• Indigestione di Fig@ Mandorlata.

    E da una vita che mi sto convincendo ad andare a Cuba, piu’ per una mera curiosita’ di fig@ che altro, anche perche’ se voglio vedere il mare spettacolo me ne vado nelle Filippine.  Sto avendo ultimamente un indigestione di fig@ mandorlata e come se quando mangi per tanti tanti anni lo stesso piatto di pasta , si cambiano i condimenti, gli odori, ma sempre di pasta si parla. Con quelle dell’est europa non me ne frega na mazza che non sono il mio tipo , le vedo troppo fredde e senza quel giusto take care di cui vado cercando , di mandorlate mi appoggio ora solo a cinesi e pinay, le thai le ho lasciate perdere da un bel pezzo visto che la qualita’ e scesa di brutta, anche se qualche perla in giro ancora si trova ma che bisogna sbattersi di brutto ed e’ come cercare un ago in pagliaio. Mi ritrovo qui con questo dilemma, cambiare totalmente quelli che erano fino a poco tempo fa i gusti di cui prediligevo , ma giusto per una volta , altrimenti questa indigestione di cui sto provando diventera’ piu’ pesante.

    Voi che mi avete conosciuto pensate che mi possa trovare bene in un posto come Cuba, diciamo passare 3 settimane da quelle parti ? come la dovrei suddividere una vacanza del genere ? havana? e poi ? la mia unica sfig@ se cosi’ la posso definire che abitando in estremo oriente dovrei farmi 50 ore di volo per raggiungere l’isola di Fidel, estikazzi allora……

    A Cuba non ci devo andare ora , visto che al momento ho l’Australia in programma, ma e’ un discorso che prendera’ piede verso ottobre o giu’ di li…. secondo voi pensate che le cubane possano farmi divertire alla stessa stregua di una giocosa e felice mandorlata ?

    Sono 25 anni che scopo mandorlate di ogni dove di ogni paese, certo intervallati anche da altre ragazze provenienti da altri paesi, ma diciamo che ha prevalso l’oriente in tutti questi anni, quindi sarebbe curioso cambiare meta e provare qualcosa di diverso  e vedere con i miei occhi se davvero le cubane scopano come animali a letto che le uniche che mi hanno dato queste sensazioni sono state le africane keniote e tanzanesi, infatti li devi farti mettere un cazzo d’acciao per come te lo distruggono mentre ti cavalcano sopra a 220mbp.

    Si sono piccole elucubrazioni di chi e’ indeciso, che alla fine parlo parlo e me ne andro’ di nuovo nelle Philippines che le ho solo a 2 ore di volo da Hong Kong….certo che se qualcuno mi dicesse che da qui a 2 mesi avesse in mente un programma di viaggio a Cuba, io potrei sul serio prendere in considerazione anche di farmi 40 ore di volo attraversando tutto il pianeta. A voi queste indigestione di fighe che so dell’est europa, di brasialiane di mandorlate , di cubane non vi e’ mai venuta? non avete  voglia di cambiare anche voi ? che dilemma non sapere chi scopare se una mandorlata o una caraibica, che se fossero solo questi i problemi della vita certo che veramente sarebbe un bel mondo per tutti,ehehheh.

     

    Peace & Love ;-)


    Zest ha scritto anche:



      • Stenka
      • Stenka

      • 8 agosto 2014 at 6:11

      Mah, sai, caro @Zest, credo il “desiderio di cambiare minestra” sia un po’ latente in tutti noi, pirati o non che si sia, fermo restando poi, e mettendo in preventivo, una possibile Delusione. Non voglio di certo scoraggiart, ma dico questo perchè anch’io, come te, mi sono trovato in questa situazione, per poi rimanere non dico deluso ma “non pienamente soddisfatto”. E’ un fatto, come in questo caso, che certe situazioni a lungo andare le “idealizzi” in una certa maniera per poi magari accorgerti che, alla fine, la minestra è sempre quella. E’ vero che l’entusiasmo della novità ti fa vedere le cose sotto una luce più intensa ma è anche vero che, per chi come noi “pirati randagi” rotti a molte esperienze, è ben difficile poi trovare una Minestra con quello speciale “Prezzemolo” che te la fa gustare in modo diverso. (Tu sei uno Chef, quindi mi capisci meglio di altri!) Per mia esperienza, dove davvero ho girato molto, posso quindi dire che è giustissimo provare e sperimentare cose e situazioni nuove, ma dobbiamo sempre tenere presente che quel “Prezzemolo” che intendiamo noi è raro. Molto raro, almeno per me. Comunque: In bocca al lupo, o, se preferisci, In culo alla balena (sigode di più! Auguri Amico!

         0 Mi Piace


      • Zest
      • Zest

      • 8 agosto 2014 at 9:20

      Non e’ cosi’ tragica come magari puo’ essere stato interpretato il mio pensiero, solo un piccolo appunto dicendo soltanto che dopo anni e anni di mandorlato assiduo, mi e’ venuta voglia di assaggiare qualcos’altro di diverso, sia come scenario una location opposta all’Oriente e il caribe sarebbe perfetto sotto questo punto di vista sia in termini di fig@, poi chiaro che sto parlando di una semplice vacanza, dove spendere soldi , divertirsi e tornare a casa (a casa sempre qui in Oriente) nulla di piu’ semplice di quanto stia esprimendo, il mio topic voleva far capire se anche voi avete avuto indigestione come me , chi magari ha scopato solo brasiliane o estiche o cubane o africane e allora vuole aria di cambiamento, che penso sia normale e fisiologico, poi parlando di mandorlato penso che mi dedichero’ nei miei viaggi futuri solo alle Filippine , lasciando da parte la Thailandia che vedo e’ infestata da troppi latrin lovers e italioti zerbini :-)

         0 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 8 agosto 2014 at 10:49

      Caro @zest …il discorso e’forse piu di assuefazione .. che indigestione …. diciamo che ogni popolo ha in media una serie di comportamenti standard …e quando uno si rifornisce sempre dallo stesso bacino manca proprio quel pizzico di “prezzemolo” che fa’variare lo show .
      Cuba non so’se consigliartela ….. non per le cubane ovviamente ….ma per come ti conosco io “sul forum” e per come ti ho visto dal real ..non penso ti troveresti a tuo agio nell’isla grande ..
      Mi spiego meglio …..il potere di spesa e’piu’o meno parificato …nel senso che per divertirti un poco in piu’della base devi investire a parita’molti piu’dobloni …. ed investendone tanti ..ma tanti non ti staccheresti mai di tanto dalla linea.
      E’ e rimane un sistema comunista vecchia maniera ….dove anche l’albergo piu’bello …non si differenzia …. di tanto da altri.
      Questa almeno e’stata la mia impressione di un mese passato a viaggiare per tutta cuba ..on the road.
      Ps. Forse all’ Havana questa regola trova qualche piccola eccezione ……ma veramente sembra di stare in un trombodromo dove le ragazze sparano cifre quando ti avvicini ……..e non e’il mio genere di vacanza…… almeno io preferisco quelle un po’piu’tranquille …..sempre li andiamo a parare ….money …. ma con meno aggressivita’.
      Saluti compare

         0 Mi Piace



    • Massì Chef, è ovvio che ti rompi i coyotes dopo un po’ che mangi sempre la stessa roba…
      Cuba non è niente male come vacanza, forse un po’ noiosetta secondo me quando vai oltre le tre settimane (così come mille altre destinazioni, del resto), ma è un posto molto caratteristico che sicuramente vale la pena visitare.
      Per quanto riguarda le donne si, funzionano più o meno su quello stesso stile africano a cui ti riferivi…ovviamente non tutte e non sempre, ma quella è grossomodo l’impostazione di base.

         0 Mi Piace


      • pelato
      • pelato

      • 8 agosto 2014 at 12:18

      fossi in te c andrei a cuba ,giusto come hai detto per provare di qualcosa di nuovo,poi visto che sei una persona tranquilla(non u giovane scuppiato come me :D :bz )cuba è molto piu rilassante ,non ha i ritmi caotici della thai,poi cmq oltre a cuba io fossi te guarderei santo domingo ,brasile o colombia ;-)

         0 Mi Piace


      • Zest
      • Zest

      • 8 agosto 2014 at 15:17

      Se vabbe’ mi sa che me ne vado in Vietnam allora a trovare @Dragodoro, non vi sento tanto entusiasti di Cuba :rotfl :rotfl

      ps: @pelato, fidati, addietro ai miei ritmi non riusciresti a stare, l’ultima cosa che cerco e propria la tranquillita’ se decido di andare a zoccole :rotfl :rotfl

         0 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 8 agosto 2014 at 15:30

      Io te lo dissi. Ce l’ho come meta, sicuramente. Ma non so’ date e tempi…forse Novembre, forse Febbraio. Qui la stagione in calo e mi posso muovere.
      Certo sappi li e’ diverso, albergo, luci, palline e neon non ci stanno, o come dice @dionisio poco cambia.
      Se interessa anche lato storico, musicale, marino…Io me la organizzo.
      Sempre con un par de Chicas appresso, anche…si puo’ vedere !!! :doubleup

      Ps: si, fondamentalmente mi son rotto i coglioni delle Estiche in genere, non del fisico, ma caratterialmente…Mandorlato pure dopo un po’ mi stufa, ma magari dopo tanto tempo ( a parte una Thai e una Viet qui… ;-) ) chissa’: magari ecco Viet e Korea piu’ che Thai.
      Mah, boh…vedremo :dreaming

         0 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 8 agosto 2014 at 16:11

      Musica e artistico ..paesaggi …vita tranquilla ma semplice….cuba ha parecchi punti ….. lo cheffone pero’ non lo vedrei bene ….mentre @aurelius ce lo vedo alla grande …
      Poi puo’essere che mi sbaglio …ma a naso l’impressione e’questa.

         1 Mi Piace


      • CCSP
      • CCSP

      • 8 agosto 2014 at 16:56

      Io avrei fatto il sudamerica quest’ anno ma a gennaio guardai i voli per questo periodo, partendo dall’ Australia, e costavano una follia…..
      Per cui ho rimandato ad anno prossimo….
      Bene o male provo quello che provi tu e l’ Asia non mi da più l adrenalina delle prime volte, soprattutto in situazioni da punter, ma anche in generale. Mi pare più che normale dopo svariate visite…

         0 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 8 agosto 2014 at 19:26

      Vabbe’ @dionisio …vedrai che con un paio di Mulatte a culo di marmo ai lati, si adatta pure lo Cheffone al ritmo del Caribe !!! :)) :doubleup :)) tanto lo sa’, non e’ che ti puoi inventare cose che non ci sono… ;-) Poi insomma ci si diverte sempre, ecchecazzo !!!

         0 Mi Piace


      • pelato
      • pelato

      • 8 agosto 2014 at 20:00

      Zest:
      Se vabbe’ mi sa che me ne vado in Vietnam allora a trovare @Dragodoro, non vi sento tanto entusiasti di Cuba

      ps: @pelato, fidati, addietro ai miei ritmi non riusciresti a stare, l’ultima cosa che cerco e propria la tranquillita’ se decido di andare a zoccole

      a zietto anch ;-) e a cuba te puoi pipare 5 o 6 zoccollette al giorno volendo :ar cuba è diversa come ambiente rispetto alla thai èmolto piu rilassante non è come a bkk o pty che sembra sia capodanno tutte le sere ;-)

         0 Mi Piace


      • dionisio
      • dionisio

      • 8 agosto 2014 at 20:55

      @aurelius …..embe’so’sacrifici …….. ci si deve adattare…. hahahaahahahh

         0 Mi Piace


      • AtiLeong
      • AtiLeong

      • 9 agosto 2014 at 21:15

      Molto onolabile signol @zest , ho avuto periodi monotematici pure io: solo e unicamente nere, che le mulatte mi parevano giá delle slavate via e tendevo a scartarle….Poi negli ultimi anni ho sviluppato un certo appetito per le estiche .
      Ma se andiamo alla cronaca attuale sto sviluppando un certo gusto per la fauna autoctona. Dopo 15 anni in questo paese ho cominciato ad apprezzare il fascino disceto della topa portoghese. Un paese lungi dall’ essere un paradiso della gnocca. Ma che ha qua e la belle sorprese. tipo la ragazzona azzorriana con cui mi son intrattenuto ierpomeriggio… :D
      In relazione a Cuba….credo sia una buona opzione per disitossicarsi dal mandorlato. E un posto parecchio diverso dal suo amato oriente.
      Personalmente io non ne conosco il panorama “pay” se non per sentito dire, giá che l’ ho sempre affrontata da giovine ospite di amici locali e trovato facilmente fighette a “mild indypay” che piú che altro davano problemi a scollarsele dai cojoni.

         0 Mi Piace


      • blackfox
      • blackfox

      • 10 agosto 2014 at 9:28

      Vecchio caro amico mio, ovunque tu sarai, dal 2 al 12 ottobre IO ti raggiungo!!! Uomo avvisato… :D

         0 Mi Piace


      • Zest
      • Zest

      • 10 agosto 2014 at 14:48

      Grazie ragazzi per gli ottimi consigli, il weekendi qua in Estremo Oriente sta terminando e me lo sono passato ad Hong Kong, dove mi sono fatto 2gg e una notte, arrivato a Dongguan da un paio d’ore, ho staccato un po’ la spina giusto per cambiare un po’ d’aria. Che dire, anzi cosa non dire visto che avevo gia postato le mie rece su HK , quindi nulla di nuovo se non ribadire le stesse cose, ma vi posto un paio di video giusto per spezzare il 3d :-)

      https://www.facebook.com/photo.php?v=10152251843576121&l=5120744755921721639

      https://www.facebook.com/photo.php?v=10152251925761121&l=8106380784129779438

      @blackfox, Se riesci anche prima di Ottobre tanto meglio ;-) comunque vediamo anche la data che hai detto :-)

         2 Mi Piace



    • Caro Zest, idea assolutamente condivisibile quella di cambiare “minestra”. Perchè non dimezzi la distanza e ti fermi in Africa??? Per me è stato un toccasana dopo 10 anni di Brasile (…si, ci si stufa anche delle brasiliane;). Poi aggiungo una breve osservazione, secondo me al di là della nazionalità della pupa, conta molto il feeling che sviluppi con ella, indipendentemente che si tratti di Pay, Indipay o free, ho notato che su decine e decine di trombamiche di diverse nazionalità, mi sono trovato totalmente in sintonia (Attuned dicono gli anglosassoni) con POCHISSIME di queste. Una è una free Indonesiana che andrò a trovare a ottobre. Facci sapere Zest se troverai il coraggio/la forza di cambiare…cambiare richiede MOLTA determinazione ehehehe

         0 Mi Piace


      • Zest
      • Zest

      • 12 agosto 2014 at 3:52

      @tusci

      conosco bene il versante orientale africano in quanto ci ho lavorato per ben 2 volte nel arco di 3 anni a cavallo tra il 2010 ed inizio 2013 giu’ a Zanzibar con puntate frequenti in Tanzania e in Kenya, e non ti faccio immaginare quanta fig@ di colore mi sono tromabta quasi da farne anche li indigestione, sia pay che quasi total free. Ritornare in Africa riassaporerei di nuovo cio’ che ho lasciato, anche se lo farei con molto gusto in quanto le migliori della mia vita le ho fatte proprio con loro, delle autentiche macchine da guerra sessuali. Mi piacerebbe provare i caraibi dove non sono mai stato, pero’ l’unica cosa che mi fa desistere e’ il viaggio che tu sai io abito dall’altra parte del mondo, se fossi in europa mi sparo le mie 10 ore di volo e vaffanculo, ma dalla Cina e’ un casino, pero’ se so che qualche valido Compadre (come per esempio @Aurelius o @Blackfox, cito i primi 2 con cui avevamo gia’ avuto uno scambio di idee per farci un viaggio insieme da quelle parti, ma come potrebbe essere anche per qualcun’altro a patto che non venga con i soldi tirati se no mi farebbe fare a me na vacansa de mmerda) prende in considerazione di andare a Cuba come puo essere RD, io valuto attentamente la proposta di cambiare per una volta il mio itinerario, che io al momento per comodita’ logistica mi muovo solo in SEA, io da Hong Kong sono a 2 ore nelle Filippine in Vietnam in Thai, in Cambogia a 3 ore sono in Indonesia. Andare ai caraibi mi devo sparare minimo 30 ore di volo contando i vari transiti, cambi di aereo et compagnia bella. Sono in partensa tra pochi giorni in Australia, mi vado a fare una bella vacansetta poi quando torno vedo come sono messi i pirati e li decido che fare, altrimenti vorra’ dire che ritornero’ nelle Phils che la mi trovo sempre bene e faro’ un ulteriore indigestione di mandorlato, che gia qui in Cina ne sto abusando anche fin troppo….

      A me dei cambiamenti non mi spaventano affatto, anzi per me puo’ essere solo un toccasana, mi piace la novita’ l’adrenalina del nuovo , cose che qui in SEA ho perso da tanto tempo. l’unica parte del pianeta ancora per me inesplorato e appunto la fascia caraibica.

      ps: dove ti trovi attualmente ?

         0 Mi Piace


      • blackfox
      • blackfox

      • 12 agosto 2014 at 7:05

      @Zest… Cuba per me si può fare! :doubleup
      Ho trovato un bel volo da Abu Dhabi… KLM… Business class… 21 ore incluso scalo di 3 e mezza ad Amsterdam… 3000 neuri che mi sembra più che onesto! B-)
      Non attenderei comunque il ritorno dal viaggio australiano altrimenti i biglietti vanno a costare il doppio :dreaming

         0 Mi Piace


      • dragodoro
      • dragodoro

      • 12 agosto 2014 at 12:58

      @Zest. Non ci pensare due volte! Approfitta del caro @blackfox….Maremma tua…Fiondati a Cuba per quanto possa sembrare il solito “luogo comune” …bisogna Andarci! Cazzo ci vai a fare in Australia…? Caccia grossa ai canguri? Certo parliamo di una terra enorme e meravigliosa, in parte ancora da scoprire,a parte le solite location! Ma scusami te proprio non ti ci vedo! :-?
      Ma Cuba non rimandarla! Non ne rimarrai deluso! Il tempo stringe. Una volta che il Fidel e’ andato,ci rimane quel ricchionazzo del fratello Raul, che con i “Gringos” Ammmerricani e culo & camicia!…e addio Isla Grande! Gli Amerecani la trasformeranno in un altra Disneyland plasticosa & stucchevole….

      Non perderti le notti Habanere dell’Havana, vai alla sua Casa della Musica, al Café Cantante…accompagnato da un paio di belle chicas,prendi un tavolo,una buona bottiglia di Ron Anejo e fumati un buon sigaro con le tue manacce che frugano tra le cosce sode & nervose delle cioccolatine sedute al tuo fianco! :-P le notti Cubane non deludono MAI! ….un caro abbraccio cumparuzzo… :heyhey

         0 Mi Piace



    • @Zest io al momento sono qui nella triste italiaccia a farmi il culo per raggranellare due soldi e se tutto va bene a ottobre sono in Indonesia.
      So bene che sei un gran viaggiatore, ma so anche che cambiare e rischiare poi di trovare qualcosa di diverso da quello che uno si aspetta può essere stressante! Te lo dico perchè succede pure a me.
      A Cuba non ci sono mai stato, ricordo solo che 20 anni fa un ragazzo delle mie parti, che a Cuba ci andava da una vita, mi diceva che ormai la vera Cuba era finita…, non se se sia vero, a me personalmente non attira, non so perchè, ma di sicuro opterei per una terra sconosciuta, magari pericolosetta(almeno così pare) ma
      ancora poco battuta come il NIcaragua o
      El Salvador. Aggiungo che l’Africa è un continente immenso, diversissimo nelle sue regioni e che l’Africa orientale (o almeno il Kenya che ho visitato per 2 settimane)non ha nulla a che vedere con il West Africa. Comunque se parli con amici esperti di Cuba e fai le domande giuste, puoi farti un’idea di quello che ti aspetta…altrimenti torna dove ti porta il cuore, nel paradiso delle donne Pinay ahahaha un giorno dovrò andarci anch’io ;)

         0 Mi Piace


      • Zest
      • Zest

      • 13 agosto 2014 at 3:08

      @blackfox

      parliamo in privato, giusto per sapere le tue date esatte, cosi’ vedo per il ticket :-)

      @Dragodoro
      vedro’ di seguire i tuoi consigli sempre che non ci siano cambiamenti di programma :-)

      @tusci

      ho voglia di donne bianche e possibilmente troie a letto :-)

      Le pinay sotto questo punto di vista non mi hanno mai deluso, al contrario delle thai che sono gia’ piu conservative… con le cinesi della Cina invece ci possono essere belle sorprese se presa quella giusta ;-)

         0 Mi Piace



    • @Zest giusto una domanda: mi dicevi che le donnine Cinesi sono gelosissime e appiccicose…la tua fidanzatina accetta di buon grado che di tanto in tanto ti fai una vacanzetta da solo???Cosa le racconti per tranquillizzarla?Ora abiti a HK??

         0 Mi Piace



    Post a Comment!