• Un altro “Symbol” se n’è andato.

    Leggo, con estrema amarezza, della morte di Laura Antonelli. Gran parte dell’amarezza è dovuta al fatto che la sua sorte è quasi la fotocopia di quella che era stata per la mia amica Lilly Carati. Il Successo, i Soldi e poi il tunnel della droga ed il tradimento/abbandono da parte di tutti quelli che una volta erano “Amici”. Insomma, una vecchia storia che si ripete e che intristisce ogni volta che la si tocca con mano. Di proposito, pur non volendo infierire sulla poveretta, pubblico una foto che comprende un Prima ed un Dopo che, sicuramente, più che provocare tristezza induce alla Pietà. Quella Pietà che quasi tutti sbandierano ma che ben pochi usano, preferendo alla Pietà il Disappunto, per avere a suo tempo frequentato quella persona, se non addirittura il Disprezzo. Come se l’essere arrivati a toccare il fondo sia solo colpa del singolo e mai della società che della Pietà e della Comprensione se ne frega allegramente. Riposa in pace Lauretta e chissà mai che Lassù tu possa trovare un poco di quella serenità che possa lenire le ferite di quella brutta avventura che hai passato. Per me sarai sempre uno dei simboli della mia gioventù e quindi sarà ben difficile dimenticarti. Ti sia lieve la terra!


    Stenka ha scritto anche:



      • CCSP
      • CCSP

      • 26 giugno 2015 at 9:03

      Ecco qua l’ articolo Stenka, era finito in moderazione…..ho anticipato il Capitano che in ‘sti giorni mi si dice lo si possa trovare con un cappello incantevole (di pavon piumato) calato in capo, immerso fino agli occhi nei canali di Amsterdamme in attesa che qualche gazzella testa bionda olandese passi per abbeverarsi nel di lui canale….. :dreaming
      In quanto giovinastro non ho avuto modo di vivere ne il periodo di Laura Antonelli ne quello di Lilly Carati, ma capisco la tua amarezza, che diventa doppia a causa della conoscenza personale….

         1 Mi Piace


      • piranha
      • piranha

      • 26 giugno 2015 at 9:28

      Compare@Stenka,quanti ricordi (bellissimi)di gioventù,erano gli anni che bastava una minigonna per farti arrivare il testosterone fin su i capelli,erano tempi quelli delle commedie sexy all’italiana come Edwige Fenech,lilly carati,laura antonelli,gloria guida barbara bouchet,e mi scuso per quelle che ho omesso.E si caro stenka,la storia si ripete ma non solo fra le persone vip ma anche fra quelle normali che hanno avuto la fortuna di fare soldi e subito attorniate da amici parenti poi quando i soldi finiscono tutti spariscono.Questa è la natura umana.Per fortuna c’è gente come te me e molti altri che hanno un bel ricordo di una gioventù oramai passata ma che sempre torna alla mente facendoci rivivere quei momenti belli di giovinezza che tanto ci hanno dato e fatto star bene.
      Un gran bacio LAURA.

         0 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 26 giugno 2015 at 19:54

      E si, queste sono poi le cose che ti fanno pensare, come il tempo scorre. Quando poi vedi persone che ti legano ai ricordi, alla gioventu’ che se ne vanno, in malo modo o in serenita’. Quando passi dopo anni in un posto e lo trovi cambiato, differente, sicuramente peggiore.
      Il tempo passa, insieme a sogni e ricordi. L’unica, illusoria possibilita’ che abbiamo e’ quella di farlo scorrere nel migliore dei modi, o comunque come piaccia a noi.
      E questo sicuramente alla Antonelli, almeno da 30 anni a sta’ parte non gli e’ stato concesso, come a molti altri.
      Forse ha finito di soffrire, di lottare coi diavoli. Forse, meglio cosi.
      AMEN

         0 Mi Piace


      • luporosso
      • LUPOVOFFO

      • 27 giugno 2015 at 0:09

      Eh, sí , “sic transit gloria mundi” , giá lo dicevano gli antichi…
      Purtroppo il 90% degli “amici” quando finiscono i soldi/fama/potere svaniscono come neve al sole.
      Come mi disse un mio mentore in un’altra vita:” Cumpari, sí, cumpari, ma dopu ‘a curva…scumpari! ”
      Che possa riposare in pace, famosa o no, bella o no, furba o no. :pray

         0 Mi Piace


      • AtiLeong
      • AtiLeong

      • 27 giugno 2015 at 18:07

      Laura Antonelli personalmente mi fa parte di un mio immaginario erotico arcaico, fatto di confusi turbamenti infantili pre-masturbatori quando sbirciavo film come “malizia” o “il merlo maschio” .
      Ruoli in cui esprimeva una sensualitá pacata e domestica, ribadita calcando su una certa dialettalitá espressiva di donna semplice, donna “di casa”.
      Ritratto dei tempi andati in cui le contadine venete andavano “a servizio” e l’immaginario filmico-letterario le identificava quali potenziali prede sessuale degli abbienti che le contrattavano. A lei, istriana di Pola, sto ruolo riusciuva abbastanza facile e naturale. D’ altra parte peró per quel che ne so di lei, era una persona schiva e di fare la diva del cinema gli veniva abbastanza male e forse incapace di difendersi da questo mondo ne é stata stritolata.
      Come molti altri e altre d’altro canto.
      Per piú di 20 anni, prima dell’ atto finale di qualche giorno fa, secondo dicono i media é stata la triste e penosa ombra di se stessa. Spero in cuor mio, anche se non ci credo,
      che sian solo balle e che abbia vissuto la sua maturitá lontano dai riflettori meglio di come l’ han descritta.

      Il giorno prima era invece “andato via” uno che era arrivato a 90 anni senza perdere la feroce verve per lo sberleffo
      salutiamo pure lui va.

      http://www.youtube.com/watch?v=bppC4aWTf-M

         0 Mi Piace


      • AtiLeong
      • AtiLeong

      • 27 giugno 2015 at 18:09

      pecché non carica piú i videi ?
      O sono io che non li vedo ?
      :keantbl :-( :Boh

         1 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 27 giugno 2015 at 19:20

      No Sig. @AtiLeong lei ci vede benissimo, come ci vedo bene io da 2-3gg. che non carica video. Oggi l’ho detto al Supervisore Capo @LittleT Manfrina che ridacchiava alle mie spalle dandomi del trongoloide… :1234 :a-a :Boh :-S
      Non so’ perche’ Cavo AtiLeong…ma se noi non vediamo i video, e’ certo che ErCa ™ deve vede’…deanna’affanccccccc…..!!! :hairpull :skull :trongo :)) :clown :-P

         0 Mi Piace


      • AtiLeong
      • AtiLeong

      • 28 giugno 2015 at 14:35

      Intanto che quarchedduno risorva er probblema , il leggendario aiutante informatico del cCapitano @dudy -san ?
      Per chi non vedesse il video e fosse eventualmente curioso si tratta di cliccare:
      Remo Remotti me piscio sotto su youtube

         0 Mi Piace


      • dudy

      • 28 giugno 2015 at 15:21

      Tutto risolto :doubleup
      http://www.youtube.com/watch?v=bppC4aWTf-M

         0 Mi Piace


      • AtiLeong
      • AtiLeong

      • 28 giugno 2015 at 15:37

      Ha visto sor @aurelius ?
      Bastava nominare lui: :idea
      e tipo il genio della lampada appare e risolve….
      grrrrassie silensioso e eficiente signor @dudy
      B-) :doubleup :youdaman

         1 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 28 giugno 2015 at 19:20

      E si CaVo @AtiLeong , sono io che purtroppo insisto a dar fiducia a ErCa ™ e alle sue incredibbbbboli doti di IT Genius, come anche lui vanta nel suo sito @LittleT Manfrina-www.nuncecapiscoNcazzoDeinternetto.Boh !!! :)) :dontsee :))
      Ringrasssssiamo @dudy che comunque dietro le quinte assiste et viligia sui sonni dei Pirati!!! :)) :doubleup
      -Si un saluto al grande Remotti, io ovviamente avevo letto e riflettuto. A parte mamma Roma ce ne sono molte altre simpatiche di poesie e sonetti, aneddoti. E questo mi sembra in sintonia col 3D di @Stenka , laddove Remo ci ricorda che alla fine sara’ tutto come l’inizio, il ciclo della vita: si nasce e si muore, pisciandosi addosso.
      :dreaming

         1 Mi Piace



    Post a Comment!

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.