         1 Mi Piace


      • Matt
      • Matt

      • 27 settembre 2014 at 9:54

      Molto bella, non la conoscevo, apprendo ora che negli anni sessanta gli hippy ne fecero un po’ il loro manifesto e per questo fu stampata su poster ed ebbe grande diffusione nelle case.
      Pero’ “San Martino” non era una cagata!

      La nebbia agli irti colli
      Piovigginando sale,
      E sotto il maestrale
      urla e biancheggia il mare;
      Ma per le vie del borgo
      Dal ribollir dè tini
      Va l’aspro odor de i vini
      L’anime a rallegrar.
      Gira sù ceppi accesi
      Lo spiedo scoppiettando:
      Sta il cacciator fischiando
      Su l’uscio a rimirar
      Tra le rossastre nubi
      Stormi d’uccelli neri,
      Com’esuli pensieri,
      Nel vespero migrar.

         3 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 27 settembre 2014 at 10:09

      Veramente bella …. ….. :D

         1 Mi Piace



    • Ah beh, sembra essere più comune di quanto pensassi in fin dei conti… :dreaming

         1 Mi Piace


      • Zest
      • Zest

      • 28 settembre 2014 at 3:33

      Me lo sono letto anch’io e sono d’accordo con voi , questo testo e veramente bello e pieno di significato, io mi ci rispecchio fedelmente in queste scritture tranne che sulla disciplina sopratutto a quella del mio corpo in quanto in viaggio perenne e mangio sempre fuori a volte sforo sulle calorie :D e poi il mio lavoro non mi da tregua a sperimentare sempre nuove ricette da provare , estikazzi che vita infame :rotfl :rotfl

      ps: ritornando seri , credo che ognuno di noi se lo dovrebbe stampare in formato miniatura e metterselo dentro il portafoglio e quando le cose non vanno per il verso giusto leggerselo attentamente perche’ quando nothing go right…go left….

      grazie @LittleTruths per averci omaggiato di questa perla che sul serio e pura saggezza !!

         1 Mi Piace


      • AtiLeong
      • AtiLeong

      • 28 settembre 2014 at 19:03

      Non la conoscevo.
      E credo neanche mia madre e mia nonna a sto punto…
      Ma mi riporta a una riflessione che avevo fatto tempo addietro ” contra heremitae” ( che sia cosi in latino ? )
      Raggiungere la pace dello spirito in un eremo o comunque immerso nella pulizia di una specifica disciplina di vita non mi pare un impresa da eroi: l impresa é riuscirci affondando le scarpe nella melma tutte le mattine, pagare le bollette, assorbire le preoccupazioni che ti danno i figli e i fiumi di parole con cui ti seppelliscono le mogli .
      Saper essere leggeri quando tutto e pesante….ci provo.

         4 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 28 settembre 2014 at 19:35

      Sig. @AtiLeong cit. “l impresa é riuscirci…assorbendo….i fiumi di parole con cui ti seppelliscono le mogli” :)) mi ha quasi commosso :)) :dreaming

         1 Mi Piace


      • onegold
      • onegold

      • 29 settembre 2014 at 10:40

      Ricordo di averla letta tempo addietro non sò dove. Bella e sempre attualissima, banale in fondo ma profonda.
      Come sempre le cose semplici sono le migliori ;-)

         0 Mi Piace



    Post a Comment!