• Non ci resta che Ciro !!!

    Si dice che l’assassino alla fine e’ sempre il Maggiordomo, e che torna sempre sui suoi passi, commettendo un errore che poi lo tradira’. Ebbene, io sono l’assassino di me stesso. Ho compiuto tutti i passaggi classici di un buon canovaccio thriller.

    Tornato a Budapest, per un lungo w.e. dopo 5 anni, cercando svago e relax. Trovando noia e nebbia; vite stanche ed una citta’ immobile, ferma e brutta copia del nulla di molte altre citta’ d’occidente o del nuovo est. Ma andiamo con ordine.

    – Scelgo Budapest anche controvoglia, in merito al fatto d’aver avuto un paio di contatti, compresi quelli di una simpatica e dolce “fatina” che insistentemente mi diceva d’andare: e vabbe’, ne e’ valso il viaggio. Ed anche perche’ dovevo sentire e vedere per conto  di una persona, la situazione e disponibilita’ alla cessione di un grosso locale, sfitto e distrutto, in pieno centro da parte di una Soc. Tunisina gestita dalla figlia del proprietario, una Ungaro-Tunisina. E vabbe’, annamo!

    Nulla di fatto, molta chiacchiera, giri assurdi in macchina chiusi per mezza giornata nel traffico; zona si centrale ma oscena, lavori da ristrutturare praticamente altissimi, difficolta’ di lingua, documenti, mazzette, impicci ed inciuci che non consiglio e quindi “statv’ bbuon'”. Comunque lei bella, insieme all’amica grassa e stronza. Nulla si poteva fare, appartenenti alla classe borghese medio-alta, atteggiamenti tipici da ripulite dell’Est…mi stanno sul cazzo, vabbe’ problemi loro. Serata finita con canti e abballi e Chianti e Grappa in buon Risto Italiano al centro: come da prassi! :-P Il giorno dopo mi volevano portare sul Balaton, forse sarebbe stata l’unica cosa decente che avrei potuto fare per non rompermi i coglioni in Ungheria; ma accollarmi i discorsi de’ ste’ du’ stronze proprio non mi andava. E poi stava per uscir fuori un altro programma.

    Parlo di delitto imperfetto perche’ ho tenuto a ripercorrere luoghi gia’ calpestati come Andrassi, Liszt Ferenc, Oktogon, Piazza Eroi etc etc…fermandomi in un paio di Kavehaz storiche e tipiche del periodo Austro-Ungarico, con splendida Pasticceria.

    buda1 Servizio buono, voci sommesse, personale depresso, come depressa e’ la citta’, la vita, la gente, le facce. Budapest non mi era piaciuta nel 2008, nel 2009…non mi piace nel 2014. Giudizio personale definitivo. Problemi politici, di corruzione, Fiorino in caduta libera e stipendi ridicoli. Citta’ sporca, davvero; dispersiva. Mezzi pubblici indegni. Negozi, insegne, cibo in genere degni del peggior Suk d’oriente. Quattro negozi di Grandi Firme messi li in croce dove nessuno entra e tantomeno compra. Palazzi sani e negozi in rovina, davvero. E ti credo che e’ nata la “moda” dei Pub in rovina: solo li potevano farli, senza spese per arredi o ristrutturazioni! Attirando quintalate di gente sporca, tossica, alcolizzata e persa da mezz’Europa. Dopo Amsterdam degl’anni 80, gli stag party che hanno cacciato via da Praga, le sole e l’ostilita’ di Riga…ora la feccia si riversa su Pest. E proliferano alcol e droga per imbruttire e ridurre al silenzio una gioventu’ gia’ al silenzio predisposta. Che si vende, per poche lire. O Euro. O fiorini. Le ragazze migliori se ne sono andate, o fanno Porno a 200Euro a posa. O tentano di accalappiare qualche turista con annunci disperati da 20/30000uhf…e va bene.

    Lascio le “Manager” un tanto ar kilo e mi produco in ossessivi messaggi con bestemmie per connessioni di merda aspettando l’aggancio roaming con la Telekom del posto; e rimango chiuso in camera una giornata per sfruttare il wifi dell’appartamento. Bellino, pulito, comodo, nel VII distretto che scelgo sempre per facilita’ di spostamenti. E finalmente mi incontro col mio Angioletto Ungherese.

    23 anni, bionda occhi azzurri come da copione. 170cm con curve piene e sode. L’unica ragione per cui e’ valsa la pena fare un viaggio noioso, in una citta’ scadente e scaduta; tra immondizia, nebbia e delusione.

    emibudaMetto solo una foto anche perche’ un altro paio me le tengo, e visto e considerato che sto’ Sitarello-Multibloggherello ™ lo spulciano in tanti, non lasciamo spazio a tristi ovvieta’. Cenetta ancora dall’Italiano( embe’ si…non tanto per me per soddisfare l’1% di radice ItaGliota, ma in quanto comunque piace alle Fatine estere) e bottiglia di Pinot Grigio da portare a casa. Aveva voglia lei come me: sulle panchine di Liszt Ferenc a fumare la sigaretta di rito perche’ vietato al Risto scattano abbracci e primi baci, dopo un mese d’eccitazione “web”…e tant’e’. Casa, sofa’ matrimoniale, vino e baci, abbracci e ricche scopate. Molto dolce ma smaliziata, facciamo quasi tutto e si produce in un ingoio con succhiamento pene e accarezzamento palle dopo svuotato che non mi facevano da molto…in grado di farmi rieccitare quasi subito, splendido! E arrivano le mestruazioni :O Cristo Santo ma proprio oggi? proprio adesso??? No, da ieri, ma adesso misa’ che mi hai smosso tutto e arrivano copiose!!! Vabbe’, in sintesi giorno dopo a letto, e cosi il giorno successivo, quello della mia partenza: non piu’ rivista. Messaggini con faccette imbarazzate, lacrime e mille baci…Comunque davvero un bell’angioletto biondo e mi rode il culo che poteva essere la vacanza perfetta. Budapest a parte. Ma siam vicini, forse viene a vedere Praga. Vabbe’, io qui sto’. ;-)

    Allora la Domenica giro ancora un po’, ma mi annoio, mi sembra gia’ tutto visto, il cielo e’ cupo e grigio e brutto. E nebbia, e umido che han sostituito un tiepido e caldo sole dei primi due giorni: pure il tempo mi rifiuta, sta’ citta’ non mi piace, non fa’ per me. Barboni, marciapiedi sporchi, turisti assenti come sporchi, assenti e dozzinali i servizi per loro. Citta’ in preda a corruzione e politicanti beceri e intransigenti; dimostrazioni di protesta, liberta’ d’informazione ristretta, televisione che sembra una barzelletta e ricorda molto davvero ancora la Sovietica anni 70. Impera Don Matteo e Bud Spencer  :rotfl   e simpatici balletti Folk della provincia; con programmi senza fine su come si fa’ la marmellata in campagna o la vendemmia del nuovo Tocai…e sti cazzi!!! Quattro turisti in croce per le strade, un paio di coppie ItaGliane di melenSana-zerbino; un paio di Francesi che sembrano chiedersi: Ma questa e’ Budapest? Non mi sono fatto mancare nulla: nel pomeriggio vado a trovare una troia di 18 anni e 7 mesi molto bellina, docile, per 25000uhf si e’ fatta fare di tutto per un’ora. Inginocchiata a mani dietro la schiena pure lei ha bevuto tutto; il bello con le troie d’appartamento a Budapest e’ che pagato il prezzo, tutti i servizi che fanno o chiedi sono inclusi. A parte molte anale o cose strane che io non pratico. Scegliere bene su Rosszlanyok.hu in base a Distretto, attitudine, servizi e recensioni: guardare bene le foto e le recensioni e non si hanno sorprese, ma anzi begl’incontri. La dolce, e leggermente di sottomesso carattere Estico, Zita domenica pomeriggio :  http://rosszlanyok.hu/rosszlanyok.php?pid=szexpartner-data&member=Zita+36205564626&id=26254  e Lunedi pomeriggio la travolgente Barbie di 29 anni grande porca con leccate di coglioni e culo, stesa a terra tra le gambe !!!   :drool   http://rosszlanyok.hu/rosszlanyok.php?pid=szexpartner-data&member=Barbika27+36702945396&id=22799  Vicine casa, sms e chiamate facili in Inglese. Foto loro, esatte all’originale anzi meglio. E questo e’ quanto. Una piccola parentesi: sceso da Zita, al bar di fronte prendo qualcosa per mangiare in camera; non avevo voglia di girare e dovevo fare un po’ di cose col wifi…sento vociare e ridacchiare in Italiano. Embe’ che te pare: un ragazzotto fnto-alternativo semi squat ” ma tanto che campo affa’ ”  si avvicina e fa’:-” Ma mica sei Italiano?”   :shh    :pray    …vabbe’ mi e’ venuto in mente PV, tutti Voi esimi Pirati, i nostri discorsi, il nostro Supercazzeggio: e di come sempre, ma sempre, la realta’ supera di gran lunga chiacchiere e fantasia. Ma mai la Poesia; la Poesia e’ l’ultima ed unica cosa per combattere, difendersi e vincere la realta’. Anche la piu’ becera. ” No, so’ Filippino e vado de fretta !!!”   :))   gli ho risposto con tipico accento dell’oltre Tevere !!! E’ rimasto sbigottito, senza parole…solo per un attimo. Poi ha capito e si e’ prodotto in una risatina forzata con saltellamento sul posto…e vabbe’. Ha attaccato la solfa delle ragazze, di ” che fai qui, di dove sei, dove stai, che fai…”  :wuaa   :Whis   …faceva parte dell’arredamento. Finisco di prendere le birre e tramezzini in plastica, patatine e tutto l’occorrente per farmi male e parte la classica frase del nullafacente ItaGliota emigrato all’ultimo stadio:-” Dai me la offri una birra?”- con accento direi Emiliano se non basso-Padano.  :-?   Stancamente lo guardo, gli mostro e metto davanti al muso il sacchetto col cibo d’asporto e gli ridico:- ” No vado di fretta, davvero.” Non mi esce altro, non lo ricordo nemmeno in faccia. Ricordo solo un bizzarro cappello, sicuramente non mirabBbolante, e strada facendo di ritorno verso casa comincio a ridere come un cretino e penso, cazzo pero’ due risate me le potevo fare co’ sto’ soggetto! Sicuramente sara’ pure amico di Ciro !!!   :))   eehh si, sicuramente anche lui avra’ cominciato cosi, buttato stanco in qualche bar, fermando gente e scroccando birre. Ormai l’ItaGliano stanco, illuso e disilluso dall’ItaGlia e dalle sue non-opportunita’ si traduce in un mesto viaggio della speranza in terre straniere, che si rivelano ostili ai piu’, e meno dotati di intrapresa e intelletto. Quindi blandamente e stancamente gettano arrugginiti ami in fangosi stagni, sperando nel magro pasto giornaliero. O in un paio di birre.

    Questo anche, e soprattutto, si incontra.

    Pure Rocco s’e’ fatto vecchio. Non ci resta che Ciro. :yea

    Passo l’ultima giornata tra immemori monumenti del tempo che fu’, aspettando un tempo che non sara’. Cielo grigio e buio e basso, malinconia e stanca a piu’ non posso. Un caldo strudel mi fa’ l’ultima compagnia, dopo che ho parlato con una statua d’uomo penoso e assorto in riva al Danubio che non e’ piu’ Bello ne’ Blu. Come di bronzo immobile e di gesso e’ questa citta’, questa  gente in un paese perso dietro la sporcizia, l’alcol e la rovina dei suoi mille inutili locali e delle sue oscene insegne da Suk; svendendosi l’anima, il culo delle figlie becere di zingari che sempre piu’ vedi per strada, ghettizzati e allontanati dall’Ungherese medio biondo. Perso dietro Politica corrotta e salvataggi EU per ben due volte dissimulando Bancarotte. Brutta fotocopia di qualsiasi altra citta’ “voglio ma non posso” del nuovo Est Europa, perso dietro a qualche centro commerciale o ad una borsa firmata. Per la quale si mente e ci si vende. O assurdamente ancor legati a stereotipi post-comunisti che nell’arredo, carattere, architettura e mentalita’, risultano assurdi, logori e depressivi. Senza speranza.

    Sono sicuramente io il colpevole. L’assassino di me stesso, ho ucciso i miei pensieri su Budapest. E tornato volontariamente sui miei passi, ho commesso l’errore di non considerarne la vacuita’, l’inutilita’, la noia del gesto e della ripetizione. Per me Budapest finisce qui. Tanto non ci sarebbe, almeno per me, molto altro da fare o da dire li. La lascio ad altri, a chi serve un w.e. da ‘na botta e via, magari felice e soddisfatto. A chi vuole aprire fantomatiche agenzie di modelline stile GA Entertainment :))  o a chi, poroprio non ha un cazzo da fare in giro, e loda e sbroda per una vita tossica squattizzando a tempo perso.

    Pure Rocco s’e’ fatto vecchio. Non ci resta che Ciro.

    buda3

     


    Aurelius ha scritto anche:



      • magic_mirror
      • magic_mirror

      • 12 novembre 2014 at 10:20

      Bella Aurè!
      Un oTe al decaTentismo…a te Svevo ti fa una gran pippa!

         4 Mi Piace


      • blackfox
      • blackfox

      • 12 novembre 2014 at 10:31

      Bellissimo racconto!!!
      Era tanto che non mi collegavo e mi son ripromesso di leggermi tutti i racconti persi… non potevo cominciare meglio!!! :clap

         2 Mi Piace


      • Matt
      • Matt

      • 12 novembre 2014 at 10:50

      Sono stato a Budapest 2 anni fa, da turista, e non l’ho trovata cosi’ male.
      Che bella la ragazza, peccato che tu l’abbia messa KO il primo giorno, la prossima volta vacci piano! ;-)

         2 Mi Piace


      • piranha
      • piranha

      • 12 novembre 2014 at 11:55

      @aurelius,sarà forse che qui a roma dove mi trovo adesso sta quasi per piovere,ma co sto racconto ovviamente scritto nella mia ignoranza in maniera magistrale,ma dicevo,me ciai messo addosso la depressione,me sta quasi a veni’ l’angoscia,sarà che sta pe piove,sarà che pe strada gira poca gente,sara che li negozi chiudeno,sarà che qui tutti se piangheno addosso,sarà che sull’autobusse l’unico scemo che ciaveva er bietto ero io,l’artri ereno zingari,mò numme dite che sò razzista,ma a me questi manno rotto er cazzo,,sarà che tutto sommato andò vai stai sempre mejo che qui a roma,ma io me sento soffocà da tutto e da tutti,e forse tutto sommato oggi starei mejo a budapest.Ciao compare mio ,è sempre un piacere leggere i tuoi scritti,e come dissi a @ccsp,qui su PV c’è sempre da imparare.

         3 Mi Piace


      • CCSP
      • CCSP

      • 12 novembre 2014 at 12:34

      Caro Gamba, ti sapevo a Budapest e aspettavo al varco questo scritto, che è bello, completo, e in cui rivedo tutta la forbice che fa parte del tuo carattere, con tratti a volte noir, a volte spensierati, assieme a lampi di ironia….
      Bellissima la fanciulla…….tra l’ altro vale doppio, sedotta senza cappello! :))

         3 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 12 novembre 2014 at 12:42

      Grasssie ragasssi @magic_mirror e @blackfox …si scrive qualcosa di buono, perche’ so’ che ci sono buone teste in Taverna !!! :doubleup
      Ma boh @Matt forse come dice Magic, l’ho vissuta un po’ decadentista, o forse sono in un periodo nichilista io! :Boh ma sara’ comunque che dopo tre volte ormai, vista e conosciuta e fatto quello che si doveva fare, basta. Cioe’ una capitale EU come altre, secondo me peggio di altre, ecco. ma certo e’ soggettivo; solo che anche a detta di altri, e dei locali, non sta’ versando in limpide acque, ecco. Come quelle del Danubio che si sta’ li, ma sporco, lento e in decadenza. Come ho visto io la citta’.
      CaVo compare @piranha embe’! Io quello che dici su Roma lo vedo e provo da anni, molti ormai. E ogni volta, un paio l’anno, che scendo giro in apnea, con un leggero nervosismo addosso e non vedo l’ora di andarmene. Ed e’ un peccato: perche’ l’ho vissuta e tanto davvero, e amata profondamente. Ma come vediamo noi, e a detta di molti intellettuali e gente di buona fede…Roma fa’ schifo, ormai. Io non l’ho sopportata piu’, e ho fatto le mie scelte. Come Budapest dici…beh forse. Non e’ tutto derelitto, perso, stantio, rovinato, usurpato, tradito, rovinato, sporcato.
      Ma non accorgersene, o far finta di non vederlo, e’ da folli. Chiaramente, a ognuno la sua Follia. :dreaming
      ps: Ue’ Fratel Cap’e’Muort @CSSP grassie ! Si…e’ andata cosi, come doveva andare. Si, logico senza cappello. E’ bastata una Tarantella con acuto finale de O’ sole mio…et voila’, il gioco e’ fatto !!! :))

         1 Mi Piace



    • Pravo CamPa, mi Ai faTo commuovere… :dreaming …un racconto struggente! :clap

         1 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 12 novembre 2014 at 14:02

      Bellissima @aurelius ……
      Insomma ringraziando il buon Odino …. noi pirati qualche fatina che ci allevia le pene la troviamo sempre …… altrimenti a Budapest ti saresti preso a bottigliate sugli zebedei …..

         1 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 12 novembre 2014 at 17:16

      E si RaCasSsi boh, sara’ che non c’ho er Fiiiiillliiiiinnnnnggghhhhh ™ con la citta’; come dice ErCa ™ mentre tira su’ di mocciolo al naso, l’ho vista sempre d’inverno, grigia, depressa; e mi mette anche a me in stato comatoso, ma insomma sempre anonima, sfuggente. Non colgo unìatmosfera, una particolarita’…boh, na citta’ zombie. O ancora ferita dalla guerra, o dal comunismo. O dalle orde che l’hanno inculata e depredata anni 80/90…ma boh, a me non mi dice un cazzo.
      E si @dionisio bello…giusto per andare a sbattere il martello puo’ esser buona ogni tanto!!! :)) :devil :))

         1 Mi Piace



    • Mah, la città in sé non mi è parsa male a dire il vero, e l’ho vista d’estate…ma ecco, nemmeno mi ha entusiasmato in fin dei conti. Comunque vero è che la città intera e tutti i suoi abitanti sono ampiamente bruciati dal turismo, come tutte le capitali d’Europa certo, ma forse un tantino peggio pure.

         1 Mi Piace


      • AtiLeong
      • AtiLeong

      • 12 novembre 2014 at 19:53

      Sti due occhioni bBlu alla GloriagGuida forse valevan ben una gita a Budapest :))
      Non mi piace tanto buttarla sul politico ma in questo caso non riesco a farne a meno: da come la descrive pare che la citta assomigli a chi ha preso a governare il paese: che mi sembra gentucola gretta e tristogna.
      Sono stato una unica volta in vita mia a Budapest e correva l’ anno 1988 e fu per la gita scolastica di fine 5ª liceo.
      Non mi e sembrato un posto triste, anzi.
      Sara perche era primavera, sara perche la sensibilita a certe cose e un poco alterata a 18 anni in gita scolastica….pure
      la grigia cappa del socialismo reale
      ( ancora vivo anche se in fase finale ) la si sentiva poco , hotel fighetto con sauna e piscina , si trovavano ristoranti e bar ( a differenza di altri posti oltrecortina dove ho avuto difficolta…) e per le luminose larghe strade del centro cittadino ( me le ricordo abbastanza pulite pure ) la fresca brezza primaverile ti portavano stormi allegri di ragazzine curiose e simpatiche…
      Insomma, ne conservo un ottimo ricordo.
      Ma il suo relato non mi prende di sprovvista , altri l’ hanno preceduto che me la raccontano oggidi cosi come l’ha vista lei, anche se nessuno di questi valeva 1/10 del suo per qualita letteraria , che lo stile del sor @aurelius mi e ormai inconfondibile e sempre un grandissimo piascer da leggersi :youdaman

         1 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 13 novembre 2014 at 8:06

      Beh si Sig @AtiLeong …diciamo che prenTenTo la palla al balzo di una possibile visita a Budapest, ho cominciato a raschiare il fondo del barile dell’Internetto, ed e’ uscita una Fatina ;;) …che’ come dicono alcuni Latin Lover molto piu’ scafati di noi…Senza contatti all’Est ormai e’ terra bruciata!!! :D :Whis
      Ma si appunto: vuoi la politica o quant’altro, io ormai ho un’immagine fatta, conclusa, definitiva. Cioe’ non sto’ dicendo che deve esser cosi per tutti: a me, in piu’ volte, non mi ha entusiasmato. Comunque da vedere per chi vuole, ma ormai basta non ci tornerei piu’, ecco.
      Poi lei lo sa’ meglio di me, che a 18 anni et in gita, e’ bella pure Roccacannuccia !!! :doubleup
      E comunque si, non sono il solo a vederne alcuni aspetti negativi; che poi uno in vacanza o tour scopereccio se ne freghi beh…logico.
      E grasSsie delle belle parole di complimenti, l’e’ sempre un piascer riceverle da Lei CaVo !!! :dreaming

         0 Mi Piace


      • Sexplorer
      • Sexplorer

      • 13 novembre 2014 at 9:35

      @aurelius :

      peccato, io Budapest la ricordo mi sembra nel 2002 era BELLLAAAA pero’ era anche piena estate caldisssssimo e in effetti molto sporca e piena di ladri e barboni e feccia di ogni tipo specialmente appena uno arriva col treno da Vienna … ricordo anche che fu l’unica citta’ in vita mia in cui ho preso una multa nella metro per aver timbrato il biglietto male o altro, roba da pazzi con sti controllori ancora con giacche stile URRS anni 70 !

      25000 fiorini per uno short time ? cioe’ 100$ … azzz … e fortuna che scrivi che i salari sono da fame .. si ma non per le mignotte direi hahahaha :)

      zecche e punkabbestia italici che scroccano birre ? oddio .. dovresti vedere posti tipo amsterdam allora, dove di notte dormono negli squat e di giorno elemosinano e scroccano in giro e se capita rubano e spacciano, SPECIALMENTE se vedono che sei italiano.

      decadenza dell est ? massi’ ma quando mai ne erano usciti del tutto scusa ? anche il resto dei balcani e dell’est sono l’esempio tipico di lavoro lasciato a meta’, di crescita troppo veloce, di boom e poi sboom economico, di come comunismo e capitalismo siano frutti dello stesso albero e alla povera gente non rimanga che arrangiarsi.

      io infatti mi continuo a chiedere, sono uno dei pochi che ancora sostiene che l’europa turisticamente e’ il continente nr.1 assoluto per un turista ma allora come mai da 70 anni a sta parte non si costruisce un cazzo di nulla che duri per secoli ? una chiesa, una piazza, uno straccio di ponte con statue e decorazioni ? possibile sia tutto sempre e solo ridotto a museo e circondato da orrori modernisti e shopping malls del cazzo e i soliti grattacieli di merda ?

      paradossalmente qui in oriente invece costruiscono perfino palazzi neo-classici bellissimi in pieno 2014, rendiamoci conto, perfino qui a Phnom Penh han fatto un teatro in stile palladiano niente male che infatti hanno gia’ usato per vari video e film.

      sugli ungheresi : si ok ma questo e’ l’unico popolo che al momento ha le palle per rifiutare i diktat di IMF e World Bank, che ha un leader con le idee chiarissime sulla geopolitica e su come funziona questo mondo, ce l’avessimo noi gente come Orban.

         3 Mi Piace



    • @Sexplorer Amsterdam non è più così da qualche anno ormai. Venne eletto un sindaco ebreo di quelli puritani-bigotti che subito si mise all’opera per dare una lavata alla città e già non si vedono più oramai le zecche e i punkabestia elemosinando e facendo schifo per il centro, non ci sono più Monti spacciatori da quattro soldi nel rld né gli antilliani che fumano crack nei vicoli. Hanno addirittura diminuito il numero di vetrine in cui battevano le zoccole.
      Insomma pare che si stia trasformando in una città per bene.
      Non era così dieci anni addietro quando ci atterrai io comunque, ma lo è diventata.

         0 Mi Piace


      • Sexplorer
      • Sexplorer

      • 13 novembre 2014 at 13:23

      @LittleTruths :

      mah guarda io ci andai la prima volta mi sembra nel lontano ’92 ed era veramente un puttanaio e anche pericolosa, poi ci ho lavorato anni dopo e ora e’ piu’ di 10 anni che non ci torno, si ma li’ e’ da 30 anni che dicono di ripulire la citta’ e farla come Den Haag ma i problemi sono sistemici e irrisolvibili in primis la demografia che ormai ci sono piu’ stranieri di olandesi come pure a Rotterdam quella si’ una vera fogna … i punkabbestia presumo ora vadano in spagna e UK piu’ che altro, amsterdam e’ sempre stato un posto senza un anima ben precisa onestamente, accoglie tutto e tutti ma poi viene solo fuori un minestrone senza nessuna identita’ comune, il turista non vedra’ mai gli orribili quartieri perferici con musulmani e neri al 90% e quasi nessun bianco sulla metro o per strada, il turista vede solo il centro e anzi solo una piccola parte del centro raro si spinga verso il De Pijp o a est del Red Light che e’ un altra zona infida … non e’ un caso che gli olandesi se ne stanno fuori citta’ e fanno i pendolari e fanno bene, e’ un peccato perche’ ci sono tanti bei posti fuori A’dam che sono 100% olandesi e tenuti come un gioiellino, come pure Utrecht e’ ancora un bel posto, per chi vuole il mare e la spiaggia c’e anche Zaandam hahaha un po’ ventilato come posto ma oh …

         2 Mi Piace



    • Bah, anni addietro senza dubbio era come dici te ma oramai non più…la città nel complesso è pulita e decente nonostante le mandrie e mandrie di turisti che la invadono quotidianamente.
      Praticamente è diventata una versione Disneyland di sé stessa; un grande fast food in cui il turista viaggia su un nastro trasportatore attraverso quelle tre o quattro minchiate tipiche, caccia i soldi e poi se ne va affanculo.
      Le puttane sono lì ma non ci sono i papponi, la droga è lì ma non ci sono gli spacciatori, tutta la città è una grande casa del grande fratello in cui ognuno è costantemente ripreso da almeno un paio di telecamere di sorveglianza e non appena qualcuno molla un pugno a qualcun’altro oppure fa uno scippo piovono sbirri in divisa, in borghese ed in bicicletta da tutte le parti in meno di 30 secondi.
      I quartieri da negri sono in media abbastanza vivibili e multiculturali e peraltro se dovessi scegliere tra le cotolette olandesi e la negraglia CaVo mio davvero non saprei. A me piacciono i quartieri multiculturali dove si mischia un po’ di ogni razza e non c’è troppo di niente quindi arabi, magrebini, turchi, sudamericani, olandesi, jugo, negri e chi più ne ha più ne metta; questi sono quartieri in cui in genere si vive bene perché accomodano le esigenze di ognuno.
      Vivere nei quartieri olandesi/cotoletta al 100% espone uno ad una quantità di bigottismo e puzza sotto al naso che è difficile da sopportare, perché tendono Ad interpretare il quartiere come una succursale del cimitero che ci aspetta in un futuro più o meno remoto per cui storcono il naso se ascolti la musica ad alto volume e ti guardano storto se la troia che ti sei trombato ieri sera era una di quelle che credono di stare in un filmetto porno e vocalizzano di conseguenza.
      Attualmente di tutti i quartieri di Amsterdam solo quello di Bijlmer è negraglia al 100%, tutti gli altri sono misti e non si ha la sensazione di stare in Africa…

         3 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 13 novembre 2014 at 19:17

      @sexplorer …beh a me non piacque gia’ nel 2008. oddio mo’ ladri non saprei, molto sporca e molti piu’ barboni che in altre citta’ dell’Est che ho visto, questo si.
      Si diciamo anche dai 2000uhf cioe’ 65euro per un’ora con vari extra inclusi direi. Pero’ si rischiano le Rane Zoppe. Dai 25000uhf incall/30000 escort 1h. belle topone dai 18 ai 30, bellezza media-elevata, sapendo scegliere. Insomma 75/90Euro.vari extra inclusi.
      I salari medi sui 120000uhf, cioe’ 400Euro ma mi dicevano gia’ sono stipendi da ufficio, ecco. Anche meno senno’ camerieri, commesse, lavori pubblici. Manager che prendono sui 150/180000 cioe’ 5/600Euro sono considerati ricchi.
      Ma si guarda sono stato nell’86 e 87 ad Amsterdam, e come dice @Little almeno allora io tutto sto’ schifo non l’ho visto. Le vetrine, i coffee shop, sconvoltoni per strada ok. Normale amministrazione: ma violenze no, poi stavo pure in periferia alcune volte. Forse si e’ degradata dopo come molte cose, e atteggiamenti e ideali delle persone in genere nel mondo; che viaggiando hanno portato merda in giro. E come dice ErCa ™ credo che oggi sia ripulita, o che comunque non faccia piu’ “trend” come ‘na volta, e possono vivere i cazzi loro in santa pace, col turismo normale. Che’ guarda ormai c’e’ deflessione, e le orde da low-cost e il Pass col ” diritto all’immunita’ totale” non lo danno piu’, soprattutto N-EST EU si sono rotti ampiamente i coglioni. Chi ha dato ha dato ormai…
      D’accordo sul discorso boom-sboom del comunismo/capitalismo: discorso molto lungo ma la vedo esattamente cosi, diciamo.
      Insomma gli Ungheresi soddisfatti: da quello che sento, e ho visto cioe’ due manifestazioni in 3 giorni, non gli sta’ proprio simpatico. Televisione peggio della Disinformazia anni 70. Si, ha detto no ai diktat ok: e infatti paese isolato, fermo, stantio, che si sta’ mangiando e mordendo quegl’ultimi peli della coda. Fara’ bene lui a dire no? Faranno male a isolarlo e impoverirlo con una inflazione del fiorino che tra un po’ servira’ la carriola per comprare le sigarette? Boh: intanto la povera gente se magna le pellecchie, si dice a Roma. E tutto richiede mazzette, corruzione alle stelle, svendita di tutto a Russi, Tedeschi, Coreani, Cinesi. Insicurezza quella si generale sul futuro, lavoro, diritti umani, servizi sociali e pubblici alla frutta. Non saprei se stanno facendo bene.
      Ottimizzo ErCa ™ sulla versione Disneyland di molte capitali o luoghi di turismo EU: nel bene e nel male e’ cosi; forse e’ il male minore. E sul fatto che sempre meglio un quartiere vivo, colorato, attivo, con scambi culturali ed altro, che i puliti, ovattati, rispettosi, intransigenti da razzisti Luterani o Calvinisti. E soprattutto anzi, attenzione a molti di questi in Nord EU; dove poi si nascondono i peggio mostri e pedofili, si suicidano, alcolizzati all’ultimo stadio; fomentano odio e sbroccamenti vari, rubando poi piu’ di altri sempre a mani pulite, ovvio; non per nulla i Boeri vengono da li, e nei Caraibi pure ne hanno fatto cotte e crude, salvo poi riscattarsi con Gullit e Rijkaard, e magari un altro paio di ballerine sculettanti in TV un tipico ballo Creolo.

         3 Mi Piace



    • Vero…ognuno è un po’ strambo a modo suo, e quando in qualcuno non vedi alcun segno di stranezza beh, comincia pure a preoccuparti perché quelli sono in genere portatori di stranezze così spaventose che per forza devono cercare di tenerle nascoste… :skull

         2 Mi Piace


      • Sexplorer
      • Sexplorer

      • 14 novembre 2014 at 10:03

      ah ormai e’ tutto un altro mondo rispetto agli anni 80 e 90 … e’ cambiato tutto … sia in meglio che in peggio.

      che amsterdam la ripuliscano, boh cazzi loro guarda, tanto i posti piu’ belli in olanda non direi si trovano ad amsterdam quanto a Utrecht, Delft, Maastricht, Volendam, Edam, Groeningen … a’dam e’ veramente ridotta a disneyland per molti versi, per altri e’ sottosviluppata ma vabbe’ se non altro e’ un posto speciale e giusto non la riducano a immondezaio come rotterdam.

      che poi mi fa incazzare, tutti i dutch a dire che rotterdam era bellisima prima che i tedeschi la radessero al suolo, bene e cosa fanno ? ci costruiscono orrendi grattacieli e kilometri di periferie schifose, am dico io almeno rifare in stile dutch il centro storico no, macche’ non sia mai … io mi chiedo chi sia peggio se i nazisti e gli inglesi che si sono bombardati a vicenda o chi dopo di loro ricostruisce solo cubi di cemento spacciati per architettura moderna .. vogliamo parlare degli orrori di Renzo Piano come il ponte che ha fatto ad amsterdam ohhh my god …. e ci vanno pure i turisti a vederlo.

         2 Mi Piace


      • Sexplorer
      • Sexplorer

      • 14 novembre 2014 at 10:07

      salari da 4-600 euro in ungheria ? ma infatti io continuo a ripeterlo … qui ormai tra est europa e sud est asiatico siamo quasi in pari e anzi son sicuro se faccio la spesa a budapest spendo perfino meno … e vivo in cambogia paese che in teoria e’ tra i piu’ poveri in asia .. col cazzzooo …

         0 Mi Piace


      • Sexplorer
      • Sexplorer

      • 14 novembre 2014 at 10:10

      solo negli ultimi 12-24 mesi qui ci sono stati aumenti fino al 30% su quasi tutto.

      in thailad la cosa e’ ancora piu’ visibile ein fatti il turismo e’ in calo

      filippine c’e’ un mio amico li’ adesso e pure lui lamenta sui prezzi.

      io mesi fa ero in malaysia non ho visto grosse differenze con la thailand salvo sugli alcolici.

      indonesia, ancora cheap, si ma a patto di vivere da indonesiano senno’ gia’ per dormire costa come qui in cambo e anche piu’ se stai in posti come Bali anzi a Bali molte cose costano come in europa adesso.

      paradossale ma se continua cosi’ io tra 1 anno mi levo dai coglioni ed emigro in posti tipo bulgaria, ungheria, serbia, ukraina … si vedra’ … ma e’ una certezza, e’ solo questione di quando non di “se”.

         0 Mi Piace


      • Sexplorer
      • Sexplorer

      • 14 novembre 2014 at 10:13

      croazia ? magari … con vista mare … il mio sogno e io amo la croazia e le croate, i croati invece mi stanno mooolto sul culo e sono pro-serbo e pro-russo al 100% hahaha ….

      sarajevo altro bellissimo posto a parte gli autoctoni, bosnia ho sempre mangiato DA DIO come pure in serbia.

      no ma dico .. fuck it .. se li’ ci vivo con 7-800 euro a sto punto mi conviene quasi andar li’ che non qua … unica differenza e’ che li’ trombero’ poco ma questo e’ tutto da vedere … ormai pure qui hanno alzato la cresta a livelli ridicoli a meno di andare con le OTR da 5-6$ ma se togli quelle rimane ben poco di low cost … se devo cacciare 20 euro a chiavata beh posso farlo sicuramente anche in est europa e balcani.

         1 Mi Piace



    • Beh almeno le femmine est europee son femmine davvero…vuoi mettere scoparsi una croata o una serba con un metro e mezzo di garrese oppure una scimmietta cambogiana senza tette né culo alta un metro e trenta? :rotfl

         3 Mi Piace


      • magic_mirror
      • magic_mirror

      • 14 novembre 2014 at 14:40

      LittleTruths: una croata o una serba con un metro e mezzo di garrese

      “una croata o una serba con un metro e mezzo di garrese”
      :rotfl :rotfl :rotfl :)) :rotfl :rotfl :rotfl

         3 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 15 novembre 2014 at 6:28

      @sexplorer …beh, i sogni son desideri. Pero’ lo spiego non tanto per te che sai le cose, ma in generale. Senno’ facciamo la fine de quello che campava con 350euro alle Canarie, o i vari Paradisi un tanto ar kilo. :Boh
      Cioe’ quelli sono stipendi medi di lavori comuni degli indigeni, magari chiaramente un expat, un professionista, un privato titolare di negozio, risto, etc…guadagna di piu’. E ci devi comunque mettere che tu, da expat, per quanto uno si possa camuffare da Ungherese col violino tzigano in mano mangiando goulash a colazione…spende di piu’. Li come in Cambogia, come ovunque. A patto appunto di non fare vita sperso nei vari garage o palafitte o palazzi diroccati da squatter. Come chi mi dice in Brazile campi con 500euro…si ma nella favela mangiando nei bidoni della monnezza. Se ti prendi un apt.a Ipanema e vai ai ristoranti col cazzo che vivi con la pensioncina da 1000Euro al mese.
      Discorsi gia’ fatti: e poi io, almeno ora, guarderei sicuramente ad un possibile paese da residente o sulla strada di una pensione, laddove ci siano servizi sociali e pubblici degni.
      I Balcani: si certo, perche’ no? Ma pensa sempre che spenderai quel 20% in piu’ rispetto ai tresidenti, ma gia’ va bene. Poi alla fine cultura piu’ vicina alla nostra, logico. Il mare certo, e poi secondo le esigenze di ognuno, magari sei con servizi di standard, piu’ o meno, EU. E poi aho…alla fine stai vicino all’ItaGlia, se proprio non riesci a resistere ad addentare ‘na piadina con lo squaquerone di tanto in tanto!!! :D
      Beh…scopare adesso con 20Neuri in EU, foss’anche nei Balcani tra le aspre montagne Bosniache, mi sembra un po’ poco. A meno che non siano le famose Pecore Sciancate d’Erzegovina, tra l’altro in via d’estinzione.
      Quoto, glielo appoggio et Ottimizzo il Sig. Capt. @LittleT ErCa ™ Fantino…mejo ‘na cavalla che un Pony !!! :)) :dreaming :))

         3 Mi Piace


      • pelato
      • pelato

      • 15 novembre 2014 at 14:24

      pravo pravo campa :youdaman ti legno

         1 Mi Piace


      • pelato
      • pelato

      • 15 novembre 2014 at 14:28

      aurelius:
      @sexplorer …beh, i sogni son desideri. Pero’ lo spiego non tanto per te che sai le cose, ma in generale. Senno’ facciamo la fine de quello che campava con 350euro alle Canarie, o i vari Paradisi un tanto ar kilo.
      Cioe’ quelli sono stipendi medi di lavori comuni degli indigeni, magari chiaramente un expat, un professionista, un privato titolare di negozio, risto, etc…guadagna di piu’. E ci devi comunque mettere che tu, da expat, per quanto uno si possa camuffare da Ungherese col violino tzigano in mano mangiando goulash a colazione…spende di piu’. Li come in Cambogia, come ovunque. A patto appunto di non fare vita sperso nei vari garage o palafitte o palazzi diroccati da squatter. Come chi mi dice in Brazile campi con 500euro…si ma nella favela mangiando nei bidoni della monnezza. Se ti prendi un apt.a Ipanema e vai ai ristoranti col cazzo che vivi con la pensioncina da 1000Euro al mese.
      Discorsi gia’ fatti: e poi io, almeno ora, guarderei sicuramente ad un possibile paese da residente o sulla strada di una pensione, laddove ci siano servizi sociali e pubblici degni.
      I Balcani: si certo, perche’ no? Ma pensa sempre che spenderai quel 20% in piu’ rispetto ai tresidenti, ma gia’ va bene. Poi alla fine cultura piu’ vicina alla nostra, logico. Il mare certo, e poi secondo le esigenze di ognuno, magari sei con servizi di standard, piu’ o meno, EU. E poi aho…alla fine stai vicino all’ItaGlia, se proprio non riesci a resistere ad addentare ‘na piadina con lo squaquerone di tanto in tanto!!!
      Beh…scopare adesso con 20Neuri in EU, foss’anche nei Balcani tra le aspre montagne Bosniache, mi sembra un po’ poco. A meno che non siano le famose Pecore Sciancate d’Erzegovina, tra l’altro in via d’estinzione.
      Quoto, glielo appoggio et Ottimizzoil Sig. Capt. @LittleT ErCa ™ Fantino…mejo ‘na cavalla che un Pony !!!

      a sor @aurelius a prato alla stazione con 30 euri te scopi cinesine passabili(qualcuna carina se trova ;-) )e te portano in appartamento :ar domani c è prato-pisa mannaggia con quella squadra dovevamo ammazzare il campionato masarebbe na strafigata promuovessero pontedera o tuttocuoio :ar

         0 Mi Piace


      • AtiLeong
      • AtiLeong

      • 15 novembre 2014 at 14:29

      Ehh….le leggendarie pecore sciancate dell’Erzegovina… :dreaming :dreaming :dreaming

         1 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 15 novembre 2014 at 19:03

      Grasssie grasssie #pelato …O icche’ fine ha tu fatto deh !?! :1234 ormai ti avevo dato per disperso con qualche LeeedyBbboy nei Soi di pattaya !!! :)) :bz ;;)
      Si vabbe’ Pela’…le Cinesine passabili a 30Neuri sarebbero sempre quelle che magneno li scarafaggi co’ le zampe storte…Ennamo no !!! :vomit :ohplease
      E certo Sig @AtiLeong :D da finisssssimi estimatori, come non valutare positivamente la razza, a pelo lungo, gamba torta e possente, culo basso et con il caratteristico afrore dell’alito fognato, tanto caro ai TransFrontalieri tutti !?! :)) :goril :)) :vaca :))

         2 Mi Piace


      • pelato
      • pelato

      • 15 novembre 2014 at 19:55

      aurelius:
      Grasssie grasssie #pelato …O icche’ fine ha tu fatto deh !?! ormai ti avevo dato per disperso con qualche LeeedyBbboy nei Soi di pattaya !!!
      Si vabbe’ Pela’…le Cinesine passabili a 30Neuri sarebbero sempre quelle che magneno li scarafaggi co’ le zampe storte…Ennamo no !!!
      E certo Sig @AtiLeong da finisssssimi estimatori, come non valutare positivamente la razza, a pelo lungo, gamba torta e possente, culo basso et con il caratteristico afrore dell’alito fognato, tanto caro ai TransFrontalieri tutti !?!

      a prato gli scarafaggi un ce stanno mi sa che le cinesine se magnano il lampredotto :bz cmq a pisa semo messi meglio a 70 euri me scopo lei(colombiana ndr)ps e un vi ci fate le seghe sporcaccioni :bz :bz :-P http://www.paginelucirosse.it/ANNUNCI/ESCORT/Pisa/Pisa-3337990461-Dal-novembre-ritornata-disponibilissima-il-tuo-sogno___95___6896

         2 Mi Piace


      • pelato
      • pelato

      • 15 novembre 2014 at 19:57

      aurelius:
      Grasssie grasssie #pelato …O icche’ fine ha tu fatto deh !?! ormai ti avevo dato per disperso con qualche LeeedyBbboy nei Soi di pattaya !!!
      Si vabbe’ Pela’…le Cinesine passabili a 30Neuri sarebbero sempre quelle che magneno li scarafaggi co’ le zampe storte…Ennamo no !!!
      E certo Sig @AtiLeong da finisssssimi estimatori, come non valutare positivamente la razza, a pelo lungo, gamba torta e possente, culo basso et con il caratteristico afrore dell’alito fognato, tanto caro ai TransFrontalieri tutti !?!

      poi io c ho lo stomaco d acciaio e l uccellaccio contadino :ar mi fa nasega se se magnano li scarafaggi colle zampe storte :bz :ar

         2 Mi Piace



    • aurelius:
      E certo Sig @AtiLeong:D da finisssssimi estimatori, come non valutare positivamente la razza, a pelo lungo, gamba torta e possente, culo basso et con il caratteristico afrore dell’alito fognato, tanto caro ai TransFrontalieri tutti !?!:)) :goril :)) :vaca :))

      :-? a’ Gamba ma che cazz’é, n’esposizione canina? :D

         1 Mi Piace



    • pelato: a prato gli scarafaggi un ce stanno mi sa che le cinesine se magnano il lampredotto:bzcmq a pisa semo messi meglio a 70 euri me scopo lei(colombiana ndr)ps e un vi ci fate le seghe sporcaccioni:bz :bz :-P http://www.paginelucirosse.it/ANNUNCI/ESCORT/Pisa/Pisa-3337990461-Dal-novembre-ritornata-disponibilissima-il-tuo-sogno___95___6896

      :dreaming :dreaming :dreaming
      …ma guarda un po’ te questa Sozzona, con tutta la patata di fuori! :fulvit

         0 Mi Piace


      • Sexplorer
      • Sexplorer

      • 16 novembre 2014 at 18:51

      mah guarda io sono un viaggiatore di sostanza e al 100% anti consumista anche se a vedersi uno non lo direbbe … di farmi gnan magnate al ristorante me ne strafotte un cazzo come pure di sputtanare i centoni al bar o far shopping di stronzate inutilissime salvo la chincaglieria di souvenir che compro ovunque e poi ogni mese faccio un bel pacco da 10kg e spedisco tutto in italia hahaha …

      ah ormai il mio mantra e’ sempre quello di avere morosetta fissa e come plus chiavare in giro almeno 2-3 volte al mese o almeno un bel massage .. se viaggio da solo invece la cosa si fa piu’ sfiziosa e piu’ frequente !

      comunque da turista non si fanno mai grandi affari in materia di topa, solo se vivi in un posto allora inizi a sgamare i posti giusti etc etc

      hahaha Canarie a 350 euro al mese .. oddio .. se vivi in tenda magari ci stai dentro ma la vedo dura … forse negli anni 90 ? ormai serve il cash persino in cambogia, figuriamoci …

         1 Mi Piace



    • @Sexplorer ma infatti non mi stupirebbe scoprire che i costi della vita in Cambogia e nelle Canarie (non nella zona turistica, ovviamente) fossero simili.
      Io ho vissuto a Tenerife e ricordo che nel Nord la vita costava un cazzo…praticamente come in thai, eccetto forse per l’affitto di casa.

         0 Mi Piace


      • Zest
      • Zest

      • 18 novembre 2014 at 23:48

      @Aurelius

      anche se te li avevo gia’ fatti sul [forum riservato] i miei complimenti te li rinnovo anche qui, bel weekend passato anche se eri in una citta’ de mmerda, ma l’importante che eri in buona compagnia ;-)

         1 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 19 novembre 2014 at 8:07

      Ma si Cheffone bello @Zest :-) …un giretto per relax. Contattino Freeeee ™ in allegria, e un par de troione bionde, e taca banda! :doubleup
      Ma guarda, ormai a me da turista dico non mi dice piu’ niente; dopo che hai visto, in EU tre volte una citta’, basta. A meno che uno non ha contatti o altri motivi per andare, Poi appunto, non mi piace piu’ di tanto.
      A la Proscion CaVissimo :dreaming

         0 Mi Piace



    • CIRO TI AMOOOOOO :)) :)) :)) Quando l’ho visto pensavo fosse un remake di come l’abbiamo coglionato caro @aurelius :)) invece trattasi di un attuale ritratto di Budapest.
      Ci sono città con cui abbiamo affinità ed altre no, quando ci sono stato nel 1999 di Budapest non ho capito un cazzo, ricordo lo splendido giro col battello sul Danubio (eravamo solo tre), la facciata del Parlamento, meravigliosa, e l’insulsa serata in quel locale da striptease dove al posto del Lesboshow c’era una cicciona che si strofinava al palo e col piedino ci fece cadere la birra, suscitando le risate di quella gentaglia.
      Credo che esista un mondo parallelo a quello visibile ai turisti nel quale la gente si diverte (come raccontatomi da un’amica che ci va sempre), personalmente dovetti causa contrattempo scapparmene in Romania a gambe levate :skull

         2 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 20 novembre 2014 at 20:14

      :)) :)) :)) …Ti giuro ridevo per strada da solo al pensiero!!! E mo’ se lo incontro, e quando ci credono su PV!!! Vabbe’ che ho incvontrato il sostituto :quakquak
      ma si Cumpare nepote @epicuro ecco, questione di Fiiiiillliiiiinnnggggg :D …Io forse non ce l’ho mai avuto, diciamo senza infamia ne lode, non mi ha appassionato, mai. beh anche a detta di quelli che ci vivono si stanno cagando in mano dalla noia e dall’economia bloccata e stipendi ridicoli con costi delle cose buone proibitivi per loro.
      Certo poi chi ci va’ ci vive ad un certo livello, con tutti quei Trioni…si divertira’ !!! :D :Whis ;-)

         0 Mi Piace



    • :)) Compare, io al tuo posto l’avrei cercato ed avrei scattato una foto con lui :)) Aurelius e Cirus a Budapest :)) Pero’ io sono particolarmente affezionato alla sua foto allo stadio, e poi è un mostro di tenacia, se pensi a quante volte il drago l’ha bannato ed a quante volte è risorto, una vera Araba Fenice :))
      Sono stato a Neviano l’estate scorsa, ma di Giuseppe Simone neanche l’ombra, è il mio idolo come Ciro per te. :)) Purtroppo nel loro piccolo si sentono importanti :))

         1 Mi Piace



    Post a Comment!