• Pattaya croce e delizia : i miei giorni di ordinaria follia

    Pattaya croce e delizia….
    Ho avuto la fortuna di andarci ad appena vent’ anni.
    Ho avuto la sfiga di andarci ad appena vent’ anni.
    Si perchè, quando nella prima giovinezza, cominci a frequentare i luoghi più estremi dal punto di vista del entertainment, sposti la tua personale asticella del divertimento troppo in alto…..
    Dopo di ciò le normali serate in discoteca a conclusione fortissimamente dubbia, non ti divertono più come prima.
    Così come tante altre cose….
    Magari gli amici iniziano a darti del “noioso”…..e vaglielo a spiegare che in certi luoghi inizi a bere nel primo pomeriggio e ti basta puntare il dito sul qualsivoglia organo femminile nei paraggi per poterlo deflorare, ed ora che questi luoghi li hai visti,  fare un falò e il gioco della bottiglia non ti diverte più…
    Mi trovavo a Pattaya circa un anno e mezzo fa, quando il caso volle che per una fortunata serie di coincidenze, si trovassero in zona anche 4 miei amici e concittadini.
    Non che da solo mi tiri indietro, ma con 4 amici di “quelli che dico io” si crea la vera e giusta atmosfera per vivere la città. Tra l’ altro è per me occasione rara, dato che generalmente viaggio in solitaria….
    Ero via da quasi 5 mesi e avevo voglia di vedere qualche brutto muso familiare…
    Il giorno del loro arrivo mi alzo tardi, e dopo pranzo vado a bere il caffè e a leggere il giornale, dal cinese nella piazzetta del mercato in soi buakaw, uno dei pochi caffè e cappuccini che hanno diritto di chiamarsi tali….una delle poche cose a cui davvero non posso rinunciare ovunque io mi trovi.
    Il giornale parla di qualche ragazzo con le tette che ha drogato e derubato qualcuno, un suicidio, un paio di risse, un pedofilo in carcere…..normale amministrazione giornaliera, in una città che se fosse stata costruita in sudamerica, probabilmente vanterebbe 30 morti al giorno…..
    Dopo il caffè mi sposto al luogo dove ho appuntamento coi ragazzi, il bar di un altro amico, anche lui corregionale e quasi concittadino.
    Schivo le avances dei soliti 4 o 5 culi maronati del soi, gli storici trans Renato e Vincenzo, più qualche nuova leva (quando dico “leva” intendo proprio leva) e finalmente riabbraccio gli amici….
    Pacche e risate  si sprecano, addirittura qualche frase in dialetto e birra come se piovesse….
    L’occasione è una di quelle da celebrare, e quando il livello alcolico sale succede quello che già mi aspettavo….
    “Dai oh….chiamiam la Apple!”
    E ti pareva!
    La Apple è ovviamente una mignotta, mignotta doc, dop, docg e chi più sigle ha più ne ne metta….
    Una di quelle che non lasciano spazio a interpretazioni border line tipo “….ahh ma sai,  lei lo fa solo per arrotondare….”
    No! Questa smarchetta come una matta in soi 6 e poi col suo motorino gira delivery tutti gli alberghi, e già anni fa  radiopattaya  diceva che avesse in banca cifre considerevoli….
    Quando al bar del mio amico si fa una mangiata e si è discretamente in forma, la si chiama e lei spompina nel bagno uno dietro l’ altro tutti i commensali intervenuti, con un nonchalance d’altri tempi, lavandosi la bocca tra un pompino e l’altro con lo spruzzino del cesso….
     Se qualcuno avesse qualcosa da dire in proposito si rilegga l’about di PV e non rompa i coglioni hehehe ( “Alcuni dei temi trattati potrebbero risultare piuttosto discutibili, e sebbene non sia intenzione degli autori offendere le sensibilità dei lettori, siete pregati di lasciare fuori la porta moralismi, ipocrisie e secondi fini ed unirvi a noi con spirito costruttivo”)
    Arriva col suo motorino colorato, nuovo di pacca, con una gonna corta e senza mutandine….
    Esordisce con un “My pussy is a 7/ 11, open 24 hours!”, poi vede che uno dei miei amici indossa una maglietta blu e inizia a chiamarlo Doraemon….
    “Doraemon, you are the first one!” e se ne va con il mio amico in bagno.
    Ci spompina a turno, uno dietro l’ altro, tirando a indovinare cosa abbiamo mangiato dal sapore dello sperma!
    L’ ultimo tra i 5 se la bacia anche! (l’about ragazzi, l’ about….)
    A fine corsa le diamo 500 thb a testa e le offriamo una tequila per uno…
    Resta con noi a bere e a fare quattro risate, poi la congediamo e andiamo in walking street…
    Solito baraccone di luci, odori e assortimento umano che io amo e odio, che mi piace o mi fa schifo a seconda degli stati d’animo.
    Andiamo al solito carretto di alcolici davanti al Tony’s e ci beviamo un paio di shortini , badati a vista dai 7 8 culi maronati che stazionano sempre a fianco, ma che hanno un accordo col proprietario del carretto, che li lascia stare a patto che non disturbino i clienti…
    Il più vivace del gruppo ci fa vedere la sua fregnaccia operata da lontano…..
    Finito di bere siamo ormai belli carichi, sono le 2 e ci dirigiamo a passo sicuro verso l’ Insomnia….
                                                                      FINE PRIMA PARTE

    CCSP ha scritto anche:



      • Leone Di Lernia
      • Leone Di Lernia

      • 12 maggio 2014 at 12:47

      Madòoonn che bèl posto è sta Pattaya: ìo non gi sòn mai andàte ma fòrse è mèglie che non ci vado pròpio mài se non vòglie farmi venire n’invàrto…

         1 Mi Piace


        • Leone Di Lernia
        • Leone Di Lernia

        • 12 maggio 2014 at 22:58

        …però uagniùn, nòn zò vvoi, ma ìe la soddisfazziòne d’ingùlarme nù bèll ledibbòi accòme si dève me la toglièssi pròpie a pattaye, eh?!… honèste-honèst!!

           1 Mi Piace



    • “la si chiama e lei spompina nel bagno uno dietro l’ altro tutti i commensali intervenuti, con un nonchalance d’altri tempi, lavandosi la bocca tra un pompino e l’altro con lo spruzzino del cesso…”
      :dreaming :dreaming :dreaming :dreaming :dreaming :dreaming :dreaming

      :)) :clap
      Lunga vita all’About! :D

         2 Mi Piace


      • aurelius
      • aurelius

      • 12 maggio 2014 at 16:10

      …Embe’ e’ di moda ormai…Bello, il classico giro con 5 Baldi Giovini 5 !!! Ottimizzo !!! :)) :Whis :))

      ps: Tutto il primo pezzo ” Giudizi et Impressioni sullo show biz/Intrattenimento serale et sue aspettative ItaGliote” da incorniciare, metterglielo sotto l’ascella e con un calcione in culo sbatterli/e su un libro. E poi dopo forse, ma forse…con uno scappellotto tra capo e collo catapultarli in aereoporto !!! ;-)
      :doubleup

         0 Mi Piace


      • dragodoro
      • dragodoro

      • 12 maggio 2014 at 16:25

      @CCSP :rotfl :rotfl :rotfl :clap

         3 Mi Piace


        • CCSP
        • CCSP

        • 13 maggio 2014 at 14:18

        @dragodoro qui ti sei superato! :clap
        L’ immagine vale più di mille parole! :dreaming

           0 Mi Piace


      • DrMichaelFlorentine
      • DrMichaelFlorentine

      • 12 maggio 2014 at 19:47

      Anche io ovviamente sono stato a Pattaya, so di cosa stiamo parlando, mi è piaciuta molto una cosa del tuo racconto : cit. “Ho avuto la sfiga di andarci ad appena vent’ anni.
      Si perchè, quando nella prima giovinezza, cominci a frequentare i luoghi più estremi dal punto di vista del entertainment, sposti la tua personale asticella del divertimento troppo in alto…..”
      Tutto vero, venti anni per questi posti sono soprattutto una maledizione che non finirà più, anche se sempre meglio di quello che non ci è mai stato nemmeno da grande ;-)

         2 Mi Piace



    • Bello anche il paragone con quei maledetti falo’ sulla spiaggia, dove mentre uno suona romanticamente le canzoni di Battisti gli altri sperano che le poche e pluricorteggiate ragazze bevano per disinibirsi ed alla fine quando ti va di culo ti fai con lei il bagno di mezzanotte, tra sorrisini e ammiccamenti vari, e l’entusiasmo di chi pensa di aver trascorso la più bella serata della sya vita mentre tu pensi “ma vaffanculo :))

         2 Mi Piace



      • Meanwhile, in Thailand…”…la si chiama e lei spompina nel bagno uno dietro l’ altro tutti i commensali intervenuti, con un nonchalance d’altri tempi, lavandosi la bocca tra un pompino e l’altro con lo spruzzino del cesso…”
        :ar

           0 Mi Piace


      • CCSP
      • CCSP

      • 13 maggio 2014 at 6:34

      Grazie degli interventi signori! :ar
      E soprattutto grazie a @Littletruths che ci ha regalato un about che ci consente di raccontare le nostre nefandezze con impunità garantita!
      Mi vengono in mente le “leggi ad personam” del Cavaliere e dei suoi compari! :))
      LUNGA VITA ALL’ ABOUT! :ar

         2 Mi Piace


      • onegold
      • onegold

      • 13 maggio 2014 at 8:38

      :rotfl @CCSP LUNGA VITA ALL’ ABOUT!!!

         2 Mi Piace


      • CCSP
      • CCSP

      • 13 maggio 2014 at 10:09

      Caro Onegold,mi tocca ammettere che quella battuta è del Capitano….. purtroppo non ho il carisma innato dei fratelli della filibusta e per farmi strada mi tocca rubar loro battute qua e la :doubleup :))

         1 Mi Piace


      • os_car86
      • os_car86

      • 13 maggio 2014 at 11:25

      bella la prima parte , posso immaginare il resto della serata .

      cit. “Ho avuto la sfiga di andarci ad appena vent’ anni.
      Si perchè, quando nella prima giovinezza, cominci a frequentare i luoghi più estremi dal punto di vista del entertainment, sposti la tua personale asticella del divertimento troppo in alto…..”

      A me e successo una cosa simile quando sono tornato da Lloret de Mar , non sono piu andato in discoteca , dopo il livello di musica e di figa che c’era lì

         2 Mi Piace


        • CCSP
        • CCSP

        • 13 maggio 2014 at 14:20

        Grazie @os_car86, a breve arriva anche l’ epilogo! :doubleup

           1 Mi Piace


      • Zest
      • Zest

      • 13 maggio 2014 at 15:21

      Ecco qua che il nostro @CCSP aveva deciso di sfidare a biliardo la fanciulla conosciuta al bar :-)

         0 Mi Piace


      • Zest
      • Zest

      • 13 maggio 2014 at 15:27

      La fanciulla pero’ aveva deciso che forse era meglio farsi una bella partita a freccette mettendo in palio un boccale di birra :D nel frattempo in televisione trasmettevano il meteo :)) :))

         0 Mi Piace


      • Zest
      • Zest

      • 13 maggio 2014 at 15:34

      .

         0 Mi Piace


      • Zest
      • Zest

      • 13 maggio 2014 at 15:39

      alla fine il nostro pirata , invito la gentile fanciulla a una cena romantica, per mettersi d’accordo come doveva finire la serata :D :bz :Whis

         1 Mi Piace



      • :)) :)) :)) Agghiacciante, ma è più vero di quanto non si crederebbe così su due piedi… :Boh

           0 Mi Piace


      • LoZio
      • LoZio

      • 13 maggio 2014 at 21:43

      certe cose solo a Pattaya…è proprio vero che se uno tasta certe cose e vive certe esperienze poi il ritorno in patria è un trauma!

         0 Mi Piace


      • AtiLeong
      • AtiLeong

      • 13 maggio 2014 at 21:44

      La apple é diventata un mio idolo :D
      Devo cercare la maglietta di Doraemon che i miei figli usavano anni fa….ma ho paura non mi vada bene :-/

         0 Mi Piace


      • CCSP
      • CCSP

      • 14 maggio 2014 at 0:31

      @zest mi hai beccato in pieno, il tipo della prima foto sono io! :))
      Non capisco come ho fatto a invecchiare di 40 anni nel giro di una partita a freccette e un meteo…..è proprio vero che la vita è un brivido che vola via! :))
      @AtiLeong, Apple idolo assoluto e regina incontrastata di SOI 6….. che è non è come dire regina di Via Plauto o Corso Garibaldi :))

         2 Mi Piace


      • CCSP
      • CCSP

      • 18 maggio 2014 at 1:53

      Un disastro…..notizia fresca di poche ore, la Apple è incinta di 5 mesi.
      Minuto di silenzio per chi ne ha conosciuto il valore…
      Ecco come si presenta oggi il suo famoso spruzzino, compagno di mille battaglie….
      Scusate se oggi scriverò poco ma mi sento un po’ scosso….

         2 Mi Piace



      • :dreaming :dreaming :dreaming
        Sorte ha voluto che questo fosse il primo commento su cui ho cliccato oggi…devo farti le mie più sentite congratulazioni per la a dir poco poetica immagine scelta, e mi associo al tuo dolore. :pray :pray :pray

           1 Mi Piace


          • CCSP
          • CCSP

          • 18 maggio 2014 at 14:13

          @Littletruths non l’ho scelta! Hanno messo il lutto al braccio dello spruzzino veramente, l’ ho presa dal profilo del locale del mio amico! :)) :))
          Lo so che può sembrare una cazzata ma sono serissimo!

             2 Mi Piace


      • dragodoro
      • dragodoro

      • 18 maggio 2014 at 13:23

      ……….

         3 Mi Piace



      • :-? Chi sarà mai il padre?
        Potrebbe essere letteralmente chiunque… :-?

           1 Mi Piace


          • CCSP
          • CCSP

          • 19 maggio 2014 at 7:40

          Questa è rimasta incinta dalla bocca…..un miracolo! E’ come la Madonna! :))

             2 Mi Piace



    • @CCSP Un minuto di silenzio per i milioni di potenziali bambini che sono stati eliminati dallo spruzzo dello sciacquaculo nel cesso del locale del tuo amico.
      Che il buon Cielo li abbia in gloria.
      :pray

         1 Mi Piace


      • AtiLeong
      • AtiLeong

      • 18 maggio 2014 at 19:06

      muto, percosso e attonito resto a cotal nunzio. :unlov

         1 Mi Piace


      • Hermes
      • Hermes

      • 17 giugno 2014 at 13:45

      ahahahah!!! sto morendo :rotfl l’immangine dello spruzzino che è un must in thailandia.

         0 Mi Piace



    Post a Comment!