• DrMichaelFlorentine
    • DrMichaelFlorentine

    • 7 maggio 2014 in Viaggio

    Beograd : terra di mezzo

    Belgrado è una destinazione che può tornare utile in certe circostanze, non ritengo infatti che sia una location da barcagliamento, le serbe sono piuttosto ostiche, inoltre se è pur vero che qualcuna è degna di nota la media delle strafighe sul totale della popolazione femminile a mio avviso si avvicina molto a quella itaGliota.

    In ogni caso per chi avesse voglia di cimentarsi nella pura e semplice caccia locale sia chiaro che sono necessari contatti e più viaggi a dimostrazione che non si va lì soltanto per quello. Trattasi inoltre di target di riferimento piuttosto giovane e la concorrenza maschile è altrettanto giovane e di buona presenza, insomma non ti mangiano con gli occhi per strada, questo tanto per far risparmiare qualche volo a qualcuno che magari ci legge al di fuori degli Amici del blog.

    Le circostanze che rendono utile Belgrado sono invece quelle della sua peculiarità di terra di mezzo, ovvero, per andare non servono visti né a noi europei né alle tanto amate cittadine della Federazione Russa.

    Nell’eventualità di un contatto approfondito con una ragazza russa può quindi valere la pena di trovarsi a Belgrado, già con quello che si risparmia di visto si paga quasi il volo dall’ItaGlia, le connessioni inoltre sono abbastanza buone con tutte le compagnie di linea ed anche gli slots delle compagnie sono ottimi, orari cristiani tanto per intendersi.

    La vita costa un buon 50% in meno, con punte anche del 60% in meno per certi beni e servizi, quindi oltre al visto si evitano anche gli schiaffi dell’alto costo della vita di Mockba e SPB.

    Tanto per smontare subito coloro che eventualmente pensassero di andare a caccia di russe a Belgrado preciso che non c’è un turismo russo da barcagliamento, tutte famiglie.

    La città e davvero carina, molto romantica, in tanti suoi angoli è una vera e propria Montmartre, molto parigina insomma, allo stesso tempo in tante sue altre parti si respira sempre e comunque quell’atmosfera da blocks e scritte in cirillico che tanto piace agli abituali viaggiatori dell’est.

    Da vedere non c’è tantissimo, bastano un 3 giorni, interessante sapere che è la città originaria di Nikola Tesla , la sua abitazione è ora un museo dove ci sono diversi marchingegni funzionanti, durante la visita c’è davvero la possibilità di ammirare i lampi e fulmini dei suoi trasformatori di corrente elettrica che in genere nell’immaginario collettivo si associano alla sua figura storica.

    Per gli Amici amanti e cultori dell’aviazione militare Beograd è una vera perla inaspettata, in città è ancora possibile vedere qualche palazzo sventrato dalle bombe Nato nelle incursioni di fine anni ’90, soprattutto nelle immediate vicinanze dell’aeroporto (si va a piedi tagliando per qualche parcheggio) c’è uno spettacolare museo di aviazione militare, consiglio vivamente a tutti gli Amici maschietti di arrivare nell’eventualità con un paio di ore di anticipo rispetto al check in del volo di ritorno e di godersi questa vera e propria perla.

    Al suo interno è possibile ammirare alcuni esemplari davvero rari, originali, non repliche, sto parlando di roba come il Messerschmitt Bf 109, il Supermarine Spitfire, l’Hawker Hurricane ed anche roba più recente da guerra fredda come il MIG 21. Nel museo c’è anche una parte dedicata alla guerra con la Nato, ci sono i resti degli aerei della coalizione abbattuti, nello specifico pezzi di alcuni F16, di un F117 e di un Predator USA.

    Per me Beograd è stata davvero una terra di mezzo, considerata l’età della cittadina russa convenuta, 22 anni, avete presente il modo più semplice per esemplificare la teoria dei viaggi nel tempo ? Un foglio di carta i cui estremi si piegano fino a toccarsi.

    Poi è noto, le leggi della fisica non si possono ignorare troppo a lungo, le potenziali conseguenze non sono altrettanto note.


    DrMichaelFlorentine ha scritto anche:




    • Yep, niente male…i serbi sono gente in gamba, il cibo é okay, le fAigie pure okay, ma questi paesi privi di sbocchi a mare francamente non fanno per me. Sono belli e cari, daccordo, ma non mi ci trovo mai davvero bene…
      Vale comunque la pena farci una puntata o due se capita l’allineamento planetare proficuo! ;-)

         2 Mi Piace


        • DrMichaelFlorentine
        • DrMichaelFlorentine

        • 7 maggio 2014 at 21:20

        Centrato il punto Fratello @LittleTruths vale la pena farci una puntata se capita l’allineamento planetare ….. non a caso nell’immagine di apertura del 3D ho messo la locandina del movie uspide down, circostanza di allinemanto planetare appunto, l’occasione in cui due mondi a gravità opposta come la UE e la Russian Federation hanno la possibilità di toccarsi per un attimo senza vincoli e visti di sorta :dreaming

           2 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 7 maggio 2014 at 21:46

      Eh si vabbe’, mo’ stai a fa’ er filosofo :a-a …e vabbe’ va ‘ !!! I punti che s’encontrano, le terre de mezzo…i poster metafisici…AHO’, ce voi di’ com’e’ annata si o no ???

      E vojo la foto !!! :1234

      :))

         2 Mi Piace



    • @dudy vedi di sistemare un po ‘sti cazzo di emoticons! Alcuni di questi non vengono visualizzati…

         0 Mi Piace


      • dudy

      • 7 maggio 2014 at 22:06

      @LittleTruths dovrebbero andare DA ORA (quelle che non sono uscite nei commenti già fatti, non usciranno comunque, ma nei nuovi commenti da ora, dovrebbero andare bene come prima)

         0 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 7 maggio 2014 at 22:14

      @dudy io ho riscontrato molti nuovi problemi :

      1) è sparito il bel neretto quando si scrivono i commenti in luogo di un non troppo dissimile originario grigino che non si vede niente;

      2) quando si pubblica un nuovo 3D non è più possibile fare il copia ed incolla da word, da errori strani di firefox, prima no, se tutto questo è dovuto ad avere abilitato l’alberello per le immagini meglio rimettere come prima, tanto le immagini nel testo si caricano anche con l’altra funzione, a questo giro per fare il copia ed incolla da word ho dovuto cambiare il formato del testo su PV in html.

         0 Mi Piace


      • dudy

      • 7 maggio 2014 at 22:20

      @DrMichaelFlorentine vedi ora per i commenti

         0 Mi Piace


      • dudy

      • 7 maggio 2014 at 22:24

      @DrMichaelFlorentine per i 3D se guardi tra i vari pulsanti c’è quello con la W che serve appunto per incollare del testo copiato da word senza (in teoria :cry ) problemi. Fammi sapere se hai problemi usando quel tasto

         0 Mi Piace


        • DrMichaelFlorentine
        • DrMichaelFlorentine

        • 7 maggio 2014 at 22:39

        Ok @dudy il neretto in scrittura ora è tornato a posto, bravo webmaster, al prossimo giro proverò questa W per il copia ed incolla da word :wuaa prima però bastava fare direttamente copia e incolla da word :-(

           0 Mi Piace


      • dudy

      • 7 maggio 2014 at 22:43

      @DrMichaelFlorentine visto che da quelle parti non ho cambiato nulla, può essere che il problema era dovuto alla stessa cosa che rompeva le palle alle emoticons, quindi prova anche con il copia/incolla classico :doubleup

         1 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 7 maggio 2014 at 23:23

      Ho capito @aurelius , ho capito, non vuoi filosofia e vuoi roba più spinta, va bè…. diciamo che avevamo un conto da pareggiare con la Fatina PL, quindi anche io farò la mia parte, alla fine mi fate trovare nei casini, ecco qui, come piace a te, con le didascalie :

      Foto 1 : preparazione del trolley da viaggio, alcuni indumenti del DrMichaelFlorentine, sulla destra della foto è possibile notare il Kit per la Fatina, scarpe da cubista, maschera veneziana, corpetto vittoriano rosso nero e nel sacchetto incelofanato cosettine che non sto a mensionare perché non so se il Fratello @LIttleTruths ha abilitato il parental control sul blog :))

         3 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 7 maggio 2014 at 23:23

      @aurelius Foto 2 : Fatina RU con mascherina da fotoritocco per ovvi motivi di discrezione e rispetto, foto non rintracciabile con google immagini, ho già provato per conferma ;-)

         7 Mi Piace


      • Stenka
      • Stenka

      • 8 maggio 2014 at 6:56

      Mah, Beograd sarà pure una “Terra di mezzo” però io ci ho vissuto un paio d’anni, tra Beograd e Zagreb, e vi assicuro che mi sono “divertito” e che “l’asprezza” delle serbe ha anche un risvolto molto passionale e coinvolgente (capisci ammè). Lo struscio sulla Mihailova… le passeggiate al Kalemegdan… le cene da Frans…i drinks sui boat bar….(tutto in “doverosa” compagnia)….i caldi ed appassionati baci di Durdica… Zorana… Marija… quanti bei ricordi….

         2 Mi Piace


        • DrMichaelFlorentine
        • DrMichaelFlorentine

        • 8 maggio 2014 at 18:10

        Ne sono più che convinto CaVo @Stenka quello è infatti l’approccio giusto per Beograd se uno punta alla serba, essere resident o quasi ;-)

           0 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 8 maggio 2014 at 7:20

      Mmhhh @DrMichaelFlo …vabbe’, diciamo che hai pareggiato va’ !!! Molto carina, belle labbra…spero solo che non hai messo la mascherina perche’ strabica !!! :)) Ps: foto dei completini “hard” incellofanati…che spettacolo !!! B-) …la roba tua tutta nera e ordinata: ma che sei andato a fa’ un festino SM Master-Slave peggio di @dudy in quel d’Olanda !?! :D
      Bene, bene CaVo Moschettier…todo bien !!! :ar

         2 Mi Piace


      • CCSP
      • CCSP

      • 8 maggio 2014 at 7:48

      @tutti…..veramente oh! :)) Recensione intellettuale in cui ha parlato pure dei musei, e intanto girava coi completini hard per la sua lei in valigia! :dreaming :dreaming

         2 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 8 maggio 2014 at 8:26

      :)) …Un diavolo d’Uomo il nostro Moschettier Pizzato !!! :))
      Infatti, l’ho notato pure io…Mi ricorda un amico di mio zio, e poi rivedemmo ste scene su un film anni 70; e li capii che la vita supera sempre la Fantasia nell’assurdo et il grottesco !!!
      … Un po’ in bolletta, sto’ tipo basso, largo sempre leggermente sudato, con fazzoletto sporco praticamente sempre incollato nel palmo della mano, anche a dicembre; vendeva articoli di casalinghi
      specializzato in scherzi di carnevale. E praticamente girava con la valigia d’esposizione sempre appresso: una volta, la Domenica delle ceneri in chiesa, fuori sul piazzale, arriviamo che stava parlando in modo agitato col Parroco, amico di mia nonna. Et insomma noi eravamo li per prenderla, e mentre cominciava la folla a defluire dal portone e si soffermava sul piazzale… Il tipo fa’ l’occhiolino a mio zio, un mezzo saluto sudato et voila’: apre la valigia davanti a tutti e di fronte ad uno stupefatto parroco tira fuori Cuscini-scureggia, merde e cacche finte di ogni tipo e colore !!! :O
      Si mette in bocca una lingua di Menelik e strombazzando con quell’odioso rumore la sbatte ripetutamente in faccia al Parroco che inorridito e muto, si alza la sottana e comincia a passo svelto ad allontanarsi verso la Sacrestia: luogo crede lui inviolabile dall’infedele pazzoide !!! :meh
      Ma la Domenica delle ceneri e’ di Passione, e quindi non c’e’ scampo: verra’ inseguito dal soggetto sudato che armeggiando nella valigetta tira fuori un manganello di plastica flessibile e fischiante, e agitandolo nervosamente gli corre dietro; mentre perde pezzi di merde finte e dignita’ sugli scalini del sagrato della Chiesa di S.Bibiana a Roma, al Tiburtino-San Lorenzo. Terra di popolo e di bombe Americane, e di Papi che si sono inginocchiati al lor cospetto.
      Mio Zio, mentre frettolosamente mi prende per mano a me e sottobraccio la madre esclama a bassa voce:- sto’ stronzo, gli avevo detto di mostrargli solo stelle filanti e la macchinetta portatile per i palloncini.-
      Ecco, il sudatissimo e grassottello rappresentante di articoli casalinghi et di carnevale, aveva esagerato nella sua voglia di conquista di un mercato, spinto ovviamente dalla fame e dall’ignoranza.

      Ecco, tornando a noi et alla valigia di @DrMichaelFlo …la vita e’ una valigia che sempre ci portiamo appresso, con dentro le nostre cose, i nostri sogni, vizi, speranze, aspettative da mostrare al mondo.
      Da aprire con attenzione, delicatamente. Nei modi e luoghi opportuni, ovvio.

      :dreaming

         1 Mi Piace


      • Matt
      • Matt

      • 8 maggio 2014 at 10:19

      Dottore, geniale il kit! Ma lo sventrax l’hai portato?

      http://www.youtube.com/watch?v=wdfJKZiMy4E

         3 Mi Piace


        • aurelius
        • aurelius

        • 8 maggio 2014 at 14:22

        B-) :)) :rotfl :))

           0 Mi Piace


      • pv1
      • gt1

      • 8 maggio 2014 at 13:13

      Volevo fare un commento articolato al bel racconto del Dott. (ovviamente senza usare parolacce tipo “free” o ancor peggio “pay”), di quando nel 1941 ero arruolato nell’esercito italiano in Albania e conobbi una bella serba di 20 anni.
      Però non riesco a scrivere perché su questo vascello c’è troppo rollio e mi viene il mal di mare. Il webmaster dovrebbe fare qualcosa per evitare il rollio.
      Comunque ci tengo a dirvi che al momento tra le repubbliche della ex yugoslavia quella che io preferisco per andare a caccia di gnocca e’ il Montenegro, perché ci sono moltissime capre.

         0 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 8 maggio 2014 at 14:19

      …Sbrigati @gt1 …da quel dì che c’e’ la fila. Rischi di non trovarne… :dreaming

         0 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 8 maggio 2014 at 18:15

      Grazie a tutti Amici, @CCSP e @Matt sempre presenti :)) eh eh Cavo @aurelius la valigetta di ritorno al futuro del Dott. Michael Florentine era già stata dichiarata in passato, da aprire con attenzione, delicatamente. Nei modi e luoghi opportuni, ovvio. Come dici tu :dreaming

         0 Mi Piace


      • AtiLeong
      • AtiLeong

      • 8 maggio 2014 at 19:10

      Tirar fuori la teoria dei viaggi nel tempo e tutta sta filosofia sofisticata per spiegare che s’ha trombato una russa a Belgrado:
      queste sono le cose che mi hanno reso il prode dottor-moschettiere di Florentia tra i miei autori preferiti da quando leggo l’ interntetts…. :clap

         1 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 9 maggio 2014 at 7:11

      GraSSie Sig. @AtiLeong troppo buono, è vero, una filosofia sofisticata, c’è sempre e comunque però una sua verità di fondo.

      Frequentare una ragazza di 22 anni è per me a tutti gli effetti un viaggio nel tempo, riescono ancora a meravigliarsi e stupirsi di tante cose, c’è quell’ingenua curiosità, quella spontaneità nel vivere momenti e sensazioni, ci sono ancora i sogni nel cassetto, non è ancora arrivata l’ombra scura delle disillusioni che poi la vita porta con se ;-)

         1 Mi Piace



    • Bentornato compare, sono sicuro che il tuo viaggio sarà andato benissimo eheh, ora mi leggo con calma i commenti degli amici.
      Quando passi dalla tangenziale (cosa che faccio per andare a Sofia) è un bordello pazzesco, ma la bellezza delle serbe (che anchio ho trovato difficili) ripaga del sacrificio.
      Il nostro Little che è esperto del Montenegro potrà confermarmi o smentirmi, ma a Budva non ho visto una sola serba in vacanza brutta, diciamo che le ho trovate stupende, quindi in percentuale nettamente superiore alle italiane ed alle salentine che comunque si difendono bene..
      Saro’ a San Pietroburgo il 22, visto che la mia Clitoridea è in altra parte del luogo, partiro’ con la MSC, e per evitare il visto mi sono affidato ad un Tour Operator, che ti puo coprire per tre giorni, anche se credo che il tempo reale a tua disposizione non permetta approfondimenti vaginali. Ti rilasciano un tour ticket che sostituisce il visto, ma tu esperto questo lo saprai già :-)

         1 Mi Piace



      • Hai voglia…Budva, d’estate si riempie di slavi coi soldi e quindi è facile immaginare come questi portino con sè degli entourage di Imperial Faigas capaci di far riconvertire un ricchione.
        L’unico punto in cui le slave sono a mio modesto avviso un pochino carenti é nei visi che sono spesso ossuti, ma ciò non toglie che la percentuale di bellezze é da far girar la testa.

           0 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 10 maggio 2014 at 13:36

      GraSSie Prof. @epicuro , poi ci scriverai anche delle tue impressioni sulla fauna di SPB, con la famiglia la vedo una sofferenza B-) :Boh

         0 Mi Piace


      • Zest
      • Zest

      • 10 maggio 2014 at 14:08

      @DrMichaelFlorentine

      Complimenti Dottore, un altro tassello da aggiungere su PV , non ho niente da commentare in quanto non conosco Belgrado, pero’ mi ha fatto piacere leggere questo resoconto, la ragazza anche se hai coperto gli occhi si vede dai lineamenti che merita :-) bravo ;-)

         1 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 10 maggio 2014 at 15:00

      GraSSie CaVo @Zest detto da un recensore doc come te è un complimento che apprezzo davvero :-)

         0 Mi Piace



    • Parto solo caro @DrMichael, anzi se tu o altro pirata vi voleste unire sarebbe un grande piacere, da Copenaghen a Stoccolma, Tallinn e San Pietroburgo, parto il 17 con la MSC Poesia perchè la mia Clitoridea si trova da un’altra parte :-)

         0 Mi Piace


        • DrMichaelFlorentine
        • DrMichaelFlorentine

        • 10 maggio 2014 at 21:19

        Azz… che notiZione Amico @epicuro , sperando che la tua bella moglia non ci legga ti dirò, l’avrei giocata diversamente, MSC Poesia !? :)) Ma va là … ma va là …lascia fare le MSC e le Clitoridea, ti fai fare un biglietto finto della MSC dall’Amico @dragodoro che te lo manda per email così te lo stampi e lo lasci nella tasca interna della giacca (tanto le mogli queste cose le trovano subito) e invece ti compri un bel volo diretto CDG – LED, il visto ti dico io come farlo in 10 gg. lavorativi, poi te la giochi tutta sul posto, altro che nave, il black jack, le code al self service, le escurZioni giornaliere con il pulmino :zzz … perdita di tempo, magari ci scappa pure la milfona, ma con quello che c’è a SPB fanculo alla Msc ed alla milfona ;-)

           1 Mi Piace


      • Zest
      • Zest

      • 11 maggio 2014 at 11:08

      DrMichaelFlorentine:
      GraSSie CaVo @Zest detto da un recensore doc come te è un complimento che apprezzo davvero

      Figurati Compadre, qua siamo tutti ottimi recensori, te compreso, non mi considero un recensore doc, e’ soltanto che ho la fortuna magari di viaggiare un po’ piu’ degli altri e quindi metto al servizio della comunita’ le mie avventure nel mondo :-)

         1 Mi Piace


      • Zest
      • Zest

      • 11 maggio 2014 at 11:15

      @epicuro

      ci stai prendendo gusto con le crociere Compare, certo che hai scelto una grande nave , la conosco bene la Poesia, e la sorella dell’Orchestra, dove ci ho lavorato per 2 stagioni, parti da solo a quanto ho capito ? te ne potevi venire da ste parti a sto punto maremma tua :Whis

         0 Mi Piace



    • Beh, diciamo @DrMichael che era l’unico modo per visitare queste città in 8 giorni, poi per me è la settima crociera, e non ho mai fatto un cazzo di fila da nessuna parte, le escursioni sempre da solo tranne per San Pietroburgo dove ho preso un Tour operator esterno che ci porta dove vogliamo noi, io e 4 o 5 zoccole che non conosco. Non è un viaggio per la fica, è che non sono mai andato oltre Amsterdam a Nord e per me la bellezza di un posto è troppo importante, poi sono un animale da animazione. :-)
      Compare @zest, se avessi avuto più giorni non avrei esitato a raggiungerti in Cina, come sai Macao e Hong Kong sono da tanto nei miei pensieri e poi il grandissimo piacere di passare un po’ di tempo insieme :-)
      Il 26 maggio ho già lezione, neanche il tempo di visitare il castello di Amleto, solo un giorno in più a Copenaghen, comunque l’estate prossima non escludo puntatina :-)

         1 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 12 maggio 2014 at 19:52

      Va bè Amico @epicuro , se sei un animale da animazione vedrai che ti divertirai comunque, poi ci dirai (e vogliamo sapere e soprattutto vedere tutto, voglio la foto mentre canti al karaoke) e ci scriverai anche di SPB ;-)

         0 Mi Piace



    • Certo compare, sperando che qualcuno mi filmi mentre mi butto qualche Julio Iglesias o Eros Ramazzotti, che poi non canto ma urlo, e la voce è anche trasformata dall’alcool che precede la mia interpretazione :-) A San Pietroburgo è anche previsto il giro in battello per i canali, io avrei preferito girare per i cazzi miei ma purtroppo senza visto puoi solo seguire la guida, comunque per il mio primo giorno in Russia (il 22) sono eccitato come un bambino superdotato :))

         2 Mi Piace



    Post a Comment!